Un aggiornamento Ŕ disponibile che gli indirizzi di un problema in cui gli elementi che utilizzano i campi data e ora sono disattivati per un'ora in Microsoft Windows SharePoint Services 2.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 933738 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto l'aggiornamento di software pianificate che risolve un problema in Microsoft Windows SharePoint Services 2.0. In questo numero, elementi che utilizzano i campi Data e ora sono disattivate di un'ora. Questo problema si verifica se le seguenti condizioni sono vere:
  • Si installa qualsiasi aggiornamento di software di Windows SharePoint Services 2.0 Ŕ datato 9 gennaio 2007 o versioni successive.
  • ╚ modificare manualmente il file TIMEZONE.XML per riflettere le modifiche all'ora legale (DST) che sono nuove per il 2007 (ora legale 2007).
Questo aggiornamento era prima incluso in Windows SharePoint Services 2.0 Service Pack 3. Per ulteriori informazioni sul service pack pi¨ recente per Windows SharePoint Services 2.0, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
906795Come ottenere il service pack pi¨ recente per Windows SharePoint Services 2.0

Informazioni

PoichÚ Microsoft Windows SharePoint Services 2.0 e Microsoft SharePoint Portal Server 2003 sono basati sulla piattaforma Windows SharePoint Services 2.0, sono interessate dalle modifiche all'ora legale 2007 pianificate si verificano in 11 marzo 2007.

Di recente Ŕ stato rilasciato un aggiornamento software incluso un file TIMEZONE.XML per risolvere questo problema. Per ulteriori informazioni su questo aggiornamento software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
924881Descrizione dell'aggiornamento per Windows SharePoint Services 2.0: 9 gennaio 2007
Per ulteriori informazioni su come aggiornare manualmente il file TIMEZONE.XML, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
933853Come aggiornare manualmente il file TIMEZONE.XML per essere compatibile con l'ora legale 2007 se Impossibile installare aggiornamento 924881 o un successivo aggiornamento del software di Windows SharePoint Services 2.0

Tuttavia, dopo l'aggiornamento Ŕ stato rilasciato, ulteriori test determinata che alcuni elementi esistente potrebbero essere esterno di un'ora. Per impostazione predefinita, questi elementi includono eventi, attivitÓ e annunci come esempi. Tuttavia, gli elenchi personalizzati che includono un campo di Data e ora vengono anche influenzati.

Nota Questo problema include gli eventi passati e futuri.

Per risolvere questo problema, Ŕ disponibile un aggiornamento software.Il seguente file Ŕ disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the WSS 2003 - Hotfix 18403 - Office 11 package now.Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi in linea
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata, che impedisce modifiche non autorizzate.

Requisiti di installazione

  • Per installare questo aggiornamento software, Ŕ necessario Windows SharePoint Services 2.0 Service Pack 2 (SP2).

    Per scaricare Windows SharePoint Services 2.0 SP2, il seguente sito Microsoft Web:
    http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=9C552114-DC9A-43EE-9281-B080B7C280B4&displaylang=en
  • Se il file TIMEZONE.XML anzichÚ installare l'aggiornamento 924881 per il software di Windows SharePoint Services 2.0 Ŕ stato aggiornato manualmente, Ŕ necessario documentare la data modificata del file prima di installare questo aggiornamento software.

    Questo aggiornamento software Ŕ cumulativo e include il file TIMEZONE.XML aggiornamento 924881. Questa condizione causa il file TIMEZONE.XML hanno una nuova data di modifica dopo aver installato questo aggiornamento software.

    La data di modifica effettiva in cui Ŕ stato modificato il file TIMEZONE.XML Ŕ necessaria per questo scenario. ╚ necessario includere tale data quando si utilizza il parametro ?update prima ?date YYYYMMDD.
  • Se altri aggiornamenti software Ŕ stato installato dopo Windows SharePoint Services 2.0 Service Pack 2, Ŕ necessario attenersi alla seguente procedura per determinare se esiste giÓ un file TIMEZONE.XML aggiornato:
    1. Fare clic su Start , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su Installazione applicazioni .
    2. Nella parte superiore della finestra di dialogo Installazione applicazioni , fare clic su per selezionare la casella di controllo Mostra aggiornamenti .
    3. In Windows SharePoint Services 2.0 , individuare l'aggiornamento per Windows SharePoint Services 2.0 (KB ######).

