Come verificare le impostazioni di notifica dopo aver configurato le notifiche tramite posta elettronica per un destinatario o per una sottoscrizione in Operations Manager 2007

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 934756 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come verificare le impostazioni di notifica dopo la configurazione di notifiche tramite posta elettronica in Microsoft System Center Operations Manager 2007.

Informazioni

Dopo aver configurato le notifiche tramite posta elettronica per un destinatario o per una sottoscrizione in Operations Manager 2007, č possibile che si desideri verificare le impostazioni di notifica per verificare che siano configurati correttamente. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura.

Passaggio 1: Creare un'attivitā che registra un evento nel registro eventi

Microsoft fornisce esempi di programmazione a scopo puramente illustrativo, senza alcuna garanzia espressa o implicita. Questo include, ma non č limitato a garanzie implicite di commerciabilitā o idoneitā per uno scopo particolare. In questo articolo si presuppone che l'utente abbia familiaritā con il linguaggio di programmazione in questione e gli strumenti utilizzati per creare ed eseguire il debug di procedure. Tecnici del supporto Microsoft possono spiegare la funzionalitā di una particolare routine. Tuttavia, verranno non modificare questi esempi per fornire funzionalitā aggiuntive o creare routine per soddisfare specifiche esigenze.
  1. Avviare System Center Operations Manager 2007.
  2. Fare clic su Modifica, espandere il Management Pack Objects e quindi fare clic su attivitā.
  3. Nel riquadro azioni fare clic su Crea una nuova attivitā.
  4. Nella struttura Selezionare il tipo di attivitā per creare, espandere Agente attivitā e quindi fare clic su Esegui uno script.
  5. Nell'elenco Seleziona destinazione management pack, fare clic su un management pack o lasciare selezionata l'opzione Predefinita Management Pack e quindi fare clic su Avanti.
  6. Nella casella nome attivitā digitare test attivitā 1 e quindi fare clic su Seleziona.
  7. Nella casella Cerca digitare computer Windows, fare clic su Windows Computer nell'elenco destinazione e quindi fare clic su OK.
  8. Fare clic su Avanti e quindi digitare testevent.vbs nella casella nome.
  9. Digitare o incollare il codice riportato di seguito nella casella script. objSh
    Set objSh = CreateObject("WScript.Shell")
    'Write entry to the Application event log
    objSh.LogEvent 4, "Operations Manager 2007 test event log entry written successfully." & chr(13)
  10. Fare clic su Crea.
Quando si esegue questa operazione, nel registro applicazioni viene registrato il seguente evento:

Origine evento: WSH
Categoria evento: nessuno
ID evento: 4
Data: date
Ora: time
Tipo: informazioni
Utente: N/d
Computer: ServerName
Descrizione: Operations Manager 2007 test voce nel log eventi scritta correttamente.

Passaggio 2: Creare una regola di avviso viene attivata, l'ID evento dall'attivitā

Creare una regola di avviso viene generata quando l'attivitā evento ID 4 scritto nel log dell'applicazione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. In System Center Operations Manager 2007, fare clic su Modifica e quindi fare clic su regole.
  2. Nel riquadro azioni fare clic su Crea una regola.
  3. Espandere Alert Rules generazione, espandere Basato su eventi e quindi fare clic su registro eventi di NT (avviso).
  4. Nell'elenco Seleziona destinazione management pack, fare clic su un management pack o lasciare selezionata l'opzione Predefinita Management Pack e quindi fare clic su Avanti.
  5. Nella casella nome regola digitare test regola 1 e quindi fare clic su Seleziona.
  6. Nella casella Cerca digitare computer Windows, fare clic su Windows Computer nell'elenco destinazione e quindi fare clic su OK.
  7. Fare clic su Avanti, lasciare la voce di applicazione predefinita nella casella nome del log e quindi fare clic su Avanti.
  8. Nella colonna valore che corrisponde all'ID evento, digitare 4.
  9. Nella colonna valore corrispondente a Origine evento, digitare WSH.
  10. Fare clic su Avanti e quindi fare clic su Crea.
  11. Nel riquadro regole, fare clic su test regola 1 e quindi fare clic su Disattiva.

