Un elenco delle nuove funzionalitÓ e dei miglioramenti inclusi in SQL Server 2005 Service Pack 1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 916940
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo vengono descritte molte nuove funzionalitÓ e miglioramenti inclusi in Microsoft SQL Server 2005 Service Pack 1 (SP1).

Informazioni

Analysis Services

  • Sono state incluse correzioni che migliorare le prestazioni e la stabilitÓ delle query.
  • ConnettivitÓ HTTP ora supporta la compressione HTTP.
  • Query ottimizzate per le prospettive sono ora veloce come query al cubo di base della prospettiva.

ProgrammabilitÓ dei dati

  • Tempo di connessione del client Ŕ stata notevolmente migliorata se si verifica un failover mentre il server utilizza il mirroring del Database e il client utilizza TCP/IP.

SQL Server 2005 Integration Services (SSIS)

  • Utilizzo dell'importazione/esportazione guidata Ŕ stata migliorata in scenari pi¨ tabelle.
  • Il servizio IDtsPipelineEnvironmentService consente a componenti del flusso di dati personalizzati hanno accesso all'attivitÓ flusso di dati padre.
  • ╚ stata migliorata l'interoperabilitÓ con Analysis Services. Origine DataReader in SSIS supporta il Object tipo di dati convertendo le colonne con tipo di dati DT_NTEXT ssISnoversion questo tipo di dati. Per modificare il tipo di dati a un tipo pi¨ appropriato per i dati, Ŕ possibile aggiungere una trasformazione di conversione dei dati.
  • Prestazioni sono state migliorate per molte trasformazioni, quale la trasformazione ordinamento.
  • Utilizzo di progettazione Ŕ stata migliorata. Ad esempio, Ŕ possibile ora destro Flusso di dati e quindi fare clic su Esecuzione di attivitÓ eseguire solo il Flusso di dati attivitÓ. Non Ŕ necessario passare il Controllo flusso di esecuzione solo il Flusso di dati attivitÓ.
  • Il Generatore di espressioni Nella finestra di dialogo ha ora una API pubblica e documentata. L'accesso agli oggetti di espressione maggiore beneficerÓ sviluppatori attivitÓ poichÚ le espressioni sono importanti in modo che le attivitÓ sono correlate.
  • Abbiamo aggiunto un criterio basato sul Registro di sistema per la gestione delle firme del pacchetto SSIS durante l'esecuzione di un pacchetto. Ad esempio, gli amministratori possono disattivare il caricamento dei pacchetti senza segno e non attendibili. PoichÚ queste impostazioni del Registro di sistema, amministratori possono propagare queste impostazioni del dominio utilizzando le impostazioni di criteri di gruppo criteri di Microsoft Windows.
  • Nel Editor avanzato Nella finestra di dialogo origine File Flat Ŕ la nuova proprietÓ UseBinaryFormat. Questa proprietÓ supporta il caricamento di dati decimal compressi nella pipeline di elaborazione mediante uno script o una trasformazione personalizzata.
  • Nel Editor avanzato Nella finestra di dialogo Origine DataReader Ŕ la nuova proprietÓ CommandTimeout. Questa proprietÓ consente di modificare il periodo di timeout per consentire operazioni di lunga.
  • Per creare o modificare le espressioni di proprietÓ delle variabili, Ŕ possibile aprire il Generatore di espressioni Nella finestra di dialogo dalla finestra ProprietÓ.
  • ╚ ora possibile aggiungere annotazioni ai vincoli di precedenza.

GestibilitÓ

Profiler e riproduzione

  • Profilatura Analysis Services illustrato in precedenza, il tempo di tempo universale coordinato (UTC). Viene visualizzata l'ora in ora locale dell'utente.
  • In precedenza, eventi correttamente riprodotto non vengano conteggiati correttamente. Pertanto, le statistiche di riproduzione corretta segnalate all'utente. Questo problema Ŕ stato risolto.

    Nota Gli utenti possono visualizzare una percentuale inferiore di eventi riprodotti pi¨ la percentuale di eventi riprodotti segnalata nella versione di SQL Server 2005. Tuttavia, il numero di eventi riprodotti Ŕ corretto. Quando si confrontano replay in SQL Server 2005 con riproduzione in SQL Server 2000, Ŕ possibile utilizzare questo numero.
  • Riproduzione ignorati in precedenza, la dimensione del pacchetto di rete impostata quando si Ŕ connessi alla rete. Riproduzione invece sempre creata una connessione che ha una dimensione di 32 kilobyte (KB). Talvolta, grandi riproduzioni causerebbe il server di memoria insufficiente. Questo problema Ŕ stato risolto.

