Note sulla versione di Visual Studio 2005 Service Pack 1

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 928957 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo documento sono elencati i problemi noti con l'installazione e la disinstallazione di Visual Studio 2005 Service Pack 1 (SP1) e con le funzionalità di Visual Studio 2005 SP1. Per informazioni sulle modifiche funzionali inclusi in Visual Studio 2005 SP1, vedere Novità di Visual Studio 2005 SP1.

Informazioni

In questo documento:
  • Come ottenere Visual Studio 2005 SP1
  • Correzioni contenute nel Service Pack
  • Lingue e sistemi operativi supportati
  • Requisiti di installazione
  • Supporto di Visual Studio 2005 SP1
  • Problemi di installazione tutte le piattaforme
  • Problemi di installazione Windows Vista
  • Problemi di installazione Windows Server 2003
  • Problemi di disinstallazione
  • Problemi noti e soluzioni
  • Note di hardware
  • Prodotti correlati

Come ottenere Visual Studio 2005 SP1

Visual Studio 2005 SP1 è disponibile nelle seguenti posizioni:

Visual Studio 2005 Team Suite SP1Questo download installa il service pack per Microsoft Visual Studio 2005 Standard, Professional, Team Edition.

Visual Studio 2005 Team Foundation Server SP1

Questo download installa il service pack per Microsoft Visual Studio 2005 Team Foundation Server.

Visual Studio 2005 Express Edition SP1Questo download installa il service pack per Microsoft Visual Studio 2005 Express Edition.

Correzioni contenute nel Service Pack

L'elenco di hotfix per Visual Studio 2005 SP1 è disponibile Elenco degli aggiornamenti rapidi in Visual Studio 2005 Service Pack 1.

Lingue e sistemi operativi supportati

Lingue supportate

Visual Studio 2005 SP1 fornisce aggiornamenti per tutti i prodotti di linguaggio di Visual Studio 2005:
  • Cinese (semplificato)
  • Cinese (tradizionale)
  • Inglese (Stati Uniti)
  • Francese
  • Tedesco
  • Italiano
  • Giapponese
  • Coreano
  • Russo
  • Spagnolo

Sistemi operativi supportati

  • Microsoft Windows 2000 Professional SP4
  • Microsoft Windows 2000 Server SP4
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP4
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server SP4
  • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition (WOW)
  • Microsoft Windows XP Professional SP2
  • Microsoft Windows XP Home Edition SP2
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2002 Service Pack 2
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2004 Service Pack 2
  • Microsoft Windows XP Media Center Edition 2005
  • Microsoft Windows XP Tablet PC Edition SP2
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition SP1
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition SP1
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition SP1
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition SP1
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition SP1 (WOW)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition SP1 (WOW)
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition SP1 (WOW)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Standard Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Standard x64 Edition (WOW)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Enterprise Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Enterprise x64 Edition (WOW)
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Datacenter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 R2, Datacenter x64 Edition (WOW)
  • Microsoft Windows Vista

Requisiti di installazione

  • Una copia con licenza di uno dei prodotti Visual Studio 2005 supportati deve essere installata sul computer di destinazione.
  • Microsoft Windows Installer 3.1 o successiva deve essere installato sul computer di destinazione.
  • 192 MB di RAM è necessaria. 256 MB o superiore è consigliata.

Supporto di Visual Studio 2005 SP1

È disponibile tramite il supporto formale Microsoft Connect.
Il sostegno comunitario informale è disponibile tramite il Forum MSDN.

Problemi di installazione tutte le piattaforme

Installazione del Service pack richiede più l'installazione del prodotto originale:

L'installazione di Visual Studio 2005 SP1 richiede più tempo rispetto all'installazione della versione originale, perché l'installazione di SP1 è simile a un'installazione del prodotto, ma con attività di installazione aggiuntive. Tempo di installazione dipende dal prodotto che viene installato e la configurazione del computer.

L'installazione richiede spazio su disco:

Spazio su disco pari a quello adottato dall'installazione del prodotto originale potrebbe essere necessario installare un service pack. Se si dispone di più di un prodotto di Visual Studio, è necessario spazio su disco per ogni installazione del service pack. È possibile trovare una stima dello spazio richiesto nella pagina di download del service pack.

Visual Studio 2005 SP1 tenta di installare più volte:

Il service pack verrà eseguito più volte se si dispone di più prodotti Visual Studio installati nel computer. Non avviare l'installazione più volte.

Le finestre di dialogo sono parzialmente nascosti durante l'installazione:

Questo problema si verifica se si sposta il Configurazione in corso Nella finestra di dialogo dal centro dello schermo. Le finestre di dialogo successive sono centrate sul Configurazione in corso Nella finestra di dialogo. Se il Configurazione in corso Nella finestra di dialogo è vicino all'angolo dello schermo, più grande finestre di dialogo che visualizza in seguito potrebbero essere parzialmente fuori dallo schermo.

