Informazioni sulla creazione di componenti aggiuntivi di Office utilizzando .NET Framework

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 840585 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Microsoft Office XP e versioni successive di Microsoft Office dispongono di diversi tipi di componenti aggiuntivi che Ŕ possibile creare utilizzando Microsoft Visual Studio. NET. ╚ possibile creare i seguenti tipi di componenti aggiuntivi:
  • Componenti aggiuntivi COM di Office
  • Componenti aggiuntivi di automazione di Microsoft Excel
  • Server RTD Excel
  • Microsoft Word WLL
  • Librerie XLL di Excel
In questo articolo vengono fornite informazioni sull'utilizzo di .NET piattaforma di sviluppo per la creazione di tipi precedenti di Office i componenti aggiuntivi.

Informazioni

Basato su COM aggiuntivi

Server RTD, componenti aggiuntivi di automazione e componenti aggiuntivi COM sono tipi di componenti aggiuntivi Office progettati attorno a COM (Component Object Model). Servizi di interoperabilitÓ COM sono forniti da common language runtime per consentire a codice gestito che viene eseguito in ambiente .NET per comunicare con i server COM tramite un wrapper tra codice gestito e il server COM. Questo wrapper Ŕ noto come un assembly di interoperabilitÓ (IA).

Mentre pu˛ esistere un numero qualsiasi di IAs che descrivono un particolare tipo COM, un solo IA viene considerata l'assembly di interoperabilitÓ primari (PIA, Primary Interop Assembly). L'assembly PIA contiene la descrizione ufficiale dei tipi definiti dall'autore di tali tipi e pu˛ anche contenere alcune personalizzazioni che facilitano l'utilizzo da codice gestito i tipi. Qualsiasi IA non viene fornito dall'autore dei tipi COM non Ŕ considerato ufficiale e deve essere evitato. Microsoft fornisce PIA per Office XP e versioni successive di Office. Quando si sviluppa un codice gestito basato su COM aggiuntivo per Office, Ŕ necessario utilizzare l'assembly PIA viene fornito da Microsoft che corrisponde alla versione di Office di destinazione dell'applicazione.

I PIA di Office XP sono progettati a fronte di .NET Framework 1.0. I PIA di Office XP sono disponibili per il download e pu˛ essere ridistribuiti con le soluzioni. NET:

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
328912Sono disponibili per il download PIA di Microsoft Office XP
Office 2003 e versioni successive di Office sono invece con Office includono programma di installazione. ╚ possibile installare i PIA di Office con il programma di installazione di Office programma a condizione che il computer dispone giÓ di .NET Framework 1.1 o versione successiva di .NET Framework installato. ╚ possibile distribuire i PIA di Office mediante l'utilizzo di Microsoft Office assembly di interoperabilitÓ primari (PIA) ridistribuibile.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
897646Aggiornamento di Office 2003: Assembly di interoperabilitÓ primari ridistribuibili Ŕ disponibile per il download
Quando si sviluppa un componente aggiuntivo per Office di codice gestito, Ŕ necessario conoscere le seguenti informazioni:
  • Pi¨ versioni di Office

    Microsoft non garantisce che i PIA di Office saranno compatibili precedenti o le diverse versioni degli assembly PIA di Office possono essere eseguite accanto a altra nella stessa istanza di un'applicazione di Office. Office XP codice gestito devono essere generati per i componenti aggiuntivi contro i PIA di Office XP. I Office 2003 gestiti aggiuntivi di codice devono essere generati con l'assembly PIA di Office 2003. ╚ necessario generare i componenti aggiuntivi di codice gestito di Office 2007 contro i PIA di Office 2007. Se si genera una soluzione componente aggiuntivo che si intende utilizzare con diverse versioni di Office, si consiglia di creare una versione a del componente aggiuntivo per ogni versione di Office che si intende supportare.
  • Protezione

    PoichÚ il codice gestito non nativo, le voci del Registro di sistema COM vengono eseguite per un componente di Office generazione con .NET punto il motore di runtime .NET (Mscoree.dll) e non l'assembly. PoichÚ non Ŕ firmato digitalmente Mscoree.dll e Office determina se un componente aggiuntivo Ŕ sicuro in base a una firma digitale, gli utenti potrebbero ricevere una finestra di dialogo Avviso di macro che richiede di attivare il componente aggiuntivo o di disattivare il componente aggiuntivo. Questo comportamento si verifica anche se si firma digitalmente l'assembly. Per evitare questa finestra di dialogo Avviso di macro, Ŕ possibile utilizzare un "shim" personalizzato per il componente.

    Per ulteriori informazioni sulla distribuzione di gestito COM add-ins in Office XP, visitare il seguente sito Web MSDN (informazioni in lingua INGLESE):
    http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa164016(office.10).aspx
    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo della soluzione shim componente aggiuntivo COM per distribuire componenti aggiuntivi COM gestiti in Office XP, visitare il seguente sito MSDN Web:
    http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa140200(office.10).aspx
    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo dello shim componente aggiuntivo COM attendibile, i componenti aggiuntivi di Outlook 2002 vengono generati utilizzando Visual Studio. NET, visitare il seguente sito MSDN Web:
    http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa140152(office.10).aspx
    Per ulteriori informazioni sull'utilizzo della soluzione shim smart tag per la distribuzione di smart tag gestiti in Office XP, visitare il seguente sito MSDN Web:
    http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa163615(office.10).aspx
  • Isolamento

