Come reindirizzare una connessione HTTP a HTTPS per i client Outlook Web Access e reindirizzare il sito Web predefinito in modo che punti alla directory virtuale di Exchange

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 839357 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come reindirizzare automaticamente una connessione HTTP a una connessione HTTPS nella console di Internet Information Services (IIS) per gli utenti di Microsoft Office Outlook Web Access. Questo articolo viene inoltre descritto come modificare il sito Web predefinito di IIS in modo che i client possono accedere alla pagina di accesso di Outlook Web Access digitando solo http://<server name=""></server> anziché digitare http://<server name=""></server>/Exchange.

Si consiglia di richiedere una connessione Secure Sockets Layer (SSL) per gli utenti di Outlook Web Access. Una connessione SSL crittografa le informazioni che viene inviate o ricevute da di Microsoft Exchange Server. Tuttavia, quando si configura IIS per richiedere SSL per tutte le richieste in arrivo di Outlook Web Access, gli utenti di Outlook Web Access che tentano di connettersi utilizzando HTTP visualizzato il seguente messaggio di errore:
HTTP 403.4 - operazione non consentita:
È richiesto SSL
Internet Information Services
Dopo che l'utente di Outlook Web Access ha ricevuto il messaggio di errore, l'utente deve digitare manualmente https:// all'inizio dell'URL per la connessione al computer che esegue Microsoft Exchange Server. È possibile configurare IIS affinché reindirizzi automaticamente le richieste HTTP dell'utente di Outlook Web Access a HTTPS per ridurre al minimo l'interazione dell'utente e assicurarsi che tutte le richieste in arrivo siano abilitate per SSL.

Informazioni

Per configurare IIS affinché reindirizzi automaticamente le richieste HTTP come richieste HTTPS, attenersi alla seguente procedura.

Importante Se le seguenti condizioni sono vere, è necessario installare e avviare l'archivio cassette postali prima di completare correttamente alla seguente procedura:
  • Microsoft Exchange 2000 Server o Microsoft Exchange Server 2003 è installato su un server front-end.
  • Archivio delle cassette postali è stato smontato.
Nota. Un server di Exchange front-end che comunica con un server back-end Exchange cluster, attenersi alla seguente procedura.
  1. Creare una pagina Web di pagine ASP (ASP) che contiene il codice riportato di seguito.
     <%
    
    If Request.ServerVariables("HTTPS")  = "off" Then
    						Response.Redirect "https://" & Request.ServerVariables("HTTP_HOST") & "/Exchange"
    End If 
    
    	%> 
    
  2. Denominare la pagina Web come indicato di seguito:
    Owahttps
  3. In Esplora risorse, creare la cartella Inetpub\Wwwroot\CustomErrors e quindi salvare il file della pagina Web Owahttps in tale cartella.
  4. Avviare la console IIS.
    • In Windows NT Server 4.0 (IIS 4.0)

      Nota. Se si esegue Microsoft Exchange Server 5.5 Outlook Web Access in Windows NT 4.0 Server con Windows NT 4.0 Option Pack, attenersi alla seguente procedura. Se si dispone di un server di cassette postali di Exchange Server 5.5 e il componente Outlook Web Access viene installato separatamente su un server web dedicato, attenersi alla seguente procedura sul server web solo.
      1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Windows NT 4.0 Option Pack, Microsoft Internet Information Servicese quindi fare clic su Gestione servizi Internet.
      2. Espandere Internet Information Server, espandere il Nome del Computere quindi espandere il sito Web che gli utenti di Outlook Web Access consentono di accedere ai server di Exchange. Per impostazione predefinita, questo sito Web sarà il sito Web predefinito.
      3. Andare al passaggio 5.
    • In Windows 2000 Server (IIS 5.0)

      Nota. Se si esegue Exchange Server 5.5, Exchange 2000 o Exchange 2003 Outlook Web Access in Windows 2000 Server, attenersi alla seguente procedura.
      1. Fare clic su Start, scegliere programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Gestione servizi Internet.
      2. Fare doppio clic sul Nome del Computer per espandere l'oggetto computer.
      3. Espandere il sito Web che gli utenti di Outlook Web Access consentono di accedere ai server di Exchange. Per impostazione predefinita, questo sito Web sarà il sito Web predefinito.
      4. Andare al passaggio 5.
    • In Windows Server 2003 (IIS 6.0)