      In questo esempio, ###### Ŕ un segnaposto per uno qualsiasi dei numeri riportati:
      • 927878
      • 929189
      • 930103
      • 930476
      • 930773
      • 932057
      Se si dispone di pi¨ di uno di questi aggiornamenti, sarÓ necessario la data di aggiornamento prima di adeguatamente il comando di stsadm.exe per aggiornare i campi Data e ora in modo che corrispondano l'ora legale nuova.
    4. Nella finestra di dialogo Installazione applicazioni , esaminare la colonna di installazione al . Questa colonna contiene la data in cui il file TIMEZONE.XML Ŕ stato installato. ╚ necessario includere tale data quando si utilizza il parametro ?update prima ?date YYYYMMDD.

      Se solo aggiornamento 924881 Ŕ stato installato, Ŕ possibile determinare la data in cui Ŕ stato installato. Includere questa data quando si utilizza il parametro ?update prima ?date YYYYYMMDD.

Come installare l'aggiornamento software

  1. In Esplora risorse, fare doppio clic sul file KB934000 WSS2003-GLB.exe e quindi seguire le istruzioni.
  2. Passare alla cartella da cui sono stati estratti i file.
  3. Eseguire il file Sts.msp.
  4. Ripetere il passaggio 1 in ogni server della farm.

Come eseguire il comando stsadm.exe

  1. Accedere al computer in cui Ŕ in esecuzione Windows SharePoint Services 2.0 utilizzando un account di dominio Ŕ un amministratore sul server Web e sui server che eseguono Microsoft SQL Server.

    In alternativa, utilizzare un account di dominio che Ŕ un amministratore sul server Web e che dispone dei ruoli Database Creator e Security Administrators. Questo account deve disporre di accesso ai database a tutti i database di Windows SharePoint Services 2.0 in SQL Server.
  2. Fare clic su Start , scegliere tutti i programmi , Accessori e quindi fare clic su Prompt dei comandi.
  3. Al prompt dei comandi, digitare i comandi seguenti. Premere INVIO dopo ciascun comando:
    CD /d %ProgramFiles%\File comuni\Microsoft Shared\Web Server Extensions\60\BIN
    Stsadm.exe o tzmove ?name DST2007 ?update prima ?date YYYYMMDD
Nota Data di aggiornamento Ŕ necessaria. Questa data determina l'intervallo di date lo strumento di destinazione.

Quando si esegue questo comando, verranno regolati elementi per cui in cui le seguenti condizioni sono vere:
  • Data di modifica dell'elemento Ŕ anteriore la data specificata nella riga di comando.
  • Valori data e i valori di ora dell'articolo rientrano all'interno della zona dell'ora legale 2007 estesa o versione successiva.
Questo comando non viene adattata tutti gli elementi per cui in cui le seguenti condizioni sono vere:
  • Data di modifica dell'elemento se dopo la data specificata nella riga di comando.
  • Dell'elemento valori data e i valori di ora rientrano la zona dell'ora legale estesa nel 2006 o versioni precedenti.
Verranno aggiornati gli elementi cui i valori di data e i valori di ora rientrano la zona dell'ora legale in 2006 o versioni precedenti se si esegue l'aggiornamento a Microsoft Windows SharePoint Services 3.0 e non modificare questi elementi dopo aver eseguito il comando stsadm.exe.

Definizioni

  • Dati futuro : queste sono elementi che contengono valori data e valori di ora che si verificano nell'area dell'ora legale 2007 estesa e versioni successive.
  • Dati passati : queste sono elementi che contengono valori data e i valori di ora che si verificano nell'ora legale esteso nell'area di 2006 e versioni precedenti.

    Nota Ora legale Avvia nella seconda settimana di marzo. Nel 2007, dell'ora legale inizia 11 marzo. La data di inizio corrisponde a tre settimane precedenti la data di inizio utilizzato negli anni precedenti. Ora legale termina la prima settimana di novembre. Nel 2007, dell'ora legale termina 4 novembre. Questa data di fine Ŕ settimana successiva alla data di fine utilizzato negli anni precedenti.

Sintassi del comando

stsadm.exe o tzmove ?name DST2007 ?update < prima ?date AAAAMMGG, tutte >

Esempi di sintassi sono i seguenti:
  • Stsadm ? o tzmove ?name DST2007 ?update prima - data YYYYMMDD

    Questo comando Aggiorna Dati futuri che Ŕ stato modificato prima YYYYMMDD. In questo comando, YYYYMMDD Ŕ la data specificata.
  • Stsadm ? o tzmove ?name DST2007 ?update tutti

    Questo comando Aggiorna Dati futuri .
importante
  • Prima di installare questo aggiornamento, assicurarsi che si il backup dei dati. Impossibile annullare le modifiche apportate dopo l'esecuzione di questo aggiornamento software.
  • Prima di eseguire questo aggiornamento software, Ŕ necessario determinare se il file TIMEZONE.XML Ŕ stato modificato. ╚ possibile che questo file sono stato modificato durante l'installazione di un aggiornamento software aggiuntivo. In alternativa, il file siano stato modificato manualmente.
  • Quando si immette ?update prima ?date YYYYMMDD, gli elementi creati in YYYYMMDD vengono aggiornati.

