Come utilizzare lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM per Microsoft Dynamics CRM 4.0

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 949079 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
 
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto come utilizzare lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM per Microsoft Dynamics CRM 4.0.

Informazioni

Lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM è un programma eseguibile della riga di comando. È possibile utilizzare questo strumento per aggiornare i valori nel database di configurazione (MSCRM_Config) di Microsoft Dynamics CRM. Inoltre, è possibile utilizzare questo strumento per inviare notifiche a tutti i server Microsoft Dynamics CRM per utilizzare i valori che è stato aggiornato.

Lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM è diverso dallo strumento di configurazione della distribuzione esposta A Internet di Microsoft Dynamics CRM. Entrambi gli strumenti di aggiornamento del database MSCRM_Config. Tuttavia, lo strumento di configurazione della distribuzione esposta A Internet di Microsoft Dynamics CRM Aggiorna solo determinati campi correlate a Internet Facing Deployment (IFD). Lo strumento di configurazione della distribuzione esposta A Internet di Microsoft Dynamics CRM dispone inoltre di funzionalità che attiva e disattiva l'ambiente IFD.

Per ulteriori informazioni sull'utilità di configurazione della distribuzione esposta A Internet di Microsoft Dynamics CRM, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base:
948779Come utilizzare lo strumento di configurazione della distribuzione esposta A Internet di Microsoft Dynamics CRM
Utilizzare lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scaricare lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM. A questo scopo, visitare il seguente sito Web Area Download Microsoft:
    http://www.Microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=6e211231-30fe-4df2-9b81-15cfb87adcf1
    NotaQuesto download è contenuta la documentazione per i provider di servizi.
  2. Fare doppio clic sulDynamicsCRMDeploymentConfigTool_1033_i386.exefile scaricato.
  3. NelScegliere Directory per estrazione filedigitare il percorso di una cartella per i file estratti o fare clic suSfogliaIndividuare la cartella e quindi fare clic suOK.
  4. Al termine dell'estrazione, fare clic suOK.

    I seguenti file vengono estratti nella cartella specificata al passaggio 3:
    • Microsoft.CRM.DeploymentConfigTool.exe
    • Microsoft.CRM.Tools.Logging.dll
    • MSCRMDeploymentConfigurationToolEULA.rtf
    • Deployment.pdf Crm40sp
    • Crm40sp development.pdf
    • Crm40sp planning.pdf
  5. Aprire una finestra del prompt dei comandi. A tal fine scegliereAvviare, scegliereEseguire, tipocmdnelApricasella e quindi scegliereOK.
  6. Al prompt dei comandi passare alla cartella specificata nel passaggio 3 per utilizzare lo strumento di configurazione della distribuzione di Microsoft Dynamics CRM.
Note
  • ImportanteQuesto strumento consente di aggiornare i valori nel database di configurazione (MSCRM_Config) di Microsoft Dynamics CRM. Prima di apportare eventuali modifiche utilizzando lo strumento, assicurarsi di disporre di una copia di backup completa del database che è possibile ripristinare se si verifica un problema.
  • Per ottenere un elenco dei comandi che è possibile utilizzare nello strumento Configurazione di distribuzione di Microsoft Dynamics CRM, utilizzare uno dei metodi seguenti:
    • Al prompt dei comandi, digitareMicrosoft.CRM.deploymentconfigtool.exe /?, quindi premere INVIO.
    • In the Crm40sp deployment.pdf file, refer to section 4.8.2 for more information about how to update the MSCRM_Config database.
  • To use the Microsoft Dynamics CRM Deployment Configuration tool, you must have the Write privilege for the MSCRM_Config database.
  • By default, the Microsoft Dynamics CRM Deployment Configuration tool logs its activity in the CRM40DeploymentConfig.log file. The CRM40DeploymentConfig.log file is located in the following folder:
    %application data%\microsoft\mscrm\log
    To change the location of the CRM40DeploymentConfig.log file, run the following command:
    microsoft.crm.deploymentconfigtool.exe ?logfile:logfilepath

Proprietà

Identificativo articolo: 949079 - Ultima modifica: venerdì 17 dicembre 2010 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Dynamics CRM 4.0
Chiavi: 
kbdeployment kbmbsadministration kbmbsmigrate kbhowto kbexpertiseinter kbmt KB949079 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 949079
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com