Descrizione degli effetti delle funzioni statistiche migliorate per gli strumenti di analisi in Excel

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 829208 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto l'effetto di miglioramenti numerici le funzioni statistiche di Microsoft Office Excel 2003 e versioni successive di Excel in strumenti di analisi (ATP) strumenti. La maggior parte degli strumenti di ATP chiamano funzioni statistiche di Excel durante di il calcolo dei risultati. In molti casi, in questo articolo viene utilizzato come puntatore a articoli nelle funzioni statistiche di Excel singole. Inoltre, la discussione di futuri miglioramenti utili Ŕ incluso per alcuni strumenti di analisi strumenti.

Microsoft informazioni Excel 2004 per Mac

Le funzioni statistiche di Excel 2004 per Mac sono state aggiornate utilizzando gli stessi algoritmi utilizzati per l'aggiornamento delle funzioni statistiche in Microsoft Office Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel. Le informazioni in questo articolo viene descritto il funzionamento o alla modifica di una funzione per Excel 2003 e versioni successive di Excel riguardano anche Excel 2004 per Mac.

Informazioni

Codice per l'ATP non Ŕ stato modificato direttamente, ad eccezione di introdurre miglioramenti in tre strumenti di analisi varianza ATP.

Per alcuni strumenti di analisi strumenti di prestazioni numeriche Ŕ stata migliorata per Excel 2003 e versioni successive di Excel, poichÚ lo strumento chiama una funzione statistica di Excel Ŕ stata migliorata per Excel 2003 e versioni successive di Excel. In casi in cui i risultati sono diversi per le versioni precedenti di Excel e versioni successive di Excel, i valori per Excel 2003 e versioni successive di Excel sono pi¨ accurati.

La maggior parte degli utenti non noterÓ un differenza nei risultati tra versioni diverse di Excel. Infatti, le differenze in genere sono causati da errori di arrotondamento che sono significativi solo in extreme casi. Tuttavia, in questo articolo prima necessario sottolineare un caso in cui le differenze si verificano a causa di una formula errata in Microsoft Excel 2002 e nelle versioni precedenti di Excel. Evitare il strumento di tali versioni.

Un secondo esempio riguarda una formula non corretta in Excel 2002 e nelle versioni precedenti di Excel che persiste in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel. Evitare lo strumento di ATP in questo scenario per tutte le versioni di Excel.

Innanzitutto, evitare lo strumento di regressione Quando Ŕ necessario fare clic per selezionare il Costante Ŕ pari a Zero controllo casella. Questo problema Ŕ stato corretto in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel. Non Ŕ necessario evitare il Strumento di regressione quando il Costante Ŕ pari a Zero casella di controllo Ŕ deselezionata (il caso pi¨ tipico nella pratica).

Secondo, agli utenti di tutte le versioni di Evitare il Test t strumenti di analisi di Excel: due campioni accoppiati per mezzo dello strumento a meno che non si Per garantire che non vi siano osservazioni mancanti dei dati. Lo strumento fornisce risposte non appropriate (o risposte a tutti) se sono presenti uno o pi¨ mancante osservazioni.

Per ulteriori informazioni sui Test t strumenti di analisi corrispondente coppie due campioni strumento, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
829252╚ possibile ottenere risultati non corretti ed etichette fuorvianti quando si utilizza il Test t strumenti di analisi in Excel
Se si desidera utilizzare questo strumento e se non esiste mancanza di dati (o se esiste anche la possibilitÓ di dati mancanti), il test. in Excel verrÓ gestito correttamente.

Sono disponibili sezioni separate pi¨ avanti in questo articolo per singoli strumenti di ATP. Gli strumenti elencati non dispongono di stato esente da miglioramenti in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel.

Analisi varianza: Fattore singolo, a due fattori con replica e a due fattori senza replica

Ciascuno di questi tre strumenti di analisi varianza Ŕ stata riscritta per aggiornare il procedura di calcolo a un algoritmo di due passaggi Ŕ numericamente pi¨ affidabile. Questi miglioramenti sono simili ai miglioramenti nelle funzioni statistiche che calcola la somma delle deviazioni al quadrato su una media (ad esempio: VAR, DEV, PENDENZA, PEARSON).

