Impossibile aprire file con estensione swf in Windows Media Player dopo l'applicazione dell'aggiornamento della protezione 936782

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 941197 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Dopo l'applicazione dell'aggiornamento della protezione 936782 non è possibile aprire file con estensione swf in Windows Media Player. Viene inoltre visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
È necessario installare una versione successiva di Macromedia Flash Player...

Cause

Questo problema si verifica dopo l'applicazione dell'aggiornamento della protezione descritto nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
936782 MS07-047: Possibile esecuzione di codice in modalità remota a causa di una vulnerabilità in Windows Media Player

Workaround

Per ovviare al problema, installare una versione successiva di Adobe Flash Player, ad esempio la 9.0.47.0.

Nota Il 18 aprile 2005 Adobe Systems Incorporated ha acquisito Macromedia. Macromedia Flash Player è stato sostituito da Adobe Flash Player.

Per installare la versione più recente di Adobe Flash Player, visitare il seguente sito Web Adobe:
http://www.adobe.it
Microsoft fornisce informazioni su come contattare altri produttori allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Queste informazioni sono soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilità sull'accuratezza delle informazioni relative al contatto con altri produttori.

I prodotti di terze parti citati in questo articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Proprietà

Identificativo articolo: 941197 - Ultima modifica: martedì 21 agosto 2007 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft Windows Media Player 11 alle seguenti piattaforme
    • Windows Vista Enterprise
    • Windows Vista Business
    • Windows Vista Home Basic
    • Windows Vista Home Premium
    • Windows Vista Ultimate
    • Windows Vista Starter
    • Windows Vista Ultimate 64-bit edition
    • Windows Vista Home Premium 64-bit edition
    • Windows Vista Home Basic 64-bit edition
    • Windows Vista Enterprise 64-bit edition
    • Microsoft Windows XP Service Pack 2
    • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
  • Microsoft Windows Media Player 10 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
    • Microsoft Windows XP Service Pack 2
    • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1
    • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Media Player 9 Series alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Service Pack 4
    • Microsoft Small Business Server 2000 Standard Edition
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows XP Professional
  • Microsoft Windows Media Player 7.1 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Service Pack 4
    • Microsoft Small Business Server 2000 Standard Edition
Chiavi: 
kbbug kbfix kbsecvulnerability kbqfe kbsecurity kbsecbulletin kbpubtypekc kbexpertiseadvanced kbexpertisebeginner KB941197
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com