    Nota YYYYMMDD Ŕ la data odierna.

    Per aggiornare gli elementi sono stati creati o modifica YYYYMMDD , Ŕ necessario immettere la Data - aggiornamento prima - YYYYMMDD +1 rendere effettive le modifiche.
  • Quando si esegue questo aggiornamento software, vengono aggiornati solo gli elementi di Dati futuri . gli elementi di Dati precedenti non vengono aggiornati. Questi elementi rimangono un'ora disattivato. In alcuni casi, tali elementi potrebbero essere un giorno disattivato. Ad esempio, se un elemento si verifica o prima 14 marzo 2007 alle 11: 00, mezzanotte (00: 00) dopo aver eseguito l'aggiornamento software l'elemento potrebbe essere visualizzato come 16 marzo 2007.
  • Se Ŕ stato aggiornato il file TIMEZONE.XML durante il periodo dell'ora legale, vengono aggiornati solo i valori di data e valori di tempo di Dati futuri . creato su date e date di Modifica in di Futuri dati non vengono aggiornate.
  • Questo aggiornamento non aggiorna le versioni degli elementi precedenti.
  • Se un documento (non una voce di elenco normale) Ŕ un campo di data / ora contenente un valore che si trova nella finestra tra l'ora legale vecchi e nuovi, il valore correttamente aggiornato viene sovrascritto con il valore precedente quando l'elemento viene archiviato. Questo si verifica se il documento Ŕ estratto quando viene eseguito lo strumento.
  • Se si ripristinare un database cui Ŕ stato eseguito il backup prima lo strumento di esecuzione, Ŕ necessario eseguire lo strumento sul database ripristinato

Scenari di esempio

  • Se in precedenza Ŕ stato installato l'aggiornamento 924881, Ŕ necessario utilizzare il comando seguente per aggiornare gli elementi di Dati futuri :
    Stsadm ? o tzmove ?name DST2007 ?update prima ?date YYYYMMDD
    In questo comando, YYYYMMDD Ŕ la data in cui aggiornamento Ŕ stato installato 924881.
  • Se non Ŕ stato installato l'aggiornamento 924881 e si Ŕ modificato il file TIMEZONE.XML, occorre utilizzare il comando seguente per aggiornare gli elementi Futuri dati :
    Stsadm ? o tzmove ?name DST2007 ?update prima - data YYYYMMDD
    In questo comando, YYYYMMDD Ŕ la data in cui il file TIMEZONE.XML Ŕ stato modificato.

    Nota Se il file TIMEZONE.XML anzichÚ l'installazione di aggiornamento 924881 Ŕ stato aggiornato manualmente, Ŕ necessario documentare la data di modifica del file prima di installare questo aggiornamento software.

    Questo aggiornamento software Ŕ cumulativo e include il file TIMEZONE.XML aggiornamento 924881. Questa condizione causa il file TIMEZONE.XML hanno una nuova data di modifica dopo aver installato questo aggiornamento software. La data modificata effettiva del file TIMEZONE.XML Ŕ necessaria per questo scenario.
  • Se non Ŕ stato installato l'aggiornamento 924881 e se non Ŕ stato modificato il file TIMEZONE.XML, Ŕ necessario utilizzare il comando seguente per aggiornare gli elementi Futuri dati :
    Stsadm -o - nome dst2007 - tzmove aggiornamento tutti
    In questo comando viene aggiornato tutti i futuri dati
  • Si consideri lo scenario seguente. Non Ŕ stato installato aggiornamento 924881 o modificare il file TIMEZONE.XML. Tuttavia, verificare che un aggiornamento precedente ha modificato il file TIMEZONE.XML come descritto nella sezione "Requisiti di installazione".

    ╚ necessario utilizzare il comando seguente per aggiornare gli elementi di dati futuri:
    Stsadm -o tzmove - nome DST2007 - aggiornamento prima data YYYYMMDD
    In questo comando, YYYYMMDD Ŕ la data dell'aggiornamento meno recente Ŕ stato installato.