Per ulteriori informazioni su strumenti di analisi Analisi varianza, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
829215Descrizione dei miglioramenti numerici in strumenti di analisi varianza del componente aggiuntivo Strumenti di analisi in Excel

Correlazione

Questo strumento non Ŕ stato modificato. Tuttavia, esiste un piccolo differenza tra lo strumento di correlazione e lo strumento Covarianza persiste in tutte le versioni di Excel. Lo strumento di correlazione restituisce inferiore triangolare tabella di correlazione con 1 sulla diagonale e correlazioni off diagonale. Lo strumento utilizza correlazione per calcolare le voci di disattivare diagonale e riempie i movimenti con il valore restituito da Sincroniz. (di conseguenza, se una voce di dati le modifiche, nessuna voce della tabella di modifica. Ovviare a questo problema con il comportamento della covarianza.)

Covarianza

Questo strumento restituisce una tabella di covarianza triangolare inferiore con le variazioni sulla diagonale e covariances off diagonale. Le celle nel diagonale contengono una formula "= VARP(...)" in modo che se una voce di dati viene modificato, il Cambia anche il risultato nella tabella. VARP Ŕ stato migliorato per Office Excel 2003 e versioni successive di Excel.

Per ulteriori informazioni su VAR, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
826393Funzioni statistiche di Excel: var
Lo strumento Covarianza utilizza covarianza per calcolare le voci di disattivare diagonale e riempie i movimenti con il valore restituito da COVARIANZA. Pertanto se viene modificato l'immissione di dati, le voci di disattivare diagonale non modifica.

Statistica descrittiva

Funzioni di questo strumento chiama Excel statistica per tutti gli elementi che Calcola. PoichÚ VAR e DEV sono migliorate per Excel 2003 e versioni successive di Excel, valori diversi sono possibili a causa di errori di arrotondamento in casi estremi.

Per ulteriori informazioni su VAR, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
826112Funzioni statistiche di Excel: VAR

Test F a due campioni per varianze

Come lo strumento di statistica descrittiva, questo strumento chiamato VAR. Nuovamente, valori diversi sono dovute a errori di arrotondamento in casi estremi.

Generazione di numeri casuali

Questo strumento consente di riempire un intervallo con osservazioni casuali. Valori di questi le osservazioni vengono inserite direttamente nelle celle in modo che i valori di cella non sono recomputed e sostituite con osservazioni fresche quando viene ricalcolato il foglio. La funzione RAND incorporata in Excel, invece, sostituisce l'esistente numeri casuali con nuovi elementi ogni volta che viene ricalcolato il foglio. ╚ possibile utilizzare RAND per mantenere i valori. A tale scopo, copiare i risultati in un intervallo e quindi utilizzare il Incolla speciale Per incollare valori nell'intervallo stesso.

Lo strumento di generazione di numero casuale (RNG) produce anche osservazioni casuali da varie distribuzioni di probabilitÓ mentre RAND corrisponde all'opzione solo nello strumento: uniforme con intervallo compreso tra 0 e 1. In questo articolo viene descritto come combinare casuale con la funzioni statistiche di Excel per generare ad esempio osservazioni.

Pertanto, in termini di funzionalitÓ, Ŕ possibile emulare strumento numero casuale ATP utilizzando casuale e alcuni alla propria creativitÓ. In alcuni casi si tratta di utile, in particolare quando sono richieste molti numeri casuali.

Per Excel 2002 e versioni precedenti, il generatore di numeri casuali ATP e RAND noti scadenti su test standard di casualitÓ. Erano insufficienti perchÚ Avvia la lunghezza di un ciclo prima della sequenza di numeri pseudo-casuali ripetizione era troppo breve. Si tratta di un problema solo quando la quantitÓ di numeri casuali obbligatorio.

RAND Ŕ stata migliorata per Excel 2003 e versioni successive di Excel in modo che passi RAND tali test standard. Sequenza della funzione di numeri casuali inizierÓ ripetuta stesso dopo la generazione dei numeri di pi¨ di 1000 miliardi.

Per ulteriori informazioni su CASUALE, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
828795Descrizione della funzione casuale in Excel
Tuttavia, l'ATP del separato numero casuale generatore non Ŕ stato aggiornato. La versione di casuale in Excel 2002 e nelle versioni precedenti di Excel, il ╚ noto che il generatore di numeri casuali separato del ATP scadenti sullo standard test di casualitÓ e una breve ripetizione del ciclo. Questo Ŕ negativo implicazioni solo se si richiede una sequenza di numeri casuali (per molto lunga esempio 1 milione).

