Descrizione dell'aggiornamento cumulativo per Microsoft Solution Accelerator per Business Desktop Deployment 2007

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 937191 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Microsoft ha rilasciato un aggiornamento cumulativo per Microsoft Solution Accelerator per Business Desktop Deployment (BDD) 2007. L'aggiornamento cumulativo supporta Windows Vista e Microsoft Windows XP Professional. L'aggiornamento include tutti gli aggiornamenti di BDD 2007 dopo la versione di gennaio 2007.

Problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo

I problemi descritti di seguito vengono risolti dall'aggiornamento cumulativo. Questi problemi non documentati in precedenza in alcun articolo della Microsoft Knowledge Base.
  • Quando si tenta di utilizzare BDD 2007 per eseguire il backup di un computer, il backup non viene salvato sul disco rigido. Questo problema pu˛ verificarsi se la riga ComputerBackupLocation non Ŕ impostata su un valore nel file CustomSettings.ini. Per impostazione predefinita, questa riga Ŕ vuota.
  • Quando si utilizza il Workbench BDD 2007 per pacchetto di hotfix e aggiornamenti per la distribuzione ai computer della rete, non a ogni aggiornamento rapido viene installato.
  • Quando si utilizza BDD 2007 in un sistema operativo a 64 bit per configurare una distribuzione 32-bit, le versioni a 64 bit di alcuni file vengono copiate il punto di distribuzione.
  • Dopo avere scaricato un aggiornamento di protezione di Windows Vista dal sito Web, Ŕ Impossibile importare l'aggiornamento per il Workbench di BDD 2007. Questo problema si verifica perchÚ il Workbench di BDD 2007 Impossibile importare file .msu. Per risolvere questo problema, estrarre il file CAB dal file .msu. Per ulteriori informazioni su come estrarre il file CAB dal file MSU, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
    928636Non Ŕ possibile estrarre il contenuto di un pacchetto autonomo di Microsoft Update per Windows Vista
  • Dopo aver aggiunto un programma da Microsoft Office system 2007 a BSD 2007 come un'applicazione, il programma non viene installato solo la cache quando si tenta di eseguire un'installazione solo della cache.
  • Il Workbench di BDD 2007 non aggiunge tutti i driver elencati in una stringa separato da virgole quando si tenta di installazione di Windows XP Service Pack 2 (SP2). Inoltre, il Workbench di BDD 2007 pu˛ essere installato solo il driver per le versioni a 64 bit di Windows XP con SP2.
  • Non Ŕ possibile specificare un file di configurazione da utilizzare con BDD 2007. L'aggiornamento cumulativo consente di un nuovo parametro in BDD 2007 consente di specificare un file di configurazione XML. Il file di configurazione vengono descritte le impostazioni che l'utilitÓ di migrazione dello stato (USMT) di Windows utente deve eseguire la migrazione e le impostazioni di USMT non eseguire la migrazione.
  • In BDD 2007, Ŕ possibile aggiungere CaptureGroups = ALL nel file CustomSettings.ini. Questa impostazione consente di migrare tutte le appartenenze di protezione in un sistema operativo esistente un nuovo sistema operativo. Quando si esegue questa operazione, tuttavia, non membri del gruppo sono acquisiti o ripristinati. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Errore di ZTI - errore non gestito restituito da ZTIGroups: (-2147463168)
  • Se il caso di un nome di directory viene modificato quando viene ripristinato il contenuto di una risorsa di distribuzione condivisa, il Workbench di BDD 2007 crea voci duplicate nell'elenco di sistemi operativi . Ad esempio, se il backup della directory di Windows Vista e quindi si ripristina la directory come WINDOWS VISTA , il Workbench di BDD 2007 elencherÓ "Windows Vista" e "WINDOWS VISTA" come due sistemi operativi.
  • Quando si utilizza BDD 2007 con USMT 3.0 per ripristinare uno stato di utente, i file e cartelle vengono ripristinate le ubicazioni originale anzichÚ le nuove posizioni. Inoltre, i collegamenti non validi vengono migrati. Questo problema si verifica poichÚ viene eseguita la migrazione tutti i dati nell'archivio se non si specifica la riga di comando LoadState tutti i file. Non applicano le regole di migrazione che specificano sulla riga di comando ScanState in un file XML.
  • Quando si utilizza il Workbench di BDD 2007 per creare un immagine ISO, i file nascosti non sono inclusi nell'immagine ISO.
  • Quando si crea una cartella $ OEM $ nella parte superiore di una struttura di directory, la struttura di directory non viene copiata a una rete o a un punto di distribuzione del supporto. Questo problema si verifica, ad esempio, se si crea una struttura di directory analogo al seguente:
    \Distribution\$OEM$
  • Quando si tenta di scaricare i programmi elencati di seguito, viene visualizzato un messaggio di errore:
    • USMT 3.0 (x 86)
    • USMT 3.0 (X 64)
    • KMS Management Pack per MOM 2005
    Questo errore si verifica se USMT 3.0.1 non Ŕ disponibile nell'elenco dei componenti. Inoltre, BDD 2007 non pu˛ installare utilitÓ di migrazione stato utente 3.0.1 perchÚ sono stati modificati i nomi di file eseguibile di programma di installazione e la directory di installazione Ŕ stato modificato.

