Come rimuovere e installare il sito Web companyweb di Windows Small Business Server 2003 SharePoint Services 2.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 829114 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto come rimuovere e come reinstallare il sito Web companyweb di Microsoft Windows SharePoint Services 2.0 per Microsoft Windows Small Business Server 2003. Questa procedura potrebbe essere necessario se l'installazione originale del componente Intranet di Windows Small Business Server 2003 non viene completata correttamente o se un problema con Microsoft Internet Information Services (IIS), Microsoft SQL Server o Microsoft SQL Server Desktop Engine (noto anche come MSDE) fa sý che il sito Web companyweb smettere di funzionare correttamente.

Informazioni

In questo articolo vengono illustrate le modifiche a IIS, Windows SharePoint Services 2.0, Microsoft SQL Server Desktop Engine (WMSDE), SQL Server e del Registro di sistema. ╚ possibile che si desidera backup di questi componenti prima di avviare questo processo. Ad esempio, creare un backup dello stato per il Registro di sistema, il database COM + e altri importanti componenti del sistema. Creare un backup della metabase per le impostazioni di IIS. Se si dispone di dati sul sito http://companyweb o in altri siti Windows SharePoint Services 2.0 nel computer Windows Small Business Server, assicurarsi di backup dei database di SQL Server e WMSDE. Ad esempio, backup del sts_config e sts_ Servername database _1. Eseguire il backup del sito di Windows SharePoint Services 2.0 per utilizzando gli strumenti stsadmn o migrazione.

Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup dei dati http://companyweb, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
829112Come eseguire il backup e ripristino dati di http://companyweb in Windows Small Business Server 2003

Rimuovere il sito Web companyweb di Windows SharePoint Services 2.0 per Windows Small Business Server 2003

Nota La procedura descritta in questo articolo richiesto di cercare e rimuovere manualmente eventuali siti Web di SharePoint, i pool di applicazioni, file e le chiavi di registro sono rimasti dopo avere disinstallato il programma di Windows SharePoint Services 2.0 e MSDE SharePoint. Se ad esempio la procedura rimuovere uno di questi componenti e si scopre che il componente Ŕ stato rimosso giÓ, passare solo il passaggio successivo.

Disinstallare il componente Intranet di Windows Small Business Server 2003

  1. Fare clic su Start , scegliere Pannello di controllo , quindi scegliere Installazione applicazioni .
  2. Selezionare Windows Small Business Server 2003 e quindi fare clic su Cambia/Rimuovi . Avviata l'installazione guidata.
  3. Fare clic su Avanti per avviare la procedura guidata.
  4. Nella pagina Configurazione di Windows , fare clic su Avanti .
  5. Nella pagina Selezione componenti , nella colonna azione modificare Strumenti Server di Manutenzione , installazione modificare il componente Intranet e quindi fare clic su Avanti .

    Nota Se il componente Intranet in precedenza non Ŕ stato installato correttamente, l'opzione per rimuovere il componente Intranet non siano disponibili. In questo caso, passare alla procedura "Rimuovi Microsoft SQL Server Desktop Engine (SHAREPOINT) e Windows SharePoint Services 2.0".
  6. Nella pagina Riepilogo dei componenti , fare clic su Avanti .
  7. Fare clic su Fine .

Disinstallare Microsoft SQL Server Desktop Engine (SHAREPOINT) e Windows SharePoint Services 2.0

  1. In Installazione applicazioni , selezionare Microsoft SQL Server Desktop Engine (SHAREPOINT) e quindi scegliere Rimuovi .
  2. Fare clic su quando chiesto di confermare.
  3. Se Microsoft Windows SharePoint Services 2.0 viene visualizzato nell'elenco dei programmi attualmente installati, selezionare il programma e quindi scegliere Rimuovi .
  4. Fare clic su quando chiesto di confermare.

Eliminare il companyweb e siti Web Amministrazione centrale SharePoint

  1. Fare clic su Start , scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS) .
  2. In Gestione IIS, espandere servername e quindi espandere siti Web .
  3. In siti Web , fare clic con il pulsante destro del mouse su Amministrazione centrale SharePoint e quindi fare clic su Elimina .

    Nota Non eliminare il sito Web di amministrazione di Microsoft SharePoint, perchÚ questo sito Ŕ incluso il componente di FrontPage Server Extensions.
  4. Fare clic su quando chiesto di confermare.
  5. In siti Web , fare clic con il pulsante destro del mouse su companyweb e quindi fare clic su Elimina .
  6. Fare clic su quando chiesto di confermare.

Eliminare il pool di applicazioni

  1. In Gestione IIS, espandere servername e quindi espandere Pool di applicazioni .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su StsAdminAppPool e quindi fare clic su Elimina.
  3. Fare clic su quando chiesto di confermare.
  4. Se gli altri pool di applicazioni StsAdmin esistevano, eliminare questi troppo. Ad esempio, se Ŕ presente un pool di applicazioni denominato StsAdminAppPool1, eliminarlo.

