Supporto per Microsoft Dynamics CRM 4.0 in un computer che esegue Windows Server 2008 HYPER-V

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 957054 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

Criteri di supporto per Microsoft Dynamics CRM 4.0 in un computer che esegue Windows Server 2008 HYPER-V

Microsoft Dynamics CRM 4.0 Ŕ supportato in computer che eseguono Windows Server 2008 HYPER-V in sistemi di produzione. La versione beta di HYPER-V non Ŕ supportata. La versione beta di HYPER-V Ŕ inclusa in Windows Server 2008.

Nota Per utilizzare HYPER-V in un ambiente di produzione, Ŕ necessario applicare l'aggiornamento per la versione della tecnologia HYPER-V per Windows Server 2008. Per consente di ottenere questo aggiornamento, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
950050Descrizione dell'aggiornamento per la versione della tecnologia HYPER-V per Windows Server 2008
Inoltre, il team di Microsoft Dynamics CRM si impegna a test di Microsoft Dynamics CRM sulle tecnologie di virtualizzazione Microsoft future e per pubblicazione aggiornare criteri di supporto non appena queste tecnologie sono disponibili.

Criteri di supporto per Microsoft Dynamics CRM 4.0 in un computer in cui Ŕ in esecuzione altre soluzioni di virtualizzazione

Microsoft Dynamics CRM 4.0 supporta soluzioni di virtualizzazione dai fornitori che partecipare in Microsoft Windows Server Virtualization Validation Program (SVVP). Per ulteriori informazioni su questo programma e sulle fornitori partecipanti, il seguente sito Web di Windows Server Marketplace:
http://windowsservercatalog.com/svvp.aspx?svvppage=svvp.htm
Per ulteriori informazioni sui criteri di supporto Microsoft per soluzioni SVVP, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
897615Criteri di supporto per software Microsoft in esecuzione in software di virtualizzazione hardware non Microsoft

Informazioni

Tecnologie di virtualizzazione hardware sono relativamente nuove centri dati basati su PC, tecnologie di virtualizzazione hardware possono fornire vantaggi significativi rispetto alle implementazioni tradizionali di basata sull'hardware. Tuttavia, software in esecuzione in un ambiente virtualizzato hardware Ŕ interessato da limitazioni intrinseche, soprattutto limitazioni alle prestazioni.

Pertanto, Ŕ consigliabile esaminare i seguenti siti Web prima di decidere se implementare tecnologie di virtualizzazione hardware nel centro dati:
Primi 10 miti di virtualizzazione
http://www.microsoft.com/virtualization/topmyths.mspx

Virtualizzazione-evoluzione non rivoluzione
http://download.microsoft.com/download/e/b/5/eb57b60a-8af7-4224-90a2-5e1dc90fd92f/virtualization_evolution_not_revolution.pdf

Virtualizzazione: la base dell'architettura per dinamico IT
http://www.microsoft.com/virtualization/dynamicIT.mspx

La home page Microsoft Virtualization
http://www.microsoft.com/virtualization/default.mspx
Queste informazioni possono inoltre utili quando si pianifica un Microsoft Dynamics CRM 4.0 implementazione. Ad esempio, la decisione di distribuire diversi ruoli server di Microsoft Dynamics CRM 4.0 in ambienti virtualizzati o non virtualizzate Ŕ fortemente dipendente dall'implementazione di datacenter, strategie di gestione e risorse disponibili.

Alcuni ruoli del server di Microsoft Dynamics CRM 4.0 sono candidati migliori di altri ruoli del server per l'esecuzione in un ambiente di Microsoft Virtual Server. I risultati dipendono da molti fattori. Questi fattori sono i seguenti fattori:
  • L'ambiente hardware
  • I requisiti di prestazioni
  • Carichi di lavoro esistenti
Per determinare se virtualizzazione rappresenta la soluzione corretta per l'organizzazione e per Microsoft consiglia ottimali consolidamento dei server e di virtualizzazione, visitare il sito di Web di Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsserver2008/en/us/virtualization-consolidation.aspx

Considerazioni su prestazioni e scalabilitÓ

Quando si prevede di distribuire Microsoft Dynamics CRM 4.0 in un ambiente virtualizzato le stesse prestazioni gli aspetti di scalabilitÓ descritti nella Guida "the Dynamics 4.0 all'implementazione di Microsoft CRM" applicano quando si modificano le dimensioni ogni macchina virtuale per Microsoft Dynamics CRM 4.0.