Per risolvere questo problema:
  • Lasciare il Configurazione in corso Nella finestra di dialogo al centro dello schermo.
Immediatamente dopo la compilazione di Visual Studio non consente di installare Visual Studio 2005 SP1:
Non è possibile installare Visual Studio 2005 SP1 finché non chiude il servizio del debugger.

Per risolvere questo problema, effettuare una delle seguenti operazioni:
  • Fine compilazioni che sono in corso e attendere che il servizio del debugger di chiudere. L'operazione potrebbe richiedere fino a dieci minuti.
  • Utilizzare Task Manager per terminare tutte le istanze del servizio mspdbsrv.exe.

Prerequisiti di Team Foundation Server:

È necessario installare l'aggiornamento da Articolo KB 919156 prima di installare Visual Studio 2005 SP1. Questo aggiornamento garantisce che il server non elabora le richieste dei client durante l'installazione di SP1.

Visual Studio 2005 Team Foundation Server SP1 non riesce a installare o disinstallare se la rete non è disponibile:

Visual Studio 2005 Team Foundation Server SP1 non riesce a installare o disinstallare quando la rete non è disponibile. Si tratta di un problema con un'azione personalizzata che dipende da Active Directory.

Scenario:
  1. Installare Visual Studio 2005 Team Foundation Server da una condivisione di rete.
  2. Installare l'aggiornamento da Articolo KB 919156.
  3. Copia locale Visual Studio 2005 Team Foundation Server SP1.
  4. Disattivare la rete.
  5. Installare il service pack dal percorso locale. Non installare il service pack.
Per risolvere questo problema:
  • Assicurarsi che la rete sia disponibile prima di tentare di installare o disinstallare il service pack.

Disinstallazione di Visual Studio 2005 Web Application Projects necessari:

Attenersi alla seguente procedura per installare Visual Studio 2005 SP1, se si dispone di Visual Studio 2005 Web Application Projects installato:
  1. Disinstallare il Visual Studio 2005 Web Application Projects componente aggiuntivo.
  2. Installare Visual Studio 2005 SP1.

Gli strumenti SQL Server Compact Edition e Runtime:

Visual Studio 2005 SP1 include gli aggiornamenti delle utilità SQL Server Compact Edition 3.1 design time. SQL Server Compact Edition Tools per Visual Studio 2005 SP1 includono/finestre di dialogo dell'interfaccia utente, i file CAB del dispositivo, funzionalità DataDirectory e ClickOnce il supporto per i componenti di sviluppo per Smart Device. È necessario scaricare e installare i seguenti strumenti e il runtime per supportare lo sviluppo di dati basati su SQL Server-to-end:

Aggiornamento hotfix Visual Basic 2005 (vbc) disponibili:

Visual Studio 2005 SP1 fornisce miglioramenti per il compilatore Visual Basic 2005 design time, comprese le prestazioni, stabilità e tempi di risposta migliori. L'aggiornamento rapido disponibile dahttp://support.microsoft.com/kb/924162 fornisce miglioramenti service pack per il compilatore della riga di comando (vbc. exe) di Visual Basic 2005.

Dopo l'installazione di Visual Studio 2005 SP1, installare questo hotfix per lo sviluppo e macchine distribuite per ottenere le correzioni di service pack per il compilatore della riga di comando se una qualsiasi delle condizioni seguenti:
  • Si sviluppano siti web con ASP.NET 2.0 Visual Basic 2005.
  • Per la distribuzione di siti web 2.0 ASP.NET scritto in Visual Basic 2005.
  • Si siano creando il Visual Basic 2005 progetti di fuori dell'IDE utilizzando il compilatore della riga di comando.

Disinstallare Visual Studio 2005 SP1 Beta prima di installare la versione di rilascio:

Prima di installare la versione di Visual Studio 2005 SP1, è necessario disinstallare la versione Beta di Visual Studio 2005 SP1. Se non si disinstalla la versione beta prima, si riceverà il seguente messaggio di errore:
Impossibile installare la patch di aggiornamento tramite il servizio Windows Installer perché il programma da aggiornare è manca o la patch di aggiornamento può aggiornare una versione diversa del programma. Verificare che il programma da aggiornare esista sul computer e che si disponga dell'appropriata correzione di aggiornamento.
Per disinstallare la versione beta di Windows 2000, Windows XP, Windows XP SP1, Windows Server 2003 RTM:
  1. Fare clic su Avviare.
  2. Fare clic su Pannello di controllo.
  3. Apri Aggiungi/Rimuovi programmi.
  4. Selezionare il service pack beta per ogni prodotto a cui viene applicato e scegliere Cambia/Rimuovi.
Per disinstallare la versione beta di Windows XP SP2 e Windows Server 2003 SP1:
  1. Fare clic su Avviare.
  2. Fare clic su Pannello di controllo.
  3. Apri Aggiungi/Rimuovi programmi.
  4. Controllo Mostra aggiornamenti Se non è già selezionata.
  5. Selezionare il service pack beta nidificata sotto ogni prodotto a cui viene applicato e scegliere Rimuovere.
Per disinstallare la versione beta di Windows Vista:
  1. Fare clic su Avviare.
  2. Fare clic su Pannello di controllo.
  3. Fare clic su Programmi.
  4. Fare clic su Visualizza aggiornamenti installati nel Programmi e funzionalità sezione.
  5. Selezionare il service pack beta per ogni prodotto a cui viene applicato e scegliere Disinstallare.

