Visualizzazione del messaggio di errore "0x800A01AE" o "0x080070570" quando si tenta di connettersi alla pagina Web di Windows Update o di Microsoft Update in Windows Server 2003 o in Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 910359 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di connettersi alla pagina Web di Windows Update o di Microsoft Update su un computer basato su Microsoft Windows Server 2003 o su Microsoft Windows XP, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Numero errore: 0x800A01AE
Si è verificato un problema nel sito Web. Impossibile visualizzare la pagina desiderata.
In alternativa è possibile che venga visualizzato il messaggio "Errore 0x80070570".

Risoluzione

Procedura manuale per risolvere i messaggi di errore "0x800A01AE" o "0x080070570"

Per risolvere manualmente questo problema, attenersi alla procedura seguente:
  1. Arrestare il Servizio trasferimento intelligente in background e il servizio Aggiornamenti automatici. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare cmd, quindi scegliere OK.
    2. Al prompt dei comandi digitare i comandi riportati di seguito premendo INVIO dopo ciascun comando:
      net stop wuauserv
      net stop bits
      exit
  2. Rinominare la cartella Catroot2.

    Nota Non eseguire questa procedura se si utilizza Microsoft Windows 2000.

    Per rinominare la cartella Catroot2, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare cmd, quindi scegliere OK.
    2. Al prompt dei comandi digitare i comandi riportati di seguito premendo INVIO dopo ciascun comando:

      net stop cryptsvc
      ren %systemroot%\System32\Catroot2 oldcatroot2
      net start cryptsvc
      exit
    Importante Non rinominare la cartella Catroot. La cartella Catroot2 viene ricreata automaticamente da Windows, mentre la cartella Catroot non viene ricreata se viene rinominata.
  3. Rinominare la cartella "SoftwareDistribution":
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare %systemroot%, quindi scegliere OK.
    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella SoftwareDistribution e scegliere Rinomina.
    3. Digitare SoftwareDistribution.old e premere INVIO per rinominare questa cartella.
  4. Registrare i file utilizzati da Windows Update e da Microsoft Update. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare cmd, quindi scegliere OK.
    2. Al prompt dei comandi digitare i seguenti comandi premendo INVIO dopo ciascun comando e scegliendo OK ogni volta che viene visualizzato un messaggio di verifica:
      regsvr32 wuapi.dll
      regsvr32 wuaueng1.dll
      regsvr32 wuaueng.dll
      regsvr32 wucltui.dll
      regsvr32 wups2.dll
      regsvr32 wups.dll
      regsvr32 wuweb.dll
  5. Avviare il Servizio trasferimento intelligente in background, il servizio Aggiornamenti automatici e il servizio Registro eventi. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare cmd, quindi scegliere OK.
    2. Al prompt dei comandi digitare i comandi riportati di seguito premendo INVIO dopo ciascun comando:
      net start bits
      net start wuauserv
      net start Eventlog
      exit

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine di questo articolo.

Informazioni

Supporto tecnico per le versioni x64 di Microsoft Windows

Il produttore dell'hardware offre supporto tecnico e assistenza per le versioni x64 di Microsoft Windows, poiché nell'hardware in uso è stata inclusa una versione x64 di Windows. Il produttore dell'hardware potrebbe infatti avere personalizzato l'installazione di Windows con particolari componenti, quali specifici driver di periferica o impostazioni facoltative, per ottimizzare le prestazioni dell'hardware. Microsoft fornirà assistenza solo in termini di "ragionevole sforzo" in caso di problemi con la versione x64 di Windows. Tuttavia potrebbe essere necessario contattare direttamente il produttore dell'hardware, in quanto soggetto più qualificato per fornire supporto per il software preinstallato nell'hardware.

Per ulteriori informazioni su Microsoft Windows XP Professional x64 Edition, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/64bit/default.mspx
Per informazioni sul prodotto relative alle versioni x64 di Microsoft Windows Server 2003, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/italy/windowsserver2003/64bit/default.mspx

Proprietà

Identificativo articolo: 910359 - Ultima modifica: mercoledì 5 gennaio 2011 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
  • Microsoft Update
Chiavi: 
kbhowto kbacwsurvey kbnomt kbexpertiseinter kberrmsg KB910359
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com