Si riscontrano bassa qualitÓ video o prestazioni ridotte quando si utilizzano le funzionalitÓ Windows Media Center Extender in un computer Windows Vista all'interno di una rete domestica che utilizza un commutatore Gigabit Ethernet

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 929707 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Si dispone di un computer con Windows Vista connesso alla rete domestica tramite un commutatore Gigabit Ethernet. Quando si utilizzano le funzionalitÓ Windows Media Center Extender, si riscontrano uno o pi¨ dei seguenti sintomi:
  • Bassa qualitÓ video
  • Prestazioni ridotte
  • Mancata riproduzione del contenuto video

Cause

Questo problema si pu˛ verificare se il buffer del commutatore Gigabit Ethernet Ŕ insufficiente. Se il controllo di flusso Ŕ disattivato, molti commutatori Gigabit Ethernet per reti domestiche non sono in grado di gestire il traffico elevato di flussi video di Media Center Extender da una connessione Gigabit a una connessione a 100 Megabit (Mbps). La velocitÓ di una connessione Gigabit Ŕ di 1000 megabit al secondo (Mbps).

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1: Modificare la velocitÓ del collegamento su 100 Mbps Full Duplex

Per modificare la velocitÓ del collegamento su 100 Mbps Full Duplex, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , digitare ncpa.cpl nella casella Inizia la ricerca, quindi fare clic su ncpa.cpl nell'elenco Programmi.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo all'account
				utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o scegliere Continua.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione di rete Gigabit e scegliere ProprietÓ.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo all'account
				utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o scegliere Continua.
  3. Nella scheda Rete scegliere Configura.
  4. Nella scheda Avanzate fare clic sulla proprietÓ nella casella ProprietÓ.
  5. Nella casella Valore fare clic sul valore che corrisponde all'impostazione 100 Mbps Full Duplex e quindi scegliere OK.

Metodo 2: Attivare manualmente il controllo di flusso in ricezione

Per attivare manualmente il controllo di flusso in ricezione per la connessione di rete Gigabit, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , digitare ncpa.cpl nella casella Inizia la ricerca, quindi fare clic su ncpa.cpl nell'elenco Programmi.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo all'account
				utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o scegliere Continua.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione di rete Gigabit e scegliere ProprietÓ.

    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Autorizzazione Controllo all'account
				utente
    Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o scegliere Continua.
  3. Nella scheda Rete scegliere Configura.
  4. Nella scheda Avanzate fare clic sulla proprietÓ relativa al controllo di flusso nella casella ProprietÓ.
  5. Nella casella Valore fare clic sul valore relativo all'attivazione del controllo di flusso in ricezione e quindi scegliere OK.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 929707 - Ultima modifica: giovedý 20 dicembre 2007 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Vista Home Premium
Chiavi:á
kbtshoot kbnetwork kbprb kbexpertiseinter KB929707
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com