Come risolvere i problemi che possono verificarsi in Office per Mac in un computer in cui Ŕ in esecuzione Mac OS X 10.2. x o Mac OS X 10.3. x

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 892428 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritta la procedura di risoluzione dei problemi generale che Ŕ possibile utilizzare per la risoluzione dei problemi con Microsoft Office per Mac. Le procedure di risoluzione dei problemi inclusi in questo articolo utilizzano la funzionalitÓ Mac OS X avvio provvisoria per rimuovere file delle preferenze e reinstallare il software.

INTRODUZIONE

In questo articolo vengono illustrate procedure di risoluzione dei problemi generali che Ŕ possibile utilizzare per risolvere un problema che si verifica quando si utilizza un Office per Macintosh in un computer in cui Ŕ in esecuzione Mac OS X 10.2. x o Mac OS X10.3.x. utilizza uno dei metodi descritti di seguito per risolvere un problema in un'applicazione di Office per Mac. I metodi elencati in ordine di complessitÓ e intrusiveness. Attenersi alla procedura descritta in un metodo specifico e quindi utilizzare l'applicazione di Office per Mac per un periodo di tempo sufficiente per determinare se il problema Ŕ stato risolto prima di passare al metodo successivo.

Prima di eseguire uno qualsiasi di questi metodi, assicurarsi di applicare gli aggiornamenti correnti per il sistema operativo e per l'applicazione di Office per Mac. Tutti gli aggiornamenti per Office per Mac prodotti si trovano nel seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/mac/downloads.aspx
Per gli aggiornamenti di Apple, Ŕ possibile eseguire lo strumento di aggiornamento del software, fare clic su Software Update dal menu Apple mentre si Ŕ connessi a Internet.

Dopo aver installato gli aggiornamenti necessari, provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto. Se il problema non viene risolto, continuare con il metodo di risoluzione dei problemi appropriato.

Problema con Microsoft Word per Mac solo

Se il problema si verifica solo con Microsoft Word per Mac solo, attenersi alla seguente procedura di risoluzione dei problemi:
  1. Aprire Microsoft per la cartella di Mac Office.
  2. Fare clic sull'icona di Word, premere MAIUSC e quindi fare clic su Apri dal menu file. In questo modo Word per Mac bypass tutti, ma le impostazioni predefinite quando viene avviato il programma.
  3. Provare a creare un nuovo documento vuoto dalla Project Gallery e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.
Se non Ŕ il problema viene risolto dopo aver utilizzato questo metodo, Ŕ necessario rimuovere il file normale. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere tutte le Office per Mac.
  2. Utilizzo di uno la procedura riportata di seguito, a seconda della versione di Office per Mac in uso:
    • Per Microsoft Office 2004 per Mac cartella/utenti / user_name nome_utente/documenti/dati utente Microsoft.
    • Per Microsoft Office X per Mac, aprire applicazioni/Microsoft Office X / cartella modelli.
  3. Spostare il normale file sul desktop.
  4. Riavviare Word per Mac e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.
Se il problema non viene risolto dopo la rimozione di file normale, tornare al file normale la cartella in cui Ŕ stata eseguita il file da sostituire quello nuovo Ŕ stato creato.

Nota Mentre Ŕ presente un file separato per Microsoft Excel per Mac e Microsoft PowerPoint per Mac le barre degli strumenti, Word per Mac le preferenze di barra degli strumenti sono contenuti all'interno del file normale.

Utilizzare la modalitÓ provvisoria in Mac OS X

╚ possibile utilizzare la modalitÓ provvisoria per risolvere i problemi di avvio che si verificano in Mac OS X 10.2 o versioni successive.

Questo metodo richiede che si sposta nella cartella StartupItems/Library /. Questa cartella esiste solo se Ŕ installato un software che richiede l'avvio di software in esecuzione quando si avvia il computer. Software antivirus e software di gestione del tipo di carattere sono i programmi pi¨ comuni installare elementi nella cartella /Library/StartupItems.

Ad esempio, quando si tenta di avviare Word per Mac, Excel per Mac e PowerPoint per Mac, si verifica il problema in cui i programmi non vengono avviati come previsto. Tuttavia, i programmi potrebbero improvvisamente avviato come previsto dopo l'avvio di programmi in modalitÓ provvisoria.

Per avviare un'applicazione di Office per Mac in modalitÓ provvisoria, attenersi alla seguente procedura nell'ordine in cui vengono presentati.

