Problemi che si verificano quando il valore del Registro di sistema crashonauditfail Ŕ impostato su 1 in un computer Exchange o che si verificano quando il registro eventi di protezione raggiunge la dimensione massima in Windows 2000 Server

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 888179 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Si si potrebbe verifichi, in uno o pi¨ dei seguenti sintomi:
  • Il processo di accesso potrebbe essere molto lento quando ci connette a un controller di dominio basato su Microsoft Windows 2000 Ŕ integrato con il servizio directory Active Directory.
  • Dopo si avvia lo snap-in DNS, il nome di dominio potrebbe non essere visualizzato nella Zona di ricerca diretta .
  • Dopo il riavvio di un computer basato su Windows 2000, solo gli utenti membri del gruppo Domain Admins possono accedere al computer.
  • Quando un utente di Microsoft Outlook Web Access (OWA) tenta di accedere una cassetta postale di Microsoft Exchange 2000 Server, l'utente riceve il messaggio di errore seguente:
    HTTP 503
    Nota Gli amministratori possono comunque accedere alle cassette postali di Exchange.
  • Quando gli utenti di Microsoft Office Outlook tentano di accedere a una cassetta postale di Exchange 2000 Server utilizzando Microsoft Outlook, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Impossibile aprire il gruppo di cartelle. Impossibile accedere a Microsoft Exchange Server.

Messaggi di evento nel computer basato su Windows 2000

Inoltre, il seguente evento viene registrato nel registro applicazione del computer basato su Windows 2000:

Tipo evento: errore
Origine evento: Userenv
Categoria evento: nessuna
ID evento: 1000
Descrizione: Impossibile ricercare l'elenco degli oggetti Criteri di gruppo. Da questo modulo di criteri in precedenza Ŕ stato registrato un messaggio che descrive il motivo.

Messaggi di evento nel computer Exchange 2000

Evento 1000 Ŕ possibile che venga registrato anche nel computer Exchange 2000. Inoltre, gli eventi riportati di seguito potrebbero essere registrati nel registro applicazioni del computer Exchange 2000.

Evento 9175

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeSA
Categoria evento: Sessione MAPI
ID evento: 9175
Descrizione: La chiamata MAPI "OpenMsgStore" non riuscita con il seguente errore: il tentativo di accedere al computer di Microsoft Exchange Server non Ŕ riuscito. Il provider MAPI non Ŕ riuscito. ID archivio informazioni di Microsoft Exchange Server: 0512 8004011d-00000000

Evento 9542

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeIS
Categoria evento: generale
ID evento: 9542
Descrizione: Inizializzazione dell'interfaccia esterna che OLEDB non Ŕ riuscito, errore ecAccessDenied-MAPI_E_NO_ACCESS.

Evento 326

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeTransport
Categoria evento: Driver di archivio
ID evento: 326
Account di servizio Descrizione: Impossibile accedere all'archivio come/o = OrganizationName / ou = Administrative Group Name / cn = Configuration/cn = Connessioni/cn = SMTP (ServerName) / cn = {412 C 0189-E08F-46B9-86BB-E2C71D78DC36}. Codice di errore: 0 x 80004005.

Evento 324

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeTransport
Categoria evento: Driver di archivio
ID evento: 324
Descrizione: Impossibile inizializzare l'istanza 1. Codice di errore: 0 x 80004005.

Evento 1005

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeSA
Categoria evento: monitoraggio
ID evento: 1005
Descrizione: Di errore imprevisto << 0xc1050000 - Il tentativo di accedere al computer di Microsoft Exchange Server non riuscito. MAPI Il provider non riuscita. ID Archivio Informazioni di Microsoft Exchange Server non: 0512 8004011d-00000000 >> si Ŕ verificato.

Cause

Questi problemi possono verificarsi se una delle seguenti condizioni Ŕ vera:
  • Il valore di registro di sistema crashonauditfail Ŕ impostato su 1 sul computer in cui Ŕ installato Exchange.
  • Registro eventi di protezione in Windows 2000 Server raggiunge la dimensione massima specificata nell'impostazione del criterio dei criteri di gruppo Arresta il sistema immediatamente se non registrare la protezione Ŕ possibile i controlli e nuovi messaggi di evento non vengono registrati.

Risoluzione

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows
Per risolvere questi problemi, Ŕ necessario modificare il valore per il valore del Registro di sistema crashonauditfail. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare regedit e quindi fare clic su OK .
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
  3. Nel riquadro di destra fare doppio clic su crashonauditfail , digitare 0 nella casella Dati valore e quindi fare clic su OK .

    Nota Se il tipo di dati del Registro di sistema per il valore del Registro di sistema crashonauditfail Ŕ impostato su REG_NONE , e il valore dei dati Ŕ impostato su 2, modificare il tipo di dati in REG_DWORD e quindi impostare il valore dei dati su 0. Questo passaggio fornisce una soluzione temporanea fino alla disattivazione dell'impostazione dei criteri di gruppo.

