Descrizione dell'aggiornamento di servizio credenziali mobili per Windows Server 2003 e per Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 907247 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto un aggiornamento di Pack 1 (SP1) successivo di Microsoft Windows Server 2003 al servizio di credenziali mobili. Il servizio credenziali mobili in precedenza era denominato il servizio di Digital gestione di identità (DIMS). Questo aggiornamento include modifiche al servizio credenziali mobili che sono state apportate per Microsoft Windows Vista. Questo aggiornamento si applica anche a Windows XP Service Pack 2 (SP2).

Informazioni

Informazioni di Windows Server 2003 service pack

Per risolvere il problema, ottenere il service pack più recente per Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
889100Come ottenere il service pack più recente per Windows Server 2003

Informazioni sull'aggiornamento di Windows Server 2003

È disponibile una funzionalità che modifica il comportamento predefinito del prodotto. Questa funzionalità è tuttavia destinata per modificare solo il comportamento descritto in questo articolo. Utilizzare questa funzionalità solo a sistemi che effettivamente necessaria. Questa funzionalità potrebbe eseguite ulteriori verifiche. Pertanto, se il sistema non è influisce gravemente la mancanza di questa funzionalità, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento di software contenente tale funzionalità.

Se la funzionalità è disponibile per il download, è una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, è necessario contattare servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere la funzionalità.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se la risoluzione dei problemi è necessario, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separato. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare per questa funzionalità specifica. Per un elenco completo, di Microsoft Customer Service and Support numeri di telefono o a creare una richiesta di servizio distinto, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per il quale è disponibile la funzionalità. Se non viene visualizzata la lingua, è perché la funzionalità non è disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

È necessario Windows Server 2003 SP1.

Necessità di riavvio

È necessario riavviare il computer una volta applicato questo aggiornamento.

Informazioni sui file

Versione inglese di questo aggiornamento presentano gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Windows Server 2003, versioni basate su Itanium
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Certmgr.dll5.2.3790.27211,464,83206-10-200604: 46IA-64SP1SP1QFE
Dimsntfy.dll5.2.3790.272152.73606-10-200604: 46IA-64SP1SP1QFE
Dimsroam.dll5.2.3790.2721116.73606-10-200604: 46IA-64SP1SP1QFE
Pautoenr.dll5.2.3790.2721198,14406-10-200604: 46IA-64SP1SP1QFE
Wcertmgr.dll5.2.3790.2721478.72006-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wdimsntfy.dll5.2.3790.272119.45606-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wdimsroam.dll5.2.3790.272140,44806-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wpautoenr.dll5.2.3790.272175.26406-10-200604: 46x 86SP1WOW
Windows Server 2003, versioni x 64
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Certmgr.dll5.2.3790.2721751,10406-10-200604: 45x 64SP1SP1QFE
Dimsntfy.dll5.2.3790.272128.67206-10-200604: 45x 64SP1SP1QFE
Dimsroam.dll5.2.3790.272164.51206-10-200604: 45x 64SP1SP1QFE
Pautoenr.dll5.2.3790.2721113,66406-10-200604: 45x 64SP1SP1QFE
Wcertmgr.dll5.2.3790.2721478.72006-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wdimsntfy.dll5.2.3790.272119.45606-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wdimsroam.dll5.2.3790.272140,44806-10-200604: 46x 86SP1WOW
Wpautoenr.dll5.2.3790.272175.26406-10-200604: 46x 86SP1WOW
Windows Server 2003, versioni basate su 86 su x
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Certmgr.dll5.2.3790.2721478.72006-10-200604: 29x 86SP1SP1QFE
Dimsntfy.dll5.2.3790.272119.45606-10-200604: 29x 86SP1SP1QFE
Dimsroam.dll5.2.3790.272140,44806-10-200604: 29x 86SP1SP1QFE
Pautoenr.dll5.2.3790.272175.26406-10-200604: 29x 86SP1SP1QFE

Informazioni sull'aggiornamento per Windows XP

È disponibile una funzionalità che modifica il comportamento predefinito del prodotto. Questa funzionalità è tuttavia destinata per modificare solo il comportamento descritto in questo articolo. Utilizzare questa funzionalità solo a sistemi che effettivamente necessaria. Questa funzionalità potrebbe eseguite ulteriori verifiche. Pertanto, se il sistema non è influisce gravemente la mancanza di questa funzionalità, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento di software contenente tale funzionalità.

Se la funzionalità è disponibile per il download, è una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, è necessario contattare servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere la funzionalità.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se la risoluzione dei problemi è necessario, potrebbe essere necessario creare una richiesta di servizio separato. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare per questa funzionalità specifica. Per un elenco completo, di Microsoft Customer Service and Support numeri di telefono o a creare una richiesta di servizio distinto, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per il quale è disponibile la funzionalità. Se non viene visualizzata la lingua, è perché la funzionalità non è disponibile per tale lingua.

La funzione supportata include il modello ADM per le impostazioni di Credentials Roaming Group Policy.

Prerequisiti

È necessario Windows XP SP2.

Necessità di riavvio

È necessario riavviare il computer una volta applicato questo aggiornamento.

