Windows Small Business Server 2008 noti Registra errori di installazione eventi

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 957713 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto
Origine:Supporto tecnico Microsoft

PUBBLICAZIONE RAPIDA

PUBBLICAZIONE RAPIDO ARTICOLI FORNISCONO INFORMAZIONI DIRETTAMENTE DALL'INTERNO DELL'ORGANIZZAZIONE DI SUPPORTO MICROSOFT. LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE DOCUMENTO VIENE CREATE IN RISPOSTA A EMERGENTI O UNIQUE ARGOMENTI, O ╚ DESTINATO A SUPPLEMENTO ALTRE KNOWLEDGE BASE INFORMAZIONI.

Sintomi

In questo articolo vengono elencati eventi errori noti post installazione di Small Business Server 2008.

Procedure avanzate



1Eventi di installazione registra noti

1.1ID evento DCOM 10016

Problema: Si installa Microsoft Windows SharePoint Services 3.0. Quando si visualizza il Registro di sistema dopo l'installazione di Windows SharePoint Services 3.0, viene visualizzato che il messaggio di errore 10016 evento registrato uno o pi¨ volte.



Risoluzione:La soluzione in questo articolo funziona per Windows Small Business Server.

http://support.Microsoft.com/kb/920783

Di seguito Ŕ riportato un riepilogo dell'articolo registrato

Tipo: errore

Origine: DCOM

Categoria: nessuno

ID evento: 10016
Descrizione:
Le impostazioni delle autorizzazioni specifiche dell'applicazione non concedono autorizzazioni di attivazione locale per l'applicazione COM server con CLSID {CLSID} all'utenteNomeDominio\Nome utente{SIDSID}. Autorizzazione di protezione pu˛ essere modificata utilizzando lo strumento di amministrazione Servizi componenti.



1.2ID evento di ricerca di MSExchange 4625

Problema: Controlli di protezione errori nel Registro di protezione. Vi Ŕ un problema nel Microsoft.Exchange.Search.ExSearch.exe dove verrÓ segnalato un evento ID 4625 pochi minuti.



Risoluzione: Questo dovrebbe essere risolto nell'aggiornamento cumulativo per Exchange versione 4 che attualmente Ŕ destinato a essere rilasciato nel settembre del 2008. Pu˛ essere ignorato in caso contrario.



1.3ID evento MSExchange 4001: Sistema di Microsoft Exchange Attendent Mailbox

Problema: Questo evento accade intorno a un riavvio e risolve. Non esiste alcun effetto noto lato fatta eccezione per gli eventi di errore rimangono nel log eventi.



Ulteriori informazioni:

http://www.Microsoft.com/technet/support/ee/transform.aspx?ProdName=Exchange&ProdVer=8.0&EvtID=4001&EvtSrc=MSExchange%20System%20Attendant%20Mailbox&LCID=1033



1.4ID evento MSExchange 8213: MSExchangeFBPublish

Problema: Dopo l'installazione di Microsoft Exchange Server (installato durante l'installazione di SBS2008) potrebbe essere visualizzato il seguente evento nel registro applicazione:

Tipo evento: errore
Origine evento: MSExchangeFBPublish
Categoria evento: generale
ID evento: 8213
Descrizione: Servizio Supervisore sistema Impossibile creare una sessione per la macchina virtualenomecomputer. Il numero di errore Ŕ 0 x 80044501.



Risoluzione:Fare riferimento a questo articolo per la procedura risolvere il problema. La soluzione in questo articolo funziona per Windows Small Business Server.http://support.Microsoft.com/kb/296151



1.5Messaggi di errore vari registrati nell'evento Visualizzatore dopo l'installazione del sistema operativo.

Problema: Dopo una corretta installazione pu˛ essere registrati nel Visualizzatore eventi dai programmi o servizi che si desidera effettuare la connessione a internet quando non esiste connettivitÓ internet ancora gli eventi di errore. Ad esempio, Forefront Security per Exchange Server (FSE) viene effettuato il tentativo di aggiornare l'installazione di post motori e quindi su base oraria. Senza connettivitÓ internet, FSE genera eventi di errore simile a quello riportato di seguito.



Nome di accesso: applicazioni

Origine: GetEngineFiles

ID evento: 6014

Categoria attivitÓ: (6)

Livello: errore

Parole chiave: classico

Utente: N/d

Computer: SERVER.domain.local

Descrizione:

Microsoft Forefront Server Security ha rilevato un errore durante l'esecuzione di un aggiornamento del motore di analisi.

Motore di analisi: Norman

Aggiorna percorso: http://forefrontdl.microsoft.com/server/scanengineupdate/x86/Norman

Impostazioni proxy: disattivato

Codice errore: 0 x 80004005

Descrizione: Errore durante il controllo per determinare se Ŕ disponibile un aggiornamento.



Risoluzione:

1. Dopo il completamento dell'installazione, aprire ilConsole SBS Windows.

2. Dalla Home Page, nella sezione Getting Started attivitÓ, fare clic suConnettersi a Internet. Questa procedura guidata configurerÓ il server e la rete per connettersi a Internet.



2Altri ? eventi noti

2.1ID evento DCOM 10009:

Problema: L'ID di evento DCOM 10009 si verifica quando una workstation client dispone di un firewall configurato in modo errato o altri problemi che riguardano le comunicazioni di rete all'interno del dominio. Ad esempio, se la workstation non Ŕ gestita da un oggetto di Small Business Server. In questo scenario, l'ID evento DCOM 10009 si verifica ripetutamente, potenzialmente centinaia al giorno.



