Supporto per le modifiche ai database che vengono utilizzati dai prodotti server di Office e da Windows SharePoint Services

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 841057 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

I prodotti server di Microsoft Office elencati nella sezione "Si applica a" memorizzano i dati nei database Microsoft SQL Server. Questi prodotti utilizzano varie stored procedure per la normale elaborazione. Di conseguenza, i database di Microsoft SQL Server sono importanti per il corretto funzionamento di questi prodotti.

Informazioni

I prodotti elencati nella sezione "Si applica a" sono stati testati con una struttura di database come progettato dal Team di sviluppo di SharePoint e sono stati approvati per il rilascio in base a tale struttura. Microsoft in modo affidabile non č stato in grado di prevedere l'effetto per il funzionamento di questi prodotti quando parti diverse da agenti del Team di sviluppo di Microsoft SharePoint o di supporto Microsoft SharePoint apportano modifiche allo schema del database, modificano i dati o eseguono query ad hoc contro i database di SharePoint. Le eccezioni sono descritte nella sezione "Modifiche di Database supportate".

Esempi di modifiche al database non supportati includono, ma non sono limitati a, di seguito:
  • Aggiunta di trigger di database
  • Aggiunta di nuovi indici o modificando gli indici esistenti all'interno delle tabelle
  • Aggiunta, modifica o eliminazione di eventuali relazioni di chiave primarie o esterne
  • Modifica o eliminazione di stored procedure esistenti
  • Chiamata diretta di stored procedure esistenti, ad eccezione di quanto descritto nel Documentazione di protocolli di SharePoint
  • Aggiungere una nuova stored procedure
  • Aggiunta, modifica o eliminazione di tutti i dati in una tabella di un database per i prodotti elencati nella sezione "Si applica a"
  • Aggiunta, modifica o eliminazione di tutte le colonne in una tabella di un database per i prodotti elencati nella sezione "Si applica a"
  • Apportare qualsiasi modifica allo schema del database
  • Aggiunta di tabelle a un database per i prodotti elencati nella sezione "Si applica a"
  • Modifica le regole di confronto del database
  • Esecuzione DBCC_CHECKDB con REPAIR_ALLOW_DATA_LOSS (tuttavia, l'esecuzione DBCC_CHECKDB con REPAIR_FAST e REPAIR_REBUILD č supportata, come questi comandi solo aggiornano gli indici del database associato.)
  • Abilitazione di acquisizione dei dati di SQL Server modifica (CDC)
  • Abilitazione della replica transazionale di SQL Server
  • Abilitazione di replica di tipo merge SQL Server


Se viene rilevata una modifica di database non supportato durante una chiamata al supporto, il cliente deve eseguire una delle seguenti procedure come minimo:
  • Eseguire un ripristino del database dall'ultimo backup valido che non include le modifiche al database
  • Eseguire il rollback di tutte le modifiche del database

Se non č disponibile una versione precedente del database che non include le modifiche non supportate o se il cliente non č il rollback delle modifiche del database, il cliente deve recuperare i dati manualmente. Č necessario ripristinare il database in uno stato non modificato prima di supporto Microsoft SharePoint č in grado di fornire qualsiasi assistenza di migrazione dati.

Se si determina che č necessaria una modifica di database, č opportuno aprire un caso di supporto per determinare se un difetto del prodotto e deve essere risolto.

Modifiche del database supportati

Sono previste deroghe al divieto contro modifiche del database per scenari di utilizzo specifici:
  • Operazioni avviate da interfaccia utente di amministrazione di SharePoint
  • Strumenti specifici di SharePoint e le utilitā fornite direttamente da Microsoft (ad esempio, Ststadm.exe)
  • Modifiche che vengono effettuate a livello di codice tramite il modello a oggetti SharePoint e che siano conformi alla documentazione SDK di SharePoint
  • Attivitā che sono in conformitā con la Documentazione di protocolli di SharePoint
Inoltre, in rari casi durante una richiesta di supporto, gli agenti di supporto Microsoft SharePoint possono offrire ai clienti gli script che modificano i database utilizzati dai prodotti elencati nella sezione "Si applica a". In questi casi, tutte le modifiche vengono esaminate dal Team di sviluppo di SharePoint per garantire che le operazioni in corso non darā origine in uno stato di database instabile o non supportato. Le modifiche del database che vengono eseguite con la Guida di un agente di supporto Microsoft SharePoint nel corso di una richiesta di supporto non darā origine in uno stato del database non supportato. I clienti non possono riapplicare gli script o modifiche fornite dal supporto Microsoft SharePoint all'esterno di una richiesta di supporto.

Supplemento di operazioni di lettura

Lettura dal database di SharePoint a livello di codice o manualmente, puō causare il blocco imprevisto all'interno di Microsoft SQL Server che possono influire negativamente sulle prestazioni. Eventuali operazioni di lettura con i database di SharePoint che derivano dalla query, script, file DLL (e cosė via) che non sono fornite dal Team di sviluppo di Microsoft SharePoint o dal supporto Microsoft SharePoint verranno considerate non supportata se vengono identificati come una barriera per la risoluzione di un impegno di supporto Microsoft.

Se le operazioni di lettura non supportate vengono identificate come una barriera per la risoluzione dell'impegno di supporto, il database verrā considerato in uno stato non supportato. Per ripristinare il database di uno stato supportato, devono interrompere tutte le attivitā di lettura non supportate.

Commerciale fornitore di Software indipendente (di terzi) addendum

Microsoft vieta rigorosamente tutte le modifiche delle parti terze ai database di SharePoint. Di conseguenza, installando o utilizzando qualsiasi strumento di terze parti 3 ° che ha modificato i dati archiviati nei database di SharePoint farā sė che il farm di SharePoint intero diventando non supportato.


Riferimenti

Per ulteriori informazioni sul supporto per le modifiche apportate ai database che vengono utilizzati da SharePoint e Office Server prodotti correlati, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
932744 Informazioni sulla creazione guidata piano di manutenzione in SQL Server 2005 e sulle attivitā che gli amministratori possono eseguire sui database di SharePoint
930887 Si verificano problemi con avvisi portale in SharePoint Portal Server 2003 o con le prestazioni della ricerca in SharePoint Server 2007 dopo la creazione di piani di manutenzione di SQL Server 2005

Proprietā

Identificativo articolo: 841057 - Ultima modifica: venerdė 11 luglio 2014 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SharePoint Foundation 2013
  • Microsoft SharePoint Server 2013
  • Microsoft SharePoint Foundation 2010
  • Microsoft SharePoint Server 2010
  • Microsoft Office SharePoint Server 2007
  • Microsoft Office Forms Server 2007
  • Microsoft Office SharePoint Portal Server 2003
  • Microsoft Content Management Server 2001 Enterprise Edition
  • Microsoft Windows SharePoint Services 3.0
  • Microsoft Windows SharePoint Services
Chiavi: 
kbinfo kbmt KB841057 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo č stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre č perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitā per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitā della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 841057
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com