Risoluzione dei problemi Microsoft e mouse compatibili in Windows

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 88543 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto risoluzione dei problemi il Mouse Microsoft e di un mouse compatibile con Microsoft in Microsoft Windows e Windows per Workgroup. In questo articolo Ŕ di due sezioni che seguono:
  • Mouse non funziona in Windows
  • Spostamento del puntatore mouse Ŕ scadente

Informazioni

Prima di risoluzione dei problemi, verificare quanto segue:
  • Si tratta di un Mouse Microsoft o un mouse compatibile con Microsoft?

    Nota: Un mouse "Compatibile con Microsoft" non Ŕ un Mouse Microsoft.
  • Come per il mouse Ŕ connettersi al computer? Si tratta di un mouse bus, il mouse PS/2 o un mouse seriale?
  • Se si tratta di un mouse seriale, a quali COM porta Ŕ connesso?
  • Alcuni problemi di BIOS comportare un mouse seriale non funziona in Windows (in genere su COM2) e pu˛ essere risolto da un BIOS l'aggiornamento. Puoi controllare Microsoft Windows Resource Kit per la versione 3.1 per vedere se il BIOS del sistema potrebbe essere il problema.

Mouse non funziona in Windows

  1. Caricare il driver mouse di MS-DOS per consentire l'utilizzo del mouse nelle applicazioni basate su MS-DOS.

    Se si sono verificati problemi con il mouse nelle applicazioni basate su MS-DOS in Windows, assicurarsi che le funzioni del mouse nell'applicazione basato su MS-DOS prima di avvio di Windows. In caso contrario, quindi il mouse probabilmente non funziona in un'applicazione basata su MS-DOS all'interno di Windows Ŕ in esecuzione. Per informazioni di configurazione del mouse, verrÓ eseguito nelle applicazioni basate su MS-DOS all'esterno di Windows, consultare il produttore del mouse.

    Se si utilizza un mouse Microsoft, Ŕ possibile verificare eseguendo MOUSE.COM e quindi esegue un'applicazione che utilizza il mouse, ad esempio il programma MS-DOS 5.0 modifica o la shell di MS-DOS.

    Versione 8.2 del driver del mouse deve essere utilizzata se si utilizza un Mouse Microsoft. Questo driver viene fornito con Windows 3.1. Se si non il file sia corretto MOUSE.COM o MOUSE.SYS sul disco rigido, espandere MOUSE.SY_ e MOUSE.CO_ dai dischi di Windows sull'unitÓ disco rigido come MOUSE.SYS e MOUSE.COM. Per ulteriori informazioni sull'espansione dei file, fare riferimento alla pagina 61 del manuale "Getting Started with Microsoft Windows" per la versione 3.1.
  2. Assicurarsi che il driver di mouse corretto di Windows Ŕ stato installato.

    Per determinare se Ŕ stato installato il driver del mouse corretto durante l'installazione, uscire da Windows, passare alla directory C:\Windows e prompt dei comandi di MS-DOS, digitare il programma di installazione . Se Ŕ selezionato "non mouse o altra periferica di puntamento" o un mouse non corretto, selezionare l'opzione di "Microsoft, o IBM PS/2".

    Alcuni mouse "Compatibile con Microsoft" sono pi¨ compatibili con il Mouse Systems driver o un altro driver del mouse elencati nel programma di installazione. Potrebbe essere necessario eseguire altre selezioni del driver del mouse. Alcuni mouse "compatibili" potrebbe essere dotati di un disco di driver contenente entrambi Windows e MS-DOS i driver di mouse. ╚ questi cercato in sostituzione di Microsoft driver.

    Nota: Il driver MS-DOS e a livello di Windows devono essere dello stesso fornitore (ovvero, utilizzare entrambi i driver di Microsoft o entrambi i driver forniti dal produttore). Driver Microsoft MS-DOS sono solo concesso in licenza per utilizzare con il Mouse Microsoft e garantito solo per utilizzare il Mouse Microsoft.
  3. Cercare pi¨ file MOUSE.DRV.