Informazioni sui file

Versione inglese di questo aggiornamento presentano gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello data e ora nel Pannello di controllo.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaformaRequisiti SPRamo del servizio
Certmgr.dll5.1.2600.2914457,21623 /-/ 200611: 54x 86SP2SP2QFE
Dimsntfy.dll5.1.2600.291419.45623 /-/ 200611: 54x 86SP2SP2QFE
Dimsroam.dll5.1.2600.291439.93623 /-/ 200611: 54x 86SP2SP2QFE
Pautoenr.dll5.1.2600.291467.58423 /-/ 200611: 54x 86SP2SP2QFE

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a". Questo problema è stato innanzitutto corretto in Windows Server 2003 Service Pack 2.

Informazioni

In questa sezione vengono descritte le modifiche apportate al servizio di credenziali mobili.

Le credenziali comuni non vengono eliminati i certificati che non possono essere convalidati.

Windows Vista include il supporto per le credenziali comuni e nuovi algoritmi di crittografici non sono supportati in versioni precedenti di Windows. Causa di questa combinazione di funzionalità, un utente può registrare automaticamente un certificato in Windows Vista e quindi l'utente può accedere a una versione precedente di Windows che non è in grado di analizzare il certificato. In Windows Server 2003 SP1, le credenziali comuni Elimina una credenziale dall'archivio di utente del servizio directory Active Directory se il certificato digitale non può essere convalidato.

Questo aggiornamento impedisce credenziali comuni di eliminare il certificato dall'archivio utente di Active Directory in Windows XP o in Windows Server 2003. In caso di convalida del certificato durante il processo di registrazione automatica, le credenziali comuni verifica che il certificato non sia scaduta. Se il certificato è scaduto, con la chiave privata associata è eliminato da Active Directory. Se il certificato non è scaduto, non verrà eseguita alcuna azione.

Le credenziali comuni verrà ignorata controller di dominio di sola lettura

Un controller di dominio sola lettura (RODC) è una nuova funzionalità che è progettata per Microsoft Windows Server 2008. È possibile distribuire un controller di dominio di sola lettura in una filiale in cui gli utenti potrebbero richiedere servizi di autenticazione, ma gli utenti non devono modificare gli oggetti memorizzati in Active Directory.

Le credenziali comuni, è necessario che archivio credenziali dell'utente siano sincronizzate con Active Directory durante le varie azioni avviate dagli utenti, ad esempio accesso, la workstation di blocco e sbloccare le azioni di workstation. Di conseguenza, le credenziali comuni verrà ignorata i controller di dominio di sola lettura. Il servizio credenziali mobili sempre cercherà un controller di dominio scrivibile, anche se il servizio necessario per passare attraverso un collegamento di rete WAN wide area.

Le credenziali comuni non verrà utilizzato quando si utilizza EFS per crittografare i file in un file server

Le credenziali comuni, è necessario che l'utente accedere in modo interattivo. Crittografia di un file in un file server da una workstation è considerata un accesso alla rete. Di conseguenza, le credenziali comuni non carica i certificati dell'utente e le chiavi sul file server. Il file sul file server è crittografato con un nuovo certificato autofirmato o con nuovo certificato emesso da un'autorità di certificazione interne basate su Windows.

Logica di risoluzione del conflitto è stato semplificato

In Windows Server 2003 SP1, le credenziali comuni offre diversi criteri che consentono all'amministratore di dettare con un particolare utente possono spostarsi tipi di certificati e chiavi. Questi criteri potrebbero presentare conflitti se un utente importa lo stesso certificato e la stessa chiave privata su due diverse workstation e le workstation hanno impostazioni diverse per il certificato e per la chiave privata. Ad esempio, un problema può verificarsi se il certificato e la chiave privata sono esportabili su una workstation e non su altre workstation. Un problema può verificarsi anche se il certificato e la chiave privata hanno la protezione avanzata chiave privata su una workstation ma non su altre workstation.

Per risolvere il problema, è stata modificata la risoluzione dei conflitti in questo aggiornamento in modo che i dati in Active Directory viene aggiornati con l'ultima cosa in scrittura all'oggetto. Ad esempio, se due diverse workstation aggiornare l'oggetto in Active Directory, per il secondo aggiornamento verrà sovrascritto il primo aggiornamento.

Supporto di Windows XP SP2 e Windows Server 2003 SP1

Una versione di questo aggiornamento è disponibile per Windows XP Service Pack 2 (SP2). Se si installa questo aggiornamento in Windows XP, gli utenti possono utilizzare comuni certificati e chiavi comune su più computer basato su Windows XP SP2. Se si prevede che agli utenti di utilizzare certificati e chiavi su computer basati su Windows Server 2003 SP1 e su computer basato su Windows XP SP2, si consiglia di distribuire anche questo aggiornamento sui computer basati su Windows Server 2003 SP1. Questo passaggio garantisce che le credenziali stessa comuni funzionalità viene distribuita a livello aziendale.

Nota Per informazioni su come configurare e distribuire credenziali comuni, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://technet2.microsoft.com/WindowsServer/en/Library/2205530f-fa9a-4f2c-a0f0-5bea36dc57471033.mspx?mfr=true

Proprietà

Identificativo articolo: 907247 - Ultima modifica: lunedì 17 marzo 2008 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V
  • Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems
  • Windows Server 2008 Standard without Hyper-V
  • Windows Server 2008 Datacenter
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Web Server 2008
Chiavi: 
kbmt kbautohotfix kbwinserv2003sp2fix kbwinxppresp3fix kbwinserv2003presp2fix kbbug kbfix kbhotfixserver kbqfe kbpubtypekc KB907247 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 907247
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com