Come inserire un'immagine su un pulsante in InfoPath 2003 o in InfoPath 2007

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 832511 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

╚ possibile inserire un'immagine da un file GIF in caso di un controllo Button in Microsoft Office InfoPath 2007 o in Microsoft Office InfoPath 2003. Questo scopo Ŕ possibile specificare gli attributi del pulsante nel file View.xsl del modulo. ╚ necessario modificare lo stile dell'elemento INPUT del file View.xsl per il modulo.

Informazioni

Questa procedura viene descritto come generare un esempio che inserisce un file GIF su un pulsante. Questa procedura Ŕ necessario utilizzare un file GIF. Un'installazione tipica di Microsoft Office dispone di una cartella di file GIF Ŕ possibile selezionare che consentono di sviluppare l'esempio. Per impostazione predefinita, la cartella dei file GIF si trova in C:\Program Files\Microsoft Office\ClipArt\PUB60Cor.
  1. Avviare InfoPath. Creare una maschera vuota.
  2. Nel riquadro AttivitÓ di progettazione , fare clic sul collegamento controlli . Fare clic sul controllo pulsante .

    Nel form vuoto verrÓ visualizzato un controllo Button .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse pulsante nel modulo e quindi fare clic su Pulsante ProprietÓ . Nella finestra di dialogo ProprietÓ-pulsante , fare clic la scheda dimensioni , modifica l'altezza per 100 pixel. Modificare la larghezza di 100 pixel. Fare clic su OK .
  4. In InfoPath 2007, scegliere File di risorse dal menu Strumenti . Nella finestra di dialogo File di risorse , fare clic su Aggiungi . Spostare la cartella che contiene i file GIF e quindi fare doppio clic sul file GIF che si desidera. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo File di risorse .

    In InfoPath 2003, scegliere Gestione risorse dal menu Strumenti . Nella finestra di dialogo Gestione risorse , fare clic su Aggiungi . Spostare la cartella che contiene i file GIF e quindi fare doppio clic sul file GIF che si desidera. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Gestione risorse .

    Nota Il file che viene utilizzato in questo esempio Ŕ AG00174_.gif.
  5. Nel menu file , fare clic su Salva .
  6. Nella casella Nome File , digitare Button1 per modificare il nome del modulo. Salvare il modulo in una cartella di propria scelta. Fare clic su Salva per chiudere la finestra di dialogo Salva con nome .

    Nota Non chiudere il modulo che si sta progettando.
  7. In InfoPath 2007, scegliere Salva come file di origine dal menu file .

    In InfoPath 2003, scegliere Estrai file modulo dal menu file .
  8. Nella finestra di dialogo Sfoglia per cartelle passare alla cartella in cui Ŕ stato salvato il modulo di Button1. Fare clic sulla cartella e quindi fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Sfoglia per cartelle . Dal menu file , scegliere Chiudi per chiudere il modulo.
  9. In Esplora risorse, spostare la cartella che contiene il modulo e i file che sono stati estratti dal file Button1.xsn.

    Nota La cartella contiene il file Button1.xsn originale e i file estratti riportati di seguito:
    • File manifest.xsf
    • Sampledata.Xml
    • Template.Xml
    • Myschema.xsd
    • View1.xsl
  10. Aprire il file di View1.xsl nel blocco note. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file View1.xsl .
    2. Fare clic su Apri con .
    3. Fare clic su Blocco note le opzioni disponibili.
  11. Nel file View1.xsl che Ŕ aperto in blocco note, individuare la seguente riga di codice:
    <input class="langFont" title="" style="WIDTH: 86px; HEIGHT: 85px" type="button" value="Button" xd:xctname="Button" 
         xd:CtrlId="CTRL1_5" tabIndex="0"/>
    From the following style attribute, copy the part that is in quotation marks:
    style="BORDER: none; BACKGROUND-IMAGE: url(yourImageHere.gif); BACKGROUND-POSITION: left top; BACKGROUND-REPEAT: no-repeat;"
    Note What you copy will look similar to the following code:
    BORDER: none; BACKGROUND-IMAGE: urlYourImageHere.gif; BACKGROUND-POSITION: left top; BACKGROUND-REPEAT: no-repeat;
    Insert what you just copied into the existing style attribute so that the completed line will now look similar to the following code:
    <input class="langFont" title="" style="BORDER: none; BACKGROUND-IMAGE: url(yourImageHere.gif); 
         BACKGROUND-POSITION: left top; BACKGROUND-REPEAT: no-repeat; WIDTH: 86px; HEIGHT: 85px" type="button" 
         value="Button" xd:xctname="Button" xd:CtrlId="CTRL1_5" tabIndex="0"/>
  12. Modificare il valore di URL stile url(yourimageHere.gif) per url(AG00174_.gif).

