Messaggio di errore nella creazione guidata Diagnostica ambiente quando si tenta di installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services: "Impossibile convalidare l'installazione server di report SQL Server Reporting Services"

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 947060 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
contenuti di limitato Microsoft Dynamics vengono forniti nel sito Web pubblico Microsoft Knowledge Base riportato di seguito. Per complete contenute e risorse aggiuntive su Microsoft Dynamics, visitare:

Dynamics clienti
Microsoft Dynamics CustomerSource *
Dynamics partner
Microsoft Dynamics PartnerSource

* richiede che i clienti hanno un piano di servizi Microsoft Dynamics come piano di miglioramento aziendale pronto, o Software Assurance.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Dopo l'installazione di Microsoft Dynamics CRM 4.0, si tenta di installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services. Quando si esegue la procedura guidata di diagnostica dell'ambiente, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Impossibile convalidare l'installazione di SQL Server Reporting Services Report. Controllare che sia installato correttamente nel computer locale.

Cause

Questo problema può verificarsi se una delle seguenti condizioni è vera:
  • Si tenta di installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services su un server che non è in esecuzione Microsoft SQL Server 2005 Reporting Services (SSRS).
  • Si tenta di installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services su un'istanza denominata di SQL Server 2005 Reporting Services.
  • Si tenta di installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services in un'installazione SQL Server 2005 Reporting Services che utilizza un sito non predefinita.

Risoluzione

Per risolvere il problema, utilizzare uno dei seguenti metodi.

Metodo 1: Installare il connettore Microsoft Dynamics CRM in per SQL Server Reporting Services (in un server che esegue SQL Server 2005 Reporting Services

Per installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services, è necessario eseguire l'installazione in un server in cui è in esecuzione SQL Server 2005 Reporting Services.

Metodo 2: Modificare il file config.xml di installazione

Utilizzare questo metodo per installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services in un'istanza denominata. Inoltre, utilizzare questo metodo se l'installazione di Reporting Services utilizza un sito non predefinita.

Modificare il file config.xml di installazione. Quindi, eseguire il comando SetupSrsDataConnector. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Copiare tutti i file nella cartella SrsDataConnector sul CD di installazione in una cartella sull'unità c. Ad esempio, copiare i file nella seguente cartella:
    C:\SrsDataConnector
    Nota La cartella di SrsDataConnector si trova nella cartella seguente sul CD di installazione:
    drive: \Server\i386
    Il segnaposto di drive rappresenta l'unità CD.
  2. Individuare la cartella in cui è stato copiato i file di installazione. Fare clic con il pulsante destro del mouse il file config.xml di installazione e quindi aprire il file nel blocco note.
  3. Aggiungere le seguenti informazioni al file config.xml di installazione:
    • I tag reportserverurl
    • L'URL per il server che esegue SQL Server 2005 Reporting Services
    Ad esempio, se il server che esegue Reporting Services dispone di un'istanza denominata di Titan, nell'esempio seguente i tag reportserverurl simile.
    <reportserverurl>http://servername/Reportserver$Titan</reportserverurl>
    
  4. Se il server che esegue SQL Server 2005 Reporting Services dispone di un'istanza denominata, è possibile modificare i tag nomeistanza.

    Ad esempio, se il server che esegue Reporting Services dispone di un'istanza denominata di Titan, i tag instancename simile nell'esempio seguente.
    <instancename>Titan</instancename>
    
  5. Dopo aver completato i passaggi 3 e 4, fare clic su Salva dal menu file e chiudere il file config.xml di installazione. Il file config.xml di installazione dovrebbe essere simile al seguente.
    <crmsetup>
      <srsdataconnector>
        <configdbserver></configdbserver>
        <autoupdateconfigdb>1</autoupdateconfigdb>
        <reportserverurl>http://servername/Reportserver$Titan</reportserverurl>
        <autogroupmanagementoff>0</autogroupmanagementoff>
        <instancename>Titan</instancename>
        <configsku>OnPremise</configsku>
        <!-- Set enabled = true for DB webstore integration.  Set configdb="true" for config db webstore integration-->
        <webstore enabled="false" configdb="false" />
        <monitoring>
    <!-- Monitoring service account name and password. It can not be local system or network service account -->
          <serviceaccountname></serviceaccountname>
          <serviceaccountpassword></serviceaccountpassword>
        </monitoring>
      </srsdataconnector>
    </crmsetup>
    
  6. Aprire una finestra del prompt e quindi individuare la cartella in cui è stato copiato i file di installazione nel passaggio 1.
  7. Al prompt dei comandi digitare il comando seguente e premere INVIO:
    C:\SrsDataConnector> SetupSrsDataConnector /CONFIG\install-config.xml path of the folder that contains the Install-config.xml file

Informazioni

Per ulteriori informazioni su come installare il connettore Microsoft Dynamics CRM per SQL Server Reporting Services, vedere le pagine da 7 a 58 nella Guida all'installazione.

Proprietà

Identificativo articolo: 947060 - Ultima modifica: martedì 8 settembre 2009 - Revisione: 2.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Dynamics CRM 4.0
  • Microsoft Dynamics CRM Connector for SQL Server Reporting Services alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Dynamics CRM 4.0
Chiavi: 
kbmt kberrmsg kbsetup kbinstallation kbmbsreports kbtshoot kbmbsmigrate kbprb kbexpertiseinter KB947060 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 947060
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com