Identificativo articolo: 884070 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si utilizza un programma Windows, il programma si arresta in modo anomalo e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Si è verificato un errore in Nome_programma.
L'applicazione verrà chiusa. Potrebbe essersi verificata la perdita dei dati su cui si stava lavorando.
Segnalare il problema a Microsoft. È stata creata una segnalazione errori che è possibile inviare in modo da consentire la risoluzione del problema di Nome_programma. Il contenuto della segnalazione sarà riservato e anonimo.
Per visualizzare i dati contenuti nella segnalazione errori, fare clic qui.

Cause

Questo problema potrebbe indicare che il disco rigido è danneggiato. Quando un file si trova in un'area danneggiata del disco rigido, non è possibile accedervi. In tal caso, il programma si arresta in modo anomalo.

Suggerimenti

I danni del disco rigido non sono risolvibili, ma a volte è possibile aggirare il problema. Attenersi alla seguente procedura:

Passaggio 1: Riavviare il computer

Al riavvio del computer viene eseguito un controllo automatico degli errori del disco rigido e un tentativo di ripristinare i file che si trovano nelle aree danneggiate del disco.

Se il problema persiste anche dopo il riavvio del computer, proseguire al passaggio 2.

Passaggio 2: Analizzare il disco rigido per verificare la presenza di errori

Eseguire il programma Chkdsk.exe per tentare di ripristinare i file che si trovano nelle aree danneggiate del disco. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare cmd, quindi scegliere OK. Verrà visualizzata la finestra del prompt dei comandi.
  2. Digitare chkdsk /r, quindi premere INVIO.

    Verrà richiesto di pianificare l'esecuzione di Chkdsk al riavvio del computer.
  3. Digitare S e premere INVIO.
  4. Riavviare il computer. Al riavvio del computer verrà eseguita l'analisi del disco rigido per verificare la presenza di errori e un tentativo di ripristinare i file che si trovano nelle aree danneggiate del disco.
Se il problema persiste anche dopo il riavvio del computer, proseguire al passaggio 3.

Passaggio 3: Contattare il produttore dell'hardware

Se i passaggi 1 e 2 non hanno risolto il problema, è consigliabile contattare il produttore del computer o del disco rigido che potrebbe disporre di un'utilità per un'analisi più dettagliata e la ricerca delle aree danneggiate del disco. Tenere tuttavia presente che il danno del disco rigido potrebbe essere grave e la sostituzione del disco potrebbe rappresentare l'unica soluzione possibile.

Ulteriori informazioni per utenti avanzati

Il seguente identificativo di errore si riferisce al messaggio di errore citato nella sezione "Sintomi".

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
EventTypeNameNTStatusCode
InPageError c000009c o C0000185 o C0000102 o C000003F o 00000002 o 00000003


Potrebbe inoltre essere registrato un evento con ID 1005 in cui viene elencato il file illeggibile.

Proprietà

Identificativo articolo: 884070 - Ultima modifica: lunedì 26 novembre 2007 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition
Chiavi: 
kberrmsg kbtshoot kbdrwatson kbprb kbfixs kbresolve KB884070
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com