L'installazione di .NET Framework 2.0 SP1 non riesce in un computer dotato di .NET Framework 2.0 e che in esecuzione Windows XP, Windows Server 2003 o Windows 2000

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 951950 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si tenta di installare Microsoft .NET Framework 2.0 Service Pack 1 (SP1) in un computer che Ŕ installato .NET Framework 2.0 e che esegue Windows XP, Windows Server 2003 o Windows 2000, l'installazione di .NET Framework 2.0 SP1 ha esito negativo.

Cause

Questo problema si verifica perchÚ Windows Installer deve caricare la cache del database di installazione e gli aggiornamenti quando Windows Installer esegue le installazioni di manutenzione, ad esempio uninstallations. Se i pacchetti per gli aggiornamenti non sono presenti nella cache di Windows Installer, Windows Installer cerca di trovare gli aggiornamenti dei precedenti le directory di origine.

.NET Framework 2.0 SP1 Ŕ un aggiornamento principale che consente di disinstallare la versione precedente di .NET Framework 2.0. Se Windows Installer non trova i pacchetti per gli aggiornamenti installati in precedenza durante l'operazione di disinstallazione, l'installazione non riesce con un messaggio di errore.

Se si verifica un rollback incompleto, Ŕ possibile che questo errore per l'installazione anche pu˛ causare applicazioni che utilizzano .NET Framework per l'esito negativo.

Questo problema pu˛ verificarsi per uno dei seguenti due motivi.

Cache di Windows Installer manca il file necessari

La cache di Windows Installer Ŕ critica per il ripristino, per l'aggiornamento e per la disinstallazione di prodotti. Non Ŕ necessario pertanto, rimuovere o modificare il contenuto della cache. Se si modifica il contenuto della cache, Ŕ possibile che venga richiesto per un'origine quando si tenta di aggiornare o per ripristinare i prodotti basati su Windows Installer.

A volte un file di patch di Windows Installer (msp) che Windows Installer si aspetta di trovare nella cache non esiste. Di seguito sono due motivi pi¨ comuni perchÚ il file con estensione msp sia manca:
  • ╚ eseguire uno strumento che consente di trovare ed Elimina file di grandi dimensioni o utilizzati raramente file sul disco.
  • Il proprietario delle modifiche di directory %windir%\Installer da SYSTEM o da parte degli amministratori.
Se si verifica questo problema, si vedrÓ quanto segue nel Registro di Windows Installer per l'installazione di cui si Ŕ verificato l'errore:

MSI (s) (D0:B0) [19:05:57:843]: Impossibile trovare la patch locale 'C:\WINDOWS\Installer\a4784a.msp'. Analizzando perchÚ l'origine. MSI (s) (D0:B0) [19:05:57:843]: origine risoluzione patch.

Per risolvere il problema quando si verifica quando si installa .NET Framework 2.0 SP1, Ŕ possibile utilizzare lo strumento di correzione di Microsoft .NET Framework 2.0 registrazione. Lo strumento consente di correggere questo problema eliminando tutte le registrazioni hotfix o aggiornamento sono specifici per questo aggiornamento in modo che le installazioni di manutenzione non tentare di caricare il file con estensione msp specifico.

╚ inoltre possibile risolvere il problema ricostruendo la cache del programma di installazione. In genere trovare la Knowledge Base per l'aggiornamento rapido o per l'aggiornamento nelle righe che seguono la "patch di risoluzione dei origine", in illustrato nell'esempio riportato di seguito:

MSI (s) (D0:B0) [19:05:57:859]: SOURCEMGMT: origine non Ŕ valida a causa di pacchetto mancante o inaccessibile.
MSI (s) (D0:B0) [19:05:57:859]: Nota: 1: 1706 2:-2147483647 3: KB917283 NDP20-X86.msp

Per correggere la cache di Windows Installer per questo esempio, attenersi alla seguente procedura:
  1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione Ŕ in inglese):
    http://support.microsoft.com/kb/917283
    Nota ╚ possibile sostituire il numero dell'articolo della Knowledge Base nell'URL con il numero dell'articolo della Knowledge Base dell'hotfix o dell'aggiornamento per il quale si desidera correggere la cache di Windows Installer.
  2. Scaricare l'aggiornamento.
  3. Estrarre il file con estensione msp che si trova all'interno dell'hotfix o l'aggiornamento utilizzando l'opzione della riga di comando /x o l'opzione della riga di comando / extract .
  4. Copiare il file MSP estratto nel percorso per il file manca. In questo esempio, il percorso Ŕ windir%\Installer\a4784a.msp %.

La registrazione dell'aggiornamento rapido (hotfix) o la registrazione di aggiornamento Ŕ danneggiata

Dopo aver installato un hotfix o un aggiornamento su un prodotto basato su Windows Installer, potrebbe venire danneggiata la registrazione dell'aggiornamento rapido (hotfix) o la registrazione di aggiornamento. Questo problema pu˛ verificarsi a causa di utilitÓ di pulitura del Registro di sistema terze parti che consente di rimuovere alcune chiavi del Registro di sistema. Queste chiavi includono i tasti che sono stati progettati per utilizzo interno da Windows Installer. In questo caso, il messaggio "Patch di risoluzione dei origine" nel Registro di legge nel modo seguente:

MSI (s) (C CC:5) [03:02:56:181]: Impossibile trovare la patch locale ''. Analizzando perchÚ l'origine.
MSI (s) (C CC:5) [03:02:56:181]: origine risoluzione patch.