Problemi di installazione Windows Vista

Installazione in Windows Vista richiede privilegi elevati:

Se si installa Visual Studio 2005 SP1 su Windows Vista, si consiglia di fare l'eseguibile di SP1 e quindi selezionare Esegui come amministratore. In alternativa, è possibile avviare l'eseguibile da una finestra della console con privilegi.

Programma di installazione non viene visualizzata la finestra di dialogo:

La verifica che si verifica in controllo Account utente (UAC) con tutte le installazioni ritarda l'aspetto delle iniziali Installazione Nella finestra di dialogo. Sono stati segnalati ritardi di oltre un'ora.

Aggiornamento per Visual Studio 2005 Service Pack 1 per Windows Vista

Ci stiamo rilasciando un aggiornamento per Visual Studio 2005 SP1 per risolvere i problemi specifici della piattaforma per la Vista. Per ulteriori informazioni, vedere Visual Studio in Windows Vista.

Problemi di installazione Windows Server 2003

Installazione non riesce nelle edizioni di Windows Server 2003 con Windows Server 2003 SP1 installato:

L'errore segnalato è
Errore 1718. File Nome del file è stato rifiutato dal criterio di firma digitale.
Questo problema si verifica quando il computer dispone di memoria contigua insufficiente per Windows Server 2003 o Windows XP per verificare che il pacchetto MSI o msp sia firmato correttamente.

Per risolvere questo problema:

Problemi di disinstallazione

Errore 33088 viene visualizzato durante la disinstallazione di Visual Studio 2005 SP1:

Questo errore si verifica nel seguente scenario:
  1. Installare un'edizione di Visual Studio 2005 Team Test.
  2. Installare il Controller l'esecuzione di Test distribuiti o il componente Agente di esecuzione Test distribuiti.
  3. Installare il service pack corrispondente.
  4. Disinstallazione del service pack non riesce con
    Errore 33088: Si è un problema nel pacchetto di installazione.
Per risolvere questo problema:
  1. Disinstallare il componente da "Installazione applicazioni".
  2. Disinstallazione del service pack di Visual Studio.
  3. Reinstallare il componente.

Disinstallazione di installazione di Visual Studio Team Suite 2005 SP1 interruzioni Visual Basic Express 2005:

Questo errore si verifica nel seguente scenario:
  1. Installare Visual Studio 2005 Professional.
  2. Installare Visual Studio 2005 SP1 per Visual Studio Professional.
  3. Installare Visual Basic 2005 Express.
  4. Installare Visual Basic Express 2005 SP1.
  5. Disinstallare Visual Studio 2005 Professional.
  6. Esecuzione di Visual Basic Express ha esito negativo. Infatti, sono presenti due assembly mancante.
Per risolvere questo problema:
  1. Reinstallare Visual Basic Express 2005 selezionando il Riparazione opzione.
  2. Reinstallare Visual Basic Express 2005 SP1 selezionando il Riparazione opzione.

Non disinstallare Visual Web Developer Express SP1:

Questo errore si verifica nel seguente scenario:
  1. Installare Visual Web Developer Express.
  2. Installare Visual Web Developer Express SP1.
  3. Disinstallazione di Visual Web Developer Express.
  4. Installare Visual Web Developer Express.
  5. Installare Visual Web Developer Express SP1.
  6. Disinstallazione di Visual Web Developer Express SP1.
  7. Si verificherà un errore.
Per ripristinare uno stato noto del sistema:
  1. Disinstallazione di Visual Web Developer Express.
  2. Installare Visual Web Developer Express.
  3. Installare Visual Web Developer Express SP1.

Disinstallazione di Visual Studio 2005 Team Suite SP1 rimuove i simboli:

Disinstallazione di Visual Studio 2005 Team Suite SP1 rimuove i file di simboli e può interrompere l'installazione originale del prodotto Visual Studio 2005.

Per risolvere questo problema:
  • Un ripristino del prodotto di Visual Studio 2005 verrà sostituiti tutti i file mancanti.

Disinstallazione di Visual Studio 2005 SP1 in uno scenario-by-side può interrompere altri installazione del service pack

Quando due edizioni di Visual Studio 2005 sono installate sullo stesso computer e vengono aggiornate da con il service pack, disinstallazione del service pack per una delle edizioni riassumono i file per il livello non service pack per l'altra edizione.

