Modifiche del Registro di sistema nelle versioni di 64 e basate su messaggi di Windows Server 2003 e in Windows XP Professional x 64 Edition x

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 896459 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

questo articolo vengono descritte alcune delle modifiche del Registro di sistema che sono state apportate x versioni basate su 64 di Microsoft Windows Server 2003 e Microsoft Windows XP Professional x 64 Edition. Inoltre, questo articolo viene descritto come il sistema operativo Windows x 64 Edition archivia le informazioni di registro di sistema per programmi a 32 bit e programmi a 64 bit.

Informazioni

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows


I computer che eseguono una versione x 64 di Microsoft Windows Server 2003 o Microsoft Windows XP Professional x 64 Edition consente di utilizzare un layout del Registro di sistema diversi per gestire programmi sia a 32 e 64 bit. Le modifiche al layout del Registro di sistema in x 64 versioni Edition del sistema operativo Windows assicurarsi che i percorsi di DLL hardcoded di programmi, le impostazioni dei programmi e altri valori dei parametri non sono sovrascritti.

Per evitare di sovrascrivere le impostazioni del Registro di sistema a 64 bit, i computer che eseguono le impostazioni di registro di sistema a 32 bit una versione x 64 di Windows memorizzare le impostazioni per i programmi a 32 bit in una nuova diramazione nel Registro di sistema. Non notano le modifiche durante l'installazione del programma. Il processo di reindirizzamento del Registro di sistema consente installazioni di programma e le impostazioni di configurazione dei programmi di accedere alla chiave secondaria di corretta del Registro di sistema senza alcun intervento da parte dell'utente.

programmi a 32 bit e programmi a 64 bit che eseguono una versione x 64 di Windows operano in modalitÓ diverse e utilizzare le sezioni seguenti nel Registro di sistema:
  • Programmi in modalitÓ nativa a 64 bit dell'esecuzione in modalitÓ nativa e tasti di scelta e i valori memorizzati nella seguente chiave del Registro di sistema secondario:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software
  • programmi di 32 bit eseguiti in modalitÓ WoW64 e tasti di scelta e i valori memorizzati nella seguente chiave del Registro di sistema secondario:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\WOW6432node

Reindirizzamento del Registro di sistema

Per supportare la coesistenza di registrazione COM a 32 e 64 bit e il programma indicato, il sottosistema WOW64 presenta i programmi a 32 bit utilizzando un'altra visualizzazione del Registro di sistema. Il Sottosistema WOW64 utilizza il reindirizzamento del Registro di sistema per intercettare le chiamate del Registro di sistema a livello di bit. Il reindirizzamento del Registro di sistema inoltre consente di verificare che le chiamate del Registro di sistema siano diretti alle diramazioni corrette nel Registro di sistema.

Quando si installa un nuovo programma o quando si esegue un programma in un computer di Windows x 64 Edition, chiamate del Registro di sistema da programmi a 64 bit accedere la sottochiave del Registro di sistema di
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software
senza il reindirizzamento. WOW64 intercetta le chiamate del Registro di sistema per
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software
effettuate da programmi a 32 bit e quindi reindirizza alla chiave sub
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\WOW6432node
. Reindirizzando le chiamate di programmi a 32 bit, WOW64 consente di verificare che programmi scrivere sempre la sottochiave del Registro di sistema appropriata. Il reindirizzamento del Registro di sistema non richiede la modifica del codice di programma e questo processo Ŕ trasparente per l'utente.

Chiavi secondarie Registro di sistema sono inclusi nel reindirizzamento

Le seguenti chiavi sub del Registro di sistema vengono reindirizzate nelle versioni correnti del sistema operativo Windows x 64 Edition:
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Classes
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Ole
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Rpc
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\COM3
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\EventSystem
importante Il reindirizzamento della chiave del Registro di sistema pu˛ variare nelle versioni successive del sistema operativo. Gli sviluppatori di software si consiglia di evitare di scrivere codice di programma che si basa documentati in precedenza di elenchi di chiavi reindirizzate. Al contrario, deve essere scritto codice per verificare lo stato di reindirizzamento prima che esegue chiamate per la visualizzazione logica a 32 o 64 bit del Registro di sistema.

