Messaggio di errore quando si utilizzano le credenziali dell'utente per connettersi a una condivisione di rete da un computer basato su Windows: "la cartella di rete specificata è attualmente mappata utilizzando un altro nome utente e una password"

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 938120 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

13 Aprile 2010 è terminato il supporto per Windows Vista senza service pack installato. Per continuare a ricevere gli aggiornamenti della protezione per Windows, assicurarsi che si esegue Windows Vista con Service Pack 2 (SP2). Per ulteriori informazioni, fare riferimento a questa pagina web Microsoft: Support is ending for some versions of Windows

Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Si consideri il seguente scenario:
  • Si dispone di un computer basato su Windows che esegue Microsoft Windows 2000, Windows XP, Windows Server 2003, Windows Server 2008 o Windows Vista.
  • Esistono due condivisioni di rete su un server remoto.
  • È possibile utilizzare le credenziali dell'utente per connettersi a una delle condivisioni di rete. Quindi, si tenta di utilizzare credenziali utente diverse per connettersi alla condivisione di rete.
In questa situazione è possibile che venga visualizzato un messaggio d'errore simile al seguente:
La cartella di rete specificata è attualmente mappata utilizzando un altro nome utente e una password. Per connettersi utilizzando un altro nome utente e una password, disconnettere tutti i mapping esistenti per questa condivisione di rete.
Se si sceglie OK in risposta a questo messaggio di errore, è possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore:
Più connessioni a un server o una risorsa condivisa dall'utente stesso, utilizzando più di un nome utente, non sono consentite. Disconnettere tutte le connessioni precedenti al server o alla risorsa condivisa e riprovare.

Status

Questo comportamento è legato alla progettazione.

Workaround

Per aggirare il problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1

Utilizzare l'indirizzo IP del server remoto quando si tenta di connettersi alla condivisione di rete.

Metodo 2

Creare un alias diverso Domain Name System (DNS) per il server remoto e quindi utilizzare l'alias per connettersi alla condivisione di rete.

Dopo avere utilizzato uno di questi metodi, è possibile utilizzare le credenziali dell'utente diverso per connettersi alla condivisione di rete. In questo caso, il computer si comporta come se si connette a un altro server.

Informazioni

Per ulteriori informazioni, visitare i seguenti siti Web Lawrence A.P.:
http://aplawrence.com/Forum/TonyLawrence2.html
http://www.errorforum.com/microsoft-windows-xp-error/7805-seperate-ad-account-specific-network-share.html
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.

Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
106211Le credenziali fornite sono in conflitto con un set di credenziali esistente...
173199Più credenziali in un'unica sessione di Windows NT
183366WNetAddConnection2 e più le credenziali dell'utente
824198Messaggio di errore "Il conflitto di credenziali fornite con un insieme di credenziali esistente" quando un utente di Windows NT 4.0 accede a un dominio Windows Server 2003

Proprietà

Identificativo articolo: 938120 - Ultima modifica: mercoledì 28 maggio 2008 - Revisione: 2.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Home Basic
  • Windows Vista Home Premium
  • Windows Vista Ultimate
Chiavi: 
kbmt kbexpertiseinter kbtshoot kbprb KB938120 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 938120
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com