    Cercare il file MOUSE.DRV pi¨ sull'unitÓ. Se si trova pi¨ mouse i file dei driver, rinominarli qualcos'altro, ad eccezione di quello della directory SYSTEM di Windows. Per cercare pi¨ file del mouse, scegliere Cerca dal menu file file Manager o digitare il comando seguente al prompt dei comandi directory principale di MS-DOS:
    dir /s mouse.drv
    ╚ inoltre possibile cercare altri file correlati al mouse digitando:
    dir /s mouse.*
    Nota: Questo comando DIR funziona solo se si dispone di MS-DOS versione 5.0 o versione successiva.
  4. Il file MOUSE.DRV trova nella sottodirectory SYSTEM di Windows potrebbe essere danneggiato o danneggiato. Rinominare il file e quindi espandere MOUSE.DR_ dai dischi di Windows originali nella sottodirectory SYSTEM di Windows digitando quanto segue al prompt di MS-DOS e premendo INVIO dopo ciascuna riga:
    ren c:\windows\system\mouse.drv mouse.old
    Espandere a:\mouse.dr_ c:\windows\system\mouse.drv
    Assicurarsi che il file sia la dimensione corretta e la data. Il driver del mouse fornito con Windows 3.1 Ŕ:
         MOUSE.DRV     10672 03-10-92   3:10a
    					
  5. Assicurarsi che la voce di driver del mouse corretto sia nel file System.ini.

    Per Microsoft Mouse, la riga seguente dovrebbe essere nella sezione [boot] del file System.ini:
    mouse.DRV=mouse.DRV
    Nessun percorso aggiuntivo a MOUSE.DRV deve essere indicato in questa riga.
  6. Avvio parziale del sistema senza caricare un driver del mouse di MS-DOS.

    Per ulteriori informazioni su questa procedura, eseguire una ricerca seguente specificando della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    cosa e pulitura e avvio e finestre e tsr
  7. Consente di controllare la porta di comunicazione (COM), indirizzo I/O e interrupt (IRQ) utilizzata dal mouse. ╚ necessario prendere in considerazione i fattori seguenti:
    • Non Ŕ possibile utilizzare un mouse COM3 o COM4.
    • Tutte le periferiche hardware Ŕ necessario un I/O dedicato o di un indirizzo di base.
    • Il mouse non dovrÓ condividere un interrupt (impostazione di IRO) con un'altra periferica installata.
    Se Ŕ presente un conflitto, apportare le modifiche appropriate alle impostazioni hardware e quindi verificare nuovamente il problema in Windows.

    Standard IRQ e I/O informazioni per il Mouse Microsoft:
          Device                  IRQ         I/O
          ---------------------------------------
    
          COM1                    4           03F8h
          COM2                    3           02F8h
          PS/2 port               12          060h
          Microsoft Bus Card      2,3,4,5     23Ch-23Fh or 238h-23Bh
    						
    per verificare queste informazioni hardware, utilizzare la diagnostica Microsoft utilitÓ (MSD) dopo il caricamento MS-DOS in un livello di driver del mouse o utilizzare il comando MS-DOS DEBUG. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di debug, eseguire una ricerca seguente specificando della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    seriali e di debug e del mouse e richiedere visualizzati
  8. Scelta di una porta diversa per verificare il mouse.

    Ricerca viene eseguita il driver del mouse di Windows nell'ordine seguente:
    InPort, bus, PS/2, COM2, COM1
    Se il mouse si trova su COM1 e una di queste altre porte esiste ed erroneamente identificata con un mouse connesso, la porta potrebbe indurre il driver del mouse in Windows a pensare che il mouse si trova nella porta non valido. Se il mouse si trova su una porta PS/2, sarÓ necessario provare a su COM1 o COM2. Se su COM2, provare a COM1.
  9. Alcune applicazioni di terze sostituire il mouse Windows, di un tasto o di un driver di comunicazione. I valori normali in System.ini file per questi driver sono:
          [boot]
          mouse.drv=mouse.drv
          comm.drv=comm.drv
          keyboard.drv=keyboard.drv
    
