Come attivare o disattivare il punto di creazione di un'istanza di una specifica categoria COM in un programma di Office 2003 Service Pack 3

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 938815 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Questo articolo vengono presentati una nuova funzionalitÓ di Office 2003 Service Pack 3 (SP3). Questa funzionalitÓ consente agli amministratori e utenti impostare chiavi del Registro di sistema per attivare o disattivare il punto di creazione di un'istanza di una specifica categoria COM in un programma di Office 2003 SP3. Ad esempio, Ŕ possibile utilizzare questa funzionalitÓ in Microsoft Office Word, Microsoft Office Web Components o Microsoft Office Excel.

Nota Questa funzionalitÓ esiste solo in Office 2003 SP3.

Informazioni

importante Questa sezione, metodo o l'attivitÓ sono contenute procedure viene illustrato come modificare il Registro di sistema. Tuttavia, possono causare seri problemi se si modifica il Registro di sistema in modo errato. Pertanto, assicurarsi che questa procedura con attenzione. Per maggiore protezione, Ŕ eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo. ╚ quindi possibile ripristinare il Registro di sistema se si verifica un problema. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup e ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
322756Come eseguire il backup e il ripristino del Registro di sistema in Windows

Attivare o disattivare la nuova funzionalitÓ

Per impostazione predefinita, questa nuova funzionalitÓ Ŕ disattivata in Office 2003 SP3. Per attivare questa funzionalitÓ, la chiave di registro di sistema seguente pu˛ essere impostata nei criteri di dominio:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\11.0\Common\Security Value
nome valore ComCatCheck
tipo di valore REG_DWORD
valore predefinito Nessuno

Se questa chiave non Ŕ impostata, gli utenti Ŕ in possono di impostare la seguente chiave equivalente per Office 2003:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Common\Security
nome valore ComCatCheck
tipo di valore REG_DWORD
il valore predefinito 0

Nota Il valore predefinito 0 indica che la funzionalitÓ Ŕ disattivata. Il valore predefinito 1 indica che la funzionalitÓ Ŕ attivata.

Attualmente sono definite quattro categorie. Per ogni categoria in Office 2003, Ŕ presente una chiave di categoria del criterio dominio base la seguente:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\11.0\Excel\Security\COM Categories\CATID_ExcelCreateRTD
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\11.0\Access\Security\COM Categories\CATID_OWCSafeProviders
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateLink
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateOCX
Queste chiavi non sono impostate, gli utenti possono impostare le seguenti chiavi equivalente per Office 2003:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Excel\Security\COM Categories\CATID_ExcelCreateRTD
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Access\Security\COM Categories\CATID_OWCSafeProviders
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateLink
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateOCX
L'ID di categoria corrispondente per queste quattro categorie sono definiti nella tabella seguente.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
categoria ID di categoria Descrizione
CATID_ExcelCreateRTD {8F3844F5 0AF6 45 C C-99 6-9 04BF54F620DA} Questa categoria determina l'utilizzo di DATITEMPOREALE di Excel.
CATID_OWCSafeProviders {A67A20DD-16B0-4831-9A66-045408E51786} Questa categoria determina l'utilizzo di provider di origine dati OWC.
CATID_WordCreateLink {CCA2DB40-1B36-4A75-9876-154F1312F3E0} Questa categoria determina l'inserimento di Word Link OLE.
CATID_WordCreateOCX {81535360-42BB-4EF8-BB89-F0EECE074556} Questa categoria determina l'inserimento di Word OCX.

Voce del Registro di sistema CheckType e voce del Registro di sistema di CheckCatID

╚ possibile impostare le seguenti voci del Registro di sistema nella chiave di ogni categoria.

CheckType

Per determinare se utilizzare l'elenco Consenti o utilizzare l'elenco DENY Ŕ possibile impostare la voce del Registro di sistema
CheckType
.

nome valore CheckType
tipo di valore REG_DWORD
il valore predefinito 0
Valore 0 indica che verrÓ utilizzato l'elenco posta rifiutata. Valore 1 indica che verrÓ utilizzato l'elenco Consenti.

