FIX: Messaggio di errore quando si tenta di utilizzare un SQL Server autenticato login per accedere a un'istanza di SQL Server 2005: "Errore di accesso: 18456"

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 925744 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Bug n: 50000300 (Hotfix SQL)
Avviso
Microsoft distribuisce le correzioni Microsoft SQL Server 2005 come un unico file scaricabile. PoichÚ le correzioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutte le correzioni rapide e rilascio delle correzioni per tutte le correzioni di protezione fornite con la versione precedente di SQL Server 2005.
Espandi tutto | Chiudi tutto
In questo articolo vengono descritti i seguenti su questo aggiornamento rapido versione:
  • I problemi risolti da questo pacchetto hotfix
  • I prerequisiti per l'installazione dell'hotfix pacchetto
  • Informazioni sulla necessitÓ di riavviare il computer dopo l'installazione di pacchetto di hotfix
  • Informazioni sulla sostituzione del pacchetto hotfix da eventuali altri hotfix pacchetto
  • Informazioni sulla necessitÓ di apportare eventuali modifiche del Registro di sistema
  • I file contenuti nell'hotfix pacchetto

Sintomi

In SQL Server 2005, viene visualizzato un "Errore di accesso: 18456" messaggio di errore quando si tenta di accedere a un'istanza di SQL Server 2005 e le seguenti condizioni sono vere:
  • Si tenta di utilizzare un accesso con autenticazione di SQL Server per l'accesso all'istanza.
  • Il servizio SQL Server Ŕ configurato per l'utilizzo di un dominio account per l'account di avvio del servizio.
  • il SQL autenticati gli accessi che ricevono il "Errore di accesso: messaggio di errore 18456 "sono configurati per utilizzare i criteri password di dominio di Windows.

    Nota. Per impostazione predefinita, l'applicazione dei criteri password dominio Windows per SQL gli account di accesso autenticato Ŕ abilitato a meno che non si imposta esplicitamente la CHECK_POLICY clausola dell'istruzione CREATE LOGIN su OFF quando si crea un account di accesso specificato.
  • L'account di servizio per il servizio di avvio di SQL Server Ŕ bloccato o disabilitato sul controller di dominio.
Se il controllo dell'accesso Ŕ configurato per scrivere l'evento di accessi non riusciti nel log degli errori per l'istanza di SQL Server, il file di log degli errori di SQL Server vengono scritti i seguenti messaggi:
Messaggio di errore 1
DataOraErrore di accesso: 18456, livello di gravitÓ: stato 14: 10.
Messaggio di errore 2
DataOra Accesso accedere non riuscito per l'utente '<username>'. [CLIENT: <IP address="">] </IP></username>
Nota. Lo stato dell'errore 18456 Ŕ 10. Tuttavia, sempre questo messaggio viene visualizzato "Errore di accesso: messaggio di errore 18456" che Ŕ stato impostato su 1 nell'applicazione client. Per aumentare la protezione, il messaggio di errore viene restituito al client deliberatamente nasconde la natura dell'errore di autenticazione impostando lo stato dell'errore 18456 sempre su 1. Per impostazione predefinita, il controllo degli accessi non riusciti Ŕ attivato. In questo caso, lo stato dell'errore 18456 true viene segnalato nel file di log degli errori di SQL Server. Per ulteriori informazioni su come risolvere gli 18456 errori, visitare il seguente sito Web Microsoft Developer Network (MSDN):
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms366351.aspx

Risoluzione

Un hotfix supportato Ŕ disponibile da Microsoft. Tuttavia, questo hotfix Ŕ destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo hotfix solo ai sistemi in cui si verificano questo problema specifico. Su questo hotfix potranno essere eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltÓ, si consiglia di attendere il prossimo aggiornamento software contenente tale hotfix.

Se l'hotfix Ŕ disponibile per il download, esiste una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non viene visualizzato, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'hotfix.

