File script aggiornati disponibili per la migrazione dal servizio di messaggistica immediata di Exchange 2000 Server a Live Communications Server 2003

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 833331 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si esegue la migrazione dal servizio di messaggistica immediata di Microsoft Exchange 2000 Server a Microsoft Office Live Communications Server 2003, potrebbe verificarsi uno qualsiasi dei seguenti sintomi:
  • Gli script creano gli URI (Universal Resource Identifiers) del protocollo SIP (Session Initiation Protocol) in modo incoerente anche se il processo sembra essere effettuato correttamente.
  • Quando si rinomina l'URI per l'utilizzo dell'account del servizio di messaggistica immediata di Exchange invece del nome dell'account di dominio, il processo non ha esito positivo e dà luogo a una voce del registro eventi che indica che nel database è in uso l'URI di destinazione.
  • Viene visualizzato un messaggio che indica che è impossibile eseguire le query LDAP perché si è verificato un errore nella logica di analisi quando si effettua una ricerca del protocollo LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) per recuperare gli attributi da un oggetto utente.

Cause

Questo problema si verifica perché i file script del servizio di messaggistica immediata di Exchange 2000 Server devono essere aggiornati per la migrazione a Live Communications Server 2003. I quattro file script riportati di seguito sono stati aggiornati fin dalla distribuzione di Live Communications Server 2003. Questi file sono disponibili nella cartella Migration\ExchangeImMigration presente nel CD di Exchange 2000 Server.
  • Rtcimpac.wsf
  • Rtcish.wsf
  • Rtcmcon.wsf
  • Rtcsipen.wsf

Risoluzione

Per risolvere il problema, scaricare i file script aggiornati e completare la migrazione dal servizio di messaggistica immediata di Exchange 2000 Server a Live Communications Server 2003. Per scaricare tali file, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=94676200-EC51-4B5F-B261-8B72FC996833

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.

Proprietà

Identificativo articolo: 833331 - Ultima modifica: mercoledì 14 aprile 2004 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
  • Microsoft Office Live Communications Server 2003
Chiavi: 
kbbug kbfix kbrtc kbcoexistmigration KB833331
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com