Eventi di attivazione indesiderati possono verificarsi quando si attiva la funzionalità di riattivare on LAN in Windows 7 o in Windows Vista

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 941145 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

In Windows 7 e Windows Vista, la funzionalità di riattivare on LAN (WOL) possibile riattivare un computer remoto da uno stato di risparmio energia quali la sospensione. Quando si abilita WOL, la scheda di rete continuerà ascolto nella rete quando il computer è in modalità sospensione. WOL riattiva il computer se riceve un pacchetto di dati speciali.

Un tipo di dati speciale pacchetto contiene un modello di attivazione. Per impostazione predefinita, Windows 7 e Windows Vista in ascolto per i pacchetti seguenti quando si abilita WOL:
  • Un pacchetto diretto all'indirizzo MAC della scheda di rete
  • Una risoluzione dei nomi broadcast per il nome del computer locale
  • Un pacchetto ARP (Address Resolution Protocol) per l'indirizzo IPv4 della scheda di rete
  • Un Pacchetto di rilevamento adiacente IPv6 dell'indirizzo multicast del nodo richiesto della scheda di rete
Un Magic Packet anche possibile riattivare un computer remoto. Un Magic Packet è un frame di attivazione standard che si avvale di un'interfaccia di rete specifico.

Nella maggior parte dei casi, un modello di attivazione o un Magic Packet consente l'accesso remoto a un computer è in uno stato di risparmio di energia. Tuttavia, alcuni protocolli di rete utilizzano questi pacchetti per altri scopi. Ad esempio, i router utilizzano pacchetti ARP per verificare periodicamente la presenza di un computer. Tali protocolli non utilizzano questi pacchetti per riattivare il computer. Tuttavia, in alcune reti il traffico di rete può attivare un computer remoto per errore. Questi eventi di attivazione indesiderati possono verificarsi negli ambienti particolarmente disturbati, ad esempio reti aziendali. Pertanto, per impostazione predefinita, WOL è disattivato in Windows 7 e Windows Vista.

Informazioni

WOL può essere un metodo efficace per risparmiare energia mantenendo un computer raggiungibile sulla rete.

Tuttavia, gli eventi di riattivazione indesiderati possono verificarsi dopo l'attivazione WOL. Ad esempio, il computer potrebbe riattivare appena entra in uno stato di risparmio di energia. Una causa potrebbe essere che l'ambiente di rete genera schemi di attivazione troppo di frequente. In questo caso, si consiglia di configurare il computer per la riattivazione solo in risposta ai pacchetti di strumento. Pacchetti Bacchetta soprattutto progettati per riattivare un computer da uno stato di risparmio di energia. Inoltre, poiché un Magic Packet è specifico per l'indirizzo MAC della scheda di rete, un Magic Packet è molto improbabile che vengano inviati accidentalmente.

Per configurare Windows 7 in questo modo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic suAvviare
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , tipoArea di condivisione di rete enelAvvia ricercacasella e quindi premere INVIO.
  2. NelAttivitàbarra, scegliereModificare le impostazioni della scheda.
  3. Fare clic sulla scheda di rete che si desidera configurare e quindi scegliereProprietà. Ad esempio, fare clic suConnessione alla rete locale, quindi scegliereProprietà.
  4. Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  5. Fare clic suConfigurare.
  6. Se la scheda di rete supporta WOL, fare clic per selezionare laConsenti al dispositivo di riattivare il computercasella di controllo ilRisparmio energiascheda selezionare ilConsentire solo un pacchetto magico riattivare il computercasella di controllo e quindi fare clic suOK.
Per configurare Windows Vista in questo modo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic suAvviare
    Riduci l'immagineEspandi l'immagine
    Pulsante Start
    , tipoArea di condivisione di rete enelAvvia ricercacasella e quindi premere INVIO.
  2. NelAttivitàbarra, scegliereGestire le connessioni di rete.
  3. Fare clic sulla scheda di rete che si desidera configurare e quindi scegliereProprietà. Ad esempio, fare clic suConnessione alla rete locale, quindi scegliereProprietà.
  4. Se viene chiesto di immettere la password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  5. Fare clic suConfigurare.
  6. Se la scheda di rete supporta WOL, fare clic per selezionare laConsenti al dispositivo di riattivare il computercasella di controllo ilRisparmio energiascheda selezionare ilConsenti solo le stazioni di gestione riattivare il computercasella di controllo e quindi fare clic suOK.

Inoltre potrebbe essere necessario attivare le impostazioni del BIOS abilitare WOL. Le specifiche impostazioni dipendono dal produttore del computer.

Proprietà

Identificativo articolo: 941145 - Ultima modifica: venerdì 3 dicembre 2010 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Ultimate 64-bit edition
  • Windows Vista Business 64-bit edition
  • Windows Vista Enterprise 64-bit edition
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimate
Chiavi: 
kbtshoot kbexpertiseinter kbinfo kbmt KB941145 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 941145
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com