Domande frequenti sull'utilitÓ di migrazione stato utente 2.6.1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 911814 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

Microsoft Windows User stato Migration Tool (USMT) 2.6.1 Ŕ ora disponibile dall'area Download Microsoft. Per scaricare 2.6.1 USMT, Ŕ necessario visitare il seguente sito Web:
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=57047
La modifica principale in questa nuova versione di USMT Ŕ che supporti i computer di esecuzione le versioni di sistemi operativi Microsoft Windows-su 64 x. Per ulteriori informazioni, vedere la prima domanda nella sezione "Informazioni".

In questo articolo viene fornita risposta alle seguenti domande:
  • Cosa Ŕ cambiato in USMT 2.6.1?
  • I problemi corretti in USMT 2.6.1?
  • ╚ possibile aggiornare da USMT 2.6 per USMT 2.6.1?
  • ╚ possibile utilizzare il file inf personalizzato esistenti che sono stati scritti per USMT 2.6?
  • Come migrare lo stato di un utente da un sistema operativo a 32 bit a un sistema operativo x 64?
  • Dove posso trovare ulteriori informazioni sull'utilitÓ di migrazione stato utente?

Informazioni

Q1: che cosa Ŕ modificato in USMT 2.6.1?

A1: La modifica principale in USMT 2.6.1 Ŕ che supporti i computer che esecuzione-versioni basate su x 64 dei sistemi operativi di Microsoft Windows, ad esempio Microsoft Windows XP Professional x 64 Edition.

Ad esempio, i seguenti scenari sono supportati da USMT 2.6.1.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Computer di origineComputer di destinazione
sistema operativo a 32 bitsistema operativo a 32 bit
sistema operativo a 32 bitx 64 e basate su sistema operativo
x 64 e basate su sistema operativox 64 e basate su sistema operativo
Nota USMT 2.6.1 non supporta versioni basate su Itanium dei sistemi operativi Microsoft Windows.

Nota ╚ Impossibile eseguire la migrazione dello stato di un utente da un computer che esegue una versione x 64 di un sistema operativo Windows a un computer in cui Ŕ in esecuzione una versione a 32 bit di un sistema operativo di Windows.

Per ulteriori informazioni visitare il seguente sito Web (informazioni in lingua inglese):
http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=43895
Q2: quali problemi corretti in USMT 2.6.1?

A2: I problemi seguenti presenti in USMT 2.6 sono corretti in USMT 2.6.1:
  • problema
    A volte, sullo strumento della riga di comando di Loadstate nella 2.6 USMT migra i file nella directory di lavoro corrente. Ad esempio, una cartella % Csidl_personal % a volte viene creata nella stessa cartella come lo strumento della riga di comando Loadstate.

    correggere
    Il file di Miguser.inf Ŕ stato modificato per risolvere il problema. All'interno di questo file inf le regole di CopyFiles predefinite sono state spostate dalla sezione "[Copia questo stato]" per la sezione "[stato utente di questa copia]".

    Nota Lo strumento della riga di comando di Loadstate nella finestra di USMT 2.6.1 crea comunque una cartella di decompressi nella cartella di lavoro corrente quando il percorso di destinazione per un file o l'impostazione non Ŕ valido. Questo strumento, ad esempio, crea una cartella decompressi nella cartella di lavoro corrente quando una variabile di ambiente non Ŕ definito. Creando questa cartella, lo strumento garantisce che i dati non viene persi durante la migrazione. Il meccanismo che consente di avviare lo strumento della riga di comando Loadstate definire di conseguenza, la cartella di lavoro corrente. Ad esempio, se si utilizza un file batch per avviare lo strumento della riga di comando LoadState, Ŕ possibile aggiungere i seguenti comandi al file batch:
    c:
    CD \ workingdir
    \\ server \ share \usmt\loadstate.exe options