Agente SQL Server

  • ╚ stata aggiunta un'opzione del Registro di sistema Ŕ possibile utilizzare per controllare la crittografia tra un server master e un server di destinazione (TSX MSX).
  • In un ambiente server server master/destinazione, Ŕ possibile eseguire il servizio Agente SQL Server eseguito con l'account NetworkService da un server master o un server di destinazione.
  • Posta elettronica database verrÓ eseguito su versioni a 64 bit di SQL Server 2005 e anche nei sistemi operativi a 64 bit.
  • In precedenza, viene troncato agente XML for Analysis (XMLA) processi oltre 32 KB. Questo problema Ŕ stato risolto. I processi di eseguire correttamente.

SQL Server Management Objects (SMO)

  • L'affidabilitÓ Ŕ stata migliorata nelle funzionalitÓ di scripting e trasferimento SMO.
  • In precedenza, SMO partoriti istruzioni Transact SQL errate in alcuni scenari. Inoltre, SMO non pu˛ avere trasferito un database in alcuni scenari. Questi problemi sono stati risolti.

Piani di manutenzione

  • La funzionalitÓ del piano di manutenzione funziona quando si dispone di strumenti di SQL Server o SQL Server 2005 Integration Services (SSIS) installato. Nella versione di rilascio era installato entrambi questi componenti.
  • ╚ ora possibile utilizzare le operazioni di pulitura in un piano di manutenzione per eliminare i file di backup dalla sottodirectory.

SQL Server Management Studio (SSMS)

  • ╚ ora possibile installare gli oggetti di supporto del diagramma di database nel database in modalitÓ di compatibilitÓ di SQL Server 2000.

Replica

  • ╚ ora possibile utilizzare il failover e replica di mirroring del database.
  • A SQL Server Management Studio Ŕ stato aggiunto un nuovo monitor di mirroring del Database. Per avviare il monitor, destro di un nodo di database, scegliere AttivitÓ, quindi scegliere Avviare Monitor di mirroring del Database.
  • Per le tabelle che utilizzano CSS vincoli di integritÓ referenziale, ad esempio la clausola ON DELETE CASCADE e clausola ON UPDATE CASCADE replica SQL Server ora supporta operazioni di unione di partizioni precalcolate.
  • ╚ stata migliorata usabilitÓ dell'interfaccia utente per la replica di SQL Server.

Reporting Services

Nuove funzionalitÓ

  • ╚ ora possibile aggiungere immagini statiche, quali logo aziendali o altri elementi grafici, i rapporti in Generatore report.
  • Una nuova estensione di elaborazione dei dati fornisce una finestra di Progettazione query Ŕ possibile utilizzare per accedere a InfoCubes e le query nel report di Reporting Services per SAP NetWeaver Business Intelligence.

Correzioni chiave

  • Sono stati corretti molti bug nell'integrazione di Analysis Services in Progettazione Report. Ad esempio, la creazione guidata report ora funziona correttamente con le origini dati di Analysis Services. Inoltre, il comportamento del parametro-generazione automatica Ŕ stato migliorato.
  • Database di grandi dimensioni non causano pi¨ problemi di generazione automatica per la creazione guidata modello di Report in Progettazione modelli Report.
  • Dichiarazioni di parametri complessi non dovrebbero causare problemi di analisi in Progettazione Report.

Motore di Database SQL Server

  • ╚ stato attivato il mirroring del database in SQL Server 2005 SP1. Il mirroring del database Ŕ supportato anche ambienti di produzione. Il flag di traccia per il mirroring del database test (t-1400) Ŕ stato deprecato. Pertanto, questo flag non ha effetto in SP1.
  • A SQL Server Management Studio Ŕ stato aggiunto un nuovo monitor di mirroring del Database.
  • Scala miglioramenti profiler consentono di analizzare grandi volumi di dati sul computer di grandi dimensioni.
  • ╚ stato aggiunto il supporto XSD per alcuni schemi che utilizzano modelli di contenuto non deterministici.
  • Funzione definita dall'utente Ŕ stato aggiunto un nuovo sistema. Questa funzione consente di vedere che gestisce OpenXML sono aperti.
  • Sono stati corretti diversi problemi di prestazioni in query optimizer di motore di Database. Queste modifiche migliorano il processo di aggiornamento per i prodotti di terze parti che utilizzano SQL Server come i database di back-end durante l'aggiornamento da SQL Server 2000 a SQL Server 2005.
  • ╚ stato aggiunto il supporto che consente di creare univoci indici non cluster in linea.
  • Sono state aggiunte nuove viste a gestione dinamica (DMV) consentono di monitorare lo stato di esecuzione di Query memoria grant.
  • Comandi DBCC (database Console) sono ora integrati con l'applicazione di Watson. Se una verifica DBCC rileva un database danneggiato, l'applicazione di Watson carica tale segnalazione errori Microsoft.

