Il provider della Rubrica per il client Microsoft Dynamics CRM per Outlook pu˛ richiedere diverse ore sincronizzazione se non esistono molti record nelle entitÓ in Microsoft Dynamics CRM 3.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 925780 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
importante Vengono fornite informazioni su come modificare il Registro di sistema. Assicurarsi di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. Verificare che come ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Se esistono molti record nelle entitÓ in Microsoft Dynamics CRM 3.0, il provider della Rubrica per il client Microsoft CRM per Microsoft Office Outlook Ŕ in potrebbe essere di richiedere diverse ore per la sincronizzazione. Il provider della Rubrica potrebbero richiedere 12 ore, sincronizzare. Questo problema si verifica se le seguenti condizioni sono vere:
  • Una o pi¨ delle seguenti entitÓ contengono molti record:
    • Account
    • Contatto
    • Lead
    • Coda
    • Utente
    • Attrezzature
  • Il provider della Rubrica (ABP) per il client Microsoft CRM per Outlook Ŕ attivato.
  • Microsoft Outlook Ŕ in esecuzione.

Risoluzione

Questo problema Ŕ risolto nei seguenti aggiornamenti:
  • Aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 3.0
  • Aggiornamento cumulativo 1 per la versione cinese semplificato di Microsoft Dynamics 3.0 e per la versione giapponese di Microsoft Dynamics CRM 3.0
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
927751Aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 3.0 Ŕ disponibile
935730L'aggiornamento cumulativo 1 per la versione cinese semplificato di Microsoft Dynamics CRM 3.0 e per la versione giapponese di Microsoft Dynamics CRM 3.0 Ŕ disponibile

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

avviso Pu˛ causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato mediante l'editor del Registro di sistema o utilizzando un altro metodo. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possono risolvere questi problemi. La modifica del Registro di sistema Ŕ a rischio e pericolo dell'utente.

Se si utilizza Outlook per pianificare gli appuntamenti, Ŕ necessario attivare il provider della Rubrica per il client Microsoft CRM per Outlook. In caso contrario, il provider della Rubrica per il client Microsoft CRM per Outlook Impossibile determinare gli indirizzi di posta elettronica degli appuntamenti pianificati. Gli appuntamenti verranno a mancare dal calendario di Outlook.

Chiavi di registro vengono create per l'aggiornamento rapido

Quando si installa questo aggiornamento rapido (hotfix), vengono create automaticamente le seguenti voci del Registro di sistema:
  • ABPAccount
  • ABPContact
  • ABPLead
  • ABPEquipment
  • ABPQueue
  • ABPSystemUser
note
  • Queste voci del Registro di sistema vengono create nella seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/MSCRM
  • Un valore "3" Ŕ il valore predefinito di queste voci del Registro di sistema. Il valore di queste voci del Registro di sistema determina i record che verranno sincronizzare con il provider della Rubrica. Quando si seleziona meno record per la sincronizzazione, le prestazioni risulta pi¨ veloce.

    Nota Queste voci del Registro di sistema si applicano a tutti gli utenti di Microsoft CRM. Non Ŕ possibile configurare queste voci per utenti specifici.
Nella tabella seguente sono elencati in ogni voce del Registro di sistema e il valore che Ŕ possibile impostare.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome della voce del Registro di sistemaValore di "0"Valore "1"Valore di "2"Valore di "3"
ABPAccountDisattivatoLivello di utente Livello di business unitTutti i record
ABPContact DisattivatoLivello di utente Livello di business unit Tutti i record
ABPLead Disattivato Livello di utente Livello di business unitTutti i record
ABPEquipmentDisattivatoNon applicabile Livello di business unit Tutti i record
ABPQueue DisattivatoNon applicabileLivello di business unit Tutti i record
ABPSystemUser DisattivatoNon applicabileNon applicabileTutti i record
Nota Se le voci del Registro di sistema non esistono perchÚ sono stati eliminati o non Ŕ stato creati, tutti i record vengono sincronizzati con il provider della Rubrica.

Valore di "0"

Valore "0" valore indica che la sincronizzazione di provider della Rubrica Ŕ disattivata. Record non saranno sincronizzati con il provider della Rubrica.

Valore "1"

Il valore di "1" indica che i record che l'utente Ŕ proprietario verranno sincronizzate con il provider della Rubrica per le entitÓ seguenti:
  • Account
  • Contatto
  • Lead
Questo valore non si applica alle seguenti entitÓ:
  • Attrezzature
  • Coda
  • Utente

Valore di "2"

Il valore "2" indica che tutti i record che l'utente ha accesso nella business unit a cui appartiene l'utente verrÓ sincronizzato con il provider della Rubrica. I record verranno sincronizzati per le entitÓ seguenti:
  • Account
  • Contatto
  • Lead
  • Attrezzature
  • Coda
Questo valore non Ŕ applicabile all'entitÓ utente.

Valore di "3"

Valore "3" indica che tutti i record che l'utente dispone dell'accesso in Microsoft CRM saranno sincronizzati con il provider della Rubrica per le entitÓ seguenti:
  • Account
  • Contatto
  • Lead
  • Attrezzature
  • Coda
  • Utente

Aggiornamento cumulativo 2

Questo hotfix Ŕ incluso nell'aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 3.0. Dopo aver installato l'aggiornamento cumulativo 2, Ŕ necessario aggiungere manualmente le voci del Registro di sistema per attivare la funzionalitÓ in un aggiornamento rapido (hotfix) 925780. Tuttavia, se Ŕ installato aggiornamento rapido (hotfix) 925780 prima dell'installazione di aggiornamento cumulativo 2, le voci del Registro di sistema vengono create automaticamente.

Per aggiungere manualmente le voci del Registro di sistema, attenersi alla seguente procedura.

Nota Questa procedura viene descritto come aggiungere la voce del Registro di sistema ABPAccount e il valore DWORD per tale voce del Registro di sistema.
  1. Sul server Microsoft Dynamics CRM, fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare regedit e quindi fare clic su OK .
  2. Individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema e quindi selezionare:
    HKEY_LOCAL_MACHINE/Software/Microsoft/MSCRM
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica , quindi Valore DWORD .
  4. Digitare ABPAccount e quindi premere INVIO.
  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse su ABPAccount e quindi fare clic su Modifica .
  6. Nella casella dati valore , digitare il valore che si desidera impostare e scegliere OK .
  7. Nel menu file , fare clic su Esci .

Riferimenti

Per informazioni sulla regolazione delle prestazioni per Microsoft Dynamics CRM 3.0, vedere il white paper "Optimizing le prestazioni di Microsoft Dynamics CRM 3.0". Per ottenere questo white paper, il seguente sito Microsoft Web:
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=6b32e0b3-5520-48a7-b3cd-d8477d084821&DisplayLang=en
Per ulteriori informazioni sulla terminologia utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft
887283Aggiornamenti e hotfix software Microsoft Business Solutions CRM standard di denominazione dei pacchetti
Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento cumulativo 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
927751Aggiornamento cumulativo 2 per Microsoft Dynamics CRM 3.0 Ŕ disponibile

ProprietÓ

Identificativo articolo: 925780 - Ultima modifica: lunedý 26 novembre 2007 - Revisione: 6.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft CRM 3.0
Chiavi:á
kbmt kbhotfixserver kbqfe kbmbsmigrate KB925780 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 925780
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com