Cosa accade quando si esegue l'aggiornamento a Windows SharePoint Services 3.0

  • Dati precedenti che non viene modificato Ŕ stato corretto dopo l'aggiornamento.
  • Negli ultimi dati viene creata o modificata dopo l'esecuzione TZMOVE non Ŕ corretto dopo l'aggiornamento. (In questo esempio, tzmove Ŕ il comando per questo aggiornamento).
  • Negli ultimi dati viene creata o modificata dopo l'installazione dell'aggiornamento 924881 non corretto dopo l'aggiornamento.

Domande frequenti

  • quali sono i requisiti per installare il software di aggiornamento per le versioni non supportate di Windows SharePoint Services 2.0 o di Windows SharePoint Services 2.0 Service Pack 1 (SP1)?

    ╚ necessario installare Windows SharePoint Services 2.0 SP2 prima di installare questo aggiornamento software.
  • cosa accade se aggiornato manualmente il file TIMEZONE.XML?

    Questo aggiornamento software consente di inserire la data di modifica come un argomento della riga di comando. Questa procedura impedisce l'aggiornamento di tutti gli elementi sono stati modificati dopo il file TIMEZONE.XML Ŕ stato modificato.
  • lo strumento stsadm.exe doppio-modificherÓ le date che in precedenza sono state modificate manualmente?

    Non se le date sono state modificate dopo che Ŕ stato modificato il file TIMEZONE.XML e se Ŕ specificata la data in cui il file TIMEZONE.XML Ŕ stato modificato nella riga di comando stsadm -o tzmove .

    Tuttavia, se la data si verifica in 2007 o versioni successive, ma Ŕ stata modificata manualmente prima della data che Ŕ stata specificata nella riga di comando stsadm -o tzmove , le date vengono modificate nuovamente.
  • applicato aggiornamento 924881. ╚ necessario applicare l'aggiornamento 933738?

    Sý, si consiglia di installare 933738 o versione successiva poichÚ 933738 Ŕ stato creato quando l'operazione tzmove Ŕ stato innanzitutto aggiunto stsadm. Si consiglia di eseguire l'operazione tzmove .
  • non Ŕ stato applicato 924881. ╚ necessario prima di applicare 933738?

    No, non si dispone applicare l'aggiornamento 924881. Infatti, tutti gli aggiornamenti di Windows SharePoint Services 2.0 sono cumulativi. Qualsiasi aggiornamento di un aggiornamento precedente Ŕ inclusi nell'aggiornamento 933738. ╚ incluso il file TIMEZONE.XOM in aggiornamento 924881.
  • cosa succede se non si installa l'aggiornamento del file TIMEZONE.XML o l'aggiornamento di strumento stsadm.exe?

    Se non si viene aggiornati l'ambiente di Windows SharePoint Services 2.0 a Windows SharePoint Services 2.0 Service Pack 2 o se non si applica aggiornamento 924881 o un successivo aggiornamento, il file TIMEZONE.XML non Ŕ compatibile con l'ora legale 2007. Inoltre, gli elementi che entro le date seguenti potrebbero essere disattivato di un'ora:
    • 11 Marzo 2007 alle ore 2: 00 tramite 1 aprile 2007 alle ore 2: 00 (dall'inizio del nuovo DST tramite l'inizio della precedente ora legale)
    • 28 Ottobre 2007 alle ore 2: 00 tramite 4 novembre 2007 alle ore 2: 00 (dalla fine del vecchio DST fino alla fine dell'ora legale nuova)
    Inoltre, alcuni elementi potrebbero essere disattivato di un giorno. Ad esempio, se la data originale Ŕ 15 marzo 2007 alle 11: 00, la data potrebbe cambiare in 16 marzo 2007 a mezzanotte (12: 00 AM) Per ulteriori informazioni su come aggiornare manualmente il file TIMEZONE.XML, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    933853Come aggiornare manualmente il file TIMEZONE.XML per essere compatibile con l'ora legale 2007 se Impossibile installare aggiornamento 924881 o un successivo aggiornamento del software di Windows SharePoint Services 2.0

Riferimenti

942763Aggiornamento di dicembre 2007 cumulativo dei fusi orari per i sistemi operativi Microsoft Windows
924881Descrizione dell'aggiornamento per Windows SharePoint Services 2.0: 9 gennaio 2007

ProprietÓ

Identificativo articolo: 933738 - Ultima modifica: martedý 15 gennaio 2008 - Revisione: 7.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows SharePoint Services
  • Microsoft Office SharePoint Portal Server 2003
Chiavi:á
kbmt kbwsssp3fix kbhowto kbexpertiseinter kbinfo KB933738 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 933738
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com