          [386enh]
          mouse=*vmd
    						
    controlla le dimensioni e le date dei driver MOUSE.DRV COMM.DRV e KEYBOARD.DRV per assicurarsi che siano i driver corretti. Le seguenti versioni di questi driver vengono fornite con Windows 3.1:
          COMM.DRV          9280 03-10-92   3:10a
          KEYBOARD.DRV      7568 03-10-92   3:10a
          MOUSE.DRV        10672 03-10-92   3:10a
    						
    se necessario, espandere i file dai dischi originali.
  10. Verificare le impostazioni di MOUSE.INI:
    • Verificare che sia presente un solo file MOUSE.INI ed che Ŕ disponibile nella directory di Windows o in cui il MOUSE = fa riferimento la variabile di ambiente. Per cercare pi¨ file MOUSE.INI, scegliere Cerca dal menu file in file Manager o eseguire il comando seguente dal prompt dei comandi di MS-DOS principale directory:
      dir /s mouse.ini
      Nota: Questo comando DIR funziona solo se si dispone di MS-DOS 5.0.
    • Assicurarsi che il MouseType = riga nella [mouse] sezione del file MOUSE.INI punta alla porta corretta per il mouse:
            Line           Description
            -------------------------------------------------------
      
            Serial1        For the mouse on COM1
            Serial2        For the mouse on COM2
            PS2            For the mouse on a PS/2-style mouse port
            Bus            If you are using an earlier bus card
            InPort1        If you are using an InPort card:
                           - Jumper 3 set to primary
            InPort2        If you are using an InPort card:
                           - Jumper 3 set to secondary
      							
    L'impostazione del bus Ŕ per il mouse Microsoft Bus precedente; l'impostazione InPort Ŕ per il mouse Microsoft InPort successivo.
  11. L'impostazione del bus Ŕ per il mouse Microsoft Bus precedente; l'impostazione InPort Ŕ per il mouse Microsoft InPort successivo. Provare a eseguire in modalitÓ standard. Se il problema si verifica solo in modalitÓ 386 avanzata, provare ad avviare Windows con il parametro /D:X (WIN /D:X). Se il mouse funziona, aggiungere la seguente riga alla sezione [386Enh] del file System.ini:
    EmmExclude = A000-EFFF
    Se viene risolto il problema, Ŕ necessario continuare a risoluzione dei problemi in questa area o forzare il caricamento del driver del mouse basso o determinare in cui Ŕ presente un conflitto di indirizzi.
  12. L'impostazione del bus Ŕ per il mouse Microsoft Bus precedente; l'impostazione InPort Ŕ per il mouse Microsoft InPort successivo. Provare a utilizzare i driver video standard forniti con Windows (EGA o VGA).
  13. L'impostazione del bus Ŕ per il mouse Microsoft Bus precedente; l'impostazione InPort Ŕ per il mouse Microsoft InPort successivo. Se si riscontrano problemi nell'utilizzo del mouse da un fornitore terze parti che ha fornito il proprio driver del mouse per Windows, se possibile, provare un'altra marca di mouse che utilizza un driver fornito da Windows. Se questo mouse funziona in Windows nel computer in uso, contattare il produttore del mouse non funzionante per il supporto tecnico.

Spostamento del puntatore mouse Ŕ scadente

  1. Se il mouse Ŕ intermittente, ridurre il valore riservatezza nella sezione mouse del Pannello di controllo.
  2. Se il mouse Ŕ intermittente nelle finestre di gruppo di Program Manager, abbassato il livello di granularitÓ l'icona del desktop del Pannello di controllo.
  3. Se si utilizza il mouse basato su MS-DOS driver MOUSE.COM o MOUSE.SYS versione 7.04 o versioni successiva, aggiungere l'opzione /Y alla fine della riga di comando del mouse come illustrato di seguito:
    /y c:\windows\mouse.com
  4. Seguire la procedura nella sezione precedente di risoluzione dei problemi, "Mouse non funziona in Windows."
  5. ╚ possibile che il movimento del mouse scadente che si verificano Ŕ altamente specifico di applicazione, scheda video, BIOS del computer, tastiera BIOS o tipo di computer in uso. Per ulteriori informazioni su questi problemi specifici, eseguire una ricerca seguente specificando della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    mouse e scadente o intermittente o wild o scatti

Riferimenti

"Microsoft Windows Resource Kit" Guida per la versione 3.1, le pagine 13, 14, 18, 26 e 398

Readme.wri, Microsoft Windows versione 3.1, disco 3

ProprietÓ

Identificativo articolo: 88543 - Ultima modifica: venerdý 14 novembre 2003 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 3.1 Standard Edition
  • Microsoft Windows 3.11 Standard Edition
  • Microsoft Windows per Workgroup 3.2
Chiavi:á
kbmt KB88543 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 88543
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com