Risoluzione: Per tentare di risolvere configurazione problemi con firewall procedere come segue:

  • Assicurarsi che consentire eccezioni di gestione remota. A seconda della soluzione firewall questo pu˛ essere implementato o potrebbe essere necessario aprire pi¨ porte. Sfortunatamente, pertanto l'apertura di porte comuni come TCP/135, 139/TCP ma anche un intervallo di porte dinamiche che non Ŕ possibile definire facilmente e iniziare a 1025. Check with your firewall manufacturer for the proper ways of allowing dynamic RPC traffic.


  • If the workstation is on a different subnet than the SBS server and it is running Windows XP SP2 or higher, the firewall exceptions provided by the SBS group policies will not properly allow the required connectivity. You should edit the Client XP GPO and change the scope of the rules to allow subnet + the internal IP of the server. Follow the extra steps below to properly monitor XP SP2 (or higher) machines running in the SBS domain on different subnets than the SBS server, and prevent the DCOM event ID 10009 errors if that is the case.




1. ClickAvviare, scegliereEseguire, type GPMC.MSC, and clickOK.

2. ClickContinuareon the UAC prompt.

3. Expand Forest: Domain.local, Domains, Domain.local and select Group Policy Objects. (Replace Domain.local with your domain)

4. Right-click theWindows SBS Client ? Windows XP Policyand clickModifica.

5. Expand Computer Configuration, Policies, Administrative Templates, Network, Network Connections, Windows Firewall, Domain Profile.

6. Find the IP Address of the server: Open a command prompt window (cmd.exe) from the Start menu. In the command prompt window type IPConfig and press return. Make note of the IPv4 address listed.

7. In the Group Policy Management Editor, double clickWindows Firewall: Allow inbound file and printer sharing exception

a. In the text box labeledAllow unsolicited incoming messages from these IP addresses, add the IP (IPv4) of the server. For example, if the IP of the server is 192.168.1.2, the text box should read: localsubnet,192.168.1.2.

b. ClickOK.

8. Repeat Steps 7.a and 7.b for the following rules:

Windows Firewall: Allow inbound remote administration exception

Windows Firewall: Allow inbound remote desktop exceptions



2.2 MSExchangeFBPublish Event ID 8206, Windows Sharepoint Service 3 Event IDs 5586, 10036, 6398



Problem:Critical alerts are raised by Exchange and SharePoint applications in the event viewer when using the Move data folders wizard, or commandlets for the two applications.



Descrizione:During the move of Exchange and Windows SharePoint Services data, several services are stopped, and hence any application dependent on them might raise critical alerts. The move process ensures that the applications are in a consistent state after the move and then reports a success. These alerts are expected and users should ignore all such events occurring during a move process.

Resolution:Users should ignore all critical alerts during a move if the Move operation completes successfully. If there are errors during a move the alerts are more relevant and may help diagnose specific issues that may have happened during the move.

More Information:
For more information on critical alerts raised by Exchange during move process please refer to the following Knowledge base article:
http://www.microsoft.com/technet/support/ee/transform.aspx?ProdName=Exchange&ProdVer=8.0&EvtID=8206&EvtSrc=MSExchangeFBPublish

For moving Sharepoint database the move application locks down the read/write access of the sharepoint site, It then moves the database to new location, checks for errors during move and then re-enables the sharepoint site for access. The process also initiates an HTTP request to sharepoint site and verifies that the site is up and running. During the lockdown, some other services which depended on the availability of the site like Search, Indexing, scheduled jobs of Sharepoint etc. may raise critical alerts in event viewer.

DICHIARAZIONE DI NON RESPONSABILIT└

MICROSOFT E/O RELATIVI FORNITORI CREAZIONE NO RAPPRESENTAZIONI O GARANZIA SULL'ADEGUATEZZA, L'AFFIDABILIT└ O ACCURATEZZA DELLE INFORMAZIONI CONTENUTE IN DOCUMENTI E IMMAGINI RELATIVE PUBBLICATI SUL SITO WEB (? MATERIALI ?) PER QUALSIASI SCOPO. IL MATERIALE POSSONO INCLUDERE INACCURATEZZE TECNICHE O ERRORI DI BATTITURA E POSSONO ESSERE MODIFICATO IN QUALSIASI MOMENTO SENZA PREAVVISO.

NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA APPLICABILE DALLA LEGGE, MICROSOFT E/O I SUOI FORNITORI RICONOSCONO ED ESCLUDERE TUTTE LE RAPPRESENTAZIONI, GARANZIE E CONDIZIONI SE, ESPLICITA O IMPLICITA, INCLUSE MA NON LIMITATE RAPPRESENTAZIONI, GARANZIE O CONDIZIONI DEL TITOLO NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI, CONDIZIONE SODDISFACENTE O QUALIT└, COMMERCIABILIT└ E IDONEIT└ PER UN FINE PARTICOLARE, RISPETTO AI MATERIALI.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 957713 - Ultima modifica: mercoledý 1 dicembre 2010 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Small Business Server 2008 Premium
  • Windows Small Business Server 2008 Standard
Chiavi:á
kbnomt kbrapidpub kbmt KB957713 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 957713
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com