Per risolvere questo problema:
  • Reinstallare il service pack in altra edizione.

I numeri della Knowledge Base (KB) associati ad alcuni dei service pack sono corretti:

Numeri KB associati alcuni dei service pack vengono visualizzati in modo errato sul prodotto Aggiungi / Rimuovi programmi o disinstalla un programma nel Pannello di controllo. La Guida in linea pulsante More Information visualizza un collegamento a un articolo specifico di KB che può contenere un numero KB non corretto nel relativo URL. Fare riferimento alla tabella sottostante per i numeri KB corretti.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Numero effettivo di KBDisinstallare numero KBLinguaFamiglia di prodotti
926601926601IngleseVisual Studio 2005 Team Suite
926602926602GiapponeseVisual Studio 2005 Team Suite
926603926603Cinese (tradizionale)Visual Studio 2005 Team Suite
926604926603Cinese (semplificato)Visual Studio 2005 Team Suite
926605926603CoreanoVisual Studio 2005 Team Suite
926606926603TedescoVisual Studio 2005 Team Suite
926607926607FranceseVisual Studio 2005 Team Suite
926608926608ItalianoVisual Studio 2005 Team Suite
926609926608SpagnoloVisual Studio 2005 Team Suite
926738922996IngleseVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926739922996GiapponeseVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926740922996Cinese (tradizionale)Visual Studio 2005 Team Foundation Server
926741922996Cinese (semplificato)Visual Studio 2005 Team Foundation Server
926742922996CoreanoVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926743922996TedescoVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926744922996FranceseVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926745922996ItalianoVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926746922996SpagnoloVisual Studio 2005 Team Foundation Server
926747918525MultilingueVisual Studio 2005 Express Edition
926748926748MultilingueVisual Studio 2005 Express Edition
926749918525MultilingueVisual Studio 2005 Express Edition
926750922995MultilingueVisual Studio 2005 Express Edition
926751926751MultilingueVisual Studio 2005 Express Edition
928425926601RussoVisual Studio 2005 Team Suite

Problemi noti e soluzioni

Agli utenti vengono richiesto per l'autorizzazione a installare gli hotfix per Visual Studio 2005 SP1 su Windows Vista:

Se gli hotfix per Visual Studio 2005 SP1 sono rilasciati in futuro, verrà chiesto di autorizzazione per l'installazione. In Windows Vista, è necessario ottenere un'autorizzazione in modalità interfaccia utente e la modalità invisibile all'utente. Se si dispone di automatizzare l'installazione dell'aggiornamento rapido in Windows Vista, è necessario installare gli aggiornamenti rapidi utilizzando l'account di amministratore. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornamento per Visual Studio 2005 Service Pack 1 per Windows Vista .

Il debug su installazioni Windows 64-Bit:

Visual Studio 2005 SP1 contiene numerose correzioni del debugger utilizzabili durante il debug di applicazioni a 32 bit nelle installazioni di Windows a 64 bit. Solo un sottoinsieme di queste correzioni funzionano quando si esegue il debug di applicazioni a 64 bit su installazioni a 64 bit. Infatti, non modificare molti componenti di debug a 64-bit Visual Studio 2005 SP1.

Debug di applicazioni native Visual Basic 64 bit nelle installazioni di Windows a 64 bit:

Durante il debug di un'applicazione Visual Basic in Visual Studio 2005 SP1 su un computer a 64 bit, potrebbe essere visualizzato il seguente errore quando il debugger tenta di valutare un (nome parzialmente qualificatiMyNamead esempio) nella finestra Espressioni di controllo o nella finestra immediata:
30699 BC"MyName non è dichiarato oppure il modulo che lo contiene non è caricato nella sessione di debug. "
Valida solo per le applicazioni compilate utilizzando Qualsiasi CPU o x64 come tipo di piattaforma. In Visual Studio 2005 SP1 è stata effettuata un'ottimizzazione nel formato PDB. Il formato PDB ottimizzato è utilizzabile solo dal compilatore Visual Basic fornito con Visual Studio 2005 SP1. Il debug di un'installazione di Windows a 64 bit viene eseguito tramite i componenti di debug remoti, ma tali componenti non sono stati aggiornati per comprendere il formato PDB ottimizzato.

Per risolvere questo problema:
  • Fornire un nome completo per il nome nel debugger di windows. Ad esempio: ConsoleApplication1.MyClass.MyName.

Il debug remoto:

Visual Studio 2005 SP1 non può essere installato su un sistema che non contiene un'installazione di Visual Studio 2005. Di conseguenza, i computer che contengono solo i componenti di debug remoto e che non dispongono di Visual Studio 2005 non possono essere aggiornati da Visual Studio 2005 SP1.

