Possibile chiusura in modo imprevisto del processo Svchost.exe su un computer basato su Windows Server 2003

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 910666 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

╚ possibile che si verifichi uno o pi¨ dei seguenti sintomi su un server basato su Microsoft Windows Server 2003:
  • Molti servizi e applicazioni non funzionano correttamente poichÚ il processo Svchost.exe viene terminato in modo imprevisto. Nel registro eventi dell'applicazione vengono registrati errori analoghi ai seguenti:

    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: Errore dell'applicazione
    Categoria evento: (100)
    ID evento: 1000

    Tipo di evento: Informazione
    Origine evento: Errore dell'applicazione
    Categoria evento: (100)
    ID evento: 1004
    Descrizione:
    Applicazione che ha provocato l'errore svchost.exe, versione 5.2.3790.0, modulo che ha provocato l'errore ntdll.dll, versionw 5.2.3790.0, indirizzo errore 0x0000694e.
    Data Words:
    0000: 41 70 70 6c 69 63 61 74 Errore
    0008: 6f 69 20 6f 6e 46 69 61 dell'applica
    0010: 75 72 65 20 20 73 76 63 zione svc
    0018: 68 6f 73 74 2e 65 78 65 host.exe
    0020: 20 35 2e 32 2e 33 37 39 5.2.379
    0028: 30 2e 30 20 69 6e 20 6e 0.0 in n
    0030: 74 64 6c 6c 2e 64 6c 6c tdll.dll
    0038: 20 35 2e 32 2e 33 37 39 5.2.379
    0040: 30 2e 30 20 61 74 20 6f 0.0 in o
    0048: 66 66 73 65 74 20 30 30 ffset 00
    0050: 30 30 36 39 34 65 00694e
    Nota L'indirizzo di memoria pu˛ variare e possono essere interessate altre applicazioni.
  • Nel registro eventi di sistema viene registrato il seguente messaggio di errore:

    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: Gestione controllo servizi
    Categoria evento: Nessuna
    ID evento: 7023
    Descrizione:
    Servizio Server terminato con l'errore:
    Accesso negato.
    Nota In una versione in formato testo del registro eventi di sistema viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Servizio Server terminato con l'errore: %%5
  • Il servizio Server si arresta e non viene riavviato. Nel registro eventi di sistema viene registrato il seguente messaggio di errore:

    Tipo di evento: Informazione
    Origine evento: Gestione controllo servizi
    Categoria evento: Nessuna
    ID evento: 7036
    Descrizione:
    Il servizio Server Ŕ stato interrotto.

    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: Gestione controllo servizi
    Categoria evento: Nessuna
    ID evento: 7023
    Descrizione:
    Servizio Server terminato con l'errore:
    Il server Ŕ in uso e non pu˛ essere scaricato.
    Nota In una versione in formato testo del registro eventi di sistema viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Servizio Server terminato con l'errore: %%1811
    L'errore 1811 Ŕ associato all'errore "ERROR_SERVER_HAS_OPEN_HANDLES". Il server Ŕ in uso e non pu˛ essere scaricato.

    Anche il servizio WMI (Windows Management Instrumentation) si interrompe e il servizio Server termina in modo imprevisto. Nel registro eventi di sistema viene registrato il seguente messaggio di errore:
    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: Gestione controllo servizi
    Categoria evento: Nessuna
    ID evento: 7032
    Descrizione:
    Tentativo di eseguire un'azione di correzione (riavvio del servizio) dopo l'arresto imprevisto del servizio Strumentazione gestione Windows. Tentativo non riuscito per l'errore:
    Un'istanza del servizio Ŕ giÓ in esecuzione.
  • Su un nodo del cluster di Windows non Ŕ possibile portare in linea le risorse del file server del cluster. Inoltre, nel registro eventi di sistema il server potrebbe registrare un messaggio analogo al seguente:
    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: ClusSvc
    ID evento: 1068
    Descrizione:
    Avvio della risorsa condivisione file del cluster <NomeRisorsa> non riuscita con errore 2114

    Tipo di evento: Errore
    Origine evento: ClusSvc
    ID evento: 1055
    Descrizione:
    La risorsa condivisione file del cluster <NomeRisorsa> non Ŕ riuscita a controllare lo stato.
    Codice di errore:2114.
  • Lo strumento Srvinfo.exe non funziona correttamente. Questo strumento Ŕ incluso nel Resource Kit di Microsoft Windows Server 2003.
  • Quando si tenta di avviare manualmente il servizio Server utilizzando lo snap-in Gestione computer o digitando net start server al prompt dei comandi, Ŕ possibile che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

    Impossibile avviare il servizio Server sul computer locale.
    Errore 5: Accesso negato.
    Note
    • Questo comportamento si verifica anche se l'account utente Ŕ membro del gruppo locale Administrators e il servizio Server Ŕ configurato per l'avvio con le credenziali del sistema locale.
    • Di solito il riavvio del computer consente di correggere temporaneamente il problema.

Cause

Questo problema pu˛ verificarsi in caso di una condizione di memoria insufficiente nel computer. In questo caso, pu˛ verificarsi un danneggiamento della memoria in un heap privato di un file DLL. Questi danneggiamenti casuali dell'heap possono causare l'arresto anomalo dei programmi.