Nota Se il valore della voce del Registro di sistema
CheckType
Ŕ impostato su 1 per una categoria e se non si specifica un elenco Consenti, Ŕ possibile che tutti i controlli di tale categoria verranno disattivati. Se si imposta il valore della voce del Registro di sistema
CheckType
su 0 per una categoria e se non si specifica un elenco posta rifiutata, tutti i controlli di tale categoria verranno attivati. Queste istruzioni sono true a meno che la voce del Registro di sistema
CheckCatID
Ŕ impostata e non Ŕ presente.

CheckCatID

Per determinare se la categoria del componente COM deve essere selezionata Ŕ possibile impostare la voce del Registro di sistema
CheckCatID
.

nome valore CheckCatID
tipo di valore REG_DWORD
il valore predefinito 0

Un valore pari a 0 ignora la categoria COM del componente. Il valore 1 consente per i componenti COM solo nella categoria specificata.

Consentire gli elenchi e gli elenchi di Nega

Consentire gli elenchi

Gli elenchi Consenti per quattro categorie si trovano nelle seguenti posizioni:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Excel\Security\COM Categories\CATID_ExcelCreateRTD\Allow
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Access\Security\COM Categories\CATID_OWCSafeProviders\Allow
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateLink\Allow
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateOCX\Allow

Elenchi

Gli elenchi di Nega per quattro categorie si trovano nelle seguenti posizioni:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Excel\Security\COM Categories\CATID_ExcelCreateRTD\Deny
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Access\Security\COM Categories\CATID_OWCSafeProviders\Deny
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateLink\Deny
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Word\Security\COM Categories\CATID_WordCreateOCX\Deny
╚ possibile aggiungere un identificatore di classe (CLSID) per l'elenco Consenti o per l'elenco Deny. Ad esempio, per aggiungere il CLSID {8BD21D40-EC42-11CE-9E0D-00AA006002F3} all'elenco Consenti CATID_ExcelCreateRTD, Ŕ possibile creare la seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Excel\Security\COM Categories\CATID_ExcelCreateRTD\Allow\{8BD21D40-EC42-11CE-9E0D-00AA006002F3}
╚ possibile aggiungere un CLSID a una categoria specifica. Ad esempio, per aggiungere il CLSID {8BD21D40-EC42-11CE-9E0D-00AA006002F3} alla categoria CATID_ExcelCreateRTD, Ŕ possibile creare la seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_CLASSES_ROOT\CLSID\{8BD21D40-EC42-11CE-9E0D-00AA006002F3}\Implemented Categories\{8F3844F5-0AF6-45C6-99C9-04BF54F620DA}
Nota L'ID di categoria corrispondenti per la categoria CATID_ExcelCreateRTD Ŕ {8F3844F5 0AF6 45 C C-99 6-9 04BF54F620DA}.

Per ulteriori informazioni sulle categorie implementate, visitare i seguenti siti Web Microsoft:
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms682451.aspx
http://msdn2.microsoft.com/en-us/library/ms692674.aspx
Quando si aggiunge un CLSID a una categoria specifica per applicazioni a 32 bit su una piattaforma a 64 bit, Ŕ possibile utilizzare la seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_CLASSES_ROOT\Wow6432Node\CLSID\{CLSID}\Implemented Categories\{CategoryID}
Per ulteriori informazioni su come utilizzare lo snap-in Criteri di gruppo per specificare le impostazioni di criteri per gruppi di utenti e gruppi di computer, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb742376.aspx

ProprietÓ

Identificativo articolo: 938815 - Ultima modifica: martedý 18 settembre 2007 - Revisione: 1.5
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 2003 Service Pack 3áalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Office Excel 2003
    • Microsoft Office Word 2003
    • Microsoft Office 2003 Web Components
    • Microsoft Office Access 2003
Chiavi:á
kbmt kbexpertiseinter kbinfo kbhowto KB938815 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 938815
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com