Messaggi di errore quando si tenta di sincronizzare un dispositivo Windows Mobile a Exchange Server 2003 in un computer basato su Windows Small Business Server 2003

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 937635 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Si esegue Microsoft Exchange Server 2003 in un computer con Microsoft Windows Small Business Server (Windows SBS) 2003. Tuttavia, quando si tenta di sincronizzare un dispositivo Microsoft Windows Mobile 5.0-based mobile a Exchange Server 2003, l'operazione di sincronizzazione ha esito negativo. Inoltre, i seguenti messaggi di errore vengono registrati nel registro applicazione sul computer basato su Windows Small Business Server:

Messaggio di errore 1
Origine evento: Server ActiveSync
ID evento: 3012
Utente: User_Account
Descrizione: Si Ŕ verificato un errore durante l'accesso ad Active Directory per l'utente [Account Internet Guest]. Impossibile recuperare le informazioni da Active Directory a causa di un errore sconosciuto. Verificare che il Server di Exchange ActiveSync in grado di comunicare con Active Directory e che l'utente disponga di un account valido.
Messaggio di errore 2
Origine evento: Server ActiveSync
ID evento: 3005
Descrizione: Cassetta postale di Exchange imprevisto errore del Server: Server: [nome dominio interno] utente: codice di stato HTTP [indirizzo di posta elettronica dell'utente]: [501]. Verificare che la cassetta postale di Exchange Server funzioni correttamente

Cause

Questo problema pu˛ verificarsi se uno o pi¨ condizioni seguenti sono true:
  • Il metodo di autenticazione non Ŕ corretto per le directory virtuali che vengono utilizzate da Microsoft ActiveSync.
  • I punti del nome di applicazione per una voce errata nel Outlook Mobile Access directory virtuale.
  • Il nome dell'applicazione fa riferimento a una voce errata nella directory virtuale Microsoft-Server-ActiveSync.
  • Un pool di applicazioni non corrette Ŕ associato con le directory virtuali che vengono utilizzate da ActiveSync.

Risoluzione

Per risolvere il problema, assicurarsi che le impostazioni di directory virtuali di Exchange siano corrette.

Nota. Le directory virtuali che vengono utilizzate da ActiveSync potrebbero essere presenti impostazioni errate, anche dopo avere ricreato le directory virtuali.

Per assicurarsi che le impostazioni della directory virtuale siano corrette, attenersi alla seguente procedura:
  1. Avviare lo snap-in Microsoft Management Server (MMS) di Internet Information Services (IIS) sul computer basato su Windows Small Business Server 2003.
  2. EspandereNome_serverSito Web \Web Sites\Default.
  3. Il pulsante destro Exchange-OMAe quindi attenersi alla seguente procedura:
    1. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Directory virtuale :
      • Le seguenti caselle di controllo sono selezionate:
        • Accesso origine script
        • Lettura
        • Scrittura
        • Esplorazione delle directory
        • Registra visite
        • Indicizza questa risorsa
      • Nome dell'applicazione non Ŕ disponibile e viene elencato l'Applicazione predefinita .
      • L'impostazione di autorizzazioni di esecuzione Ŕ None.
      • L'impostazione del pool di applicazioni non Ŕ disponibile ed ExchangeApplicationPool Ŕ elencato.
    2. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Protezione Directory :
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Abilita accesso anonimo .
      • ╚ selezionata la casella di controllo autenticazione integrata di Windows .
      • ╚ selezionata la casella di controllo autenticazione di base .
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Richiedi un canale protetto (SSL) .
    3. Chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ di Exchange-OMA.
  4. Il pulsante destro OMAe quindi attenersi alla seguente procedura:
    1. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Directory virtuale :
      • Le seguenti caselle di controllo sono selezionate:
        • Lettura
        • Registra visite
        • Indicizza questa risorsa
      • L'impostazione del nome dell'applicazione Ŕ /LM/W3SVC/1/root/OMA.
      • L'impostazione di autorizzazioni di esecuzione Ŕ solo script.
      • L'impostazione del pool di applicazioni Ŕ ExchangeMobileBrowseApplicationPool.
    2. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Protezione Directory :
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Abilita accesso anonimo .
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo autenticazione integrata di Windows .
      • ╚ selezionata la casella di controllo autenticazione di base .
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Richiedi un canale protetto (SSL) .
    3. Chiudere la finestra di dialogo ProprietÓ di OMA .
  5. Pulsante destro del mouse Microsoft-Server-ActiveSynce quindi attenersi alla seguente procedura:
    1. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Directory virtuale :
      • Le seguenti caselle di controllo sono selezionate:
        • Registra visite
        • Indicizza questa risorsa
      • L'impostazione del nome dell'applicazione Ŕ /LM/W3SVC/1/root/Microsoft-Server-ActiveSync.
      • L'impostazione di autorizzazioni di esecuzione Ŕ script ed eseguibili.
      • L'impostazione del pool di applicazioni Ŕ ExchangeApplicationPool.
    2. Verificare le seguenti impostazioni nella scheda Protezione Directory :
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Abilita accesso anonimo .
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo autenticazione integrata di Windows .
      • ╚ selezionata la casella di controllo autenticazione di base .
      • Non Ŕ selezionata la casella di controllo Richiedi un canale protetto (SSL) .
  6. Eseguire il iisreset /noforce nome_computer comando per riavviare IIS nel computer basato su Windows Small Business Server 2003.

Informazioni

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Windows Mobile Forum
Visitare il nostro Forum di Windows Phone per pi¨ utili suggerimenti e idee.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 937635 - Ultima modifica: domenica 22 settembre 2013 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Exchange Server 2003 Enterprise Edition
  • Microsoft Exchange Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft ActiveSync 4.5
  • Windows Mobile 6.5 Standard
Chiavi:á
kbprb kbtshoot kbexpertiseadvanced kbmt KB937635 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 937635
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com