Per risolvere questo problema, effettuare una delle seguenti operazioni:
  • Applicare le modifiche di Visual Studio 2005 SP1 per i computer contenenti componenti di debug remoto sostituendoli con i componenti C:\Program Files\Microsoft Visual Studio Common7\IDE\Remote Debugger\x86\.
  • Condivisione di C:\Program Files\Microsoft Visual Studio Common7\IDE\Remote Debugger\x86\ directory di rete in modo che il computer remoto è possibile eseguire msvsmon. exe direttamente da tale condivisione.
NotaLe correzioni di debug in Visual Studio 2005 SP1 non sono installate nel computer a 64 bit perché nessuno dei file in C:\Program Files\Microsoft Visual Studio Common7\IDE\Remote Debugger\ vengono modificate. Se si desidera applicare le correzioni del debugger in sistemi remoti, è possibile utilizzare un sistema a 32 bit come origine per i componenti di debug.

Installazione di più Windows Embedded CE 6.0 SDK:

Quando si installa più Windows Embedded CE 6.0 SDK che si basano sulla progettazione del sistema operativo stesso, verrà visualizzato solo un SDK in Visual Studio 2005 SP1 nativo progetti Creazione guidata.

Scenario:
  1. Installare Visual Studio 2005 SP1.
  2. Installare il SDK di WINCE6.0 più che si basano sulla progettazione sistema operativo stesso.
  3. Creare nuovi progetti nativi e quindi fare clic su piattaforme per selezionare i platform SDK. Verranno elencati solo un SDK.

Editor risorse gestite:

Tentando di aggiungere una nuova immagine, icona o file di testo o un file esistente che non è presente nella cartella del progetto o una delle relative sottocartelle, causa di Visual Studio visualizzare questo messaggio di errore:
Tentativo di lettura o scrittura della memoria protetta. Spesso si tratta di un'indicazione che l'altra memoria è danneggiata.
Per risolvere questo problema:
  1. Spostare o copiare la bitmap o altri file nella cartella di destinazione del progetto (in genere il Risorse cartella).
  2. Trascinare il file da tale editor risorse gestite.

Versioni più recenti dell'origine libreria Qt restituiscono errori di compilazione:

Una correzione per il compilatore VC + + ha causato un determinato codice di modello non eseguire la compilazione con Visual Studio 2005 SP1 e per dare un errore l'errore C2244. Il codice che esegue compila senza SP1 utilizza classi template ereditati e tipi nidificati. In particolare, le versioni correnti dell'origine libreria Qt che utilizzano tale codice di modello sono interessate da questa modifica.

La forma più semplice del codice problematico è simile al seguente:
template <class T>
class A
{
public:
    typedef int N_A;
};

template <class T>
class B : public A<T>
{
public:
    typename A<T>::N_A test();
};

template <class T>
typename A<T>::N_A B<T>::test()    /* 1 */
{ 
    return 0;
}
Modello classe b eredita dalla classe del modello A. Un<T> è un tipo nidificato N_A, che b<T>:: test () restituisce. Il compilatore di Visual Studio 2005 SP1 genera un errore l'errore C2244 della riga contrassegnata / * 1 * /. La soluzione consiste nell'introdurre un typedef per una<T>:: N_A B<T> e l'utilizzo di typedef tutta b<T>. Con la soluzione alternativa, il codice precedente viene modificato in:</T> </T> </T> </T> </T>
template <class T>
class A
{
public:
    typedef int N_A;
};

template <class T>
class B : public A<T>
{
public:
    typedef A<T>::N_A N_B;  // typedef definition
    typename N_B test(); // use of the typedef in the return type
};

template <class T>
typename B<T>::N_B B<T>::test()    // use of the typedef in the return type
{ 
    return 0;
}

Visualizzazione degli eventi di applicazione Visual Basic blocco di Visual Studio:

Facendo clic su Visualizza eventi di applicazioni nell'applicazione pagina delle proprietà di un progetto Visual Basic causerà l'arresto anomalo del sistema se non esiste già il file ApplicationEvents vb in Visual Studio.

Per risolvere questo problema:
  • Creare un file denominato ApplicationEvents nella directory principale di Visual Basic di progetto e quindi inserire il testo seguente:
    Namespace My
    ' The follow events are available for MyApplication:
    '
    ' Startup: Raised when the application starts, before
    ' the startup form is created.
    ' Shutdown: Raised after all application forms are closed.
    ' This event is not raised if the application terminals
    ' abnormally.
    ' UnhandledException: Raised if the application encounters
    ' an unhandled exception.
    ' StartupNextInstance: Raised when launching a single-
    ' instance application and the application is already
    ' active.
    ' NetworkAvailabilityChanged: Raised when the network
    ' connection is connected or disconnected.
    
    Partial Friend Class MyApplication
    
    End Class
    
    End Namespace
    

Progettazione XML si blocca quando la proprietà TargetNamespace di uno schema XML è vuota:

Quando gli schemi XML contengono un <Include>che fa riferimento a altri schemi XML, Progettazione XML potrebbe bloccarsi se lo spazio dei nomi (</Include>xmlns) o (TargetNamespacetargetNamespace) è un valore che è diverso dallo spazio dei nomi a cui fa riferimento nello schema associato. In altre parole, quando gli schemi includono altri schemi, si deve fare riferimento lo stesso spazio dei nomi.

