Come utilizzare Powercfg.exe per la creazione di un oggetto Criteri di gruppo per combinazioni di risparmio energia in Windows XP

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 915160 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto una procedura dettagliata su come utilizzare il file Powercfg.exe in Microsoft Windows XP per creare un GPO di combinazioni risparmio energia in un ambiente di dominio.

Informazioni

Per impostazione predefinita, gli utenti che non si dispongono dei diritti di amministratore e autorizzazioni non possono cambiare la impostazioni della combinazione risparmio energia. Il programma di combinazioni di risparmio energia Modifica impostazioni di per utente e per computer. Per modificare le impostazioni per computer, Ŕ necessario di autorizzazioni e diritti di amministratore. Tentativo di configurare le impostazioni per computer impedisce che le impostazioni per singolo utente di essere eseguito il commit.

Di conseguenza, se gli utenti che non dispone di autorizzazioni e diritti di amministratore e si tenta di utilizzare il programma di combinazioni di risparmio energia in Windows XP per modificare le impostazioni della combinazione risparmio energia, Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile impostare i criteri attivi. Accesso negato.

Creare un oggetto Criteri di gruppo per modificare le impostazioni combinazione di risparmio energia

Per creare un oggetto di criteri di gruppo per modificare le impostazioni della combinazione risparmio energia, attenersi alla seguente procedura:
  1. Sul controller di dominio, copiare il file Powercfg.exe la condivisione NETLOGON.
    • Per impostazione predefinita, il file di Powercfg.exe si trova nella cartella %systemroot% \System32 su un computer basato su Windows 2003.
    • Per impostazione predefinita, la cartella condivisa NETLOGON Ŕ posizionata a %systemroot% \Sysvol\Sysvol\ Domain_DNS_name \Scripts in un computer basato su Windows Server 2003.
  2. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare dsa.msc , quindi OK . VerrÓ avviata la Active Directory Users and Computers snap-in.
  3. Nella finestra di dialogo Active Directory Users and Computers fare clic con il pulsante destro del mouse sul contenitore dominio e quindi scegliere ProprietÓ .
  4. Nella scheda Criteri di gruppo , fare clic su Nuovo .
  5. Digitare Criterio configurazione Power e premere INVIO.
  6. Fare clic su Modifica .
  7. In Configurazione utente , espandere Impostazioni di Windows e quindi fare clic su script .
  8. Nel riquadro di destra fare doppio clic su accesso e quindi fare clic su Visualizza file . L'utente ?s \Scripts\Logon cartella viene visualizzato.
  9. Nella cartella Scripts\Logon dell'utente Ŕ necessario creare un nuovo file batch che imposta le impostazioni della combinazione risparmio energia nel computer dell'utente. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su file , fare clic su Nuovo e quindi scegliere il Documento di testo .
    2. Digitare PowerConfig.bat e quindi premere INVIO.
    3. Scegliere nella finestra di dialogo Rinomina .
    4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su PowerConfig.bat e quindi fare clic su Modifica .
    5. Se un Apri File - avviso di protezione viene visualizzata la finestra di dialogo, fare clic su Esegui .
    6. Digitare i comandi riportati di seguito nel file batch:
      @echo off
      net use x: \\domain_DNS_name\netlogon
      x:
      powercfg.exe /change "always on" /monitor-timeout-ac 20
      powercfg.exe /SETACTIVE "always on"
      c:
      net use x: /delete
      
