Dopo l'aggiornamento a Internet Explorer 7, i collegamenti ipertestuali non funzionano in Outlook Express

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 929867 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Descrizione del problema

Dopo aver aggiornato il browser a Windows Internet Explorer 7 e dopo aver fatto clic sui collegamenti ipertestuali nei messaggi di posta elettronica da Outlook Express, potrebbero verificarsi i seguenti problemi:
  • I collegamenti ipertestuali non funzionano correttamente.
  • Internet Explorer 7 non si avvia.

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1

Per correggere il problema automaticamente, andare alla sezione "Correzione automatica". Per risolvere autonomamente il problema, andare alla sezione "Correzione manuale".

Correzione automatica

Per risolvere il problema in maniera automatica, fare clic sul collegamento Correggi problema. Quindi, fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e seguire le istruzioni della procedura guidata.


Correggi problema
Microsoft Fix it 50222



Nota La procedura guidata potrebbe essere in inglese; tuttavia, la correzione automatica funziona anche per le altre versioni di lingua di Windows.

Nota Se il computer in uso non è il computer che presenta il problema, è possibile salvare la correzione automatica su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguire la correzione sul computer che presenta il problema.

Passare ora alla sezione "Verifica della risoluzione del problema".

Correzione manuale

Per risolvere autonomamente il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Risorse del computer.
  2. Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.
  3. Nella finestra di dialogo Opzioni cartella fare clic sulla scheda Tipi di file.
  4. Nell'elenco Tipi di file registrati fare clic su (NESSUNA) URL:Protocollo di trasferimento file, quindi scegliere Avanzate.
  5. Nella finestra di dialogo Modifica tipo di file fare clic su Modifica.

    Importante Prima di andare al passaggio successivo, verificare di aver preso nota dei valori correnti per i campi presenti nella finestra di dialogo. Potrebbe essere necessario ripristinare i valori dei campi modificati se questo metodo non risolve il problema.
  6. Nella casella Operazione, digitare open se non già presente.
  7. Nella casella Applicazioni utilizzate per eseguire l'operazione, digitare "C:\Program Files\Internet Explorer\iexplore.exe" -nohome se non già presente.
  8. Selezionare la casella di controllo Usa DDE se non lo è già.
  9. Nella casella Messaggio DDE, digitare "%1",,-1,0,,,, se non già presente.
  10. Nella casella Applicazione, digitare IExplore se non già presente.
  11. Verificare che nella casella Applicazione DDE non in esecuzione non sia presente alcun valore. Eliminare qualsiasi valore presente in questa casella.
  12. Nella casella Argomento, digitare WWW_OpenURL se non già presente.
  13. Per chiudere la finestra di dialogo Modifica tipo di file, fare clic su OK due volte.
  14. Nell'elenco Tipi di file registrati, individuare e fare clic su (NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento protetto HyperText, quindi fare clic su Avanzate.
  15. Ripetere i passaggi da 5 a 14 utilizzando l'elemento di elenco NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento protetto HyperText invece dell'elemento di elencoe (NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento HyperTextl list item.
  16. Per chiudere la finestra di dialogo Opzioni cartella, fare clic su OK.
  17. Provare un collegamento ipertestuale in Outlook Express.

Verifica della soluzione del problema

Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema è risolto, è possibile interrompere la lettura dell'articolo. Se il problema non viene risolto, è possibile passare al Metodo 2 o contattare il supporto tecnico.
Se il problema continua a presentarsi, passare al Metodo 2.

Metodo 2

  1. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Risorse del computer.
  2. Scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.
  3. Nella finestra di dialogo Opzioni cartella fare clic sulla scheda Tipi di file.
  4. Nell'elenco Tipi di file registrati, individuare e fare clic su (NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento HyperText, quindi fare clic su Avanzate.
  5. Nella finestra di dialogo Modifica tipo di file fare clic su Modifica.
  6. Nella parte finale del valore presente nella casella Applicazione utilizzata per eseguire l'operazione sostituire la voce -nohome con %1.

    Notea Se Internet Explorer 7 chiede di essere utilizzato come browser predefinito, fare clic su No. Se si sceglie , Internet Explorer 7 potrebbe reimpostare la voce su -nohome In questo caso, il problema potrebbe ripetersi.
  7. Per chiudere la finestra di dialogo Modifica tipo di file, fare clic su OK due volte.
  8. Nell'elenco Tipi di file registrati, individuare e fare clic su (NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento protetto HyperText, quindi fare clic su Avanzate.
  9. Ripetere i passaggi da 5 a 8 utilizzando l'elemento di elenco NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento protetto HyperText invece dell'elemento di elencoe (NESSUNO) URL:Protocollo di trasferimento HyperTextl list item.
  10. Per chiudere la finestra di dialogo Opzioni cartella, fare clic su OK.
  11. Provare un collegamento ipertestuale in Outlook Express.

Proprietà

Identificativo articolo: 929867 - Ultima modifica: venerdì 26 febbraio 2010 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Internet Explorer 7 for Windows Server 2003 IA64
  • Windows Internet Explorer 7 for Windows Server 2003
  • Windows Internet Explorer 7 for Windows XP
Chiavi: 
kbmsifixme kbfixme kbexpertisebeginner kbtshoot KB929867
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com