SQL Server 2005 Service Pack 2 non viene aggiornato correttamente quando si tenta di installare o disinstallare un aggiornamento della protezione

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 957008 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sintomi

Quando si tenta di installare un aggiornamento della protezione per SQL Server 2005 Service Pack 2, Microsoft SQL Server 2005 non viene aggiornato correttamente. Questo problema si verifica perché il processo di rollback per gli aggiornamenti per la protezione rimuove in modo errato gli account di servizio SQL Server 2005 dai rispettivi gruppi di servizio SQL Server locali.

Cause

Questo problema si verifica perché il processo di rollback per gli aggiornamenti per la protezione rimuove in modo errato gli account di servizio SQL Server 2005 dai rispettivi gruppi di servizio SQL Server locali. Le autorizzazioni vengono concesse a gruppi servizio locale e non gli account di servizio. Di conseguenza, i servizi non possono accedere le risorse necessarie e Impossibile avviare i servizi.

Risoluzione

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Identificare il gruppo servizio di SQL Server 2005 che si trova sul computer. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare compmgmt.msc e quindi premere INVIO.
    2. Espandere utenti e gruppi locali e quindi fare clic su gruppi .
  2. Il gruppo del servizio SQL Server 2005 inizia con "SQLServer2005." Identificare ogni gruppo e quindi fare doppio clic su per determinare l'appartenenza al gruppo. Se l'appartenenza al gruppo è vuoto, procedere al passaggio 3. Se l'appartenenza al gruppo non è vuoto, controllare il gruppo successivo.
  3. Nello snap-in MMC Servizi, è possibile determinare l'account di servizio per i servizi SQL Server 2005.

    Per aprire lo snap-in servizi, fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare services.msc e quindi premere INVIO.
  4. I nome dei servizi SQL Server inizia con "SQL Server". Ad esempio, "SQL Server (MSSQLSERVER)" è un servizio di SQL Engine per l'istanza predefinita di SQL Server. Per determinare se questo servizio è da SQL Server 2005, attenersi alla seguente procedura:
    1. Il servizio fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Proprietà .
    2. Individuare il file di programma di questo servizio. Questo file è indicato nell'area percorso eseguibile .
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse il nome del file, le proprietà e la versione. La versione del file deve iniziare con "9.0" o "2005.90."
  5. Nello snap-in MMC Gestione Computer fare doppio clic sul nome di gruppo di servizio individuato nel passaggio 2 di sezione. Determinare se la voce di account di servizio è mancante nel gruppo di assistenza. Se manca la voce di account di servizio, fare clic su Aggiungi , che digitare il nome di account di servizio nella finestra di Immettere il nome dell'oggetto per selezionare finestra di dialogo casella e quindi fare clic su OK .

    Nota Per aprire lo snap-in MMC Gestione Computer, fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare compmgmt.msc e quindi premere INVIO.
  6. Nello snap-in MMC Servizi, avviare i servizi di SQL Server.

    Nota Per aprire lo snap-in servizi, fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare services.msc e quindi premere INVIO.

Informazioni

Il programma di installazione di Microsoft SQL Server 2005 creazione di un gruppo di Windows locale per ogni servizio da installare. Il gruppo di Windows creato viene definito "gruppo servizio".

Verrà di installazione di SQL Server 2005 aggiunta l'account di servizio per ogni servizio del gruppo corrispondente. Tutte le autorizzazioni Windows NT richiesti da un servizio SQL Server specifico vengono concessi a ogni gruppo di Windows.

Questi gruppi semplificano il processo di concessione dell'autorizzazione in necessaria per eseguire servizi di SQL Server e altri file eseguibili. Questi gruppi consentono inoltre di proteggere SQL Server file. I servizi SQL Server è possibile accedere alle risorse di Windows e risorse di SQL Server tramite l'appartenenza a gruppo servizio.

I seguenti servizi e i gruppi di assistenza vengono creati durante il processo di installazione di SQL Server 2005.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Servizio SQL Server Gruppo servizio
SQL ServerIstanza predefinita: SQLServer2005MSSQLUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER
Istanza denominata: SQLServer2005MSSQLUser $ ComputerName $ InstanceName
Agente SQL ServerIstanza predefinita: SQLServer2005SQLAgentUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER
Istanza denominata: SQLServer2005SQLAgentUser $ ComputerName $ InstanceName
Analysis ServicesIstanza predefinita: SQLServer2005MSOLAPUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER
Istanza denominata: SQLServer2005MSOLAPUser $ ComputerName $ InstanceName
Reporting ServicesIstanza predefinita:
SQLServer2005ReportServerUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER e SQLServer2005ReportingServicesWebServiceUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER

Istanza denominata:
SQLServer2005ReportServerUser $ ComputerName $ InstanceName e SQLServer2005ReportingServicesWebServiceUser $ ComputerName $ InstanceName
Notification ServicesIstanza predefinita o denominata: SQLServer2005NotificationServicesUser $ ComputerName
Integration Services Istanza predefinita o denominata: SQLServer2005DTSUser $ ComputerName
Ricerca full-textIstanza predefinita: SQLServer2005MSFTEUser $ ComputerName $ MSSQLSERVER
Istanza denominata: SQLServer2005MSFTEUser $ ComputerName $ InstanceName
SQL Server BrowserIstanza predefinita o denominata: SQLServer2005SQLBrowserUser $ ComputerName
Helper di Active Directory SQL ServerIstanza predefinita o denominata: SQLServer2005MSSQLServerADHelperUser $ ComputerName
Per ulteriori informazioni su come impostare account di servizio Windows, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms143504(SQL.90).aspx

Proprietà

Identificativo articolo: 957008 - Ultima modifica: giovedì 29 gennaio 2009 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Service Pack 2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Express Edition with Advanced Services
    • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
    • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition for Itanium-based Systems Community Technology Preview
    • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium-based Systems Community Technology Preview
    • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
Chiavi: 
kbmt kbexpertiseinter kbfix kbbug kbsecvulnerability kbsecurity kbqfe kbpubtypekc KB957008 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 957008
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com