ModalitÓ di installazione degli hotfix inclusi negli aggiornamenti cumulativi della protezione per Internet Explorer

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 897225 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Gli aggiornamenti e i pacchetti di aggiornamento della protezione per Internet Explorer 6 e versioni successive possono essere distribuiti con file relativi all'hotfix, oltre che con i file GDR (General Distribution Release). Per impostazione predefinita, se i file esistenti non provengono da un ambiente di hotfix, il pacchetto di aggiornamento della protezione non installerÓ i file relativi. Per ulteriori informazioni su come stabilire se i file esistenti provengono da un ambiente relativo agli hotfix, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824994 Descrizione del contenuto dei pacchetti di aggiornamento per Windows XP Service Pack 2 e Windows Server 2003
In questo articolo vengono descritte le modalitÓ di installazione degli hotfix inclusi in un aggiornamento o in un pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo per Microsoft Internet Explorer 6 e versioni successive. Le informazioni contenute nel presente articolo sono rivolte agli utenti di Microsoft Windows XP e Microsoft Windows Server 2003.

Informazioni

Per installare i file relativi agli hotfix inclusi in un aggiornamento o in un pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo per Internet Explorer, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito.

Metodo 1: Installare un hotfix prima di installare il pacchetto di aggiornamento o il pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo

Installare un hotfix che aggiorna solo i file contenuti nel pacchetto di aggiornamento o nel pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo. Quindi installare l'aggiornamento o il pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo per Internet Explorer 6. Al termine dell'operazione, il programma di installazione dell'aggiornamento o dell'aggiornamento della protezione cumulativo rileverÓ il file relativo all'hotfix e installerÓ la versione relativa nel pacchetto.

Metodo 2: Imporre al programma di installazione dell'aggiornamento o dell'aggiornamento della protezione cumulativo di installare i file dell'hotfix

Utilizzare l'opzione /B per cambiare il ramo utilizzato per installare un pacchetto che utilizza Update.exe come programma di installazione. ╚ possibile, ad esempio, utilizzare comandi analoghi al seguente:
  • Windows XP
    PackageName.exe /b:SP3QFE
    Questo comando consente di installare la versione SP3QFE dei file di Windows XP.
  • Windows Server 2003
    PackageName.exe /b:RTMQFE
    Questo comando consente di installare la versione RTMQFE dei file di Windows Server 2003.
  • Windows Server 2003 Service Pack 1
    PackageName.exe /b:SP1QFE
    Questo comando consente di installare la versione RTMQFE dei file di Windows Server 2003.
  • Windows Server 2003 Service Pack 2
    PackageName.exe /b:SP2QFE
    Questo comando consente di installare la versione SP2QFE dei file di Windows Server 2003.
Per determinare se un pacchetto di aggiornamento software utilizza Update.exe come programma di installazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pacchetto, quindi scegliere ProprietÓ.
  2. Nella scheda Versione, in corrispondenza di Altre informazioni sulla versione, fare clic sull'opzione relativa al programma di installazione. Update.exe dovrebbe essere visualizzato nel campo Valore. In caso contrario, il pacchetto non utilizza Update.exe come programma di installazione ed Ŕ necessario utilizzare il Metodo 1 o attenersi alla seguente procedura per installare i file relativi all'hotfix.
Importante In questa sezione, metodo o attivitÓ viene illustrato come modificare il Registro di sistema. L'errata modifica del Registro di sistema pu˛ causare seri problemi. Attenersi quindi scrupolosamente alla procedura indicata. Per maggiore protezione, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In questo modo sarÓ possibile effettuarne il ripristino in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup del Registro di sistema e su come ripristinarlo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 HOW TO: Eseguire il backup, modificare e ripristinare il Registro di sistema in Windows XP


Per configurare manualmente il computer in modo che un programma di installazione precedente installi la versione relativa all'hotfix dei file in un pacchetto che non utilizza Update.exe come programma di installazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e fare clic con il pulsante destro del mouse sulla sottochiave del Registro di sistema seguente:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer
  3. Scegliere Nuovo, fare clic su Valore DWORD, digitare QFEInstalled come nome della voce del Registro di sistema, quindi premere INVIO.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su QFEInstalled, scegliere Modifica, digitare 1 nella casella Dati valore per assegnare alla voce del Registro di sistema il valore 1, quindi scegliere OK.

    Nota Per questa voce del Registro di sistema, un valore pari a 1 comporta l'installazione dei file relativi all'hotfix contenuti nell'aggiornamento o nel pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo.
  5. Installare l'aggiornamento o il pacchetto di aggiornamento della protezione cumulativo.
Note
  • Gli hotfix non verranno installati in presenza delle seguenti condizioni:
    • Gli hotfix installati nel computer sono stati rilasciati dopo MS04-004, ma prima di MS04-038.
    • Non Ŕ stato installato l'aggiornamento cumulativo 873377 o 889669.
    Non vengono rilevati dal programma di installazione hotfix rilasciati dopo MS04-004, ma prima di MS04-038. Dagli aggiornamenti cumulativi 873377 e 889669 viene creata una voce del Registro di sistema che consente l'installazione degli hotfix.

    Per installare gli hotfix in presenza di queste condizioni, installare l'aggiornamento cumulativo pi¨ recente per Internet Explorer utilizzando il metodo manuale descritto in precedenza.
  • Quando si installa un hotfix separatamente da un aggiornamento cumulativo, Ŕ possibile che i file non vengano installati se si tratta di versioni precedenti di file giÓ installati nel computer. Il programma di installazione non restituirÓ alcun errore. A meno che gli hotfix non fossero inclusi quando si Ŕ installato l'aggiornamento cumulativo pi¨ recente per Internet Explorer, nei nuovi file presenti sul computer potrebbero non essere inclusi gli hotfix che si Ŕ tentato di installare. Per installare gli hotfix, installare l'aggiornamento cumulativo pi¨ recente per Internet Explorer utilizzando il metodo manuale descritto in precedenza.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 897225 - Ultima modifica: lunedý 7 settembre 2009 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Internet Explorer 7
  • Microsoft Internet Explorer 6.0
Chiavi:á
kbsecurity kbexpertiseadvanced kbhowto KB897225
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com