    Nota Non eliminare MSSharePointAppPool perchÚ il pool di applicazioni Ŕ incluso il componente di FrontPage Server Extensions.

Rinominare le cartelle di SharePoint e companyweb

  1. Avviare Esplora risorse e quindi individuare la cartella MSSQL $ SHAREPOINT. Per impostazione predefinita, questa cartella si trova nella seguente posizione:
    C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL $ SHAREPOINT
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul cartella MSSQL $ SHAREPOINT e quindi fare clic su Rinomina .
  3. Rinominare la cartella MSSQL$SHAREPOINT.old e quindi premere INVIO.
  4. Individuare la cartella companyweb. Per impostazione predefinita, questa cartella si trova nella seguente posizione:
    C:\Inetpub\companyweb
  5. Clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella companyweb e quindi fare clic su Rinomina .
  6. Rinominare la cartella companyweb.old e quindi premere INVIO.

Eliminare le chiavi del Registro di sistema per il componente Intranet

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows
  1. Determinare gli identificatori di sito per tutti i siti Web configurate in IIS. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS) .
    2. In Gestione IIS, espandere servername e quindi fare clic su siti Web .
    3. Nel riquadro di destra, Ŕ necessario esaminare la colonna identificatore per tutti i siti Web che vengono configurati e annotare i valori.
  2. Avviare l'editor del Registro di sistema.
  3. Eseguire il backup ed eliminare le seguenti sottochiavi:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Microsoft SQL Server\SHAREPOINT
    • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\SmallBusinessServer\Intranet

    Per eseguire il backup di una chiave del Registro di sistema, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave e quindi fare clic su Esporta . Per eliminare una chiave del Registro di sistema, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave, fare clic su Elimina e quindi fare clic su per confermare.
  4. Espandere la seguente sottochiave:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Shared Tools\Web Server Extensions\Ports


    In porte, verrÓ visualizzato uno o pi¨ sottochiavi denominate porta n: . In nome della sottochiave n Ŕ un identificatore di un sito Web abilitato per le estensioni del server di FrontPage o di SharePoint. Ad esempio, se il sito Web predefinito viene esteso con le estensioni del server di FrontPage e l'identificatore del sito Web predefinito Ŕ 1, si noterÓ una sottochiave denominata porta /LM/W3SVC/1: .
  5. Eliminare qualsiasi sottochiave in porte che non corrisponde a uno degli identificatori sito cui si Ŕ preso nel passaggio 1c. Ad esempio, se una sottochiave denominata porta/LM/W3SVC/3: esiste, ma nessun sito Web Ŕ configurato con l'identificatore in IIS, che elimina il porta/LM/W3SVC/3: sottochiave.
Nota In un'installazione tipica di Windows Small Business Server 2003, il sito companyweb utilizza 4 come l'identificatore in IIS. Se Ŕ Impossibile installare il componente Intranet di Windows Small Business Server 2003, potrebbe trattarsi di un porta /LM/W3SVC/4: sottochiave sinistra dall'installazione non riuscita, anche se il sito companyweb non Ŕ stato creato.

Modifica della porta di TCP per Symantec Mail Security per sito Web di Microsoft Exchange

Se il server Ŕ in esecuzione Symantec Mail Security per Microsoft Exchange 4.5, Ŕ necessario modificare la porta TCP per il sito Web protezione posta elettronica prima di reinstallare il componente Intranet di Windows Small Business Server. Infatti, il sito Web protezione posta elettronica utilizza la porta TCP 8081 per impostazione predefinita. La porta TCP Ŕ la porta stessa utilizzato dal sito Web Amministrazione centrale SharePoint.

importante Non utilizzare lo snap-in Gestione IIS per modificare la porta TCP per il sito Web di protezione della posta. Questa operazione pu˛ causare il Mail Security smettere di funzionare. In alternativa, installare Symantec Mail Security per la console di Microsoft Exchange e quindi utilizzare questa console per modificare la porta TCP per il sito Web.

Per informazioni sull'installazione di Symantec Mail Security per la console di Microsoft Exchange, vedere l'argomento procedure intitolata "per installare il Security di Symantec Mail per console di Microsoft Exchange" nel Symantec Mail Security per la Guida in linea di Exchange.

Per informazioni su come modificare la porta TCP, vedere procedure intitolato "per cambiare la porta TCP e l'utilizzo di SSL" nella Symantec Mail Security per la Guida in linea di Exchange.