Reflection del Registro di sistema

Reflection del Registro di sistema fornisce un metodo in tempo reale per contenere la versione a 32 bit e sezioni di 64 bit del Registro di sistema aperto in qualsiasi momento. Si consideri, ad esempio, un programma a 32 bit denominato Hello.exe che funge da server OLE a 32 bit, ma che anche pu˛ soddisfare le richieste da client a 64 bit. Reflection del Registro di sistema rende possibile per il programma Hello.exe mantenere aperta per gestire entrambe le chiamate di programma a 32 e 64 bit sia registro 32 bit e Registro di sistema a 64 bit.

Reflection rende possibile l'esistenza di due copie fisiche del stesso registro di sistema per il supporto nativo simultanea e operazioni in WOW64. La maggior parte delle chiavi che vengono riflesse sono chiavi di classe. Le chiavi di classe vengono scritti con una filosofia di "ultimo writer wins", e l'handle per la chiave viene chiuso quando la chiave di classe a 32 o 64 bit viene scritta e chiuso.

Di seguito sono elencati alcuni esempi della filosofia "ultimo writer wins":
  • Dopo aver eseguito un'installazione pulita di sistema operativo Windows x 64 Edition, la versione a 64 bit di WordPad.exe Ŕ registrata per gestire i file con estensione doc. L'utilitÓ di riflessione del Registro di sistema consente di copia la registrazione di doc dalla sezione del Registro di sistema 64-bit nella sezione del Registro di sistema a 32 bit.
  • Quando si installa una versione a 32 bit di Microsoft Office, Winword.exe Ŕ registrato per gestire i file doc nella visualizzazione del Registro di sistema 32-bit. L'utilitÓ di riflessione del Registro di sistema queste informazioni vengono copiate nella sezione del Registro di sistema 64-bit. Programmi sia a 32 e 64 bit avviare pertanto, la versione di 32 bit di Winword.exe per i file con estensione doc.
  • Quando si installa la versione a 64 bit di Microsoft Office, la versione a 64 bit di Winword.exe Ŕ registrata nella sezione del Registro di sistema 64-bit per gestire file con estensione doc. L'utilitÓ di riflessione del Registro di sistema le informazioni nella sezione del Registro di sistema 32-bit vengono copiate anche programmi sia a 32 e 64 bit avviare la versione a 64 bit di Winword.exe per i file con estensione doc.
Nota Gli sviluppatori possono utilizzare la funzione RegQueryReflectionKey per determinare lo stato di reflection per una determinata chiave e utilizzare la funzione di RegDisableReflectionKey e la funzione RegEnableReflectionKey a livello di programmazione, disattivare e attivare reflection del Registro di sistema per una particolare chiave.

Chiavi del Registro di sistema condiviso

Alcune sottochiavi del Registro di sistema contengono informazioni costante esiste solo una copia del Registro di sistema anche se queste chiavi presenti nelle visualizzazioni Registro di sistema a 32 e 64 bit. Questo viene definito come reflection del Registro di sistema.

Nelle versioni correnti dei sistemi operativi Windows x 64 Edition, le seguenti chiavi sub del Registro di sistema vengono condivisi da programma a 32 e 64 bit ed non vengono riscritte basate sul livello del programma o processo a 32 o 64 bit:
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\SYSTEMCERTIFICATES
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\CRYPTOGRAPHY\SERVICES
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\CLASSES\HCP
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\ENTERPRISECERTIFICATES
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\MSMQ
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\NETWORKCARDS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\PROFILELIST
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\PERFLIB
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\PRINT
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\PORTS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\CONTROL PANEL\CURSORS\SCHEMES
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\TELEPHONY\LOCATIONS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\POLICIES
  • CRITERIO HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\GROUP
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\POLICIES
  • GESTORE HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\SETUP\OC
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\SOFTWARE\MICROSOFT\SHARED TOOLS\MSINFO
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS\CURRENTVERSION\SETUP
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\CTF\TIP
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\CTF\SYSTEMSHARED
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\FONTS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\FONTSUBSTITUTES
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\FONTDPI
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\FONTMAPPER
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\RAS
  • LA FIRMA HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\DRIVER
  • LA FIRMA DI DRIVER DI HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\NON
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\CRYPTOGRAPHY\CALAIS\CURRENT
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\CRYPTOGRAPHY\CALAIS\READERS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\WINDOWS NT\CURRENTVERSION\TIME ZONA
  • SERVER HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\TRANSACTION
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\DFS
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\TERMSERVLICENSING
importante Reflection chiave del Registro di sistema pu˛ variare nelle versioni successive del sistema operativo. Gli sviluppatori di software si consiglia di evitare di scrivere codice di programma che si basa documentati in precedenza di elenchi di tasti riflessi. Al contrario, deve essere scritto codice per verificare lo stato di reflection prima il programma esegue chiamate per la visualizzazione logica a 32 o 64 bit del Registro di sistema.