    Per informazioni sui criteri di raccolta dati Microsoft per queste finestre di dialogo e i passaggi da Microsoft per proteggere la privacy, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    http://oca.microsoft.com/en/dcp20.ASP
  • Inoltre, sono state apportate modifiche per migliorare le operazioni seguenti:
    • Prestazioni quando si compila un'espressione XQuery che contiene schemi XML complessi
    • Prestazioni quando si aggiorna XML utilizzando il linguaggio di modifica dei dati XML (XML DML)
    • Prestazioni in dm_exec_query_plan DMV
    • Prestazioni in operazioni aritmetiche in virgola mobile
    • Benchmark delle prestazioni
    • Statistiche mirate e cardinalitÓ
    • Debug durante il debug di un SQL common language runtime (SQLCLR) programma che utilizza thread paralleli
    • Come si gestisce il motore di Database SQL Server parallelizzata funzioni definite dall'utente, aggregati e metodi di tipo definito dall'utente (UDT)
    • Prestazioni TPC-H

SQL Server 2005 Express Edition

  • SQL Server 2005 Express Edition with Advanced Services Ŕ un nuovo pacchetto scaricabile che contiene tutto ci˛ che era disponibile in precedenza in SQL Server 2005 Express Edition, con il nuovo strumento di gestione SQL Server 2005 Management Studio Express. Questo pacchetto include inoltre la ricerca Full-Text e SQL Server Reporting Services.
    • Ricerca full-Text: ╚ possibile utilizzare questa funzionalitÓ per eseguire query full-text su semplici dati basati su caratteri nelle tabelle di SQL Server. Query full-text possono includere parole e frasi o forme diverse di una parola o frase.
    • Reporting Services: Questa funzionalitÓ include Server Report e Business Intelligence Development Studio. ╚ possibile utilizzare questa funzionalitÓ per creare, modificare e per eseguire report su database relazionali, locali.
    • SQL Server 2005 Express Management Studio: Questa funzionalitÓ Ŕ uno strumento gratuito che Ŕ possibile utilizzare per gestire e amministrare SQL Server Express Edition.
  • SQL Server 2005 Express Toolkit Ŕ un pacchetto separato scaricabile che include Business Intelligence Development Studio. Business Intelligence Development Studio Ŕ possibile creare e modificare report basati su server.

SQL Server 2005 Express Management Studio

  • Management Studio Express ora ha integrato della Guida.
  • In precedenza, Management Studio Express non verrebbe avviato dopo aver installato la documentazione in linea di SQL Server. Questo problema Ŕ stato risolto.
  • Il Autorizzazioni valide Nella finestra di dialogo verrÓ visualizzato in SQL Server 2005 Management Studio Express.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su SQL Server 2005 Service Pack 1, fare clic sui seguenti numeri per visualizzare gli articoli della Microsoft Knowledge Base:
913089Come ottenere il service pack pi¨ recente per SQL Server 2005
913090 Un elenco di bug risolti in SQL Server 2005 Service Pack 1
Per ulteriori informazioni sulle nuove funzionalitÓ di SQL Server 2005, vedere la Documentazione Online di SQL Server 2005 (aprile 2006). Per ottenere questo riferimento, visitare il seguente sito Web Microsoft: http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=be6a2c5d-00df-4220-b133-29c1e0b6585f&displaylang=en

ProprietÓ

Identificativo articolo: 916940 - Ultima modifica: mercoledý 24 ottobre 2012 - Revisione: 1.0
Chiavi:á
kbinfo kbsql2005setup kbexpertiseinter kbexpertiseadvanced kbtshoot kbmt KB916940 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 916940
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com