Windows XP Service Pack 2 (Parte 3): Il nuovo Centro sicurezza PC

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 889737 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Questo articolo è Parte 3 della guida Windows XP Service Pack 2 - Step by Step. In questo articolo si illustra il nuovo Centro sicurezza PC.

Per visualizzare gli altri argomenti della guida Windows XP Service Pack 2 - Step by Step, consultare gli articoli di Microsoft Knowledge Base elencati nella sezione "Riferimenti".

La guida Windows XP Service Pack 2 - Step by Step include i seguenti argomenti:
Parte 1: La protezione con parte 2 Service Pack 2 meglio : Parte 3 Installazione del Service Pack 2 : il nuovo 4 Parte Centro sicurezza PC : 5 Parte Aggiornamenti automatici : la protezione parte 6 antivirus : 7 Parte Windows Firewall : proteggere contro il buffer causa un overflow di 8 Parte : i miglioramenti in Internet Explorer e 9 Parte Outlook Express : Disinstallare Service Pack 2

Parte 3: Il nuovo Centro sicurezza PC

Il Centro sicurezza PC monitora un computer per le impostazioni o per gli shortfall difettosi che pongono una minaccia alla protezione. Il Centro sicurezza PC verifica se un firewall è attivato, se valuta la configurazione Aggiornamenti automatici e se si assicura che il programma di protezione di virus funzioni correttamente.

Se Windows rileva un risco di protezione, si visualizza un messaggio di avviso. Ciò consente di fungere immediatamente per potenziare la protezione.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security risk warning message on taskbar

Come aprire il Centro sicurezza PC

Il Centro sicurezza PC è molto facile.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security icon (taskbar)
Fare clic sull'icona di protezione sulla barra, fare clic sul pulsante Start, selezionare Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su Centro sicurezza PC.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security icon (Control Panel)

Controllare le impostazioni di protezione

Dopo l'apertura del Centro sicurezza PC, è possibile verificare le impostazioni di protezione. Le voci si contrassegnano il rosso, il giallo o il verde per consentire di valutare la situazione.
  • Verde
    Le impostazioni correnti sono l'okay. Il computer è protetto. Non si deve eseguire l'operazione.
  • Giallo
    Le impostazioni correnti sono l'okay. Si tuttavia dovrebbe verificare che le funzionalità di protezione nel computer siano aggiornate.
  • Rosso
    Le impostazioni correnti possono essere difettose. Il computer è probabilmente al rischio.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security Center overview page

Informazioni dettagliate

Se un errore viene rilevato, le informazioni dettagliate si visualizzano automaticamente. Nell'esempio, il Centro sicurezza PC è soddisfatto con il firewall attivato. Tuttavia, Aggiornamenti automatici richiedono comunque l'input dall'utente e non è installato software di protezione di virus.

Nota

Manualmente, è possibile visualizzare o nascondere i dettagli in qualsiasi momento. Fare appena clic sulla barra corrispondente di stato.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security Center - Firewall - Status bar on
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Security Center - Firewall - Status bar off

Come modificare le impostazioni di protezione

Se esso è necessario, è possibile modificare le impostazioni di protezione dal Centro sicurezza PC. Fare clic sul collegamento appropriato nella sezione Manage security settings for. Ciò significa che non si deve utilizzare Pannello di controllo per modificare le impostazioni. Si solo deve configurare separatamente la protezione antivirus.
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Manage security settings for:

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su questo argomento, fare clic sui seguenti numeri di articolo per visualizzare gli articoli del Microsoft Knowledge Base:
889735 Maggiore protezione con Service Pack 2 (Parte 1)

889736 Installazione del Service Pack 2 (Parte 2)

889738 Aggiornamenti automatici (parte 4)

889739 Protezione (capitolo 5) antivirus

889740 Windows Firewall (parte 6)

889741 Proteggere contro gli overflow di buffer (7 Parte)

889742 Miglioramenti in Internet Explorer e Outlook Express (parte 8)

889743 Disinstallare Service Pack 2 (parte 9)
Questo articolo è una conversione dal tedesco. Alcuna modifica o aggiunte successive all'articolo tedesco originale non possono avere l'effetto in questa conversione. Le informazioni che si contengono in questo articolo si basano sulle versioni German-language di questo prodotto. L'accuratezza di queste informazioni altre versioni di questo prodotto nella lingua non viene testata dentro il framework di questa traduzione. Microsoft rende disponibile queste informazioni senza la garanzia della sua precisione o l'sua funzionalità, senza la garanzia di completezza e senza la precisione della traduzione.

Proprietà

Identificativo articolo: 889737 - Ultima modifica: martedì 6 febbraio 2007 - Revisione: 1.5
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 2 (SP2)
  • Microsoft Windows XP Professional Service Pack 2 (SP2)
Chiavi: 
kbhowto KB889737 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, è possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 889737
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com