      Nota. Se si esegue Exchange 2003 Outlook Web Access in Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura.
      1. Fare clic su Start, scegliere Tutti i programmi, Strumentidi amministrazione e quindi fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS).
      2. Espandere il Nome del Computere quindi espandere siti Web.
      3. Espandere il sito Web che gli utenti di Outlook Web Access utilizzano per accedere ai server di Exchange. Per impostazione predefinita, questo sito Web sarà il sito Web predefinito.
      4. Andare al passaggio 5.
  5. Pulsante destro del mouse sulla cartella CustomErrors e quindi scegliere proprietà.
  6. Nella sezione Impostazioni applicazione , fare clic su Crea.

    Assicurarsi che CustomErrors sia visualizzato nella casella nome applicazione .

    Nota. Per Exchange Server 2003 e che viene eseguita in IIS 6.0, fare clic su ExchangeApplicationPool nell'elenco Pool di applicazioni .
  7. Fare clic sulla scheda documenti e quindi aggiungere il file Owahttps alla pagina Attiva contenuto predefinito . Quindi spostarlo all'inizio dell'elenco.
  8. Fare clic sulla scheda Protezione Directory e quindi fare clic su Modifica nella sezione controllo autenticazione e accesso.
  9. Fare clic per selezionare Abilita accesso anonimoe quindi fare clic su OK.
  10. In comunicazioni protette, fare clic su Modifica.
  11. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Richiedi un canale protetto (SSL) e quindi fare clic su OK due volte.
  12. Destro del mouse sulla directory virtuale di Exchange e quindi scegliere proprietà.
  13. Fare clic sulla scheda Errori personalizzati e quindi fare doppio clic su 403.4.
  14. Nell'elenco Tipo di messaggio , fare clic su URL.
  15. Nella casella URL , digitare /CustomErrors/Owahttps.ASP, quindi scegliere OK.
  16. Fare clic sulla scheda Protezione Directory .
  17. In Comunicazioni protette, fare clic su Modifica.
  18. Fare clic per selezionare la casella di controllo Richiedi un canale protetto (SSL) .

    Nota. Se si desidera richiedere la crittografia a 128 bit, fare clic per selezionare la casella di controllo crittografia richiedono 128 bit .
  19. Fare clic su OK due volte.

    Nota. La directory virtuale di Exchange e la directory virtuale pubblica sono le uniche directory virtuali che è necessario configurare per richiedere SSL. Se si dispone di altre directory virtuali per cui si desidera richiedere SSL, abilitare SSL singolarmente su ciascuna directory virtuale.
Dopo avere eseguito questi passaggi, visitare il http://<server_name></server_name>sito Web /Exchange. In questo indirizzo nome_server è il nome del server Microsoft Internet Information Service (IIS).

Dovrebbe venire automaticamente reindirizzati a https://<server_name></server_name>/ exchange e il logon di pagina.

Inoltre, se si desidera modificare il sito Web predefinito di IIS in modo che i client possono accedere alla pagina di accesso di Outlook Web Access digitando solo http://<server name=""></server> anziché digitare http://<server name=""></server>/Exchange, attenersi alla seguente procedura.



Nota. Poiché esistono diverse versioni di Microsoft Windows, la procedura seguente potrebbe essere diversa nel computer in uso. In tal caso, vedere la documentazione del prodotto per completare la procedura.
  1. Avviare lo snap-in IIS Microsoft Management Console (MMC).
  2. Destro del mouse sul sito Web predefinito, fare clic su proprietàe quindi scegliere la scheda Home Directory .
  3. In quando ci si connette a questa risorsa, il contenuto deve provenire da, fare clic su reindirizzamento a un URL.
  4. Nella casella Reindirizza a digitare /Exchange.
  5. In verrà inviato al client, fare clic su una directory di sotto di questo.
  6. Interrompere e avviare il sito Web predefinito.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come semplificare l'URL di Outlook Web Access, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=130623

Per informazioni su come configurare il reindirizzamento di IIS in IIS 7 e IIS 7.5, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc732969 (WS.10).aspx

Proprietà

Identificativo articolo: 839357 - Ultima modifica: martedì 19 novembre 2013 - Revisione: 8.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange 2000 Enterprise Server
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 5.5 Standard Edition
Chiavi: 
kbinfo kbmt KB839357 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 839357
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com