    Quando si utilizza uno shim, componente aggiuntivo COM gestito Ŕ caricato in un AppDomain separato. Questo Ŕ un vantaggio e risulta particolarmente importante in scenari di elaborano di componenti aggiuntivi di Office stesso se sono presenti pi¨ COM gestito. Quando il componente aggiuntivo Ŕ nel proprio dominio applicazione, il componente aggiuntivo pu˛ utilizzare qualsiasi versione di un assembly dipendente che richiede il componente aggiuntivo. Inoltre, il componente aggiuntivo verrÓ ampiamente isolato da problemi che possono verificarsi se sono presenti altri componenti aggiuntivi in altri domini applicazione.
  • Il programma di installazione

    Se si crea un componente aggiuntivo COM con Visual Studio. NET, un progetto di installazione predefinito viene aggiunto alla soluzione. Il progetto di installazione predefinito della soluzione include i PIA a cui fa riferimento il componente aggiuntivo COM. Il progetto di installazione predefinita include i PIA nel pacchetto di installazione. Questo vale anche quando i riferimenti dell'assembly PIA dispongono della proprietÓ CopyLocal impostata su false e una proprietÓ di percorso che punta all'assembly PIA nella global assembly cache (GAC).

    ╚ possibile ridistribuire l'assembly PIA di Office XP. Quando si ridistribuisce un assembly PIA di Office XP, Ŕ necessario installare l'assembly PIA di Office XP nella GAC. Tuttavia, non Ŕ necessario distribuire un assembly PIA di Office 2003. Quando si crea un componente aggiuntivo destinato a Office 2003, Ŕ necessario escludere i PIA di Office 2003 dal progetto di installazione. Quando il componente aggiuntivo viene caricato nell'applicazione di Office 2003 di destinazione, il componente aggiuntivo correttamente utilizzerÓ i PIA nella cache globale in fase di esecuzione. Il componente aggiuntivo correttamente riuscirÓ se gli assembly di interoperabilitÓ primari non presenti nella GAC. Il componente aggiuntivo non tornerÓ a caricare qualsiasi altra versione dell'assembly PIA.

Librerie XLL di Excel e Word WLL

WLL di Word e librerie XLL di Excel sono DLL di Windows standard che implementano ed esportare metodi specifici per estendere la funzionalitÓ di Word e funzionalitÓ di Excel. WLL di Word e librerie XLL di Excel sono basate su tecnologie meno recenti CAPI. Sono stati non miglioramenti e non gli aggiornamenti della documentazione per i file WLL di Word dopo Microsoft Office 97. Per Excel, Ŕ disponibile all'indirizzo http://msdn.microsoft.com/en-us/library/bb687883.aspx un XLL SDK aggiornato per Excel 2007. Microsoft non ha verificato il codice gestito con tali tecnologie meno recenti. Di conseguenza, non Ŕ consigliabile l'utilizzo di codice gestito con una soluzione WLL o con una soluzione XLL.

Tipi di soluzioni di codice sono state introdotte in Office 2003 gestiti

Office 2003 sono state introdotte nuove tecnologie che utilizzano l'ambiente di sviluppo. NET, come illustrato di seguito:

Per ulteriori informazioni su Visual Studio Tools per Office estensioni di codice gestito per Excel e Word, visitare il seguente sito MSDN Web:
http://msdn2.microsoft.com/en-us/office/aa905533.aspx
Per ulteriori informazioni sugli smart tag gestiti, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=c6189658-d915-4140-908a-9a0114953721
Per ulteriori informazioni su gestito gli smart document, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyId=24A557F7-EB06-4A2C-8F6C-2767B174126F
Microsoft Office Professional Edition 2003, Microsoft Office Word 2003 e Microsoft Office Excel 2003 includono un caricatore che Ŕ progettato in modo specifico per caricare le estensioni di codice gestito, smart tag soluzioni gestite e gestite le soluzioni smart document.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
311452Sviluppare soluzioni di Microsoft Office con Visual Studio .NET
830519BUG: Annulla gli eventi di Office viene ignorato in Visual Studio .NET 2003
Per ulteriori informazioni su Microsoft Office sviluppo con Visual Studio, visitare il seguente sito MSDN Web:
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/aa188489(office.10).aspx

ProprietÓ

Identificativo articolo: 840585 - Ultima modifica: lunedý 5 aprile 2010 - Revisione: 6.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Studio .NET 2002 Professional Edition
  • Microsoft Visual Studio .NET 2003 Professional Edition
  • Microsoft Office Basic 2007
  • Microsoft Office Home and Student 2007
  • Microsoft Office Professional 2007
  • Microsoft Office Professional Plus 2007
  • Microsoft Office Small Business 2007
  • Microsoft Office Standard 2007
  • Microsoft Office Ultimate 2007
  • Microsoft Office Professional Edition 2003
  • Microsoft Office Basic Edition 2003
  • Microsoft Office Small Business Edition 2003
  • Microsoft Office Standard Edition 2003
  • Microsoft Office Students and Teachers Edition 2003
  • Microsoft Office XP Professional Edition
  • Microsoft Office XP Small Business Edition
  • Microsoft Office XP Standard Edition
  • Microsoft Office XP Students and Teachers
  • Microsoft Office XP Developer Edition
Chiavi:á
kbmt kbexpertisebeginner kbinfo KB840585 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 840585
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com