Descrizione della funzionalitÓ Windows Firewall in Windows XP Service Pack 2

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 843090 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la funzionalitÓ Windows Firewall in Microsoft Windows XP Service Pack 2 (SP2). Windows Firewall Ŕ il firewall software aggiornato di Windows XP SP2 che sostituisce la funzionalitÓ Firewall connessione Internet.

Informazioni

In base all'impostazione predefinita, questa funzionalitÓ Ŕ attivata per tutte le interfacce di rete. In questo modo viene migliorata la protezione di rete per le nuove installazioni e gli aggiornamenti di Windows XP. La funzionalitÓ Windows Firewall consente inoltre di migliorare la protezione per le connessioni di rete e di aggiungere eccezioni per i programmi e i servizi perchÚ possano ricevere il traffico in ingresso.

Per configurare la funzionalitÓ Windows Firewall, utilizzare il Centro protezione del Pannello di controllo o aprire il firewall stesso dal Pannello di controllo. La funzionalitÓ Windows Firewall ha tre modalitÓ:
  • Attivato (impostazione consigliata)
  • Disattivato (impostazione sconsigliata)
  • Non consentire eccezioni
La scheda Generale fornisce l'accesso alle seguenti opzioni di configurazione.
  • Non consentire eccezioni
  • Eccezioni
  • Impostazioni avanzate

Non consentire eccezioni

Dopo avere selezionato Non consentire eccezioni, la funzionalitÓ Windows Firewall blocca tutte le richieste di connessione al computer. Le richieste bloccate comprendono quelle di connessione dai programmi o dai servizi elencati nella scheda Eccezioni. La funzionalitÓ blocca inoltre la condivisione di file e stampanti e la rilevazione delle periferiche di rete.

Potrebbe essere utile l'impiego della funzionalitÓ Windows Firewall senza eccezioni quando ci si connette a una rete pubblica, come una rete di un aeroporto o di un hotel. Questa impostazione pu˛ consentire di proteggere il computer, perchÚ blocca tutti i tentativi di connessione al computer. Quando si utilizza la funzionalitÓ Windows Firewall senza eccezioni, Ŕ ancora possibile visualizzare le pagine Web, inviare e ricevere messaggi di posta elettronica o utilizzare un programma di messaggistica immediata. ╚ possibile impostare manualmente la modalitÓ Non consentire eccezioni. Tuttavia, questa modalitÓ pu˛ essere configurata automaticamente dal sistema operativo Windows o da un altro programma se si verifica un problema di protezione relativo a un servizio o a un programma in ascolto nel computer.

Eccezioni

╚ possibile aggiungere eccezioni relative ai programmi e alle porte nella scheda Eccezioni. In questo modo il programma o la porta elencata pu˛ ricevere determinati tipi di traffico in ingresso.

Per ciascuna eccezione Ŕ possibile impostare un ambito. Per le reti domestiche e quelle di piccoli uffici si consiglia di impostare l'ambito alla rete locale solo nei casi in cui Ŕ possibile. Se si imposta l'ambito solo alla rete locale, i computer della stessa subnet possono connettersi al programma nel computer. Tuttavia il traffico che proviene da una rete remota viene eliminato.

Nota Per utilizzare le eccezioni nelle reti di grandi dimensioni, potrebbe essere necessario aggiungere un indirizzo all'elenco di eccezioni. ╚ anche possibile utilizzare l'impostazione Tutti i computer se Ŕ attivo un firewall aziendale. Le impostazioni delle eccezioni specificano la serie di computer per cui si apre la porta o il programma. Di seguito Ŕ riportato un elenco delle impostazioni e una descrizione della modalitÓ di accesso:
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ImpostazioneDescrizione
Tutti i computer (compresi quelli in Internet)Il programma pu˛ comunicare con chiunque stabilisca una connessione.
Solo la rete (subnet) localeSolo la subnet locale - Il programma pu˛ comunicare solo con le richieste generate dalla subnet locale di computer.
Elenco personalizzatoSpecificare l'indirizzo in base alla mask fornita.
Se si desidera aggiungere una rete, aggiungerla con la subnet mask corretta. Ad esempio, 192.168.100.0/255.255.255.0
Se si desidera aggiungere un singolo indirizzo, utilizzare l'intero indirizzo e una subnet mask costituita ripetutamente da 255. Ad esempio, 192.168.100.7/255.255.255.255
In questo modo si indica al firewall che tutti gli indirizzi rappresentano la rete. Per questo motivo solo questo singolo indirizzo IP sarÓ autorizzato.

Impostazioni avanzate

Mediante la scheda Avanzate per le proprietÓ della funzionalitÓ Windows Firewall, Ŕ possibile configurare le seguenti impostazioni:
  • Impostazioni connessione di rete - Questa impostazione consente di configurare regole specifiche che si applicano a ciascuna interfaccia di rete.
  • Registrazione protezione - Questa impostazione consente di configurare le registrazioni di protezione.
  • ICMP - Questa impostazione consente di configurare regole che si applicano al traffico ICMP (Internet Control Message Protocol) e che sono utilizzate per la trasmissione di informazioni sugli errori e sullo stato.
  • Impostazioni predefinite - Questa impostazione pu˛ essere utilizzata per ripristinare la funzionalitÓ Windows Firewall a una configurazione predefinita.
Nota Per eseguire una verifica delle prestazioni di una connessione, Ŕ necessario interrompere il servizio firewall nella console di gestione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Gestione.
  2. Espandere Servizi e applicazioni, quindi selezionare Servizi.
  3. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse su Avvio del servizio Windows Firewall/Condivisione connessione Internet (ICS), quindi scegliere Arresta.
  4. Per riavviare il servizio Windows Firewall/Condivisione connessione Internet (ICS), fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio, quindi scegliere Avvia.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su Windows Firewall, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
842242 Alcuni programmi si bloccano dopo l'installazione di Windows XP Service Pack 2
875357 Risoluzione dei problemi relativi alle impostazioni della funzionalitÓ Windows Firewall in Windows XP Service Pack 2
875353 Utilizzo della finestra di dialogo Avviso di protezione in Windows XP Service Pack 2

ProprietÓ

Identificativo articolo: 843090 - Ultima modifica: lunedý 11 luglio 2005 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
Chiavi:á
kbsecurity kbpolicy kbfirewall kbinfo kbhowto KB843090
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com