Creare e spostare una cartella StartupItems

  1. Creare una cartella sul desktop e assegnarle il nome della cartella StartupItems.
  2. Individuare la cartella di StartupItems Mac HD HD/Library /.
  3. Spostare la cartella StartupItems nella cartella generale.
  4. Chiudere tutte le finestre aperte.

Riavviare il computer

  1. Arrestare il computer.
  2. Premere il pulsante di alimentazione.
  3. Immediatamente dopo si sente il segnale di avvio, premere e tenere premuto il tasto MAIUSC.

    Nota Il tasto MAIUSC deve essere tenuto presto dopo si sente il segnale di avvio. Tuttavia, non si preme il tasto MAIUSC prima si sente il segnale di avvio.
  4. Rilasciare il tasto MAIUSC quando viene visualizzato l'indicatore di avanzamento e Apple grigio sullo schermo. L'indicatore di stato Ŕ simile a un ingranaggio rotante.
  5. Durante l'avvio, le parole "Avvio in modalitÓ provvisoria" verrÓ visualizzato nella schermata di avvio di Mac OS X.
    1. Se Mac OS X Ŕ configurata per l'avvio per la schermata di accesso, accedere come utente che esegue Office per Mac software. In caso contrario, ignorare questo passaggio.
    2. Premere immediatamente il tasto MAIUSC. In questo modo verrÓ ignorate gli elementi di avvio nella cartella StartupItems.
  6. Avviare l'applicazione di Office per Mac e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.
  7. Se non si verifica il problema, attenersi alla seguente procedura per determinare quale voce di avvio potrebbe essere all'origine del problema:
    1. Aprire Mac HD / cartella libreria.
    2. Se Ŕ presente nessuna cartella denominata StartupItems presente, fare clic su file e quindi fare clic su Nuova cartella. Questa cartella StartupItems nome.
    3. Aprire la cartella StartupItems.
    4. Sul desktop, aprire la cartella StartupItems all'interno della cartella generale creato in precedenza.
    5. Trascinare uno o pi¨ elementi di avvio correlate alla cartella StartupItems creato nel passaggio b.
    6. Riavviare il computer.
    7. Verificare se il problema si verifica.
    8. Se il problema non si ripresenta, ripetere i passaggi c a g per il successivo elemento di avvio.

  8. Se si verifica il problema, rimuovere l'ultimo elemento di avvio che avesse restituito nella cartella StartupItems. ╚ possibile che si desidera contattare il produttore del software dell'elemento di avvio per una versione pi¨ recente.

Dopo aver eseguito questo passaggio della risoluzione dei problemi, attenersi alla seguente procedura per ripristinare gli elementi di avvio:
  1. Aprire la cartella StartupItems sul desktop.
  2. Spostare la cartella StartupItems in Mac HD / cartella libreria.
  3. Riavviare il computer.


Quando si esegue un avvio in modalitÓ provvisoria, sono interessati gli elementi seguenti:
  • Avvio sicuro impone un controllo di directory del volume di avvio.
  • Avvio provvisoria carica solo le estensioni del kernel necessarie. Avvio in modalitÓ provvisoria carica ad esempio, gli elementi nella cartella /System/Library/Extensions.
  • Avvio sicuro viene eseguito solo gli elementi di avvio installato Apple. Alcuni degli elementi theses si trovano in cartelle /Library/StartupItems e /System/Library/StartupItems. Questi elementi sono diversi dagli elementi di accesso.
  • Se il computer utilizza una scheda aeroporto, la scheda verrÓ disattivata.

Per ulteriori informazioni sulla modalitÓ provvisoria e avvio in modalitÓ provvisoria, visitare il seguente articolo AppleCare:
http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=107392

L'opzione autorizzazioni disco di ripristino

╚ possibile utilizzare l'opzione Autorizzazioni disco di ripristino per risolvere i problemi di autorizzazioni in Mac OS X 10.2 o versioni successive. Se non sono corrette autorizzazioni per il software Microsoft, Office per Mac potrebbe risultare lento avviare o potrebbe essere un rallentamento delle prestazioni. Per utilizzare l'opzione Autorizzazioni disco di ripristino, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su utilitÓ dal menu Vai.
  2. Avviare il programma di UtilitÓ disco.
  3. Fare clic sul disco rigido primario per il computer in uso.
  4. Fare clic sulla scheda First Aid.
  5. Fare clic su autorizzazioni disco di ripristino.
Nota Il programma di utilitÓ disco Ripristina solo il software installato da Apple. Questo programma consente di ripristinare le cartelle, ad esempio la cartella applicazioni. Tuttavia, questo programma non ripristina software che si trova nella cartella principale.