    Nota ╚ inoltre possibile utilizzare il nome file per il file GIF che si Ŕ scelto in precedenza.

    The code that appears will look similar to the following code:
    <input class="langFont" title="" style="BORDER: none; BACKGROUND-IMAGE: url(AG00174_.gif); 
         BACKGROUND-POSITION: left top; BACKGROUND-REPEAT: no-repeat; WIDTH: 86px; HEIGHT: 85px" type="button" 
         value="Button" xd:xctname="Button" xd:CtrlId="CTRL1_5" tabIndex="0"/>
  13. Salvare il file View1.xsl modificato. Chiudere il blocco note.
  14. Passare alla cartella che contiene i file che Ŕ stato estratto da Button1.xsn.

    Nota Questa Ŕ la cartella con il file View1.xsl modificato.
  15. Fare doppio clic sul file manifest.xsf per aprire il modulo in InfoPath.

    Nota Il pulsante originale Mostra l'immagine di GIF nell'angolo superiore sinistro con la parola pulsante al centro del pulsante.
  16. Chiudere InfoPath.
  17. Nel blocco note, riaprire il file di View1.xsl. Per modificare la "< input... / >" sezione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Modificare la dimensione di pulsante a 100 pixel per 100 pixel.

      A tale scopo Ŕ possibile, modificare l'attributo WIDTH del pulsante e modificando l'attributo di altezza del pulsante.
    2. Eliminare la parola pulsante per rimuovere la parola pulsante l'immagine del pulsante.

      Questo scopo Ŕ possibile modificare l'attributo VALUE del pulsante.
    3. Centrare l'immagine gif sul pulsante.

      Questo scopo Ŕ possibile modificare l'attributo BACKGROUND-POSITION del pulsante.

      Il <input.../> modificato element will look similar to the following code:
      <input class="langFont" title="" style="BORDER: none; BACKGROUND-IMAGE: url(AG00174_.gif); 
           BACKGROUND-POSITION: center; BACKGROUND-REPEAT: no-repeat; WIDTH: 100px; HEIGHT: 100px" type="button" 
           value="" xd:xctname="Button" xd:CtrlId="CTRL1_5" tabIndex="0"/>
    4. Salvare il file View1.xsl modificato. Chiudere il blocco note.
  18. Sostituire la versione precedente di sul file manifest.xsf con la versione pi¨ recente del file manifest.xsf.

    Nota Se si fa doppio clic sul file manifest.xsf, si apre il modulo in InfoPath. Le modifiche non sono nel modulo. Questo comportamento si verifica perchÚ la versione precedente del file manifest.xsf Ŕ nella cache. ╚ necessario sostituire la versione precedente di sul file manifest.xsf con la versione corrente del file manifest.xsf. Per eseguire questa operazione, utilizzare uno dei seguenti metodi:
    • Metodo 1: Nella riga di comando di Windows, digitare il comando seguente e premere INVIO:
      InfoPath.exe /cache clearall
    • Metodo 2:
      1. Aprire sul file manifest.xsf nel blocco note.
      2. Dal menu file scegliere Salva .

        La finestra di dialogo Salva con nome richiede se si desidera sostituire il file esistente con lo stesso nome di file.
      3. Fare clic su
    La versione pi¨ recente di sul file manifest.xsf dispone di un timestamp pi¨ recente. Di conseguenza, quando si fa doppio clic sulla versione pi¨ recente di sul file manifest.xsf, viene eliminato il file nella cache. Il file nella cache viene sostituito con la versione pi¨ recente di sul file manifest.xsf. Dopo aver completato il metodo 1 o 2, fare doppio clic la versione pi¨ recente di sul file manifest.xsf. ╚ possibile visualizzare il pulsante nuovo.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 832511 - Ultima modifica: martedý 19 giugno 2007 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office InfoPath 2007
  • Microsoft Office InfoPath 2003
  • Microsoft Office InfoPath 2003, Service Pack 1 (SP1)
Chiavi:á
kbmt kbhowtomaster KB832511 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 832511
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com