    Di seguito sono le opzioni di dati per il valore del Registro di sistema crashonauditfail:
    • 0 = Qualsiasi utente pu˛ accedere. Questo Ŕ il valore predefinito.
    • 1 = Qualsiasi utente pu˛ accedere se il computer pu˛ controllare gli eventi e scrivere gli eventi nel registro eventi di protezione. Se il registro eventi di protezione Ŕ pieno, il valore della chiave crashonauditfail viene modificato a 2, e il computer si blocca.
    • 2 = Solo gli amministratori possono accedere.
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
  5. Disattivare l'impostazione dei criteri di Arresta il sistema immediatamente se non registrare di protezione possibile i controlli di criteri di gruppo sul dominio predefinito o su unitÓ organizzativa dei controller di dominio.

    Questa impostazione esiste nel criterio dominio predefinito, il criterio del controller di dominio predefinito e criterio di protezione locale. Anche se si disattiva questa impostazione, Ŕ necessario apportare Registro di sistema che modificare descritto nel passaggio 3. Prima di eseguire questo passaggio, si consiglia di installare gli aggiornamenti pi¨ recenti per Exchange 2000 Server.

    Per disattivare l'impostazione del criterio, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare gpedit.msc e scegliere OK .
    2. Espandere Configurazione Computer , espandere Impostazioni di Windows , espandere Impostazioni protezione , espandere Criteri locali e quindi scegliere Opzioni di protezione .
    3. Nel riquadro di destra fare doppio clic su Arresta il sistema immediatamente se non registro protezione Ŕ possibile i controlli , fare clic su disabilitato e scegliere OK .
  6. Disattivare il controllo di protezione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare gpedit.msc e scegliere OK .
    2. Espandere Configurazione Computer , espandere Impostazioni di Windows , espandere Impostazioni protezione , espandere Criteri locali e quindi fare clic su Controllo criteri .
    3. Nel riquadro di destra fare doppio clic su Controlla eventi di accesso , fare clic per deselezionare la casella di controllo operazioni riuscite , fare clic per deselezionare la casella di controllo operazioni non riuscite e scegliere OK .
  7. Se si ha disabilitato il controllo della protezione, andare al passaggio 8. Se Ŕ Impossibile disabilitare il controllo della protezione nel passaggio 6, archiviare e cancellare il Registro di protezione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere programmi , Strumenti di amministrazione e infine Visualizzatore eventi .
    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse Registro protezione e quindi fare clic su Cancella tutti gli eventi .
    3. Fare clic su quando chiesto di salvare il Registro di protezione prima di cancellarne il contenuto.
    4. Fare clic per selezionare il percorso in cui si desidera salvare il file registro di protezione, digitare un nome per il Registro di protezione nella casella nome file e quindi fare clic su Salva .
    5. Chiudere il Visualizzatore eventi.
  8. Riavviare il computer di Exchange.
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
301378Come ottenere il service pack pi¨ recente per Exchange 2000 Server
870540DisponibilitÓ di agosto 2004 Exchange 2000 Server successivo al Rollup di aggiornamento Pack 3

Informazioni

Se si attiva l'impostazione di criterio di Arresta il sistema immediatamente se non registro protezione Ŕ possibile i controlli dei criteri di gruppo, il valore del Registro di sistema di crashonauditfail Ŕ impostato automaticamente su 1. Tuttavia, se si arresta il sistema e riavviarlo, il tipo di dati del Registro di sistema di crashonauditfail viene impostato su REG_NONE. Il valore di dati Ŕ impostato su 2. Se si modifica il tipo di dati crashonauditfail in REG_DWORD, e si imposta il valore dei dati su 0, lo snap-in DNS potrÓ accedere controller di dominio basato su Windows 2000 che Ŕ integrato con Active Directory. Se si disattiva il valore crashonauditfail impostando questo valore su 0, il dati valore Ŕ impostato su 1 nuovamente dopo Ŕ riapplicare l'impostazione dei criteri.

Anche se si imposta la dimensione del Registro di protezione a 4 gigabyte (GB), i sintomi descritti in questo articolo possono verificarsi se il Registro di protezione raggiunge 200 a 300 megabyte (MB).Per ulteriori informazioni sul problema descritto in questo articolo, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
316685Nome di dominio Active Directory-Integrated non visualizzata nella snap-in DNS con Event ID 4000 e 4013 messaggi
312571Nel registro eventi interrompe la registrazione degli eventi prima di raggiungere la dimensione massima del Registro
232564STOP 0xC0000244 quando protezione l'accesso completo
178208CrashOnAuditFail con il controllo di accesso/fine sessione causa schermata blu
160783Messaggio di errore: Impossibile accedere utenti a una workstation
149393CrashOnAuditFail si attiva all'arresto con ProcessTracking
140058Come impedire attivitÓ controllabili quando registro protezione Ŕ pieno

ProprietÓ

Identificativo articolo: 888179 - Ultima modifica: martedý 23 giugno 2009 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition
  • Microsoft Exchange 2000 Enterprise Server
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
Chiavi:á
kbmt kbgrppolicyprob kbgrppolicyinfo kbregistry kbtshoot kbprb KB888179 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 888179
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com