FIX: ╚ visualizzato un messaggio quando si verifica flusso si video da un server WMS o da uno dei problemi descritto nell'articolo della Knowledge Base 897173 o l'articolo della Knowledge Base 923641

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 960372 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Si verifica uno dei seguenti problemi:

Errore 1

Quando il flusso video da un server di servizi Windows Media Ŕ visualizzato il seguente messaggio di errore in Windows Media Player:
C00D11B0 Impossibile riprodurre il file. Il server non sia disponibile o potrebbe essersi verificato un problema con le impostazioni di rete o firewall.
Se si utilizza uno strumento di analisi della rete, viene visualizzato il seguente messaggio di errore nella risposta dal server:
503 Servizio non disponibile
Questo problema si verifica quando il server Ŕ protetto da una periferica Network Address Translation (NAT), dietro un proxy, o dietro a caricare il bilanciamento del.

Questo problema non si verifica sui client della rete interna. Se si esegue una traccia di rete, Ŕ possibile visualizzare che Servizi Windows Media restituisce il messaggio di errore di "503 Servizio non disponibile" come la prima risposta per la richiesta di DESCRIVERE RTSP o per la richiesta HTTP GET . I client di Windows Media Player potrebbero essere possibile accedere al server in modo intermittente.

Problema 2

In Windows Media Services 2008, uno dei problemi si verifica di descritto negli articoli della Knowledge Base riportato di seguito:
897173Lo snap-in MMC di amministrazione a volte visualizzato un valore negativo per la larghezza di banda corrente in Windows Media Services 9 Series
923641Messaggio di errore quando si espande "Punti di pubblicazione" nello snap-in MMC di Windows Media Services 9 serie dopo l'installazione di Windows Server 2003 R2: "MMC ha rilevato un errore in un componente aggiuntivo"
Nota Aggiornamenti rapidi sono disponibili per questi problemi in Windows Media Services 9 Series.

Cause

Errore 1

Questo problema si verifica perchÚ Servizi Windows Media non riconosce che l'URL richiesto Ŕ destinato per se stessa.

Problema 2

Questo problema si verifica perchÚ Windows Media Services 2008 su Windows Server 2008 non include gli aggiornamenti rapidi per Windows Media Services 9 Series in Windows 2003.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

╚ ora disponibile un hotfix supportato. Tuttavia Ŕ destinato esclusivamente alla risoluzione il problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo a sistemi che si verifica questo problema specifico.

Per risolvere il problema, procurarsi la correzione dall'area Download Microsoft.

Windows Server 2008, versioni a 32 bit

Il seguente file Ŕ disponibile per il download dall'Area download Microsoft:


Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the Windows6.0-KB960372-x86.msu package now.

Windows Server 2008, versioni a 64 bit

Il seguente file Ŕ disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the Windows6.0-KB960372-x64.msu package now.
Per ulteriori informazioni su come scaricare file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi in linea
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ archiviato in server con protezione avanzata, che impedisce modifiche non autorizzate.

Prerequisiti

Per installare questo aggiornamento rapido (hotfix), Ŕ necessario installare Windows Media Services 2008 nel computer.

NecessitÓ di riavvio

SarÓ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento rapido (hotfix). Se non si desidera essere necessario riavviare il server, Ŕ possibile interrompere il servizio servizi Windows Media prima di applicare l'aggiornamento rapido.

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce un aggiornamento rapido precedentemente rilasciato.

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare uno degli aggiornamenti rapidi in questo pacchetto, non si dispone apportare modifiche al Registro di sistema.

Informazioni sui file

La versione di P1 di questa P2 presenta gli attributi di file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e le ore per questi file sono indicati in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertito in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e l'ora locale, utilizzare la scheda fuso orario dello Data e ora nel Pannello di controllo.
Windows Server 2008, versioni a 32 bit
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Wmsmonitor.dll9.5.6001.18223596,99227-02-200911: 21x 86
Wmsserver.dll9.5.6001.182233,039,23227-02-200911: 21x 86
Microsoft.windowsmediaservices.dll9.5.6001.18223167.93627-02-200910: 56x 86
Windows Server 2008, versioni a 64 bit
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensione del fileDataOraPiattaforma
Wmsmonitor.dll9.5.6001.18223944,12827-02-200913: 12x 64
Wmsserver.dll9.5.6001.182233,819,00827-02-200913: 12x 64
Microsoft.windowsmediaservices.dll9.5.6001.18223167.93627-02-200912: 43x 86

Status

Microsoft ha confermato che questo un bug nei prodotti sono elencati nella sezione "Si applica a".
1 Problema pu˛ verificarsi anche se si attiva il plug-in cache/proxy e utilizzare il server sia contenuto proxy e gestire il contenuto dal computer locale. Per aggirare questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aggiungere ogni nome DNS possibile che un client pu˛ richiedere al file %systemroot%\system32\drivers\etc\HOSTS sul server Servizi Windows Media.
  2. Scegliere il nome DNS dell'host locale.
Ad esempio, si potrebbe aggiungere quanto segue al file HOSTS sul server:
127.0.0.1    streaming.contoso.com
quando si esegue questa operazione, servizi Windows Media pu˛ risolvere il nome specificato come un dominio destinato a essere soddisfatte localmente anzichÚ gestite da un proxy.

Informazioni

Se la richiesta RTSP o la richiesta HTTP non specifica il nome NetBIOS locale, il nome DNS locale o l'indirizzo IP locale, Windows Media Services esegue una query DNS per il nome di dominio nella convocazione RTSP o nella richiesta HTTP. Se un client di Windows Media Player richiede il contenuto tramite un NAT o tramite una periferica simile, ad esempio un proxy o un sistema di bilanciamento del carico nasconde che converte un URL esterno a un URL interno, l'indirizzo richiesto analoghe alle seguenti:
MMS://Streaming.contoso.com/Live
Tuttavia, il nome del server internamente potrebbe essere "WMS01" o "WMS01.corp.contoso.com." Questo in genere solo verifica se si utilizza NAT.

Windows Media Services 2008 include un plug-in cache/proxy. Quando Servizi Windows Media non riconosce l'URL richiesto destinato stesso, servizi Windows Media, si presuppone che la richiesta sia una richiesta proxy anche se il plug-in cache/proxy Ŕ disattivato. PoichÚ i client interni utilizzano l'IP il nome interno, il nome NetBIOS o il nome DNS, il server riconosce le richieste, come previsto per il server locale.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 960372 - Ultima modifica: martedý 24 marzo 2009 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Media Services 2008
Chiavi:á
kbmt kbsurveynew kbfix KB960372 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 960372
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com