Per risolvere questo problema:
  1. Il file dello schema in Esplora soluzioni e quindi scegliere Visualizza codice per aprire lo schema nell'editor.
  2. Set targetNamespace e xmlns lo stesso spazio dei nomi.

Team Foundation Server:

Per ulteriori informazioni sull'installazione di Team Foundation Server problemi correlati, vedere Team Foundation Server Microsoft 2010 Service Pack 1.

Driver del profiler diventa inutilizzabile in Windows 2000:

Il driver del profiler talvolta smetterà di funzionare su piattaforme Windows 2000. Se si tenta di avviare il monitor in modalità campionamento segnalerà un errore. Tentativo di avviare il monitor in modalità di analisi segnala un avviso informa che non è in grado di eseguire il driver.

Per risolvere questo problema:
  1. Riavviare il computer.
  2. Eseguire questi comandi:
    vsperfcmd -driver:uninstall
    vsperfcmd -driver:start
  3. Disconnettersi dal computer.
  4. Accedere al computer.
  5. Avviare il monitor come prima.

CFindReplaceDialog non è localizzata in progetti Smart Device nativi:

Il CFindReplaceDialog Visualizza testo in lingua inglese quando viene chiamato da un'applicazione Smart Device di C++ nativa su una periferica diversa dall'inglese. Le risorse per CFindReplaceDialog non sono localizzate e non vi è alcuna soluzione per questo problema.

Esempi di Windows Mobile SDK esistenti e le applicazioni native per Smart Device potrebbero non essere compilate:

Molti degli esempi esistenti e le applicazioni utente nativo quando create utilizzando Visual Studio 2005 SP1 non compilare con questo messaggio di errore:
Errore LNK2019: simbolo esterno non risolto __GSHandlerCheck
Esempi di Windows Mobile 5.0 SDK per Pocket PC e Windows Mobile 5.0 SDK per Smartphone sono interessati da questo problema.

Visual Studio 2005 SP1 aggiorna i compilatori di Visual Studio con il supporto /GS è già disponibile nei compilatori 6.0 Windows CE. Collegamento errori nei progetti per Smart Device di C++ nativi che non si collega in modo esplicito a "LIBCMT. lib" o che hanno disattivato /GS e che sono in esecuzione su piattaforme di versioni precedenti a Windows Embedded CE 6.0.

Per risolvere questo problema:
  1. Includere in modo esplicito "LIBCMT. lib" nell'elenco delle librerie aggiuntive per collegarsi.
  2. Disattivare l'avviso del linker (/ nowarn:4099)

L'associazione dati ha esito negativo nel test Web in Visual Studio Team Suite for Software Testers:

Questo errore si verifica quando codificati vengono eseguiti test Web associati a origini dati diverse dallo stesso test di carico.

Scenario:
  1. Creare due test Web codificati che utilizza l'associazione dati e sono associati a origini dati diverse.
  2. Aggiungere i due test a un test di carico singolo.
  3. Eseguire il test di carico.
Un errore indica che non è disponibile per una delle due origini dei dati.

Per risolvere questo problema:
  • Questo è disponibile alcuna soluzione in questo momento. Abbiamo rilascerà un aggiornamento rapido durante il primo trimestre del 2007 sarà possibile per il download http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=80456.

Progetti e applicazioni web

Refactoring di prestazioni nei progetti di sito Web ASP.NET è migliore.

Richiamo di un'operazione di refactoring in una soluzione che contiene ora un sito Web ASP.NET le prestazioni migliori.

Prima di determinare se deve essere caricata una pagina aspx, l'operazione di refactoring sarà:
  • Eseguire una ricerca lessicale sull'elemento che viene viene rielaborato per determinare se esiste in una pagina aspx.
  • Determinare se un riferimento è accessibile dall'ambito corrente.
Nei progetti di applicazione Web, refactoring di ridenominazione e trova-tutti i riferimenti non sono supportati all'interno di file con estensione aspx. Tuttavia, nel file code-behind di refactoring è pienamente supportato.

Problemi di conversione del progetto di applicazione del Web:

Conversione di una soluzione mista che contiene progetti sia C# e Visual j# potrebbe non riuscire o produrre un progetto vuoto. La soluzione alternativa consiste nel convertire singolarmente ogni progetto partendo da una nuova istanza di Visual Studio per ogni conversione.

L'annullamento della conversione di un progetto a un progetto di applicazione Web può causare un errore e lasciare il progetto in uno stato convertito a metà.

Aggiornamento di un progetto WebClass di 6 Visual Basic 2003 potrebbe non riuscire a completare. La soluzione alternativa consiste nel chiudere il progetto, quindi riaprirlo e rieseguire l'aggiornamento.