Nota. Se si verificano ulteriori problemi o se occorrono attivitÓ di risoluzione, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo di numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota. Il modulo "Hotfix disponibile per il download" visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'hotfix. Se non Ŕ disponibile la lingua, Ŕ perchÚ non Ŕ disponibile alcun hotfix per tale lingua.

Prerequisiti

╚ necessario disporre di SQL Server 2005 Service Pack 1 per applicare questo hotfix.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
913089Come ottenere il Service Pack pi¨ recente per SQL Server 2005

Informazioni sul riavvio

Non Ŕ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento rapido.

Informazioni sul Registro di sistema

Non Ŕ necessario modificare il Registro di sistema.

Informazioni sui file

Questo hotfix contiene solo i file necessari per correggere i problemi elencati in questo articolo. Questo hotfix potrebbe non contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto pi¨ tardi compilazione.

La versione inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate nel tempo universale coordinato (UTC). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare il Fuso orario scheda in data e ora nel Pannello di controllo.
Versione SQL Server 2005 a 32 bit
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileFile dimensioniDataOraPiattaforma
Logread.exe2005.90.2194.0398,11229-Set-200600:33x86
Microsoft.AnalysisServices.adomdclient.dll9.0.2194.0543,52029-Set-200600:33x86
Microsoft.AnalysisServices.deploymentengine.dll9.0.2194.0138,01629-Set-200600:33x86
Microsoft.AnalysisServices.dll9.0.2194.01,215,26429-Set-200600:33x86
Microsoft.SqlServer.mgdsqldumper.dll2005.90.2194.075,55229-Set-200600:33x86
Microsoft.SqlServer.SqlEnum.dll9.0.2194.0908,06429-Set-200600:33x86
Msasxpress.dll9.0.2194.022,30429-Set-200600:33x86
Msgprox. dll2005.90.2194.0197,92029-Set-200600:33x86
Msmdlocal.dll9.0.2194.015,609,63229-Set-200600:33x86
Msmdredir.dll9.0.2194.03,990,30429-Set-200600:33x86
MSSQLSYSTEMRESOURCE.ldfNon Applicabile524.28828-Set-200621:26Non Applicabile
MSSQLSYSTEMRESOURCE.mdfNon Applicabile40,108,03228-Set-200621:26Non Applicabile
Replprov. dll2005.90.2194.0547,61629-Set-200600:33x86
Replrec2005.90.2194.0782,11229-Set-200600:33x86
SQLAccess2005.90.2194.0347,93629-Set-200600:33x86
Sqlagent90.exe2005.90.2194.0319,26429-Set-200600:33x86
Sqlservr.exe2005.90.2194.028,964,18429-Set-200600:33x86
Sysdbupg.SQLNon Applicabile192,34621-Ago-200615:01Non Applicabile
Xpstar902005.90.2194.0292,64029-Set-200600:34x86
Xpstar90.rll2005.90.2194.0152,86429-Set-200600:33x86
Versione SQL Server 2005 x64
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileFile dimensioniDataOraPiattaforma
Logread.exe2005.90.2194.0522,52829-Set-200607:58x64
Microsoft.AnalysisServices.adomdclient.dll9.0.2194.0543,52029-Set-200600:33x86
Microsoft.AnalysisServices.adomdclient.dll9.0.2194.0543,52029-Set-200607:58x86
Microsoft.AnalysisServices.deploymentengine.dll9.0.2194.0138,01629-Set-200600:33x86
Microsoft.AnalysisServices.dll9.0.2194.01,215,26429-Set-200600:33x86
Microsoft.SqlServer.mgdsqldumper.dll2005.90.2194.075,55229-Set-200600:33x86
Microsoft.SqlServer.mgdsqldumper.dll2005.90.2194.091,42429-Set-200607:58x64
Microsoft.SqlServer.SqlEnum.dll9.0.2194.0875,29629-Set-200607:58x86
Msasxpress.dll9.0.2194.022,30429-Set-200600:33x86
Msasxpress.dll9.0.2194.027,42429-Set-200607:58x64
Msgprox. dll2005.90.2194.0259,36029-Set-200607:58x64
Msmdlocal.dll9.0.2194.015,609,63229-Set-200600:33x86
Msmdredir.dll9.0.2194.03,990,30429-Set-200600:33x86
MSSQLSYSTEMRESOURCE.ldfNon Applicabile524.28828-Set-200621:26Non Applicabile
MSSQLSYSTEMRESOURCE.mdfNon Applicabile40,108,03228-Set-200621:26Non Applicabile
Replprov. dll2005.90.2194.0745,24829-Set-200607:58x64
Replrec2005.90.2194.01,008,41629-Set-200607:58x64
SQLAccess2005.90.2194.0355,10429-Set-200607:58x86
Sqlagent90.exe2005.90.2194.0390,94429-Set-200607:58x64
Sqlservr.exe2005.90.2194.039,340,32029-Set-200607:58x64
Sysdbupg.SQLNon Applicabile192,34621-Ago-200615:01Non Applicabile
Xpstar902005.90.2194.0540,96029-Set-200607:58x64
Xpstar90.rll2005.90.2194.0153,37629-Set-200607:58x64

