Registrazione dell'ID evento 9646 nel registro eventi Applicazione del computer Exchange Server 2003 quando un client apre molte sessioni MAPI

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 842022 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Importante In questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, assicurarsi di eseguirne una copia di backup e di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Sul computer Microsoft Exchange Server 2003 viene registrato nel registro eventi Applicazione un evento di errore simile al seguente:

Tipo evento: Errore
Origine evento: MSExchangeIS
Categoria evento: Generale
ID evento: 9646
Descrizione:
Chiusura della sessione Mapi "/o=Organizzazione/ou=Gruppo amministrativo/cn=Recipients/cn=Destinatario". Superato il numero massimo di 32 oggetti di tipo "sessione".

Quando si manifesta questo comportamento, è possibile che venga visualizzato anche il seguente messaggio di errore in Microsoft Office Outlook 2003.
Impossibile aprire le cartelle di posta predefinite. Il computer che esegue Microsoft Exchange Server non è disponibile. È probabile che vi siano problemi di rete o che il computer che esegue Microsoft Exchange Server sia inattivo per manutenzione.

Cause

Questo problema può verificarsi in presenza di entrambe le seguenti condizioni:
  • Sul computer Exchange Server è stato installato il Service Pack 1 (SP1) di Exchange Server 2003.
  • Un programma in esecuzione su un computer client apre molte sessioni MAPI con il computer Exchange Server. Il numero di sessioni MAPI è maggiore del limite consentito.
Exchange Server 2003 SP1 impone una limitazione al numero di sessioni MAPI consentite per utente. Per impostazione predefinita, il numero massimo di sessioni MAPI consentite per utente è impostato sul valore esadecimale 0x20 dopo l'applicazione di Exchange Server 2003 SP1.

Nota Il valore esadecimale 0x20 corrisponde al valore decimale 32.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, è consigliabile dapprima scoprire se il limite di sessioni MAPI viene raggiunto a causa di un potenziale abuso oppure se è il risultato di un difetto del programma client o del modo in cui è stato progettato.

Se questo comportamento è causato da un difetto in un programma client o dal modo in cui tale programma è stato progettato, è consigliabile rivolgersi al fornitore per stabilire se è possibile procedere in uno dei due modi seguenti:
  • Ottenere una correzione.
  • Accordare l'autorizzazione alla visualizzazione dello stato dell'archivio informazioni di Exchange all'account con cui viene eseguito il programma. I programmi eseguiti con un account dotato di questa autorizzazione non sono interessati dal limite di sessioni MAPI per utente. Per accordare l'autorizzazione alla visualizzazione dello stato dell'archivio informazioni di Exchange, attenersi alla procedura seguente:
    1. Nel Gestore di sistema di Exchange fare clic con il pulsante destro del mouse sull'oggetto Exchange Server o sull'archivio di cassette postali a cui si desidera accordare l'autorizzazione, quindi scegliere Proprietà.
    2. Selezionare la scheda Protezione.
    3. Fare clic sull'account a cui si desidera accordare l'autorizzazione.

      Se l'account non è presente nell'elenco, fare clic su Aggiungi, selezionare il nome dell'account, scegliere Aggiungi e infine OK.
    4. Nella colonna Consenti selezionare, se non lo è già, la casella di controllo relativa all'autorizzazione alla visualizzazione dello stato dell'archivio informazioni.
    5. Deselezionare le caselle di controllo relative a eventuali altre autorizzazioni non necessarie, quindi scegliere OK. Può essere necessario eseguire questo passaggio perché, se si è scelto Aggiungi per aggiungere l'account nel passaggio c, tutte le caselle di controllo nella colonna Consenti risultano selezionate.
Se non è possibile ottenere una correzione né configurare l'account affinché venga eseguito con l'autorizzazione alla visualizzazione dello stato dell'archivio informazioni, è possibile regolare nel Registro di sistema il numero di sessioni MAPI consentite per utente. Se si innalza il limite di sessioni MAPI, provare a stabilire il valore minimo utilizzabile affinché il programma client possa essere eseguito senza problemi. Se si innalza troppo il limite, il programma client potrebbe incidere negativamente sulle prestazioni del computer Exchange Server.

Informazioni

Per modificare il valore predefinito del numero massimo di sessioni MAPI consentite per utente, è possibile configurare la voce del Registro di sistema Maximum Allowed Sessions Per User. A questo scopo, attenersi alla procedura descritta di seguito.

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi, che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la soluzione di problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MSExchangeIS\ParametersSystem
  3. Se la voce Maximum Allowed Sessions Per User non esiste, eseguire quanto segue:
    1. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore DWORD.
    2. Digitare Maximum Allowed Sessions Per User come nome della voce, quindi premere INVIO.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce Maximum Allowed Sessions Per User e scegliere Modifica.
  5. Fare clic su Decimale, digitare il valore che si desidera impostare nella casella Dati valore, quindi scegliere OK.
  6. Chiudere l'editor del Registro di sistema.

Proprietà

Identificativo articolo: 842022 - Ultima modifica: lunedì 26 novembre 2007 - Revisione: 2.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
Chiavi: 
kbprb KB842022
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com