Per ulteriori informazioni sull'opzione di Ripristino disco autorizzazioni, visitare il seguente articolo AppleCare:
http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=106712

Spostare i file delle preferenze di Office sul desktop

Se si dispone di un'applicazione di Office per Mac che si chiude inaspettatamente quando si tenta di avviarlo o che si blocca di frequente, potrebbe essere un problema con il file delle preferenze del programma.

Per spostare i file delle preferenze, attenersi alla seguente procedura.

Nota In caso di problemi analoghi pi¨ programmi, spostare l'intera cartella di Microsoft desktop invece di spostare i file di preferenza per un programma quando si esegue questa procedura. Provare ad avviare uno dei programmi per verificare se il problema persiste.
  1. Chiudere qualsiasi applicazione di Office per Mac Ŕ in esecuzione.
  2. Creare una cartella sul desktop e il nome della cartella Preferenze.
  3. Scegliere pagina iniziale dal menu Vai.
  4. Aprire la cartella Libreria/Preferences/Microsoft.
  5. Trascinare i file delle preferenze di Microsoft che appartiene al programma che si verifica il problema nella cartella Preferenze sul desktop.

    Nota I programmi di Office 2004 utilizzano estensione "prefs.plist" per i file che memorizzano le impostazioni delle preferenze per ogni applicazione. Inoltre, i programmi di Office X avere un "(10)" aggiunto al nome di ogni preferenze.
  6. Avviare l'applicazione di Office per Mac e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.

Office per Mac verrÓ ricreare i file delle preferenze, utilizzando i valori predefiniti per ognuno.

Se lo spostamento del file delle preferenze fuori della cartella Libreria/Preferences/Microsoft non consente di risolvere il problema, inserire nuovamente nel file delle preferenze di Microsoft per la cartella Libreria/Preferences/Microsoft per sostituire i nuovi file le preferenze che sono stati creati.

Se questa procedura consente di risolvere il problema, Ŕ possibile testare ogni file delle preferenze per l'applicazione di Office per Mac che Ŕ in questione fino a quando non Ŕ possibile determinare quale file nella cartella Preferenze di Microsoft Ŕ la causa del problema. Dopo aver individuato il file che causa il problema, Ŕ possibile inserire il resto della preferenza di nuovo i file nella cartella Libreria/Preferences/Microsoft per sostituire i nuovo file delle preferenze che sono stati creati.

Per ulteriori informazioni su ulteriori procedure di risoluzione dei problemi per Microsoft per Mac, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
312209Messaggio di errore quando si apre Word: l'applicazione arresto imprevisto di Microsoft Word
313535Come risolvere i problemi relativi ai tipi di carattere in Office per Mac

Spostare i file "com.microsoft. program_name .plist" sul desktop

Se il problema non viene risolto dopo aver spostato i file delle preferenze, Ŕ possibile spostare che i file la "com.microsoft. program_name .plist" nella cartella Preferenze che si nella sezione "Spostamento di file delle preferenze di Office sul desktop". Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scegliere pagina iniziale dal menu Vai.
  2. Aprire la cartella Libreria/Preferences.
  3. Individuare i file delle preferenze che iniziano con "com.microsoft."
  4. Spostare il file ".plist program_name com.microsoft." nella cartella Preferenze sul desktop. In questo passaggio il segnaposto program_name Ŕ il nome di Office 2004 per Mac che si desidera risolvere.
  5. Avviare l'applicazione di Office per Mac e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.
Se il problema persiste, ripristinare il file ".plist program_name com.microsoft." nella cartella Libreria/Preferences da sostituire a quello nuovo Ŕ stato creato.

Creare un nuovo utente

╚ possibile notare che ogni volta che si avvia un'applicazione di Office per Mac, il computer si arresterÓ o il programma verrÓ chiuso. Se si Ŕ tentato di rimuovere i file di preferenza, continuano a essere visualizzati gli errori di creazione di un nuovo utente consentono di determinare se l'errore Ŕ limitato solo all'utente o Ŕ valido a livello di sistema. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura.
  1. Dal menu Apple, scegliere Preferenze di sistema.
  2. Se alcune impostazioni non sono disponibili, fare clic sull'icona del lucchetto e quindi digitare un nome e la password dell'amministratore.
  3. Fare clic su Add (+) e quindi digitare il nome dell'utente.
  4. Digitare un nome breve, se non si desidera utilizzare il nome breve che viene generato automaticamente.
  5. Digitare la password dell'utente nelle caselle password e verifica.
  6. Fare clic su limitazioni e quindi assegnare tale utente l'autorizzazione per amministrare il computer.
  7. Disconnettersi dal conto corrente.
  8. Accedere al nuovo account utente.
  9. Avviare l'applicazione di Office per Mac e quindi provare a riprodurre il problema nuovamente per verificare se il problema Ŕ stato risolto.

