Comprendere la funzionalitÓ di ripristino in Microsoft Office 2003 e in Office XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 822238 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto in dettaglio il funzionamento del processo di ripristino in Office.

In Office vengono utilizzate le funzionalitÓ di ripristino automatico fornite da Microsoft Windows Installer. Se manca una risorsa necessaria per avviare un programma di Office, ad esempio un file o una chiave del Registro di sistema, la condizione viene rilevata e il programma viene ripristinato.

Componenti e funzionalitÓ

Il processo di ripristino di Windows Installer Ŕ costituito da due meccanismi: componenti e funzionalitÓ.
  • Componenti Il blocco pi¨ piccolo e pi¨ importante, una raccolta di file, chiavi del Registro di sistema e altre risorse che vengono installate e disinstallate come gruppo unitario. Una delle risorse di un componente pu˛ essere definita come percorso chiave del componente. Di solito viene scelto un file come percorso chiave, ma potrebbe trattarsi anche di un valore del Registro di sistema.

    Il percorso chiave rappresenta i seguenti elementi:
    • Il percorso del componente selezionato. Quando da un programma viene richiesto il percorso di un componente, viene restituito il percorso della risorsa percorso chiave.
    • Verificare la corretta installazione del componente. Se manca la risorsa percorso chiave, l'intero componente viene considerato come danneggiato.
  • FunzionalitÓ Le parti di un programma che Ŕ possibile scegliere di installare. Di norma rappresentano le caratteristiche funzionali del programma. Una funzionalitÓ Ŕ essenzialmente un raggruppamento di componenti. Quando si esegue un'installazione personalizzata, le voci presenti nella finestra di dialogo Personalizzazione avanzata sono funzionalitÓ per Office e i vari programmi di Office.

Ripristino dinamico in fase di esecuzione

Windows Installer consente il ripristino dinamico di un programma pi¨ o meno nello stesso modo in cui consente l'installazione di nuove funzionalitÓ al primo utilizzo. Dopo l'avvio di un programma, viene verificato che tutti i componenti siano installati correttamente.

Come indicato nella sezione "Componenti e funzionalitÓ" di questo articolo, l'esistenza di un percorso chiave consente di determinare se un componente Ŕ danneggiato o mancante. Se manca la risorsa percorso chiave, i componenti danneggiati o mancanti vengono reinstallati automaticamente.

Se i file di origine sono accessibili, Ŕ possibile che venga visualizzata per breve tempo una finestra di dialogo Windows Installer durante il processo di ripristino prima del completamento dell'avvio del programma.

Per ulteriori informazioni su Windows Installer, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
310598 Cenni preliminari sulla tecnologia Windows Installer

Nota Se si esegue Office XP o uno dei programmi di Office 2002, sarÓ necessario avere Windows Desktop Update installato nel computer perchÚ la funzionalitÓ di ripristino dinamico in fase di esecuzione funzioni come previsto. Se il computer non esegue Windows Desktop Update, si verifica solo un ripristino limitato. Per utilizzare tutte le funzionalitÓ di ripristino automatico incluse in Office, Ŕ necessario disporre almeno di Microsoft Internet Explorer 4.01 Service Pack 1 (SP1) o Microsoft Internet Explorer 4.01 Service Pack 2 (SP2) e Windows Desktop Update installato nel computer prima di installare Office XP. Tali requisiti possono costituire un problema solo nei computer in cui Ŕ in esecuzione Microsoft Windows NT 4.0. Tutti gli altri sistemi operativi richiesti per Office XP includono la versione necessaria di Internet Explorer. Non Ŕ possibile installare Office 2003 o singoli programmi della famiglia di Office 2003 in ambiente Microsoft Windows NT 4.0.

Rilevamento di problemi e ripristino su richiesta

Per eseguire la funzionalitÓ Rileva problemi e ripristina nei programmi di Office, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare un programma di Office.
  2. Scegliere Rileva problemi e ripristina dal menu ?.
  3. Nella finestra di dialogo Rileva problemi e ripristina effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Selezionare la casella di controllo Ripristina i collegamenti creati dall'utente durante l'operazione. Per impostazione predefinita, questa casella di controllo Ŕ selezionata. Se si seleziona l'opzione Ripristina i collegamenti creati dall'utente durante l'operazione, verranno mantenuti i collegamenti di Office personalizzati. Se questa opzione non viene selezionata, tali collegamenti verranno rimossi.
    • Selezionare la casella di controllo Ignora le impostazioni personalizzate e ripristina le impostazioni predefinite. Se si seleziona l'opzione Ignora le impostazioni personalizzate e ripristina le impostazioni predefinite, verranno ripristinate le impostazioni predefinite di Office per quanto segue:
      • Il personaggio selezionato per l'Assistente.
      • Gli elementi pi¨ recenti verranno rimossi dal menu File.
      • La dimensione della finestra per tutti i programmi.
      • La posizione dei menu e della barra degli strumenti ed eventuali personalizzazioni.
      • Il livello di protezione per i singoli programmi.
      • Le impostazioni di visualizzazione nel programma, ad esempio la visualizzazione Calendario in Outlook.
      • Al riavvio dei programmi di Office occorrerÓ immettere nuovamente il nome utente e le iniziali.
  4. Fare clic su Avvia.
  5. Fare clic su Ignora se nella finestra di dialogo Chiusura dei programmi di Office viene visualizzato un messaggio analogo al seguente (dove programma Ŕ il programma di Office in esecuzione):
    Per visualizzare correttamente le impostazioni o ripristinarle, Ŕ necessario chiudere i seguenti programmi:
    Microsoft programma
  6. Al termine del processo di ripristino, scegliere OK nel seguente messaggio, dove edizione Ŕ la versione di Office installata, ad esempio Microsoft Office Edizione Professional 2003:
    Installazione di Microsoft Office edizione completata.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 822238 - Ultima modifica: martedý 4 dicembre 2007 - Revisione: 2.9
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Professional Edition 2003
  • Microsoft Office Edizione Standard 2003
  • Microsoft Office Edizione Studenti e Docenti 2003
  • Microsoft Office Small Business Edition 2003
  • Microsoft Office Basic Edition 2003
  • Microsoft Office Access 2003
  • Microsoft Office Excel 2003
  • Microsoft Office FrontPage 2003
  • Microsoft Office Outlook 2003
  • Microsoft Office PowerPoint 2003
  • Microsoft Office Publisher 2003
  • Microsoft Office Word 2003
  • Microsoft Office InfoPath 2003
  • Microsoft Office OneNote 2003
  • Microsoft Office Project Professional 2003
  • Microsoft Office Project Standard 2003
  • Microsoft Office Visio Professional 2003
  • Microsoft Office Visio Standard 2003
  • Microsoft Office XP Professional Edition
  • Microsoft Office XP Standard Edition
  • Microsoft Office XP Small Business Edition
  • Microsoft Office XP Students and Teachers
  • Microsoft Office XP Developer Edition
  • Microsoft Access 2002 Standard Edition
  • Microsoft Excel 2002 Standard Edition
  • Microsoft FrontPage 2002 Standard Edition
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
  • Microsoft PowerPoint 2002 Standard Edition
  • Microsoft Word 2002 Standard Edition
  • Microsoft Publisher 2002 Standard Edition
  • Microsoft Project 2002 Professional Edition
  • Microsoft Project Standard 2002
  • Microsoft Visio 2002 Professional Edition
  • Microsoft Visio 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbfunctions kbinfo kbhowtomaster KB822238
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com