      Nota il termine domain_DNS_name utilizzato nel file batch Ŕ un segnaposto per il nome DNS del controller di dominio.
    7. Fare clic su file , fare clic su Esci , quindi scegliere .
  10. Chiudere la cartella Scripts\Logon .
  11. Nella finestra di dialogo Accesso Properties , fare clic su Aggiungi , fare clic su Sfoglia , fare doppio clic su PowerConfig.bat e scegliere OK due volte.
  12. In Configurazione Computer espandere Impostazioni di Windows , espandere Impostazioni protezione e quindi espandere Criteri locali .
  13. Fare clic su Assegnazione diritti utente e quindi fare doppio clic su Arresta il sistema .
  14. Nel arresto del sistema di proprietÓ nella finestra di dialogo fare clic su Aggiungi utente o gruppo , digitare il nome di dominio e il nome dell'account dell'utente nella casella utenti e i nomi di gruppo e scegliere OK due volte.
  15. In Configurazione Computer espandere Impostazioni di Windows , espandere Impostazioni protezione e quindi Registro di sistema .
  16. Nella finestra di dialogo Editor oggetti Criteri di gruppo , fare clic su Action , quindi Aggiungi chiave .
  17. Digitare la seguente voce nella casella chiave selezionati e scegliere OK :
    MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Controls Folder\PowerCfg
  18. Fare clic su Aggiungi , digitare il nome di account dell'utente nella casella Immettere i nomi degli oggetti da selezionare e quindi fare clic su OK due volte.
  19. Nella finestra di dialogo Aggiungi oggetto , fare clic su Configura questa chiave quindi fare clic su Propaga autorizzazioni ereditabili a tutte le sottochiavi e quindi fare clic su OK .
  20. Nell' Editor oggetti Criteri di gruppo , fare clic su azione e quindi fare clic su Aggiungi chiave .
  21. Digitare la seguente voce nella casella chiave selezionati e scegliere OK :
    USERS\.DEFAULT\Control Panel\PowerCfg
  22. Fare clic su Aggiungi , digitare il nome di account dell'utente nella casella Immettere i nomi di oggetto per selezionare e quindi fare clic su OK due volte.
  23. Nella finestra di dialogo Aggiungi oggetto , fare clic su Configura questa chiave quindi fare clic su Propaga autorizzazioni ereditabili a tutte le sottochiavi e quindi fare clic su OK .
  24. Nella finestra di dialogo Editor oggetti Criteri di gruppo , fare clic su file e scegliere Esci .
  25. Nel dominio contenitore ProprietÓ finestra di dialogo della, fare clic su OK .
  26. Nella finestra di dialogo Active Directory Users and Computers fare clic su file e scegliere Esci .
Nota L'utente deve disporre dell'autorizzazione di scrittura per le seguenti sottochiavi del Registro di sistema:
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Controls Folder\PowerCfg
  • HKEY_ USERS\.DEFAULT\Control Panel\PowerCfg

Nota La prima volta che l'utente accede al computer dell'utente, il criterio avrÓ esito negativo poichÚ i diritti e autorizzazioni non siano state applicate. La seconda volta che l'utente accede al computer, viene applicato il criterio, e sarÓ dell'autorizzazione necessaria per modificare le impostazioni della combinazione risparmio energia.

Configurare l'accesso utente per le impostazioni di risparmio energia

Per negare l'autorizzazione per modificare le impostazioni modificate il file batch di accesso, configurare l'accesso utente al file PowerCfg.cpl. ╚ possibile negare l'autorizzazione per l'utente aprire l'estensione di opzioni risparmio energia nel Pannello di controllo per visualizzare o modificare le impostazioni di risparmio energia. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare dsa.msc , quindi OK . VerrÓ avviata la Active Directory Users and Computers snap-in.
  2. Nella finestra di dialogo Active Directory Users and Computers fare clic con il pulsante destro del mouse sul contenitore dominio e quindi scegliere ProprietÓ .
  3. In Configurazione Computer , espandere Impostazioni di Windows e quindi fare clic su File System .
  4. Nella finestra di dialogo Editor oggetti Criteri di gruppo , fare clic su Action , quindi Aggiungi File .
  5. Nella finestra di dialogo Aggiungi un file o una cartella , digitare %SystemRoot%\system32\powercfg.cpl nella cartella e quindi fare clic su OK .
  6. Fare clic su Aggiungi , digitare il nome di account dell'utente nella casella Immettere i nomi degli oggetti da selezionare e quindi fare clic su OK .
  7. Nel gruppo autorizzazioni accesso autorizzazioni per il nome utente , fare clic per selezionare la casella di controllo Nega per l'autorizzazione Controllo completo e quindi fare clic su OK .
  8. Scegliere nella finestra di dialogo protezione .
  9. Nella finestra di dialogo Aggiungi oggetto , fare clic su Configura quindi questa chiave , fare clic Propaga autorizzazioni ereditabili a tutte le sottochiavi e quindi fare clic su OK .

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di combinazioni di risparmio energia, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
324347Come utilizzare Powercfg.exe in Windows Server 2003
913622Le opzioni di combinazione di risparmio energia sono disponibili in un computer

ProprietÓ

Identificativo articolo: 915160 - Ultima modifica: venerdý 28 settembre 2007 - Revisione: 2.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows XP Professional
Chiavi:á
kbmt kbhowto kbconfiguration KB915160 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 915160
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com