Come utilizzare Visual Basic .NET o Visual Basic 2005 per creare un file di risorse utilizzando la classe ResourceWriter e come recuperare un file di risorse utilizzando la classe ResourceManager

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 820659 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come creare un file di risorse utilizzando la classe ResourceWriter e come recuperare un file di risorse utilizzando la classe ResourceManager .

La classe ResourceWriter fornisce un'implementazione di predefinito del IResourceWriter interfaccia. ╚ possibile specificare le risorse come coppie nome / valore utilizzando il metodo AddResource . Per creare un file di risorse, Ŕ necessario creare un'istanza di ResourceWriter con un nome file univoco e chiamare AddResource almeno una volta. Chiamare il metodo di generazione per scrivere il file di risorse sul disco e quindi chiamare il metodo Close per chiudere il file. Quando si chiama il metodo Close , il file di risorse in modo implicito viene generato, se necessario.

Nota Le risorse non pu˛ essere possibile scrivere il file di risorse nello stesso ordine in cui vengono aggiunti al file di risorse.

La classe ResourceManager esamina le risorse specifiche della lingua, fornisce il fallback delle risorse quando una risorsa localizzata non esiste e supporta la serializzazione di risorse. Utilizzando la classe ResourceManager , un chiamante pu˛ accedere alle risorse per impostazioni cultura specifiche utilizzando il metodo GetObject e il metodo GetString . Per impostazione predefinita, questi metodi restituiscono la risorsa per la lingua determinata dalle impostazioni linguistiche correnti del thread che ha effettuato la chiamata.



Requisiti


Nell'elenco seguente sono indicati hardware, software, infrastruttura di rete e i service pack necessari:
  • Microsoft Visual Studio .NET o Microsoft Visual Studio 2005
In questo articolo si presume la conoscenza dei seguenti argomenti:
  • Microsoft Visual Basic .NET o Microsoft Visual Basic 2005
  • Microsoft Visual C# .NET o Microsoft Visual C# 2005

Procedura di esempio

  1. Avviare Visual Studio .NET 2002, Visual Studio .NET 2003 o Visual Studio 2005 .
  2. Scegliere Nuovo dal menu file , quindi progetto .
  3. Fare clic su Progetti di Visual Basic in Tipi progetto e quindi fare clic su Applicazione Windows in modelli .

    Nota In Visual Studio 2005, fare clic su Visual Basic in Tipi progetto .

    Per impostazione predefinita, viene creato il modulo di Form1.
  4. Scegliere dal menu Visualizza , casella degli strumenti .
  5. Aggiungere un controllo pulsante a Form1.
  6. Nella finestra ProprietÓ, impostare il testo di proprietÓ del controllo pulsante Crea risorsa .
  7. Fare doppio clic su Crea risorse .
  8. Aggiungere il seguente Importa istruzione il file Form1.vb:
    Imports System.Resources
  9. Aggiungere il seguente codice nel gestore eventi Button1_Click :
    ' Code to Create a Resource. 
    Dim objImage As Image
    Dim strString As String
    Dim rsw As ResourceWriter
    
    ' objImage is the Image that will be added as a resource.
    objImage = Image.FromFile("c:\\Winter.jpg")
    
    ' strString is the string that will be added as a resource.
    strString = "This is the string from resource"
    
    'Creates a resource writer instance to write to MyResource.resources.
    rsw = New ResourceWriter("MyResource.resources")
    
    'Adds the image to the resource.
    ' "MyImage" is the name that the Image is identified as in the resource.
    rsw.AddResource("MyImage", objImage)
    
    'Adds the string to the resource.
    ' "MyText" is the name that the string is identified as in the resource.
    rsw.AddResource("MyText", strString)
    
    rsw.Close()
    MessageBox.Show("Resource Is Created.....")
    Nota Modificare il percorso Image.FromFile ("c:\\Winter.jpg") in base alla posizione dell'immagine che si desidera aggiungere come risorsa.
  10. Aggiungere un controllo PictureBox a Form1.
  11. Aggiungere un controllo Label a Form1.
  12. Aggiungere un altro controllo pulsante a Form1.
  13. Nella finestra ProprietÓ impostare la proprietÓ Text del controllo Button2 alla Risorsa di utilizzo dei comandi.
  14. Fare doppio clic su utilizza risorse .
  15. Aggiungere il seguente codice nel gestore eventi Button2_Click :
    ' Code to retrieve the information from the resource. 
    Dim myImage As Image
    Dim myString As String
    Dim rm As ResourceManager
    
    ' Create a Resource Manager instance.
    rm = ResourceManager.CreateFileBasedResourceManager("MyResource", ".", Nothing)
    
    ' Retrieve the Image from MyResource by using the GetObject method.
    myImage = rm.GetObject("MyImage")
    
    ' Retrieves the string from MyResource.
    myString = rm.GetObject("MyText")
    PictureBox1.Image = myImage
    Label1.Text = myString
  16. Dal menu file , scegliere Salva per salvare il progetto.
  17. Scegliere dal menu Genera , Genera soluzione per generare il progetto.
  18. Dal menu debug , scegliere Avvia per eseguire il progetto.

Verifica del funzionamento

  1. Quando si esegue il progetto, verrÓ visualizzato Form1.

    Fare clic su Crea risorsa per creare un file di risorse.

    Una finestra di messaggio conferma creato correttamente il file di risorse.
  2. Fare clic su utilizza risorse .
  3. Verificare che l'immagine e il testo di che questa Ŕ la stringa di risorsa viene visualizzato nel modulo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft Developer Network (MSDN):
Classe ResourceManager
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/system.resources.resourcemanager(vs.71).aspx
Recupero Di risorse in file resources
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/khyt7e7y(vs.71).aspx
Risorse nelle applicazioni
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/f45fce5x(vs.71).aspx

ProprietÓ

Identificativo articolo: 820659 - Ultima modifica: mercoledý 26 febbraio 2014 - Revisione: 2.6
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Basic 2005
  • Microsoft Visual Basic .NET 2003 Standard Edition
  • Microsoft Visual Basic .NET 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbvs2005applies kbvs2005swept kbstring kbresource kbbitmap kbhowtomaster KB820659 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 820659
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com