Puoi ricevere un "operazione completata" messaggio prima il processo di configurazione Ŕ stata completata quando si esegue la configurazione guidata in BizTalk Server 2004

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 904849 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
importante Vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Verificare che come ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
importante In questo articolo contiene informazioni che viene illustrato come per le impostazioni di protezione inferiore o su come disattivare la funzionalitÓ di protezione in un computer. ╚ possibile apportare queste modifiche per risolvere un problema specifico. Prima di apportare queste modifiche, si consiglia di valutare i rischi associati all'implementazione questa soluzione alternativa in un ambiente particolare. Se si implementa questa soluzione alternativa, adottare ogni ulteriore procedura per proteggere il sistema.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si esegue la configurazione guidata (ConfigFramework.exe) in Microsoft BizTalk Server 2004, Ŕ possibile che venga visualizzato un messaggio simile al seguente:
Operazione completata.
Questo messaggio viene visualizzato prima che la barra di avanzamento indica che il processo di configurazione Ŕ stato completato.

Quando si sceglie Riprova , viene visualizzato il messaggio stesso. Quando si fa clic su Annulla , la configurazione guidata Annulla la configurazione di BizTalk Server.

Cause

Questo problema pu˛ verificarsi quando la protezione di chiamata (RPC) di procedura remota viene utilizzata da Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MSDTC) ha esito negativo. L'errore di protezione RPC si verifica tra il computer che esegue BizTalk Server 2004 e il computer che esegue Microsoft SQL Server 2000.

Nota I database di BizTalk Server si trovano nella computer su cui Ŕ in esecuzione SQL Server 2000.

Per impostazione predefinita, quando un computer di distribuzione Transaction Coordinator (DTC) non Ŕ in esecuzione in un dominio Microsoft Windows, non le transazioni distribuite. Questo comportamento si verifica perchÚ la protezione RPC che utilizza DTC non funziona in questo ambiente. Di conseguenza, le transazioni distribuite riuscirÓ se il computer DTC non si trova in un dominio trusted.

Per impostazione predefinita, in Microsoft Windows Server 2003, la protezione RPC Ŕ attivata. Di conseguenza, le operazioni di transazione distribuita riuscirÓ se il computer Ŕ ubicato in un ambiente di gruppo di lavoro o in un dominio che non Ŕ un dominio trusted.

Risoluzione

Per risolvere il problema, spostare il computer a un dominio trusted. Per spostare un computer a un dominio diverso, Ŕ necessario utilizzare l'utilitÓ di migrazione ad Active Directory (ADMT). Per ulteriori informazioni su ADMT, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=788975b1-5849-4707-9817-8c9773c25c6c

Workaround

importante Questa procedura pu˛ aumentare il rischio di protezione. Questa procedura potrebbe rendere il computer o la rete pi¨ vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o da software dannoso, ad esempio virus. Si consiglia di attenersi la procedura descritti in questo articolo per attivare i programmi a funzionare come sono stati progettati per o per implementare funzionalitÓ specifiche del programma. Prima di apportare queste modifiche, si consiglia di valutare i rischi associati all'implementazione questo processo in un ambiente particolare. Se si sceglie di implementare questo processo, adottare ogni ulteriore procedura per proteggere il sistema. ╚ consigliabile utilizzare questo processo solo se occorre davvero questo processo.

Se non Ŕ possibile spostare il computer a un dominio trusted, Ŕ possibile disattivare la protezione RPC.

avviso Verificare che il computer sia in un ambiente isolato dispone di un firewall prima di disattivare la protezione RPC.

Per disattivare la protezione RPC, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito:
  • per i computer che eseguono Microsoft Windows Server 2003 con Service Pack 1 (SP1)
    1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare dcomcnfg.exe e quindi fare clic su OK .
    2. Espandere Servizi componenti espandere computer , fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer , quindi scegliere ProprietÓ .
    3. Nella finestra di dialogo ProprietÓ del computer , fare clic sulla scheda MSDTC e scegliere il pulsante Configurazione della protezione .
    4. Nella finestra di dialogo Configurazione protezione fare clic per selezionare la casella di controllo Accesso di rete DTC . Quindi per selezionare Nessuna autenticazione richiesta in Gestore transazioni di comunicazioni .
    5. Fare clic su OK e quindi fare clic su per riavviare il servizio MSDTC.
    6. Dopo il riavvio del servizio, fare clic su OK .
    7. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ del computer .
  • per i computer che eseguono Windows Server 2003 senza SP1
    avviso Pu˛ causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato mediante l'editor del Registro di sistema o utilizzando un altro metodo. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possono risolvere questi problemi. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

    Aggiungere la seguente voce del Registro di sistema DWORD e impostare il valore su 1:
    TurnOffRpcSecurity
    Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare regedit e quindi fare clic su OK .
    2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave:
      HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\MSDTC
    3. Dal menu Modifica , fare clic su Nuovo e quindi fare clic su Valore DWORD .
    4. Digitare TurnOffRpcSecurity e quindi premere INVIO .
    5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su TurnOffRpcSecurity e quindi fare clic su Modifica .
    6. Nella finestra di dialogo Modifica valore DWORD , scegliere decimale , digitare 1 per disattivare la protezione RPC e quindi fare clic su OK .
    7. Nel menu file , fare clic su Esci .

ProprietÓ

Identificativo articolo: 904849 - Ultima modifica: martedý 29 novembre 2005 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft BizTalk Server 2004 Enterprise Edition
  • Microsoft BizTalk Server 2004 Standard Edition
  • Microsoft BizTalk Server 2004 Developer Edition
  • Microsoft BizTalk Server 2004 Partner Edition
Chiavi:á
kbmt kbcomservices kbauthentication kbconfig kbinfo kbtshoot kbprb KB904849 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 904849
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com