Passaggio 3: Creare una sottoscrizione di test in modo che corrisponda all'avviso

Passaggio A: creazione di un destinatario della notifica di prova

  1. In System Center Operations Manager 2007, fare clic su Amministrazione, espandere notifiche e quindi fare clic su destinatari.
  2. Nel riquadro azioni fare clic su Nuova lista di notifica.
  3. Nella scheda Generale digitare l'utente a cui si desidera inviare notifiche tramite posta elettronica. Ad esempio, digitare Example\Administrator.
  4. Fare clic sulla scheda Dispositivi notifica e quindi fare clic su Aggiungi.
  5. Nell'elenco notifiche canale, fare clic su posta elettronica.
  6. Nella casella indirizzo destinatario per il canale selezionato, digitare l'indirizzo di posta elettronica del destinatario e quindi fare clic su Avanti.
  7. Fare clic su Avanti, digitare test periferica notifica posta elettronica nella casella nome della periferica notifica e quindi fare clic su Fine.
  8. Fare clic su OK.

Passaggio B: partecipa all'avviso

  1. In System Center Operations Manager 2007, fare clic su Amministrazione, espandere notifiche e quindi fare clic su sottoscrizioni.
  2. Nel riquadro azioni fare clic su Nuova sottoscrizione di notifica.
  3. Nella casella nome sottoscrizione digitare test sottoscrizione 1 e quindi fare clic su Aggiungi
  4. Nell'elenco Destinatari notifica, fare clic per selezionare la casella di controllo relativa al destinatario di notifica di test č stato creato e quindi fare clic su OK.
  5. Fare clic su Avanti quattro volte.
  6. Nella pagina Criteri di avviso, fare clic per selezionare tutte le caselle di controllo della finestra di avvisi di qualsiasi livello di gravitā selezionato.
  7. Nella casella e uno archiviato categoria, fare clic per deselezionare tutte le caselle di controllo tranne la casella di controllo Avvisa.
  8. Fare clic su Avanti due volte e quindi fare clic su Fine.

Passaggio 4: Abilitare la regola di evento

Attiva la regola creata nel "passaggio 2: creare una regola viene attivata dall'ID evento dall'attivitā" sezione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. In System Center Operations Manager 2007, fare clic su Modifica e quindi fare clic su regole.
  2. Nel riquadro regole, fare clic su test regola 1.
  3. Nel riquadro azioni fare clic su Attiva.

Passaggio 5: Esecuzione l'attivitā per generare l'evento

Eseguire l'attivitā creata nel "passaggio 1: creare un'attivitā che registra un evento nel log eventi" sezione. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nella console di System Center Operations, fare clic su Monitoring.
  2. Espandere Monitoring e quindi fare clic su Computers.
  3. Nel riquadro dei computer, evidenziare uno nome computer.
  4. Nel riquadro azioni fare clic su attivitā di test 1 in Windows Computer Tasks.
  5. Nella finestra di dialogo Attivitā Esegui - attivitā di test 1, fare clic su Esegui.
  6. Verificare che sia riuscito visualizzato accanto a stato della finestra di Output di attivitā e quindi fare clic su Chiudi.
  7. Esaminare il registro applicazione per verificare che tale evento ID 4 č stato scritto nel log dell'applicazione.
  8. In System Center Operations Manager 2007, fare clic su Avvisi attivi in monitoraggio.
  9. Verificare che venga visualizzato un avviso test regola 1 nel riquadro Avvisi attivi.
Verificare che il destinatario ha ricevuto il messaggio di posta elettronica di notifica.

Per ulteriori informazioni su come configurare gli avvisi, le notifiche e sottoscrizioni in Operations Manager 2007, visitare i seguenti siti Web Microsoft:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/dd440890.aspx
http://technet.microsoft.com/en-us/opsmgr/bb498237.aspx

Proprietā

Identificativo articolo: 934756 - Ultima modifica: mercoledė 31 marzo 2010 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft System Center Operations Manager 2007
Chiavi: 
kbmt kbinfo kbhowto KB934756 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo č stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non č sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pių o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non č la sua. Microsoft non č responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 934756
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com