Lo strumento RNG fornisce osservazioni casuali da varie distribuzioni di probabilitÓ e Uniform [0,1], la distribuzione utilizzata per l'output di numeri casuali tramite casuale. Lo strumento di ATP disegna innanzitutto un Uniform [0,1] numero casuale (o pi¨ di un tale numero), quindi converte il la risposta in un'osservazione da una delle seguenti distribuzioni di specifiche. Per coloro che preferiscono RAND perchÚ dovranno generare numero di osservazioni, in questo articolo suggerisce formule che utilizzano casuale nella tabella di seguito. Dopo la tabella, vi sono alcuni commenti raccomandazioni circa il Caso di analisi distribuzione normale.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
DistribuzioneFormula di Excel utilizzando casuale)
Bernoulli(p)=IF(RAND()<= p,="" 1,=""></=>
Binomial(n,p)= CRITBINOM(n, p, RAND())
DiscretoVedere di seguito
Normale (mu, sigma)= NORMINV(RAND(), mu, sigma)
Con motiviNon realmente casuale
POISSON(Mean)Vedere di seguito
Uniforme (bassa, alta)= basso + (alta (basso) * casuale)
Esistono due motivi che pu˛ essere preferibile casuale e la formula in questa tabella anzichÚ lo strumento numero casuale ATP, nel Caso di normale (mu, sigma). In primo luogo, RAND Ŕ un numero casuale maggiore di Uniform [0,1] generatore dell'ATP. In secondo luogo, lo strumento dell'ATP non chiama Excel INV funzione, ma dispone invece di una versione incorporata dell'inverso normale distribuzione. Questo non Ŕ accurato come la versione di INV in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel. Esso inferiore sia l'accuratezza dell'approssimazione della distribuzione normale che utilizza (Excel utilizza la funzione DISTRIB molto migliorata) e di perfezionamento di ricerca binaria (Excel esegue Ŕ molto per garantire che un valore Ŕ pi¨ vicino all'argomento di probabilitÓ del Inv). In breve, utilizzando strumenti di analisi in questo case non usufruire di miglioramenti per Excel 2003 e versioni successive di Excel in INV, DISTRIB e funzioni casuale.

Per le osservazioni da discreto distribuzione, si presume che i valori nella colonna B e che i le probabilitÓ sono nella colonna C. Uno quindi da riempire ogni riga della colonna con la probabilitÓ di osservare un valore strettamente inferiore al valore in colonna B nella riga. Supponendo che vi siano 10 valori, si supponga che questi dati Ŕ in celle a1: C10. Quindi, poichÚ A1 contiene la probabilitÓ di osservare un valore strettamente minore il primo valore, deve essere impostato su 0. ╚ possibile utilizzare VLOOKUP(RAND(), A1: C10, 2); Cerca il quarto argomento Ŕ facoltativo e deve essere omesso o impostato su TRUE. Il "2" indica che si desidera restituire il valore in la seconda colonna (colonna B in questo esempio).

L'ATP viene utilizzato un adattamento del metodo di generazione di Poisson osservazioni nella stampa, W.H., Sudamerica Teukolsky, W. T. Vetterling e B.P. Flannery, calcolo numerico Recipes in C, l'arte di scientifico, seconda edizione, Cambridge University Press, 1992, pag. 293-295. Vi sono due metodi per sfruttare in modo semplice di Excel esistente funzioni.

Il primo utilizza l'osservazione che un casuale POISSON variabile con Media m Ŕ una distribuzione approssimata anche da un Distribuzione BINOMIALE (n, m/n) per n grande. ╚ quindi possibile chiamare CRIT (n, m/n, RAND()). Scelta di n dipende da m; deve essere superiore a 1000 volte m n insufficiente.

Il secondo si riferisce alla distribuzione di POISSON per il Esponenziale. Se si verificano eventi in base a un processo POISSON con frequenza m per unitÓ tempo, il tempo tra gli eventi dispone di una distribuzione esponenziale con Media 1/m. Per un'osservazione di POISSON si pu˛ assumere una sequenza di osservazioni da questo Distribuzione esponenziale e contare quanti di loro, che precedono la somma maggiore di 1. Per ottenere un'osservazione da questa distribuzione esponenziale, utilizzare GAMMAINV(RAND(), 1, 1/m). Questo metodo Ŕ adatto quando m Ŕ relativamente vicino a 0.

Regressione

Lo strumento di regressione chiama Excel REGR. L'articolo mostrano vengono descritti i miglioramenti di ampia portata per Excel 2003 e versioni successive di Excel.