Nota La posizione dell'hotfix o l'aggiornamento Ŕ mancante nel messaggio del registro a causa dell'aggiornamento rapido manca o aggiornamento di informazioni di registrazione. In questo caso, un hotfix o un aggiornamento Ŕ ancora registrato a un prodotto. Tuttavia, informazioni di percorso per l'aggiornamento rapido (hotfix) o l'aggiornamento sono mancante. Anche se esiste, Ŕ possibile che Windows Installer non conosce il percorso del file che in ordine di caricamento.

Per risolvere il problema quando si verifica quando si installa .NET Framework 2.0 SP1, Ŕ possibile utilizzare lo strumento di correzione di Microsoft .NET Framework 2.0 registrazione. Lo strumento consente di correggere questo problema eliminando tutte le hotfix o aggiornamento registrazione Ŕ specifico per questo service pack in modo che le installazioni di manutenzione non tentare di caricare l'aggiornamento rapido o il pacchetto di aggiornamento.

Workaround

Se Ŕ Impossibile installare .NET Framework 2.0 SP1 e trovare il testo "Patch di risoluzione dei origine" nel file di registro di installazione come descritto nella sezione ? causa ?, Ŕ possibile scaricare lo strumento di correzione dei registrazione di Microsoft .NET Framework 2.0 per risolvere il problema.

Strumento di correzione di registrazione di Microsoft .NET framework 2.0

Microsoft .NET Framework 2.0 strumento di correzione per la registrazione risolve entrambi i problemi che descrive la sezione ? causa ?.

Il seguente file Ŕ disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the Microsoft .NET Framework 2.0 Registration Correction Tool package now.

Nell'area Download Microsoft dispone di una versione dello strumento per ogni architettura di processore che .NET Framework 2.0 supporta (x 86, x 64 e IA-64). La maggior parte dei clienti eseguono una versione di 32 bit del sistema operativo. Di conseguenza, questi clienti necessario per scaricare e installare la versione x 86 dello strumento.

Gli amministratori possono inoltre utilizzare questa utilitÓ negli script passando il parametro della riga di comando /q o il parametro della riga di comando /quiet . In questo modo, Ŕ possibile eseguire l'applicazione in modalitÓ non interattiva, senza utilizzare un'interfaccia utente e senza utilizzare gli script di blocco.

Lo strumento scrive un log nella cartella %TEMP%\dd_clwireg.txt in esecuzione. ╚ possibile visualizzare questo registro per ulteriori informazioni su operazioni dello strumento.

note
  • Lo strumento di correzione di Microsoft .NET Framework 2.0 registrazione non pu˛ essere utilizzato con qualsiasi versione di .NET Framework diverso da .NET Framework 2.0.
  • ╚ necessario essere un amministratore per eseguire questa utilitÓ.

Status

Microsoft ha confermato che questo problema riguarda i prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Come evitare i problemi descritti in questo articolo

Assicurarsi di non rimuovere file che si trovano direttamente nella directory %WINDIR%\Installer. Inoltre, accertarsi che utilitÓ richiesta di spazio su disco che consente di liberare spazio per i file di grandi dimensioni l'eliminazione o i file utilizzati raramente non rimuovere i file in questa directory.

L'utilitÓ Windows Installer CleanUp utilizza il file di Msizap.exe. Questa utilitÓ Ŕ inclusa con Windows Software Development Kit (SDK). L'utilitÓ Ŕ possibile eliminare alcuni file o tutti i file nella cache di Installer. ╚, tuttavia, deve utilizzare questo strumento solo come ultima risorsa. Assicurarsi che con attenzione leggere tutte le informazioni e gli avvisi sull'utilitÓ prima di utilizzare l'utilitÓ. ╚ sempre consigliabile disinstallare un prodotto, un aggiornamento rapido (hotfix) o un aggiornamento mediante Windows Installer tramite una delle seguenti operazioni:
  • L'utilitÓ Installazione applicazioni in Windows 2000, Windows XP o Windows Server 2003
  • La gestione del software in Windows Vista o nelle versioni pi¨ recenti del sistema operativo Windows
  • Il file Msiexec.exe nella riga di comando (se il prodotto non Ŕ il proprio programma di disinstallazione)
Nota In questo articolo non descrive qualsiasi problema che riguarda .NET Framework 2.0 in Vista e versioni successive.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'utilitÓ Windows Installer CleanUp, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
290301Descrizione dell'utilitÓ Windows Installer CleanUp

ProprietÓ

Identificativo articolo: 951950 - Ultima modifica: giovedý 24 aprile 2008 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft .NET Framework 2.0áalle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows XP Professional
    • Microsoft Windows XP Professional x64 Edition
    • Microsoft Windows XP Home Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
    • Microsoft Windows 2000 Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
Chiavi:á
kbmt kbpubtypekc atdownload kbprb KB951950 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 951950
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com