Installare il sito Web companyweb di Windows SharePoint Services 2.0 per Windows Small Business Server 2003

Determinare se la copia di Windows Small Business Server 2003 disco 3 Ŕ una copia originale o una copia aggiornata

Copie originali di Windows Small Business Server 2003 disco 3 contengono una DLL con un certificato digitale scaduto. Di conseguenza, quando si installa Windows Small Business Server 2003 con un disco di 3 originale, il componente Intranet non viene installato correttamente. Per determinare se la copia di Windows Small Business Server 2003 disco 3 Ŕ una copia originale o una copia aggiornata, attenersi alla seguente procedura:
  1. Carico Windows Small Business Server 2003 disco 3 nell'unitÓ CD-ROM.
  2. Aprire Drive: \SBS\CLIENTAPPS\SHAREPT. In questo nome percorso Drive Ŕ la lettera dell'unitÓ CD.
  3. Nella cartella SHAREPT, aprire il file Sts.cab ed estrarre il file Sqmcfg.dll l'unitÓ disco rigido. Il file Sts.cab Ŕ un file nascosto e sarÓ necessario attivare l'impostazione Visualizza cartelle e file nascosti in Opzioni cartella, se questa impostazione non Ŕ giÓ attivata.
  4. Aprire la cartella in cui Ŕ stato estratto il file Sqmcfg.dll Sqmcfg.dll fare clic con il pulsante destro del mouse e quindi scegliere ProprietÓ .
  5. Fare clic sulla scheda Firme digitali .
  6. Fare clic per selezionare la firma digitale, fare clic su Dettagli e quindi fare clic su Visualizza certificato .
  7. Nella scheda Generale, calcolare la data valido .

    Se la data valido Ŕ 24/11/2003, si dispone di una copia originale di disco 3. Se la data valida per Ŕ 24-11/2009 o una data successiva, Ŕ necessario una copia aggiornata di disco 3.
Se si dispone di una copia originale del disco 3, Ŕ possibile utilizzare questo disco per l'installazione. Tuttavia, al termine dell'esecuzione il programma di installazione di Windows Small Business Server 2003, sarÓ necessario installare l'aggiornamento 832880.

Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento 832880, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
832880Impossibile installare il componente intranet o connettersi a http://companyweb in Windows Small Business Server 2003 completata

Utilizzare il programma di Windows Small Business Server Setup 2003 per installare il componente Intranet

  1. Fare clic su Start , scegliere Pannello di controllo , quindi Installazione applicazioni .
  2. Nell'elenco Programmi attualmente installati fare clic su Microsoft Windows Small Business Server 2003 e quindi fare clic su Cambia/Rimuovi .
  3. Fare clic di Microsoft Small Business Server Installazione guidata di Windows, sul successivo ripetutamente fino a pagina Selezione dei componenti Ŕ visualizzare.
  4. Nell'elenco Degli strumenti server , fare clic su Manutenzione .
  5. Nell'elenco Intranet , fare clic su Installa .
  6. Nella schermata Informazioni di accesso , fare clic su Accedi automaticamente e quindi digitare la password per l'account utente che si Ŕ connessi con. La password viene memorizzata temporaneamente, fino a quando il processo di installazione viene completato o annullato.
  7. Fare clic su Avanti e quindi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per completare l'installazione del componente Intranet. Tenere presente che se si utilizza una copia originale di Windows Small Business Server 2003 disco 3, si riceverÓ il seguente messaggio di errore nella pagina Riepilogo componenti :
    Si Ŕ verificato un errore durante l'installazione di Windows SharePoint Services 2.0 e la creazione del sito Intranet.
    Questo messaggio Ŕ previsto quando si utilizza un disco di 3 originale.
  8. Nella pagina Riepilogo dei componenti , fare clic su Avanti e quindi fare clic su Fine .
  9. Quando viene chiesto, riavviare il server.
  10. Se si utilizza un disco di 3 originale, installare l'aggiornamento di 832880 dopo il riavvio. Per ulteriori informazioni su questo aggiornamento, visitare il seguente sito Web:

    http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=21951
  11. Visitare il sito Web companyweb (http://companyweb) per verificare che Ŕ possibile accedere al sito.
  12. Se Ŕ necessario ripristinare i database companyweb, questi file di database si trovano nella cartella MSSQL$SHAREPOINT.old.

    Per ulteriori informazioni sul ripristino dei database companyweb dopo aver reinstallato il componente Intranet di Windows Small Business Server 2003, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    829113Come ripristinare un database companyweb di Windows SharePoint Services dopo il componente intranet e di SQL Server o MSDE 2000 sono state rimosse in Windows Small Business Server

Riferimenti

Per ulteriori informazioni il Windows SharePoint Products and Technologies 2003 software development kit (SDK), visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=aa3e7fe5-daee-4d10-980f-789b827967b0&DisplayLang=en

Per ulteriori informazioni sul Manuale dell'amministratore di Windows SharePoint Services , visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=a637eff6-8224-4b19-a6a4-3e33fa13d230&displaylang=en

ProprietÓ

Identificativo articolo: 829114 - Ultima modifica: mercoledý 12 dicembre 2007 - Revisione: 7.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows SharePoint Services
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB829114 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 829114
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com