Modifiche dell'editor del Registro di sistema

Le versioni di sia a 32 e 64 bit dell'editor del registro sono incluse in sistemi x 64 Edition operativo. Per comprendere meglio sezioni del programma di 64 bit e a 32 bit del Registro di sistema su Windows x 64 Edition, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Per avviare la versione a 64 bit dell'editor del Registro

  1. Accedere al Windows x 64 Edition computer utilizzando un account che dispone di autorizzazioni amministrative.
  2. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare regedit nella casella Apri e quindi fare clic su OK .
  3. Nell'editor del Registro di sistema, individuare ed esaminare la seguente chiave secondaria del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\WOW6432node

Per avviare la versione a 32 bit dell'editor del Registro

Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare ? m ? \Windows\syswow64\regedit.exe drive letter where you installed Windows x64 Edition nella casella Apri e quindi fare clic su OK . L'opzione ? m ? consente di eseguire pi¨ istanze dell'editor del registro.

Nota Quando si accede a un Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1) o basato su pi¨ computer o un computer Windows x 64 Edition e si utilizza la protocollo RDP Remote Desktop Protocol () per connettersi a un altro Windows Server 2003 SP1 o il computer Windows x 64 Edition o il computer basato su versioni successive, Ŕ possibile visualizzare la sezione di 64 bit del Registro di sistema del computer remoto. Tuttavia, quando si accede al computer Microsoft Windows Server 2003 che non Ŕ stato aggiornato a SP1 o altri 32 - bit e il sistema operativo Windows Ŕ possibile visualizzare solo la sezione di 32 bit di registro di sistema del computer remoto.

Supporto tecnico per versioni x 64-di Microsoft Windows

Se l'hardware con una versione x 64 di Microsoft Windows installata Ŕ stato fornito, il produttore dell'hardware offre supporto tecnico e assistenza per l'edizione x 64 di Windows. In questo caso, il produttore dell'hardware offre supporto poichÚ una versione x 64 di Windows Ŕ stato inclusa con l'hardware. Il produttore di hardware potrebbe infatti avere personalizzato l'installazione della versione x 64 di Windows utilizzando componenti univoci. Componenti univoci possono includere specifici driver di periferica o impostazioni facoltative per ottimizzare le prestazioni dell'hardware. Se Ŕ necessario disporre per assistenza tecnica con una versione x 64 di Windows, Microsoft fornirÓ assistenza impegna a. Tuttavia, potrebbe essere necessario contattare direttamente il produttore. Quanto soggetto pi¨ qualificato per supportare il software preinstallato sull'hardware. Per supporto tecnico, se Ŕ stata acquistata separatamente una versione x 64 di Windows, ad esempio Windows Server 2003 x 64 edition, contattare Microsoft.

Per informazioni su Windows XP Professional x 64 Edition, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsxp/64bit/default.mspx
Per informazioni su x 64 e basate su versioni di Windows Server 2003, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsserver2003/64bit/x64/default.mspx

ProprietÓ

Identificativo articolo: 896459 - Ultima modifica: lunedý 21 aprile 2008 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
Chiavi:á
kbmt kbtshoot kbinfo KB896459 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 896459
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com