    Nota In questi comandi, workingdir rappresenta la cartella di lavoro. Inoltre, i file di origine USMT si trovano nella condivisione di rete.
  • problema
    Lo strumento della riga di comando Loadstate ha esito negativo a volte quando viene visualizzato un carattere barra rovesciata (\) alla fine di una regola RegFile.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    I messaggi di posta elettronica e voci della Rubrica di Microsoft Outlook Express a volte vengono migrate in modo non corretto.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    File presenti nella cartella Musica ?s un utente di dominio vengono migrati a volte ?s la cartella Musica.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Lo strumento della riga di comando ScanState Ŕ talvolta richiede molto tempo per l'esecuzione. Quando lo strumento rileva alcuni errori, viene creato un file di registro di grandi dimensioni.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Quando si esegue la migrazione stato utente in un nuovo computer che esegue Microsoft Windows 2000 Professional, le autorizzazioni per il profilo utente in alcuni casi non sono impostate correttamente. Ad esempio, il profilo utente creato nel computer di destinazione Ŕ possibile che ereditano le autorizzazioni della cartella principale documenti e impostazioni instead of eredita le autorizzazioni specifiche per il profilo utente.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    A volte impostazioni dello screen saver non vengono migrate.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Le impostazioni dell'utente per 12 di Corel Quattro Pro talvolta non eseguita la migrazione da un computer che esegue Microsoft Windows 98 in un computer che esegue Microsoft Windows XP.

    Nota Le impostazioni per 12 di Corel Quattro Pro che a volte vengono perse sono impostate facendo clic su Tools e quindi fare clic su Impostazioni .

    correggere
    Il file Migapp.inf Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Le impostazioni di altezza per la barra delle applicazioni non vengono migrate per l'utente corrente.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Gli appuntamenti aggiunti dagli utenti in Microsoft Works 7.0 non vengono migrati.

    Nota Gli appuntamenti in Microsoft Works 7.0 non viene eseguita la migrazione sono impostati facendo clic su file e quindi fare clic su Nuovo appuntamento .

    correggere
    Il file Migapp.inf Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    L'impostazione della cartella Appunti e l'impostazione di Gestione QuickFinder in Corel Word Perfect Office 12 non vengono migrati.

    correggere
    Il file Migapp.inf Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
  • problema
    Quando il percorso di una cartella di file di origine Ŕ attiva una partizione diversa dal percorso di destinazione di una cartella di file, i file a volte non vengono migrati correttamente.

    correggere
    Il codice Ŕ stato modificato per risolvere il problema.
T3: possibile si aggiorna da USMT 2.6 a USMT 2.6.1?

A3: Non Ŕ possibile aggiornare i file di origine USMT 2.6 USMT 2.6.1 i file di origine. Per utilizzare 2.6.1 USMT, Ŕ necessario scaricare e installare USMT 2.6.1 in una cartella sul computer locale.

T4: ╚ possibile utilizzare file inf personalizzato esistenti che sono stati scritti per USMT 2.6?

A4: Non sono presenti modifiche a quello che i file inf vengono elaborati in USMT 2.6.1. Di conseguenza, tutti i file inf che funzionava in USMT 2.6 continueranno a funzionare in USMT 2.6.1. Tuttavia, USMT 2.6.1 contiene modifiche al file Miguser.inf e il file Migapp.inf. Se si desidera sfruttare la nuova funzionalitÓ che forniscono questi nuovi file, sarÓ necessario apportare le modifiche personalizzate questi nuovi file inf. Se sono state apportate modifiche al file Migsys.inf, il file sysfiles.inf, o al file ArchiveApp.inf, Ŕ possibile continuare a utilizzare questi file con USMT 2.6.1.

Q5: come migrare lo stato di un utente da un sistema operativo a 32 bit a un sistema operativo x 64?

A5: Utilizzare x 86 la versione di USMT 2.6.1 eseguire lo strumento di riga di comando di Scanstate sul computer di origine Ŕ installato il sistema operativo a 32 bit. Quindi Ŕ possibile utilizzare la versione di AMD64 di USMT 2.6.1 per eseguire lo strumento della riga di comando Loadstate sul computer di destinazione che dispone di x 64 e basate su sistema operativo installato.

Nota Versione x 86 di USMT 2.6.1 e la versione x 64 di USMT 2.6.1 sono disponibili dall'area Download Microsoft.

Q6: dove Ŕ possibile trovare ulteriori informazioni su USMT?

A6: La documentazione di USMT Ŕ disponibile nella directory principale in cui si installa USMT. Il file di Guida in linea Ŕ denominato usmt.chm. Per ulteriori informazioni sulla migrazione stato utente, visitare il seguente sito Web:
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=57046
I prodotti di terze parti che in questo articolo viene descritto sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia, implicita o di altra natura, relativa alle prestazioni o all'affidabilitÓ di questi prodotti.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 911814 - Ultima modifica: venerdý 16 dicembre 2005 - Revisione: 3.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi:á
kbmt kbhowto KB911814 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 911814
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com