Se il problema non si verifica pi¨, il problema esiste all'interno di home directory dell'utente. Se si ritiene che l'account utente Ŕ stato incaricato, Ŕ possibile continuare la risoluzione dei problemi utilizzando il nuovo account utente.

Nota Se Ŕ necessario consentire lo spostamento dei file utente al nuovo account, Ŕ necessario contattare Apple.

Rimuovere e reinstallare l'applicazione di Office per Mac

Se le seguenti condizioni sono vere, sarÓ necessario rimuovere tutte le copie di Office per Mac dal computer:
  • Office per Mac sono la chiusura imprevista.
  • Viene visualizzato un messaggio di errore Office Test Drive.
Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Eseguire l'utilitÓ Rimozione Office nella cartella Office installazione strumenti aggiuntivi in Office 2004 per Mac CD o Office X per Mac CD.
  2. Selezionare le versioni appropriate di Microsoft Office per Mac dall'elenco risultati.
  3. Svuotare il Cestino.

    Nota Se viene visualizzato alcun messaggio di errore quando si svuota il Cestino, ripetere questo passaggio fino a quando non viene pi¨ visualizzato alcun messaggio di errore.
  4. Ripetere i passaggi da 1 a 3 fino a quando non Ŕ pi¨ componenti di Office rileva che l'utilitÓ Rimozione Office.
  5. Eseguire nuovamente l'utilitÓ Rimozione Office, lasciare che l'utilitÓ di fine, chiudere l'utilitÓ e quindi eseguita nuovamente l'utilitÓ.
  6. Riavviare il computer.
  7. Installazione di Office per Mac.
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
312172Procedura rimuovere Office v. X per Mac e Office 2004 standard per Mac dal computer
871018Leggimi di Microsoft Office 2004 per Mac installazione
311939Come installare Office v. X per Mac OS X (10.1)

Installare una nuova versione di Mac OS X

Si consiglia di installare una nuova versione di Mac OS X se sono vere le seguenti condizioni:
  • Altre procedure di risoluzione dei problemi quando non Ŕ in grado di risolvere il problema.
  • Quando il problema sembra essere il sistema operativo correlato.
Quando si potrebbe notare che si apre un'applicazione di Office per Mac, che Ŕ possibile che venga visualizzato un messaggio di errore che informa che un file per conoscenza o un file di framework Ŕ necessario e non Ŕ presente. Si noterÓ che altri Office per Mac verificano inoltre problemi.

Prima di installare una copia "pulita" di Mac OS X, utilizzare l'utilitÓ Rimozione Office per rimuovere Office per Mac dal computer. Questa utilitÓ rimuove anche tutte le preferenze dalla cartella Libreria/Preferences nella cartella principale relativi a Office per Mac. Questo include la cartella Microsoft Office e nella cartella Preferenze di Microsoft.

Se ulteriori informazioni su come installare una copia "pulita" di Mac OS X, contattare Apple. ╚ possibile contattare il supporto Apple in 1-800-275-2273 o visitare il sito Web supporto Apple servizio per ulteriori informazioni:
http://www.apple.com/support

ProprietÓ

Identificativo articolo: 892428 - Ultima modifica: mercoledý 7 dicembre 2005 - Revisione: 3.6
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 2004 for Mac Standard Edition
  • Microsoft Entourage 2004 for Mac
  • Microsoft Excel 2004 for Mac
  • Microsoft PowerPoint 2004 for Mac
  • Microsoft Word 2004 for Mac
  • Microsoft Office X per Mac Standard Edition
  • Microsoft Entourage X per Mac
  • Microsoft Excel X per Mac
  • Microsoft PowerPoint X per Mac
  • Microsoft Word X per Macintosh
  • Microsoft Virtual PC for Mac 6.1 Standard Edition
  • Microsoft Virtual PC for Mac 7.0 Standard Edition
Chiavi:á
kbmt kberrmsg kbperformance kbhowto kbtshoot KB892428 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 892428
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com