Workaround

Per aggirare questo problema, utilizzare uno dei seguenti metodi:
  • Sbloccare l'account di servizio del dominio controller.
  • Non utilizzare l'applicazione dei criteri password dominio Windows per SQL Server l'autenticazione degli account di accesso. Per disattivare questa proprietÓ, utilizzare il istruzioni riportate di seguito:
    • Per un nuovo account di accesso di SQL Server
      CREATE LOGIN <SQLAuthenticatedLogin> with PASSWORD = <StrongPassword>, CHECK_POLICY = OFF
    • Per un account di accesso di SQL Server esistente
      ALTER LOGIN <SQLAuthenticatedLogin> with CHECK_POLICY = OFF

Status

Microsoft ha confermato che questo Ŕ un problema nei prodotti Microsoft elencati Nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Questo hotfix aggiunge il nuovo flag di traccia 4614 a SQL Server 2005. Quando si attiva flag di traccia 4614, Ŕ possibile utilizzare gli account di accesso di SQL Server autenticato che Utilizzare i criteri password di dominio di Windows per accedere all'istanza anche Se l'account del servizio SQL Server Ŕ bloccato o disabilitato in Windows controller di dominio.

In modo interattivo, Ŕ possibile attivare o disattivare il flag di traccia utilizzando i comandi DBCC TRACEON e DBCC TRACEOFF seguenti:
  • Attivare il flag di traccia 4614
    DBCC TRACEON (4614, -1)
  • Disattivare il flag di traccia 4614
    DBCC TRACEOFF (4614, -1)
╚ inoltre possibile specificare il flag di traccia come parametro di avvio il servizio SQL Server. Quando si specifica il flag di traccia come parametro di avvio della traccia flag viene attivato automaticamente all'avvio del servizio SQL Server. Se si imposta il flag di traccia come parametro di avvio, Ŕ ancora possibile utilizzare il comando DBCC TRACEOFF per disattivare il flag di traccia in modo interattivo.
Per ulteriori informazioni sullo schema di denominazione per Microsoft SQL Gli aggiornamenti del server, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
822499Nuovo schema di denominazione per Microsoft Pacchetti di aggiornamento software di SQL Server
Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento software terminologia, fare clic sul numero dell'articolo riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
824684Descrizione dello standard terminologia utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

ProprietÓ

Identificativo articolo: 925744 - Ultima modifica: venerdý 7 giugno 2013 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
Chiavi:á
kbsqlsetup kbautohotfix kbtshoot kbsql2005connect kbsql2005cluster kbhotfixserver kbqfe kbmt KB925744 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 925744
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com