Descrizione dell'aggiornamento per Outlook 2002: 1░ febbraio 2006

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 910619 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per Microsoft Outlook 2002. In questo articolo vengono fornite informazioni sui problemi che possono verificarsi durante o dopo l'installazione dell'aggiornamento, su come ottenere l'aggiornamento e su come stabilire se l'aggiornamento Ŕ installato.

INTRODUZIONE

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento per Microsoft Outlook 2002 che consente di visualizzare nel programma le festivitÓ di calendario per gli anni 2006-2012.

Nota L'aggiornamento Ŕ stato rilasciato per le seguenti versioni linguistiche di Outlook 2002: inglese, thailandese, ebraico, cinese (semplificato), cinese (tradizionale), cinese (pan), danese, svedese, giapponese, coreano e tedesco. Gli aggiornamenti per le altre versioni linguistiche di Outlook 2002 saranno presto disponibili.

Informazioni

Problemi noti

Problemi noti che potrebbero verificarsi durante l'installazione dell'aggiornamento

Se il file delle festivitÓ Ŕ stato modificato, questo aggiornamento non lo sostituirÓ nemmeno se l'aggiornamento risulterÓ installato correttamente. Pertanto, per ottenere il file delle festivitÓ aggiornato fornito nell'aggiornamento 910619, Ŕ necessario rinominare il file delle festivitÓ esistente prima di installare l'aggiornamento.

Problemi noti che potrebbero verificarsi dopo l'installazione dell'aggiornamento

  • Se, prima di installare l'aggiornamento 910619, Ŕ stato rinominato il file delle festivitÓ, le modifiche apportate al vecchio file delle festivitÓ non saranno disponibili nel nuovo file delle festivitÓ. ╚ necessario modificare il nuovo file e aggiungervi le modifiche in modo che possano essere presenti anche nel nuovo file delle festivitÓ.
  • Se si installa l'aggiornamento 910619 e, nonostante ci˛, non vengono visualizzate le festivitÓ successive a dicembre 2005, significa che il file delle festivitÓ sul computer non Ŕ stato aggiornato, anche se l'aggiornamento risulta installato correttamente. Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
    1. Chiudere Outlook 2002.
    2. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Cerca, quindi Tutti i file e le cartelle.
    3. Nella casella Nome del file o parte del nome digitare Outlook.hol.
    4. Nella casella Cerca in fare clic su UnitÓ disco rigido locali.
    5. Scegliere Cerca.
    6. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Outlook.hol, scegliere Rinomina, digitare Outlook.old e premere INVIO.
    7. Avviare Outlook 2002.
    Se al vecchio file delle festivitÓ sono state apportate modifiche personalizzate, ma il file non Ŕ stato rinominato prima dell'installazione di questo aggiornamento, sarÓ automaticamente disponibile solo il nuovo file delle festivitÓ privo delle modifiche apportate, qualora siano vere le seguenti condizioni:
    • Il vecchio file delle festivitÓ Ŕ danneggiato.
    • Viene eseguita un'operazione di rilevamento degli errori e di ripristino del funzionamento di Outlook 2002.

Informazioni di installazione

Come ottenere e installare l'aggiornamento

L'aggiornamento 910619 nonchÚ le istruzioni per l'installazione e la distribuzione sono reperibili nell'Area download Microsoft. Per ottenere questo aggiornamento, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyId=EA8DF27B-3130-47AA-AB09-E99F4BE721A5

Verifica dell'installazione dell'aggiornamento

L'aggiornamento 910619 contiene il file in lingua inglese elencato nella seguente tabella.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome fileVersione fileDataOraDimensioni fileLingua
Outlook.holSenza versione10/01/200613.07526.698Inglese (Stati Uniti)
Per stabilire se l'aggiornamento Ŕ installato sul computer, provare ad aggiungere le festivitÓ di calendario del 2006. Se l'operazione riesce, significa che l'aggiornamento Ŕ installato.

Per effettuare questa operazione, utilizzare uno dei seguenti metodi.
Metodo 1: Non sono mai stati importati record nel calendario delle festivitÓ
  1. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.
  2. Nella scheda Preferenze fare clic su Opzioni calendario.
  3. Scegliere Aggiungi festivitÓ.
  4. Nella finestra di dialogo Aggiungi festivitÓ al Calendario selezionare la casella di controllo relativa alle festivitÓ nazionali che si desidera aggiungere, quindi scegliere OK.
Metodo 2: Sono stati importati in precedenza record nel calendario delle festivitÓ per gli anni anteriori al 2006
  1. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.
  2. Nella scheda Preferenze fare clic su Opzioni calendario.
  3. Scegliere Aggiungi festivitÓ.
  4. Nella finestra di dialogo Aggiungi festivitÓ al Calendario selezionare la casella di controllo relativa alle festivitÓ nazionali che si desidera aggiungere, quindi scegliere OK.

    Nota Per impostazione predefinita, risulterÓ selezionato l'ultimo calendario delle festivitÓ nazionali importato. Quando si sceglie di importare il calendario, viene visualizzato il seguente messaggio di avviso che indica che il calendario Ŕ giÓ stato importato:
    <Paese>: le festivitÓ sono giÓ installate. Installarle di nuovo?
  5. Accettare quanto indicato nel messaggio di avviso per fare in modo che l'importazione vada a buon fine.

    Nota Se si importa lo stesso calendario delle festivitÓ pi¨ di una volta, nel calendario verranno creati record duplicati delle festivitÓ.

Informazioni sui file MSP (per amministratori)

L'aggiornamento 910619 Ŕ costituito da un file completo per Microsoft Windows Installer (file MSP) sotto forma di file eseguibile autoestraente. Il file MSP distribuito in questo aggiornamento Ŕ il seguente:
Outlhol.msp

FunzionalitÓ per reinstallare specifici componenti (per amministratori)

Se si aggiorna il punto di installazione amministrativa, si memorizza nuovamente nella cache e si reinstalla Outlook 2002 in computer client, Ŕ possibile eseguire una riga di comando comprensiva della proprietÓ REINSTALL=[elenco di funzionalitÓ]. Questa proprietÓ consente di specificare se si desidera reinstallare o meno specifici componenti di Outlook 2002 dall'immagine amministrativa. Per l'aggiornamento 910619, il valore di [elenco di funzionalitÓ] Ŕ il seguente:
OUTLOOKFiles
Nel sito Office Admin Update Center, dedicato ai professionisti IT che si occupano di Office, sono disponibili gli aggiornamenti amministrativi e le relative strategie di distribuzione pi¨ recenti per tutte le versioni di Microsoft Office. Per ulteriori informazioni su Office Admin Update Center, visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://technet.microsoft.com/office/bb267346.aspx

Informazioni dettagliate sulla rimozione

Se si installa l'aggiornamento 910619 e successivamente vengono aggiunte festivitÓ al calendario, le voci presenti nel calendario non vengono rimosse quando si disinstalla l'aggiornamento. Tuttavia, la versione del file Outlook.hol sull'unitÓ disco rigido torna a essere quella precedente all'installazione dell'aggiornamento.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 910619 - Ultima modifica: venerdý 28 settembre 2007 - Revisione: 3.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Outlook 2002 Standard Edition
Chiavi:á
kbexpertisebeginner kbcalendar kbfix kbupdate kbdownload atdownload KB910619
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com