Per ulteriori informazioni sulla Guida "the Dynamics 4.0 all'implementazione di Microsoft CRM", vedere la sezione "Riferimenti".

Inoltre, alcuni fattori influiscono direttamente le prestazioni e la scalabilitÓ di Microsoft Dynamics CRM 4.0 quando Ŕ in esecuzione su un computer che esegue Windows Server 2008 HYPER-V. Assicurarsi inoltre di tenere presente quanto segue:
  • Creare dischi distinti di virtuali a dimensione fissa per Microsoft Dynamics CRM 4.0 database e file di registro. Inoltre, Ŕ possibile memorizzare i dischi virtuali su unitÓ fisiche separate sul server host.
  • Prima si sposta l'implementazione in un ambiente di produzione, assicurarsi di convalidare le prestazioni del server di Microsoft Dynamics CRM 4.0 utilizzando il Toolkit di prestazioni di Microsoft Dynamics CRM 4.0.
  • Assicurarsi che il server che esegue Windows Server 2008 HYPER-V viene ridimensionato correttamente per gestire il numero di macchine virtuali che si intende distribuire. Questa stima deve includere la CPU, la memoria, le schede di rete e la configurazione del disco.
  • Utilizzare una soluzione disco rigido, che consente un accesso pi¨ rapido. ╚ consigliabile utilizzare un disco rigido SCSI, redundant array of independent disks (RAID) o una rete archiviazione (SAN) che vengono utilizzati da dati di Microsoft Dynamics CRM 4.0 per archiviare i file disco rigido virtuale (VHD).

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
950050Descrizione dell'aggiornamento per la versione della tecnologia HYPER-V per Windows Server 2008
Per ulteriori informazioni, visitare i seguenti siti Web Microsoft:
Virtualizzazione Microsoft
http://www.microsoft.com/virtualization/default.mspx

Virtualizzazione e consolidamento con HYPER-V
http://www.microsoft.com/windowsserver2008/en/us/virtualization-consolidation.aspx

Microsoft Dynamics CRM 4.0 implementazione manuale
https://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=1ceb5e01-de9f-48c0-8ce2-51633ebf4714

Microsoft Dynamics CRM 4.0 suggeriti hardware per la distribuzione di fino a 500 utenti concorrenti
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=3bf7ecda-7eaf-4f1c-bbfe-cae19bc8bb78

Microsoft Dynamics CRM 4.0 Performance Toolkit
http://www.codeplex.com/crmperftoolkit/Release/ProjectReleases.aspx?ReleaseId=10764

Ottimizzazione e gestione di Microsoft Dynamics CRM 4.0
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=ba826cee-eddf-4d6e-842d-27fd654ed893

Microsoft Dynamics CRM 4.0 prestazioni e scalabilitÓ - utente scalabilitÓ per le aziende
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=5852b14a-394c-4898-8374-caf5e6479eb0

Utilizzo di SQL Server 2005 in un ambiente virtuale
http://download.microsoft.com/download/a/c/d/acd8e043-d69b-4f09-bc9e-4168b65aaa71/SQLVirtualization.doc

ProprietÓ

Identificativo articolo: 957054 - Ultima modifica: lunedý 6 ottobre 2008 - Revisione: 2.3
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Dynamics CRM 4.0
Chiavi:á
kbmt kbexpertiseadvanced kbmbsinstallation kbexpertiseinter kbinfo kbmbsmigrate kbexpertisebeginner kbautohotfix KB957054 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 957054
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com