FIX: ╚ possibile notare che le prestazioni di query su un cubo di Analysis Services riducono temporaneamente dopo un aggiornamento incrementale elabora le dimensioni virtuali

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 843262 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Questo articolo Ŕ stato archiviato. L?articolo, quindi, viene offerto ?cosý come Ŕ? e non verrÓ pi¨ aggiornato.
Bug #: 14362 (Plato7x)
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si esegue una query su un cubo di Analysis Services che contiene le dimensioni virtuali, Ŕ possibile notare che le prestazioni della query diminuiscono temporaneamente dopo l'elaborazione utilizzando l'elaborazione aggiornamento incrementale le dimensioni virtuali.

Questo problema si verifica se la versione di SQL Server 2000 Analysis Services Ŕ installato nel computer Ŕ 8.0.931 o versione successiva.

Cause

Per impostazione predefinita, nelle dimensioni virtuali dimensioni sono modificabili. Quando viene elaborata una dimensione modificabile viene utilizzata in un cubo di Analysis Services, un'operazione dell'elaborazione lenta delle aggregazioni viene eseguita su un thread in background con prioritÓ bassa.

Dopo aver installato il 8.0.931 versione build di SQL Server 2000 Analysis Services, quando le dimensioni virtuali vengono elaborate utilizzando l'aggiornamento incrementale l'elaborazione del metodo, l'elaborazione lenta delle aggregazioni viene attivato. Durante l'aggregazione lenta, le aggregazioni flessibile e di un indici per il cubo di Analysis Services che utilizza le dimensioni di modifica vengono eliminati e ricreati. Di conseguenza, le prestazioni delle query possono influire notevolmente fino al completamento dell'elaborazione lenta delle aggregazioni.

Nota Prima di aggiornamento rapido (hotfix) genera 8.0.931, quando le dimensioni virtuali vengono elaborate utilizzando il metodo di elaborazione aggiornamento incrementale, l'aggregazione lenta l'elaborazione dell'operazione non Ŕ attivata.

Risoluzione

Informazioni sul Service pack

Per risolvere il problema, ottenere il service pack pi¨ recente per Microsoft SQL Server 2000. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
290211Come ottenere il service pack pi¨ recente per SQL Server 2000

Informazioni sull'hotfix

La versione inglese di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi di file (o successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Date e ore per questi file sono indicati nella coordinated universal time (UTC). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello strumento Data e ora del Pannello di controllo.
   Date         Time   Version    Size       File name
   -------------------------------------------------------
   06-Apr-2004  07:56                18,800  Msmd.h
   09-Jun-2004  05:04  8.0.950.0    221,760  Msmdcb80.dll     
   09-Jun-2004  05:04  8.0.0.950  4,063,808  Msmddo80.dll     
   09-Jun-2004  05:04  8.0.950.0  1,032,768  Msmdgd80.dll     
   09-Jun-2004  05:04  8.0.950.0    172,608  Msmdpump.dll     
   09-Jun-2004  04:09  8.0.950.0    446,524  Msmdsgn.rll
   09-Jun-2004  05:04  8.0.0.950  9,642,564  Msmdsgn80.dll    
   09-Jun-2004  05:04  8.0.950.0  1,839,684  Msmdsrv.exe      
   09-Jun-2004  05:04  8.0.950.0  2,081,360  Msolap80.dll     
   09-Jun-2004  03:55  8.0.950.0    213,068  Msolap80.rll
Nota A causa delle dipendenze fra i file, Ŕ possibile che l'aggiornamento rapido pi¨ recente contenente i file contengano ulteriori file.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".

Questo problema Ŕ stato innanzitutto corretto in SQL Server 2000 Service Pack 4.

Informazioni

Questo aggiornamento per Analysis Services introduce la definizione delle prioritÓ dell'indicizzazione di partizioni in un cubo durante l'elaborazione lenta. L'introduzione di questa definizione delle prioritÓ migliora l'efficienza di elaborazione lenta. Per assegnare una prioritÓ l'indicizzazione di partizioni in un cubo durante l'elaborazione lenta, il programma di Analysis Services utilizza il valore la Descrizione della proprietÓ delle partizioni. La proprietÓ Description di una partizione presenta le seguenti caratteristiche:
  • Il valore della proprietÓ Description Ŕ una stringa che viene considerata come la distinzione tra maiuscole e minuscole.
  • Per impostazione predefinita, la proprietÓ di Descrizione non Ŕ impostata per una partizione. Di conseguenza, per assegnare la prioritÓ, Ŕ necessario modificare il valore della proprietÓ Descrizione della partizione.
  • Il valore della proprietÓ Description Ŕ ordinato in base all'ordine lexicographic. La partizione contenente il valore massimo per la proprietÓ Description viene elaborata per primo. Ad esempio, se si hanno due partizioni, P1 e P2 e si assegna il valore della proprietÓ Descrizione per P1 come 001 ed Ŕ assegnare il valore della proprietÓ Descrizione per P2 come 002, il programma di Analysis Services elaborerÓ la partizione P2 prima.
  • Se due partizioni hanno stesso valore per la Descrizione della proprietÓ, l'ordine tra le partizioni in conflitto viene decisa dal programma di Analysis Services.
  • Se non si imposta la proprietÓ Description per una partizione, la partizione viene elaborata dopo aver elaborate tutte le partizioni contenenti il set di proprietÓ di Descrizione .
Nell'esempio di codice riportato di seguito, utilizzabile per assegnare un valore alla proprietÓ Description di una partizione.

note
  • Questo esempio di codice viene utilizzata la sintassi del linguaggio di programmazione Microsoft Visual Basic 6.0 e imposta il valore della proprietÓ di Descrizione della partizione di risorse UMANE nel cubo HR del database di esempio FoodMart 2000 a "001".
  • Prima di eseguire questo esempio di codice, Ŕ necessario sostituire AnalysisServer con il nome dell'Analysis Server.
  • Prima di eseguire questo esempio di codice, Ŕ necessario aggiungere un riferimento alla libreria Microsoft Decision Support Objects) .
Dim s As New DSO.Server

'Connect to the Analysis Server.
s.Connect "AnalysisServer"

'Instantiate the data source.
Dim database As MDStore
Set database = s.MDStores("Foodmart 2000")

'Instantiate the cube.
Dim cube As MDStore
Set cube = database.MDStores("HR")

'Instantiate the partition.
Dim partition As MDStore
Set partition = cube.MDStores("HR")

'Set the Description property value of the partition.
partition.Description = "001"

'Update the partition.
partition.Update

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su un problema correlato, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
840223FIX: L'analisi server blocco computer quando si elabora dimensioni e le dimensioni virtuali
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

ProprietÓ

Identificativo articolo: 843262 - Ultima modifica: domenica 2 febbraio 2014 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Analysis Services
Chiavi:á
kbnosurvey kbarchive kbmt kbsqlserv2000presp4fix kbperformance kbdesign kbcodesnippet kbqfe kbfix kbbug kbhotfixserver KB843262 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 843262
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com