    Quando si tenta di scaricare i seguenti programmi, i programmi sono scaricati e copiati. Tuttavia, essi non spostare l'elenco di Download nell'area componenti .
    • Applicazione Compatibility Toolkit 5.0
    • Windows Vista Hardware Assessment
  • Dopo aver disabilitato un aggiornamento di Windows Vista in Workbench BDD 2007, l'aggiornamento disattivato Ŕ installato durante la distribuzione.
  • Quando si specifica una sottocartella di una cartella condivisa di rete come il percorso in cui salvare la chiave esterna di BitLocker, la chiave non pu˛ essere salvata. ╚ possibile salvare la chiave solo alla cartella condivisa di rete in se stesso.
  • Quando si esegue una copia di backup da un aggiornamento di SMS Operating System Deployment Feature Pack (OSD), file non sono esclusi dalla copia di backup come previsto. Questo problema si verifica perchÚ il file di modello Wimscript.ini utilizza le lettere di unitÓ per escludere cartelle. Ad esempio, il file di modello Wimscript.ini pu˛ escludere C:\Windows.old. Tuttavia, se il file Windows.old si trova su un'unitÓ diversa da C:, il file non Ŕ escluso.
  • Se il percorso UNC dell'utilitÓ ImageX.exe contiene uno spazio, uno script ZTIBackup Impossibile creare una riga di comando eseguire ImageX.exe. ImageX.exe Ŕ utilizzato per eseguire un backup completo del volume durante la distribuzione.
  • Se il nome del punto di distribuzione della condivisione di rete contiene uno spazio, Impossibile avviare la procedura guidata Lite Touch Installation (LTI).
  • ZTIUtility Impossibile individuare un file quando si utilizza con un file ini personalizzato per cercare informazioni in un database.
  • Quando si utilizza servizi di installazione remota (RIS) per avviare un'immagine Microsoft Windows Preinstallation Environment (Windows PE) come parte di una distribuzione SMS 2003 OSD di Windows Vista in cui devono essere inseriti da BDD 2007 Zero Touch Installation driver, i driver non vengono inseriti correttamente, con il file BDD_PkgMgr.log 800F0233 errori di registrazione. Questo problema si verifica perchÚ lo strumento di gestione pacchetti (pkgmgr.exe) Impossibile trovare la variabile di ambiente profiloutente , poichÚ non Ŕ definito in Windows PE. Di conseguenza, tenta di creare file temporanei nella condivisione di REMINST RIS, non dispone dell'autorizzazione per eseguire
  • Per impostazione predefinita, la cartella C:\Drivers Ŕ incluso in un'immagine quando si utilizza BDD 2007 per acquisire l'immagine. Quando si utilizza il programma di installazione di Windows Vista per installare l'immagine, la cartella C:\Drivers viene spostata nella cartella C:\Windows.old. Di conseguenza, i file di driver necessari per il computer non sono disponibili per il programma di installazione.
  • Quando si tenta di utilizzare il file CustomSettings.ini per impostare l'opzione BDERecoveryPassword , la password di ripristino non viene creata. Questo comportamento pu˛ verificarsi se si ignora le pagine della procedura guidata BitLocker. Questo comportamento si verifica perchÚ la proprietÓ BDERecoveryPassword non Ŕ definita nel file ZTIGather.xml. Di conseguenza, il valore di CustomSettings.ini viene ignorato.
  • Quando si tenta di utilizzare il Workbench di BDD 2007 per aggiungere un'immagine personalizzata servizi di distribuzione Windows (WDS), l'immagine personalizzata WDS non aggiunta.
  • Quando si tenta di utilizzare PXE (Pre-Boot Execution Environment) per distribuire la proprietÓ del servizio di WDSServer da servizi di distribuzione Windows, la proprietÓ non Ŕ impostata correttamente.
  • Quando i driver per una singola periferica sono presenti sia in BDD 2007 per i sistemi operativi a 64 bit e in BDD 2007 per i sistemi operativi a 32 bit, entrambi i driver potrebbero non essere copiati al computer.

Informazioni

Sono disponibili i file seguenti dall'Area download Microsoft:

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the BDD2007_x86_Patch1.msp package now.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the BDD2007_x64_Patch1.msp package now.

Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi in linea
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata, che impedisce modifiche non autorizzate. Durante l'installazione patch 1, utilizzare il REINSTALLMODE = come opzione della riga di comando per aggiornare gli script. Script personalizzati non vengono aggiornati se 1 delle patch non Ŕ installato senza utilizzare le seguenti opzioni della riga di comando:
msiexec /update BDD2007_ platform _Patch1.msp REINSTALL = ALL REINSTALLMODE = come /quiet
Nota In questo comando, la platform Ŕ x 86 o x 64, a seconda dell'architettura di BDD RTM Ŕ installata.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 937191 - Ultima modifica: venerdý 15 giugno 2007 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Solution Accelerator for Business Desktop Deployment
Chiavi:á
kbmt atdownload kbinfo kbhotfixrollup kbbug kbfix kbqfe KB937191 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 937191
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com