La memoria pu˛ essere danneggiata a seguito dell'esecuzione di programmi che fanno un uso esteso della memoria su un computer in cui Ŕ attivata la specifica PAE (Physical Addressing Extensions) di Intel. PAE consente a un computer di supportare l'installazione di oltre 4 gigabyte (GB) di memoria.

Il servizio Server viene eseguito su un computer basato su Windows Server 2003 insieme ad alcuni altri servizi in un processo Svchost.exe. Se il processo Svchost.exe termina in modo imprevisto in presenza di una condizione di memoria insufficiente, non potrÓ essere riavviato.

Workaround

Per evitare questo problema, disattivare la specifica PAE. ╚ necessario rimuovere l'opzione /PAE oppure includere l'opzione /NOPAE nel file Boot.ini.

Note
  • Quando si rimuove l'opzione /PAE dal file Boot.ini, il computer non Ŕ in grado di utilizzare tutta la memoria disponibile se Ŕ dotato di oltre 4 GB di RAM.
  • Su alcuni server Ŕ disponibile una funzionalitÓ di "memoria collegabile a caldo" che attiva PAE anche quando nel file Boot.ini non Ŕ impostata l'opzione /PAE.
Per verificare che l'opzione /PAE sia attivata sul server, esaminare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\Memory Management


Nome chiave: PhysicalAddressExtension
Tipo: DWORD
Valore: 1
Nota Anche se si imposta questo valore del Registro di sistema su 0, potrebbe venire reimpostato automaticamente su 1 dopo un riavvio, a meno che sia impostata l'opzione /NOPAE.

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei metodi riportati di seguito:
  • Aggiornare il sistema a Windows Server 2003 Service Pack 1 (SP1).
  • Installare l'hotfix 895575. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    895575 Danneggiamento della memoria in un processo eseguito nel kernel di estensione indirizzo fisico (PAE) di Windows Server 2003
Nota L'hotfix 895575 Ŕ consigliato per i cluster di server basati su Windows Server 2003 e per le installazioni di Microsoft SQL Server 2000. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
895092 Hotfix consigliati per i cluster server basati su Windows Server 2003

Possono inoltre essere richiesti i seguenti hotfix, a seconda del ruolo del computer e del software in esecuzione:
  • Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    829994 Possibile violazione di accesso in Svchost.exe su un computer che esegue Windows Server 2003 quando si verifica una condizione di risorse insufficienti
  • Se il programma host provider di Strumentazione gestione Windows (WMI, Windows Management Instrumentation) (Wmiprvse.exe) si arresta in modo anomalo su un computer basato su Windows Server 2003 con un carico di lavoro eccessivo, installare l'hotfix 835438. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    835438 Wmiprvse.exe si arresta in modo anomalo in condizioni di memoria insufficiente in Windows Server 2003
  • Quando un programma o un servizio si blocca, Ŕ possibile che Segnalazione errori di Windows non generi un file di dettagli se il computer Ŕ sottoposto a un carico di lavoro eccessivo o se sono aperti molti thread. In questo caso installare l'hotfix 837018. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    837018 Segnalazione errori di Windows non Ŕ in grado di creare un file di dettagli in Windows Server 2003

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a" di questo articolo.

Informazioni

Per determinare velocemente se la specifica PAE Ŕ attualmente in uso in un computer, eseguire il programma Winver.exe. Se da questo programma viene segnalato che la memoria fisica Ŕ superiore a 4 GB, significa che la specifica PAE Ŕ in uso.

Per ulteriori informazioni su PAE, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
283037 DisponibilitÓ del supporto per quantitÓ di memoria estese in Windows Server 2003 e in Windows 2000


Per ulteriori informazioni sui parametri che Ŕ possibile utilizzare nel file Boot.ini, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
833721 Opzioni dei parametri disponibili per i file Boot.ini di Windows XP e di Windows Server 2003
Per ulteriori informazioni sulle versioni dell'hotfix, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824994 Descrizione del contenuto dei pacchetti di aggiornamento per Windows XP Service Pack 2 e Windows Server 2003
Per ulteriori informazioni su Package Installer per Windows e per i componenti di Windows (Update.exe), visitare il seguente sito Web Microsoft (informazioni in lingua inglese):
http://www.microsoft.com/technet/prodtechnol/windowsserver2003/deployment/winupdte.mspx

Riferimenti

840987 MS04-032: Aggiornamento della protezione di Microsoft Windows
834628 I dati vengono danneggiati quando Ŕ attivata la specifica PAE su un computer basato su Windows Server 2003
283037 DisponibilitÓ del supporto per quantitÓ di memoria estese in Windows Server 2003 e in Windows 2000
824994 Descrizione del contenuto dei pacchetti di aggiornamento per Windows XP Service Pack 2 e Windows Server 2003
890352 Possibile arresto di un programma e registrazione degli eventi 50 e 26 quando il programma tenta di scrivere dati sul punto di montaggio del volume in un computer basato su Windows Server 2003

ProprietÓ

Identificativo articolo: 910666 - Ultima modifica: venerdý 13 aprile 2007 - Revisione: 3.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
Chiavi:á
kbtshoot kbprb KB910666
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com