Elenco dell'installazione di correzioni in Windows XP Service Pack 2

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 838204 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Questo articolo viene descritto i problemi di installazione e gli scenari aggiornamento risolti in Windows XP Service Pack 2 (SP2).

Per ulteriori informazioni sui problemi risolti in Windows XP Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
811113Elenco delle correzioni incluse in Windows XP Service Pack 2
Per ulteriori informazioni su come ottenere Windows XP Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322389Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows XP

Informazioni

Gli indirizzi di Windows XP SP2 tutti i seguenti relative all'installazione problemi e gli scenari di aggiornamento.

Il profilo utente predefinito non viene aggiornato quando si esegue il comando minima Sysprep - reseal-

╚ possibile creare impostazioni personalizzate per nuovi utenti eseguendo il comando Sysprep - reseal - mini . Il comando Sysprep - reseal - mini copia le impostazioni del profilo amministratore il profilo utente predefinito. Tuttavia, quando si esegue questa operazione, Ŕ possibile notare che le impostazioni del profilo utente predefinito non vengono aggiornate. Se si crea un nuovo profilo utente e quindi accedere a Windows come nuovo utente, le impostazioni personalizzate non vengono applicate al profilo dell'utente.

Aggiornare il programma di installazione per verificare la versione del file Ntldr

Questo aggiornamento modifica il programma di installazione in Windows XP per verificare la versione del file Ntldr Ŕ installato nel computer. Esaminando la versione di Ntldr, il programma di installazione possibile impedire a sovrascrivere una versione successiva del file con una versione precedente del file nel computer sono configurati per utilizzare sistemi operativi di avvio doppio o multiplo. Ad esempio, se si installa Windows XP su una partizione e la versione del file Ntldr Ŕ attualmente installato nel computer viene sostituita con una versione del file pi¨ recente, non Ŕ possibile avviare il sistema operativo Ŕ installato in un'altra partizione.

FunzionalitÓ di aggiornamento guidata out di casella che consente di controllare se viene visualizzata la pagina che richiede agli utenti di attivare la funzionalitÓ Aggiornamenti automatici

Questo aggiornamento introduce una funzionalitÓ di configurazione Windows XP out-guidata (OOBE). Questa funzionalitÓ consente di controllare se viene visualizzata la pagina che richiede agli utenti di attivare la funzionalitÓ Aggiornamenti automatici.

Se non si desidera visualizzare la pagina, impostare il valore della voce SKIPAUTOUPDATE su 1 nella sezione [Options] del file Oobeinfo.ini.

Se si desidera visualizzare la pagina, rimuovere la voce SKIPAUTOUPDATE o impostare la voce SKIPAUTOUPDATE su 0 (zero).

"Impossibile caricare il file FileName. Messaggio di errore codice di errore Ŕ 18."quando si esegue un'installazione automatica

Quando si tenta di eseguire un'installazione automatica di Windows XP e il file Unattend.txt include il OEMPreinstall = Yes installazione voce comando, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore dal programma di installazione:
Impossibile caricare il file FileName. Codice di errore Ŕ 18. Impossibile continuare l'installazione. Premere un tasto qualsiasi per continuare.
Questo problema si verifica se il computer supporta la funzionalitÓ disco virtuale OEM e il file Unattend.txt non specifica i file da preinstallare. In queste condizioni, il programma di installazione del caricatore non utilizza la funzionalitÓ disco virtuale OEM per individuare il driver di terze parti.

Nota La funzionalitÓ disco virtuale OEM ha creata vari produttori di apparecchiature originale. Questa funzionalitÓ consente di caricare driver di terze parti sul disco virtuale per l'utilizzo in installazioni automatiche.

Le unitÓ mappate vengono estratti i file temporanei

Quando si installa il service pack o quando si applica l'hotfix o aggiornamenti, Ŕ possibile notare che le unitÓ mappate vengono estratti i file temporanei. Quando si installa Windows XP SP2, le unitÓ locali vengono estratti i file temporanei.

Messaggio di errore "Errore durante copia file plylst9.wp_" quando si installa un service pack

Quando si installa un service pack, si potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore:
Errore durante la copia file plylst9.wp_.
Impossibile copiare il file nella directory di destinazione.
Fare clic su Riprova per ripetere l'operazione oppure fare clic su Annulla.

Nuove funzionalitÓ mediante il /integrate (opzione della riga di comando

Windows XP SP2 include nuove funzionalitÓ che consente di utilizzare l'opzione della riga di comando /integrate per integrare aggiornamenti rapidi (hotfix) di file di origine dell'installazione di Windows. ╚ possibile utilizzare la nuova opzione /integrate per integrare gli aggiornamenti di software, ad esempio gli aggiornamenti della protezione, aggiornamenti critici e aggiornamenti rapidi, in cui utilizza Update.exe come programma di installazione per i file origine di installazione di Windows.

Per ulteriori informazioni su come integrare un aggiornamento software nei file di origine dell'installazione di Windows, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
828930Come integrare gli aggiornamenti software nel file di origine dell'installazione di Windows
832475Descrizione delle funzionalitÓ di nuova il programma di installazione del pacchetto per gli aggiornamenti software di Windows

Distribuzione degli script che utilizzano l'opzione-ER opzione potrebbe non restituire segnalazione errori estesa

Quando si utilizza il parametro - ER insieme con uno script di distribuzione, potresti non ricevere informazioni sugli errori di segnalazione degli corretto errori esteso. Questo problema pu˛ verificarsi quando si utilizza Update.exe con pacchetti di hotfix a doppia modalitÓ.

Viene restituito un messaggio di "STATUS_USER_CANCELLED" quando si utilizza i parametri non corretti

Quando si utilizzano i parametri non corretti per applicare un aggiornamento, Update.exe pu˛ restituire un messaggio di "STATUS_USER_CANCELLED".

ProprietÓ

Identificativo articolo: 838204 - Ultima modifica: lunedý 27 settembre 2004 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 2 (SP2)
  • Microsoft Windows XP Professional Service Pack 2 (SP2)
Chiavi:á
kbmt kbtshoot kberrmsg KB838204 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 838204
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com