Per ulteriori informazioni su LINEST, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
828533Descrizione della funzione LINEST in Excel
Se si utilizza Excel 2002 o una versione precedente di Excel, tenere presente il alla funzione REGR dello strumento stessi due svantaggi di strumenti di analisi di regressione:
  • Statistica f, r al quadrato e regressione in somma di quadrati valori non sono sempre corretti per il caso in cui viene forzata la regressione tramite l'origine.

    LINEST, ci˛ significa "terzo argomento impostato su FALSE invece impostato su TRUE oppure omesso." Strumento di analisi significa"Costante Ŕ Zero casella di controllo Ŕ selezionata."
  • LINEST e strumento di analisi sono senza distinzione di collinearitÓ problemi. L'articolo relativo REGR viene illustrato l'approccio di calcolo di LINEST in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel Ŕ progettato per individuare la collinearitÓ o quasi collinearitÓ quando si esiste e agire di conseguenza.
Entrambi questi inconvenienti LINEST sono state superate in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel. Allo stesso modo sarÓ possibile migliorare le prestazioni dello strumento di regressione ATP. Vi sono state apportata alcuna modifica al codice dello strumento; Ŕ stata migliorata chiamando un funzione migliorata di Excel. L'autore considera il miglioramento di LINEST per essere il pi¨ importante dei miglioramenti funzione statistica.

Il tabella riportata di seguito viene illustrato l'output dello strumento di regressione per le versioni precedenti di Excel e versioni successive di Excel con il Costante Ŕ pari a Zero casella di controllo selezionato. Viene illustrato il primo limite menzionato in precedenza. In versioni precedenti di Excel, la somma dei quadrati di regressione Ŕ negativa, come Ŕ il Valore di R al quadrato.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
XY
111
212
313
Excel 2002 e versioni precedenti versioni
RIEPILOGO OUTPUT
Regressione Statistiche
Pi¨ R65535
R Quadrato-20.4285714
R rettificato Quadrato-20.9285714
Standard Errore4.629100499
Osservazioni3
ANALISI VARIANZA
DFSSMSFSignificato F
Regressione1-40.85714286-40.85714286-1.90666667#NUM!
Residuo242.8571428621.42857143
Totale32
Excel 2003 e versioni successive di Excel versione
RIEPILOGO OUTPUT
Regressione Statistiche
Pi¨ R0.949342311
R Quadrato0.901250823
R rettificato Quadrato0.401250823
Standard Errore4.629100499
Osservazioni3
ANALISI VARIANZA
DFSSMSFSignificato F
Regressione1391.1428571391.142857118.253333330.14637279
Residuo242.8571428621.42857143
Totale3434

Test t: due campioni accoppiati per medie

Come accennato in precedenza, evitare di questo strumento se non esiste alcun rischio di uno o pi¨ valori dei dati mancanti. L'applicazione prototipo di questo test Ŕ un esperimento con le misurazioni di soggetti prima e dopo un trattamento (ad esempio come pesi prima e dopo un piano dietetico di 60 giorni). Se non sono mancanti le osservazioni, lo strumento si comporta correttamente. Se esistono numeri diversi di Prima e dopo le osservazioni mancanti, viene visualizzato un messaggio di errore e il lo strumento non calcola nulla. Se sono presenti le osservazioni mancante e la i numeri della prima e dopo le osservazioni sono uguali, lo strumento verrÓ restituire le risposte che contengono errori diversi.

Procedura standard rimuovere un oggetto dai dati, se prima o dopo la misura Ŕ mancanti e per analizzare i dati che contiene solo i soggetti che hanno sia prima che dopo le misure. Funzione di test di Excel gestisce dati mancanti secondo la procedura standard.

Gli altri due Test t strumenti, Due campioni assumendo uguale varianza e due campioni per varianze a presupponendo diverse, non condividere questo difetto.

Test z: due campioni per medie

In questo articolo osservato che nel caso di distribuzione normale di numeri casuali strumento di generazione di numerico non chiama la funzione INV (o pi¨ precisamente, NORM che chiama Inv) ma ha una propria procedura inferiore per la ricerca valori normali di inversi.

Lo strumento Test z a chiamare la funzione INV. e sfrutta i miglioramenti per Excel 2003 e versioni successive di Excel.

