Requisiti per SQL Server 2005 e SQL Server 2000 per supportare il mirroring remoto dei database utente

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 910716 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto i requisiti per Microsoft SQL Server 2005 e SQL Server 2000 per supportare il mirroring remoto dei database utente.

Informazioni

Il mirroring remoto Ŕ una soluzione viene offerto dai fornitori di terze parti. Questa soluzione consente di mantenere un mirror in tempo reale del dispositivo di archiviazione principale in un sito remoto. In un mirror remoto, hardware server ridondanti e un sistema di archiviazione ridondanti vengono mantenute nel sito remoto. Microsoft SQL Server Ŕ installato nel server locale e il server mirror remoto.

Per ulteriori informazioni su mirroring remoto, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc917708.aspx
Di seguito Ŕ riportato un elenco di requisiti per SQL Server a una soluzione di mirroring remota essere supportati.

Nota In questo articolo non promuove la soluzione di un fornitore specifico.

IntegritÓ dei dati

Lavorare con il fornitore dell'hardware e il fornitore di archiviazione per assicurarsi che la soluzione di mirroring remota che si desidera utilizzare supporti i requisiti di I/O di SQL Server.

Per informazioni sulle soluzioni documentate fornitore, il seguente sito Microsoft Web:
http://www.microsoft.com/sql/alwayson.mspx
Per informazioni sui requisiti di I/O, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc966500.aspx
Di seguito Ŕ un elenco di alcuni importanti requisiti da considerare:
  • La soluzione Ŕ necessario mantenere coerenza scrittura dipendenti.
  • La soluzione Ŕ necessario evitare le pagine incomplete.
  • La soluzione deve produrre una copia coerenza di I/O dei dati nella posizione remota secondario.
Se la soluzione non soddisfa questi requisiti, il danneggiamento del database potrebbe verificarsi nel sito remoto.

Protocollo di registrazione write-ahead (WAL)

SQL Server consente di distribuire un log delle transazioni e una logica di ripristino associato per assicurarsi che il sistema mantiene l'uniformitÓ transazionale del database se un errore di sistema o che si verifica un arresto non gestito. Si tratta di come protocollo di registrazione in avanti di scrittura (WAL).

Questo protocollo di ripristino deve poter scrivere direttamente tramite il supporto disco. Quando una richiesta di scrittura sistema I/O restituisce al gestore di database, il sistema di ripristino deve essere in grado di garantire che la scrittura effettiva Ŕ stata completata o che verrÓ completata la scrittura. Se un componente hardware o software del sistema non supporta questo protocollo, Ŕ possibile che si verifichino parziale o perdita di dati totale o i dati potrebbero essere danneggiato, se si verifica un errore di sistema.

La soluzione deve essere ai requisiti di tutti i per l'ordine di scrittura di dati e per write-through garanzie. Microsoft non fornirÓ il supporto qualsiasi soluzione che non soddisfa i requisiti di WAL. Per ulteriori informazioni sui requisiti di WAL, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
230785La registrazione di SQL Server 7.0, SQL Server 2000 e SQL Server 2005 e gli algoritmi di archiviazione di dati consente di estendere l'affidabilitÓ dei dati
Server basati su Windows di Microsoft e altre soluzioni di archiviazione sono Windows Hardware Quality Lab (WHQL) certificato devono soddisfare le necessarie garanzie. Pertanto, deve essere supportato server basati su Windows per l'utilizzo come periferiche di archiviazione di SQL Server. Verificare quanto segue con il fornitore dell'hardware:
  • Qualsiasi periferica di archiviazione che si prevede di distribuire Ŕ stato progettato per l'utilizzo di database.
  • Distribuzione e configurazione di tali dispositivi per utilizzare database transazionali.

Il mirroring del supporto di remoto

Per ulteriori informazioni su mirroring ed estensione clustering remoto, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc917708.aspx

Prestazioni

Alcune soluzioni di mirroring remoti potrebbero avere effetti negativi sulle prestazioni del database globale. Questo Ŕ vero soprattutto per le soluzioni che utilizzano aggiornamenti sincroni per il sito remoto. Considerare con attenzione questo punto e il fattore di questo comportamento nella soluzione da distribuire.

Supporto

Se la soluzione soddisfa i requisiti descritti in questo articolo, il supporto tecnico clienti Microsoft fornirÓ supporto per i problemi non relativi a periferiche di archiviazione.

importante Per ottenere supporto da Microsoft supporto tecnico clienti per problemi che riguardano la velocitÓ effettiva di transazione, Ŕ necessario per riprodurre il problema in un ambiente privo di mirror.

Per ottenere supporto per problemi relativi a una periferica di archiviazione, Ŕ necessario rivolgersi al fornitore di archiviazione.

Per ottenere supporto per problemi relativi a tecnologia di replica di terze parti, Ŕ necessario rivolgersi al fornitore di tecnologia.
SQL Server richiede i sistemi supportano ? garantire il recapito al supporto stabile ? come descritto nel programma di Microsoft SQL Server Always-On archiviazione soluzioni revisione. FOPer ulteriori informazioni sui requisiti di input e outpui per il motore di database di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
967576Requisiti di Microsoft SQL Server Database Engine input/output

ProprietÓ

Identificativo articolo: 910716 - Ultima modifica: martedý 20 novembre 2007 - Revisione: 2.8
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Compact Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Desktop Engine (Windows)
  • Microsoft SQL Server 2000 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Enterprise Edition 64-bit
  • Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Personal Edition
  • Microsoft SQL Server 2000 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Developer
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
  • Microsoft SQL Server 2008 Express
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
Chiavi:á
kbmt kbsql2005engine kbtshoot kbinfo KB910716 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 910716
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com