Nei progetti di applicazione Web, quando si convertono i file Visual Basic o i file aspx, il file di progettazione potrebbe non essere aggiornato correttamente. La soluzione consiste nel correggere manualmente i file.

Problemi generali di progetti di siti Web e Web Application Projects:

Il sistema di progetti di applicazioni Web non rileva i file Web. config mancanti. Aggiunta di un controllo che richiede le informazioni di configurazione causerà una false cartella verrà visualizzato in Esplora soluzioni. La soluzione consiste nell'aggiungere manualmente un file Web. config prima di aggiungere controlli a un progetto di applicazione Web.

Progetti di applicazioni Web che contengono i sottoprogetti che i controlli di riferimento nel progetto principale possono bloccarsi all'IDE.

Se una soluzione per siti Web che contiene i file PDB e XML viene aggiunto al controllo del codice sorgente TFS, il file PDB e XML non può essere aggiunto correttamente.

Visual Studio causi perdite di memoria quando si utilizza una procedura guidata all'interno di una vista all'interno di un Multiview. La soluzione alternativa consiste nel salvare la soluzione e quindi riavviare Visual Studio.

Le modifiche apportate alla cartella bin in progetti di sito Web e l'applicazione Web possono causare Visual Studio per creare una copia shadow della cartella bin intero. Questa copia può rallentare le prestazioni di Visual Studio e occupano uno spazio.

Se il pagina e i controlli utente presenti in diversi spazi dei nomi che sono sotto lo stesso spazio dei nomi principale, il codice generato non verrà compilato perché lo spazio dei nomi che crea la finestra di progettazione per la dichiarazione del controllo utente all'interno della pagina è errato. La soluzione consiste nell'eliminare la dichiarazione dal file di progettazione e quindi inserirlo nel file code-behind. Dopo aver spostato il file code-behind, questa rimarrà disponibile inalterata anche se si modifica la pagina.

Installando e disinstallando i browser di terze parti può causa esecuzione premendo F5 e la visualizzazione nel Browser comando per interrompere il lavoro per i progetti di applicazione Web. Deve verificare se è ancora disponibile la seguente chiave del Registro di sistema:
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths\IEXPLORE.EXE] @ = "" C:\\Programmi\\Microsoft Files\\Internet Explorer\\iexplore.exe"" "" = "Percorso" ""c:\\Programmi\\Microsoft Files\\Internet Explorer."" "
Dopo aver installato il service pack, i progetti di applicazione Web in Windows 2000 potrebbero non riuscire a connettersi al server di sviluppo lato client ASP.NET. Questo può causare un errore di compilazione e potrebbe bloccarsi Visual Studio. Il problema è il risultato di una condizione di competizione tra il sistema di progetto e il server di sviluppo. La soluzione consiste nel configurare il progetto per l'utilizzo di IIS in Windows 2000 e in modo da evitare il server di sviluppo.

In un progetto di applicazione Web, tentando di creare un gestore eventi facendo l'evento nella finestra di progettazione potrebbe non riuscire quando la classe della pagina contiene uno o più metodi di overload. Ciò non avviene quando si utilizza un progetto di sito Web.

Pubblicazione di un progetto di applicazione Web a una condivisione di sola lettura causa di Visual Studio per arresto anomalo del sistema. La soluzione consiste nell'assicurarsi che la condivisione sia scrivibile.

I firewall di terze parti potrebbero causare il blocco Visual Studio.

In un progetto di applicazione Web, ogni utilizzo di CTRL + F5 o Visualizza nel Browser causerà una nuova istanza di Internet Explorer da avviare.

Progetti di siti Web non è possibile nidificare correttamente nei progetti di applicazione Web.

Aggiunta di un'immagine nella pagina delle proprietà risorse può causare un messaggio di errore false da visualizzare.

Traccia di WSE 3.0 non funziona con i progetti creati mediante il progetto di applicazione Web di Visual Studio 2005. Analisi funziona come previsto in WSE 3.0 per progetti di sito Web.

Abilitazione della traccia di analisi di progetti di applicazione Web o applicazioni di servizi Web:

Analisi del profilo dall'IDE di Visual Studio non funziona per i progetti di applicazione Web o applicazioni di servizi Web. Codice utente non viene visualizzato il report.

Per risolvere questo problema:
  1. Aprire la pagina delle proprietà del progetto.
  2. C# dei progetti, aggiungere quanto segue per il Riga di comando eventi post-generazione finestra:
    $(DevEnvDir) \..\..\Team tools\performance tools\vsinstr$ (TargetPath)
  3. Per i progetti di Visual Basic, fare clic su Eventi di generazione Per aprire il Eventi di generazione Nella finestra di dialogo. Aggiungere quanto segue per il Riga di comando eventi post-generazione finestra:
    $(DevEnvDir) \..\..\Team tools\performance tools\vsinstr$ (TargetPath)
  4. Profilo come di consueto dall'IDE.
Se si desidera eseguire l'analisi mediante campionamento, rimuovere questa riga nella pagina.