Risultati nelle versioni precedenti di Excel

Esistono strumenti ATP cui prestazioni sono state migliorate per Excel 2003 e versioni successive di Excel, perchÚ si chiamano le funzioni statistiche di Excel che sono state migliorate Excel 2003 e versioni successive di Excel. Uno di questi miglioramenti a REGR, quando il terzo argomento Ŕ impostato su FALSE, significa che lo strumento di regressione ATP restituisce risultati non corretti in Excel 2002 e nelle versioni precedenti di Excel quando il Costante Ŕ pari a Zerocasella di controllo Ŕ selezionata. In altri casi in cui sono stati funzioni di Excel migliorata, gli utenti delle versioni precedenti non sono probabili notare differenze (pi¨ di queste differenze comportano errori di arrotondamento in extreme situazioni).

I tre strumenti di analisi varianza ATP sono stati migliorati mediante la modifica Codice ATP per sostituire un algoritmo pi¨ numericamente affidabile (nello stesso spirito come il miglioramento di Excel VAR). Utenti di questi strumenti nelle versioni precedenti di Excel Ŕ facile notare differenze solo in extreme situazioni.

Avviso per gli utenti di tutte le versioni: evitare il Test t: Due campioni per medie se esiste la probabilitÓ minima di dati mancanti.

Risultati in Excel 2003 e nelle versioni successive di Excel

Significativi miglioramenti apportati in Excel statistici funzioni. Questo si traduce in miglioramenti in molti strumenti di ATP che chiamano queste funzioni. ╚ uno strumento di analisi, il generatore di numeri casuali, che non sfrutta di una migliorata funzione RAND (perchÚ Ŕ stato implementato in un oggetto indipendente modo e non casuale). Sfortunato, ma ancora pi¨ sfortunato Ŕ il caso speciale di osservazioni casuale distribuite normalmente. L'inverso distribuzione normale viene inoltre implementata in modo indipendente e non chiamare la funzione INV notevolmente migliorata.

Nella tabella seguente sono elencati Le funzioni di Excel che chiamano che sono state migliorate e gli strumenti di ATP Excel 2003 e versioni successive di Excel. I lettori sono indicati per separare gli articoli su ciascuna funzione di Excel che viene chiamato.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Strumento di analisiFunzioni di Excel vengono chiamati
Analisi varianza: Ad un fattoreVAR, INV
Analisi varianza: A due fattori con replicaVAR, INV
Analisi varianza: A due fattori senza replicaVAR, INV
Correlazione
Covarianza
Statistica descrittivaSTDEV, INV, VAR
Smorzamento esponenziale
Test F a due campioni per varianzeVAR, INV
Analisi di Fourier
Istogramma
Media mobile
Generazione di numeri casuali
Rango e Percentile
RegressioneLINEST
CampionamentoRAND
Test t: due campioni accoppiati per medieVAR, PEARSON, INV
Test t: due campioni assumendo uguale varianzaVAR, INV
Test t: due campioni assumendo varianze diverseVAR, INV
Test z: due campioni per medieNORMSDIST, ST
Per tutte le funzioni presenti in questa tabella di LINEST e RAND, Ŕ probabile notare differenze tra le versioni precedenti di Excel e versioni successive di Excel solo a causa di errori di arrotondamento in situazioni estreme. LINEST Ŕ stato notevolmente migliorato, come illustrato in precedenza. RAND Ŕ stato migliorato. anche. Curiosamente, lo strumento di campionamento chiama casuale, ma lo strumento RNG si basa su un Generatore indipendente che offre prestazioni inferiori quando lunga Ŕ necessario sequenza di osservazioni casuali.

Conclusioni

Tranne che per le modifiche al codice ATP per ciascuno dei tre strumenti di analisi varianza Non Ŕ stato riscritto il codice di ATP. Tuttavia, si avvale dei chiamata migliorata Funzioni di Excel come illustrato nella tabella strumento di analisi. Errori nel Test t: due accoppiate Esempio per mezzo dei test non sono stati corretti in Excel 2003 o versioni successive di Excel. Pi¨ evidente miglioramenti rischiano di essere nello strumento di regressione dove REGR pi¨ Restituisce risultati non corretti quando il Costante Ŕ pari a Zero casella di controllo Ŕ selezionata e dove LINEST Ŕ progettato per gestire la collinearitÓ in modo appropriato.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 829208 - Ultima modifica: venerdý 29 marzo 2013 - Revisione: 6.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Excel 2007
  • Microsoft Excel 2004 for Mac
Chiavi:á
kbformula kbexpertisebeginner kbfunctions kbfuncstat kbinfo kbmt KB829208 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 829208
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com