Identificativo articolo: 865219 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

L'estensione del nome file è costituita da una serie di caratteri aggiunti alla fine del nome file che determinano il programma con cui deve essere aperto il file. In Windows 7 e nelle versioni precedenti, per impostazione predefinita, le estensioni dei nomi file sono nascoste in Esplora risorse. È possibile, tuttavia, rendere visibili le estensioni dei nomi file. In questo articolo viene spiegato come visualizzare o nascondere le estensioni dei nomi file in Esplora risorse. Nell'articolo viene fornita anche una soluzione automatica che può essere utilizzata in tutte le piattaforme Windows per visualizzare le estensioni dei nomi file.

Informazioni

Per visualizzare automaticamente le estensioni dei nomi file in Esplora risorse, accedere alla sezione "Correzione automatica". Per risolvere il problema autonomamente, accedere alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica

Per risolvere il problema automaticamente, fare clic sul pulsante o sul collegamento Fix it. Fare clic, quindi, su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata Fix it.
Risolvere il problema
Microsoft Fix it 50533


Note
  • Per nascondere le estensioni dei nomi file in Esplora risorse dopo l'esecuzione di questo pacchetto di correzione, attenersi alla procedura manuale descritta in questo articolo.
  • Questa procedura guidata è disponibile solo in inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se il problema non si verifica sul computer utilizzato ma su un altro computer, salvare la soluzione Fix it su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguire la correzione sul computer che presenta il problema.

Accedere, quindi, alla sezione "Il problema è stato risolto?".



Correzione manuale

Per visualizzare le estensioni dei nomi file in Esplora risorse, attenersi alla seguente procedura:

Per Windows Vista, Windows 7 e Windows Server 2008


  1. Avviare Esplora risorse (che può essere avviato aprendo una cartella qualunque).
  2. Fare clic su Organizza.
  3. Fare clic su Opzioni cartella e ricerca.
  4. Fare clic sulla scheda Visualizzazione.
  5. Scorrere in basso fino a Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e deselezionare questa riga facendo clic sulla casella di controllo.
    Nota Per nascondere le estensioni dei nomi file, selezionare questa riga.
  6. Fare clic su OK.

Per Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

  1. Avviare Esplora risorse (che può essere avviato aprendo una cartella qualunque).
  2. Fare clic su Strumenti e scegliere Opzioni cartella.
  3. Scorrere in basso, quindi fare clic su Opzioni cartella e ricerca.
  4. Fare clic sulla scheda Visualizzazione.
  5. Scorrere in basso fino a Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e deselezionare questa riga facendo clic sulla casella di controllo.

    Nota Per nascondere le estensioni dei nomi file, selezionare questa riga.
  6. Fare clic su OK.

Il problema è stato risolto?

  • Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, non occorre leggere il resto della sezione. Se il problema non è stato risolto, contattare il supporto tecnico.
  • I commenti degli utenti sono molto utili. Per inoltrare segnalazioni o riferire eventuali problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulle domande frequenti relative a nomi file ed estensioni di nomi file, visitare il sito Web Microsoft seguente:
Nomi file ed estensioni di nomi file: domande frequenti

Proprietà

Identificativo articolo: 865219 - Ultima modifica: venerdì 6 maggio 2011 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005 Update Rollup 2
  • Microsoft Windows XP Starter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Datacenter Edition (32-Bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition (32-Bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Starter
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
Chiavi: 
kbsurveynew kbinfo kbhowto kbexpertisebeginner KB865219
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com