Errore non specificato durante il controllo nell'applicazione Web di Visual Studio 2003 dopo la conversione in Visual Studio 2005 SP1:

Questo errore si verifica nel seguente scenario:
  1. In Visual Studio 2003, creare una soluzione, aggiungere un'applicazione Web e quindi aggiungerlo al controllo del codice sorgente.
  2. In Visual Studio 2005, nel File menu, fare clic su Apri dal controllo del codice sorgente, quindi selezionare Visual Studio 2003 soluzione.
  3. Nel Migrazione Nella finestra di dialogo visualizzata, fare clic su Fine Per eseguire la migrazione della soluzione Visual Studio 2005.
  4. Questo avviso viene visualizzato durante la migrazione:
    Impossibile caricare uno o più progetti della soluzione per i seguenti motivi: i file di progetto web è stato spostato, rinominare o non è installato nel computer. Tali progetti verranno contrassegnati come non disponibile in Esplora soluzioni. Espandere il nodo del progetto per visualizzare il motivo che non può essere caricato il progetto.
  5. Fare clic su OK. La soluzione verrà eseguita correttamente, ma il progetto non verrà eseguito e saranno disponibile in Esplora soluzioni.
Per risolvere questo problema:
  1. Installare Visual Studio 2003.
  2. Creare una soluzione in Visual Studio 2003.
  3. Installare Visual Studio 2005.
  4. Caricare la soluzione in Visual Studio 2005 e quindi salvarlo.
  5. Installare Visual Studio 2005 SP1.
  6. Caricare la soluzione salvato al passaggio 4.

Note di hardware

Clienti che lavorano con i tipi di scheda madre ARMV4i e ARMV4T:

Se si lavora con ARMV4i e gli ID di impostare i tipi di scheda madre ARMV4T con istruzioni 84017153 e 84082689, quindi non sarà possibile per noi, Visual Studio per distribuire le applicazioni, eseguire il debug o di test su dispositivi.

Per risolvere questo problema:
  1. Creare una copia di backup di Microsoft.TypeMaps.8.0.xsl, che si trova in C:\Documents and Settings\All Users\Dati Data\Microsoft\corecon\1.0\addons\.

    In Microsoft.TypeMaps.8.0.xsl, dopo <QISCONTAINER>(riga 6)</QISCONTAINER>, aggiungere le seguenti righe:
    <QIS ID="84017153">
      <PROPERTYCONTAINER>
        <PROPERTY ID="default" Protected="true">ARMV4I</PROPERTY>
          </PROPERTYCONTAINER>
    </QIS>
    <QIS ID="84082689">
      <PROPERTYCONTAINER>
        <PROPERTY ID="default" Protected="true">ARMV4I</PROPERTY>
      </PROPERTYCONTAINER>
        </QIS>
    
  2. Salvare il file.

Prodotti correlati

Microsoft Device Emulator versione 2.0:

Non aggiorna l'emulatore di dispositivo installati Microsoft Visual Studio 2005 SP1. Microsoft Device Emulator 2.0 verrà rilasciato nel gennaio 2007. Con Microsoft Device Emulator 2.0 gli utenti possono trarre vantaggio dalla quantità di prestazioni più elevate e lo sviluppo di applicazioni dispositivo di destinazione per la piattaforma Windows Embedded CE 6.0 rilasciato di recente. Per ulteriori informazioni, vedere http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=80668.

Crystal Reports per Visual Studio 2005 Service Pack 1:

Crystal Reports per Visual Studio 2005 Service Pack 1 verrà rilasciato nella primavera del 2007. Il service pack sarà aumentare la qualità complessiva delle funzionalità esistenti del prodotto e mantenere un elevato livello di compatibilità con Visual Studio 2005 SP1 e Windows Vista. Il service pack risolverà i problemi generati dal feedback dei clienti e test interni. Gli oggetti business si impegna a incrementare la qualità dei nostri prodotti. Per ulteriori informazioni o per scaricare la versione più recente di Crystal Reports per Visual Studio Service Pack, visitare il sito I Service Pack di Crystal Reports.

Dotfuscator Community Edition:

Dotfuscator Community Edition è stata aggiornata dopo la versione originale di Visual Studio 2005. Visitare il sito PreEmptive Solutions Per informazioni sulle modifiche e per ottenere un aggiornamento gratuito.

© 2006 Microsoft Corporation

Proprietà

Identificativo articolo: 928957 - Ultima modifica: lunedì 25 giugno 2012 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Architects
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Developers
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Testers
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Foundation Server
  • Microsoft Visual Studio 2005 Standard Edition
  • Microsoft Visual Studio 2005 Professional Edition
Chiavi: 
kbhowto kbreadme kbfix kbinfo kbmt KB928957 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 928957
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com